User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sono lombardo voto Lombardo

    Federalismo: sì di Lombardo con fiscalità di vantaggio

    http://www.agi.it/politica/notizie/2...11101-art.html

    "La riforma portera' i cittadini del Sud in serie A. La proposta dovrebbe far paura solo a chi e' un mediocre amministratore e alle attivita' malavitose che si nascondono dietro la politica". E' intervenuto cosi' il ministro per la semplificazione Roberto Calderoli, che questa mattina ha incontrato nella sua casa di Bergamo il 'governatore' della Regione Sicilia Raffaele Lombardo per discutere sulla bozza di federalismo fiscale. "La riforma - spiega Calderoli - e' una grossa occasione per tradurre nei fatti gli statuti che non sono mai stati applicati. Se ci sono priviilegi andranno verificati e tolti, se ci sono dei diritti andranno fatti rispettare. A fine agosto - conclude Calderoli - mi rechero' in Sicilia. Sono disponibile in qualisasi momento ad avere un confronto con le Regioni, nelle prossime giornate incontrero' i gruppi parlamentari e qualunque suggerimento fuinzionale alla riforma verra' accolto".

    La strategia per sviluppare il Sud, secondo il governatore della Regione Sicilia Raffaele Lombardo sara' la fiscalita' di sviluppo e 10 anni sono il periodo di tempo per mettere la Sicilia al passo con il Paese. "Ci aspettiamo moltissimo da questa riforma - ha dichiarato Raffaele Lombardo dopo l'incontro con il ministro per la semplificazione Roberto Calderoli - la durata temporale entro la quale potremo camminare sulle nostre gambe e' 10 anni. Non saranno 10 anni di privilegi ma un periodo necessario per superare il divario che ci separa dal Nord, per sconfiggere la criminalita', per realizzare il ponte sullo Stretto, per mettere insieme un sistema produttivo che attraverso al fiscalita' di vantaggio ci consenta di incassare piu' tasse. Auspico - continua Lombardo - un dimagrimento della pubblica amministrazione, l'obesita' fa male". Secondo Calderoli "il reale periodo transitorio verra' definito dopo uno o due anni di sperimentazione del federalismo fiscale, e' importante stabilire anche la gradualita'". (AGI)

    http://www.youtube.com/watch?v=XEP7-vMcBSM

    Eh già, guai se non fosse unita...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    La grandezza delle decisioni leghiste.

    Adesso si parla che occorrono dieci anni per risolvere non si capisce esattamente quale problema.
    Pertanto bisogna che il Nord pazienti ancora per quel periodo. Si intende che potrà essere allungato in corso d’opera.

    Sono passati i tempi artigianali quando il progetto per tenere calmo il Nord, con la barzelletta della devolution, aveva solamente un arco temporale di cinque anni.

    Adesso si va alla grande, si parla di dieci anni.
    Solamente che questa è presunzione. Il sistema attuale non può durare tanti anni..

    Solamente una vera dittatura militare potrà sopravvivere per questo periodo. E’ vero che già si attrezzano con l’esercito per le strade. Ma qualcosa non funzionerà.

    Il fatto di parlare di dieci anni rispecchia la sicurezza che la sinistra non alzerà più la testa, ed in questo hanno ragione: Infatti fin quando la sinistra appoggia le invasioni e le giustifica, non riuscirà a sfondare.

    La destra e la lega invece continueranno sempre a parole a combattere l’invasione, si intende poi operando in modo inverso. Infatti mai avrebbero potuto entrare tanti extracomunitari se non fosse che hanno avuto l’avvertenza di mettere un leghista agli Interni.

    Forse la sinistra avrà i compito di consumarsi in modo tale da dare consistenza a gruppi che avranno solamente una speranza in una via antidemocratica.
    Pertanto queste forme di tendenza antidemocratica permetteranno il consenso verso l’utilizzo dell’esercito.

    Nella vecchia URSS si facevano i piani quinquennali.
    La lega che rappresenta una maggiore capacità di abbindolare i popoli, non attraverso la forza, la violenza, ma attraverso il convincimento verbale, si permette di impostare piani decennali.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,745
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    La grandezza delle decisioni leghiste.

