User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Gelmini offende gli insegnanti meridionali

    --------------------------------------------------------------------------------

    BELLUNO (24 agosto) - «La scuola è elemento unificante dello Stato e i programmi devono essere uguali per tutti, ma si deve aprire al contesto territoriale e alzare la propria qualità, abbassata dalle scuole del sud». Queste le dichiarazioni del ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini, che ha sottolineato come la qualità dell'insegnamento in alcune zone del sud Italia contribuisca a far abbassare il livello della media nazionale. Motivo per cui, ha detto, «in Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata organizzeremo corsi intensivi per gli insegnanti».

    http://www.ilmessaggero.it/articolo....ez=HOME_SCUOLA

    Dopo Bossi anche la Gelmini s'accoda ai deliri padani.
    Complimenti a chi col suo voto ha permesso a questa gente di governare.
    Nostri nemici.
    Dove sono i parlamentari meridionali del PDL? L'esercito di deputati e senatori eletti qui...
    E dov'è il presidente Lombardo?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BOY74 Visualizza Messaggio
    --------------------------------------------------------------------------------

    BELLUNO (24 agosto) - «La scuola è elemento unificante dello Stato e i programmi devono essere uguali per tutti, ma si deve aprire al contesto territoriale e alzare la propria qualità, abbassata dalle scuole del sud». Queste le dichiarazioni del ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini, che ha sottolineato come la qualità dell'insegnamento in alcune zone del sud Italia contribuisca a far abbassare il livello della media nazionale. Motivo per cui, ha detto, «in Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata organizzeremo corsi intensivi per gli insegnanti».

    http://www.ilmessaggero.it/articolo....ez=HOME_SCUOLA

    Dopo Bossi anche la Gelmini s'accoda ai deliri padani.
    Complimenti a chi col suo voto ha permesso a questa gente di governare.
    Nostri nemici.
    Dove sono i parlamentari meridionali del PDL? L'esercito di deputati e senatori eletti qui...
    E dov'è il presidente Lombardo?
    Dov'è il presidente Lombardo ? Si sta rimirando dinnanzi ad uno specchio con indosso la camicia verde regalatagli da Bossi, è convinto che ' gli doni '.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BOY74 Visualizza Messaggio
    --------------------------------------------------------------------------------

    BELLUNO (24 agosto) - «La scuola è elemento unificante dello Stato e i programmi devono essere uguali per tutti, ma si deve aprire al contesto territoriale e alzare la propria qualità, abbassata dalle scuole del sud». Queste le dichiarazioni del ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini, che ha sottolineato come la qualità dell'insegnamento in alcune zone del sud Italia contribuisca a far abbassare il livello della media nazionale. Motivo per cui, ha detto, «in Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata organizzeremo corsi intensivi per gli insegnanti».

    http://www.ilmessaggero.it/articolo....ez=HOME_SCUOLA

    Dopo Bossi anche la Gelmini s'accoda ai deliri padani.
    Complimenti a chi col suo voto ha permesso a questa gente di governare.
    Nostri nemici.
    Dove sono i parlamentari meridionali del PDL? L'esercito di deputati e senatori eletti qui...
    E dov'è il presidente Lombardo?
    Le dichiarazioni della Gelmini, tra l 'altro, sottendono che noi siamo più ignoranti di tutti gli altri. Forse le sue dichiarazioni possono avere un senso...considerando il livello culturale dei suoi alleati...gli ascari siciliani che con lei governano.

  4. #4
    Sicilia nazione!
    Data Registrazione
    23 Jan 2008
    Località
    Catania - Sicilia
    Messaggi
    1,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neva Visualizza Messaggio
    Le dichiarazioni della Gelmini, tra l 'altro, sottendono che noi siamo più ignoranti di tutti gli altri. Forse le sue dichiarazioni possono avere un senso...considerando il livello culturale dei suoi alleati...gli ascari siciliani che con lei governano.
    Si siamo ignoranti, perché non conosciamo la nostra VERA storia, altro che Comuni, regnetti e ducati vari...........!

  5. #5
    Con Il Popolo Palestinese
    Data Registrazione
    02 Nov 2005
    Località
    IL DOMANI APPARTIENE A NOI
    Messaggi
    26,695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neva Visualizza Messaggio
    Le dichiarazioni della Gelmini, tra l 'altro, sottendono che noi siamo più ignoranti di tutti gli altri. Forse le sue dichiarazioni possono avere un senso...considerando il livello culturale dei suoi alleati...gli ascari siciliani che con lei governano.
    Tipo la mia concittadina Prestigiacomo,un pozzo di ignoranza...