    Adesso si parla che occorrono dieci anni per risolvere non si capisce esattamente quale problema.
    Pertanto bisogna che il Nord pazienti ancora per quel periodo. Si intende che potrà essere allungato in corso d’opera.

    Sono passati i tempi artigianali quando il progetto per tenere calmo il Nord, con la barzelletta della devolution, aveva solamente un arco temporale di cinque anni.

    Adesso si va alla grande, si parla di dieci anni.
    Solamente che questa è presunzione. Il sistema attuale non può durare tanti anni..

    Solamente una vera dittatura militare potrà sopravvivere per questo periodo. E’ vero che già si attrezzano con l’esercito per le strade. Ma qualcosa non funzionerà.

    Il fatto di parlare di dieci anni rispecchia la sicurezza che la sinistra non alzerà più la testa, ed in questo hanno ragione: Infatti fin quando la sinistra appoggia le invasioni e le giustifica, non riuscirà a sfondare.

    La destra e la lega invece continueranno sempre a parole a combattere l’invasione, si intende poi operando in modo inverso. Infatti mai avrebbero potuto entrare tanti extracomunitari se non fosse che hanno avuto l’avvertenza di mettere un leghista agli Interni.

    Forse la sinistra avrà i compito di consumarsi in modo tale da dare consistenza a gruppi che avranno solamente una speranza in una via antidemocratica.
    Pertanto queste forme di tendenza antidemocratica permetteranno il consenso verso l’utilizzo dell’esercito.

    Nella vecchia URSS si facevano i piani quinquennali.
    La lega che rappresenta una maggiore capacità di abbindolare i popoli, non attraverso la forza, la violenza, ma attraverso il convincimento verbale, si permette di impostare piani decennali.

    sono sostanzialmente d'accordo con te, ma non
    esagerare sulle responsabilità della lega in merito
    all'invasione.

    questo "fenomeno" è stato voluto e imposto, dai soliti
    poteri che un tempo la lega denunciava e che ora,
    per intervenuto cambiamento di ragione sociale,
    ne segue con diligenza i desiderata.

    tuttavia credo che solo la caduta del sistema turbocapitalista,
    ormai allo stato terminale, potrà mettere la parola fine
    all'occupazione dell'europa, da parte dei disperati,
    del terzo e quarto mondo;
    disperati, opportunamente resi tali a casa loro,
    dalle magnificenze del "libero mercato"...

    bisogna dunque attendere, consapevoli comunque,
    che la partitocrazia nostrana ed europea,
    potranno solo seguire gli eventi, ma non a
    precederli e meno ancora a guidarli...

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ... però i passi avanti ci sono: dalla casa di Gemonio a quella di Bergamo...

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Eh sì, dovevano venire nella cosiddetta città dei mille (sic!) nella villona (chiamare "casa" il domicilio del dentista è un eufemismo) di calderoli per consegnarci i 10 anni di fiscalità di vantaggio (come se non fossero già avvantaggiati) e di costruzione del ponte della mafia...


  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    sono sostanzialmente d'accordo con te, ma non
    esagerare sulle responsabilità della lega in merito
    all'invasione.

    Certamente l’invasione è un prodotto della globalizzazione. Il merito della partitocrazia italiana è solamente quello di non ostacolarla, e di facilitare lo smistamento nel territorio di coloro che arrivano.

    E’ innegabile come il partito che maggiormente si pone contro l’immigrazione è la lega.

    Ne fanno testo parole, scritti, comizi e manifesti.

    Ora mettendo un leghista al ministro dell’Interno si crea nell’immaginario dei cittadini che venga prodotto il massimo contro l’immigrazione. Se si ponesse ministro dell’Interno uno della estrema sinistra la popolazione avrebbe una maggiore apprensione.


    La gente vedrebbe nel uomo di sinistra un agevolatore dell’invasione. Invece con un ministro della lega si è più tranquilli. Inoltre, essendo della lega, diventano più credibili le assicurazioni che si farà qualcosa. Invece si combina assolutamente nulla.

    Senza lega non si potrebbe mandare tanta gente tranquillamente in italia.

    Uno della sinistra, pur essendo contentissimo dell’arrivo di tanta gente, proverebbe un po’ di vergogna.
    La lega, essendo una setta, ha il grande vantaggio: gli addetti non provano vergogna.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,745
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio

    Uno della sinistra, pur essendo contentissimo dell’arrivo di tanta gente, proverebbe un po’ di vergogna.[/FONT][/COLOR]
    La lega, essendo una setta, ha il grande vantaggio: gli addetti non provano vergogna.
    hai ragione,
    uno di sinistra sarebbe sempre attaccato
    da una pubblica opinione attenta a ciò che
    succede su quel versante, e quindi
    costretto a far qualcosa...

    ora invece, tutti dormono sonni tranquilli,
    nella convinzione che un energico ministro,
    sta facendo il proprio dovere...

    tutto ok, salvo il fatto che passati i canonici e
    soporiferi 5 anni, ci si accorgerà che i nuovi itagliani
    ammontano a una cinquantina di milioni...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Eh sì, dovevano venire nella cosiddetta città dei mille (sic!) nella villona (chiamare "casa" il domicilio del dentista è un eufemismo) di calderoli per consegnarci i 10 anni di fiscalità di vantaggio (come se non fossero già avvantaggiati) e di costruzione del ponte della mafia...

    lo psichiatra ed il maxillo-facciale!
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Non si capisce molto; mi sembra di capire che Lombardo voglia questo: 10 anni di fiscalità di vantaggio durante i quali le spese per le funzioni pubbliche e servizi essenziali della Sicilia verranno coperte integralmente dal fondo perequativo (evidentemente, dato che la fiscalità di vantaggio comporta che la regione interessata incassi meno tasse rispetto alle altre); poi , tra 10 anni, se ne riparla, di fare a meno dell'assistenzialismo del nord .
    Insomma non capisco come si concilino la fiscalità di vantaggio da una parte (che comporta qualcosa come 0 tasse sulle imprese per un tot anni e una riduzione molto consistente dei contributi e cose del genere) e la riduzione dei trasferimenti da parte del nord dall'altra

    Comunque il sud ha sempre goduto di misure fiscali vantaggiose senza che siano mai servite a niente, e in ogni caso la fiscalità di vantaggio, essendo una misura che va contro la concorrenza, deve essere approvata dall'Europa

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,745
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Non si capisce molto; mi sembra di capire che Lombardo voglia questo: 10 anni di fiscalità di vantaggio durante i quali le spese per le funzioni pubbliche e servizi essenziali della Sicilia verranno coperte integralmente dal fondo perequativo (evidentemente, dato che la fiscalità di vantaggio comporta che la regione interessata incassi meno tasse rispetto alle altre); poi , tra 10 anni, se ne riparla, di fare a meno dell'assistenzialismo del nord .
    Insomma non capisco come si concilino la fiscalità di vantaggio da una parte (che comporta qualcosa come 0 tasse sulle imprese per un tot anni e una riduzione molto consistente dei contributi e cose del genere) e la riduzione dei trasferimenti da parte del nord dall'altra

    Comunque il sud ha sempre goduto di misure fiscali vantaggiose senza che siano mai servite a niente, e in ogni caso la fiscalità di vantaggio, essendo una misura che va contro la concorrenza, deve essere approvata dall'Europa


    cronaca del 2018:
    nonostante la fiscalità di vantaggio,
    la sicilia non è riuscita ad ottenere
    i previsti risultati...
    il governo procederà quindi...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Lombardo 4 - PDL 0.
    Di Juv nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 04-08-09, 03:43
  2. A Lombardo non piace Lombardo
    Di grigioverde nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-07-08, 09:37
  3. Lombardo a La7...
    Di brigante65 nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 08-03-08, 21:38
  4. MRE lombardo
    Di Alberich nel forum Repubblicani
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 11-11-05, 15:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226