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ancora su la Gelmini

    La Ministra dell’istruzione, Gelmini, scopre dove si trovano i prof asini e annuncia corsi di formazione intensivi. Ma in che mani siamo?

    Allora, tutto è cominciato quando Umberto Bossi ha subito la bocciatura del figlio per opera di professori meridionali. Li insultò e disse che non se ne poteva più dei prof. del sud che avevano invaso le scuole padane e bisognava perciò porvi rimedio.
    Se la prese anche con il neo Ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, dubitando della sua competenza in un settore di cui non poteva sapere nulla, essendo un avvocato. La Ministra non se la prese più di tanto e ricordò a Bossi che l’ex Ministro della Giustizia, Castelli, era un ingegnere. Ma non finì lì. I Ministri leghisti scoprirono che il 99 per cento dei vincitori di concorso a Preside erano meridionali, una cosa inaudita sulla quale bisognava fare sbarramento.
    La Ministra non fiatò, non sapeva cosa dire, prese tempo, riflettendo fino a che due giorni or sono, a Cortina d’Ampezzo, località mondano-culturale di prima grandezza, ha illustrato la sua idea di scuola.
    I guai dell’istruzione, sostiene la Ministra, vengono dai risultati pessimi che ci regala la scuola meridionale e soprattutto la Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata. Una caduta verticale nella preparazione degli allievi che fa scivolare in basso la scuola italiana. Di conseguenza per risollevarne l’immagine bisogna partire dagli “asini”, acculturandoli.
    Come?
    Corsi intensivi per gli insegnanti che lavorano nel sud, cioè i prof meridionali che rovinano la scuola italiana. Così impareranno il mestiere e tutto si aggiusterà.
    Certo, prosegue la Ministra, bisogna fare altro. Che cosa? Intanto eliminare gli sprechi, diminuire il numero dei professori, che sono troppi e non sanno che fare. Obbiettivi: rivoltare come un guanto la scuola che è diventata uno stipendificio, premiare il merito, lasciare in cattedra quelli che ci sanno fare.
    In sintesi, corsi intensivi per i prof delle quattro regioni e risparmi nel settore scuola, per reinvestirli nelle competenze. Così studenti, professori, famiglie - frustrati, impotenti, scontenti – avranno una scuola all’altezza dei compiti che le innovazioni gli affidano.
    Non credo che ci siano precedenti di una Ministra che indica i luoghi dove abita l’incompetenza e annuncia tagli negli investimenti della scuola spiegando, incautamente, che servono per fare funzionare meglio la scuola italiana. La bugia politica è così scoperta che si stenta a credere che l’equazione “scuola migliore-meno spese” sia stata fatta seriamente. E invece è proprio così: la Ministra Gemini ha proprio sostenuto tutto questo e quel che è più grave, le sue parole sono passate come il progetto della scuola italiana del futuro prossimo.
    La stagione delle vacanze e le olimpiadi hanno distratto informazione e opposizione, sicché la Ministra ha potuto illustrare il suo piano di dismissioni ed alfabetizzazione impunemente.
    Dilettanti allo sbaraglio? Nemmeno per idea, questi fanno sul serio. Non si limitano ai grembiulini, fanno l’inventario dei fannulloni e degli asini dall’oggi al domani, adottano i luoghi comuni più miserabili e impuniti, e li trasformano in provvedimenti legislativi.
    Ci fanno credere che i delinquenti, gli scansafatiche e gli asini stanno da una parte e le persone per bene, i diligenti e i competenti dall’altra. Così facendo credono di ingraziarsi quelli che un tempo venivano chiamati i benpensanti, prima che la casalinga di Voghera irrompesse nella società italiana con l’indiscusso buonsenso unanimemente riconosciuto.
    La Ministra dell’istruzione non ha la più pallida idea di come lavorino i prof siciliani, lucani, pugliesi e calabri; di quali risorse dispongano, dove siano ospitate le scuole, se possano contare di finanziamenti, contributi, sponsorizzazioni. La Ministra non si è chiesta quanto conti il contesto esterno sulla scuola. Se i comuni e le province sono male amministrati, per esempio, le scuole lo sono pure. Non ci sono soldi per i tecnici, gli insegnanti di madrelingua, gli strumenti di base.
    Se i plessi scolastici sono insufficienti, gli studenti sono costretti a doppi e tripli turni, i laboratori e le palestre non funzionano.
    Significa che i prof sono tutti incompetenti e poco diligenti? Affatto, ci sono quelli che fanno bene il loro mestiere, quelli che fanno lo stretto necessario e quelli che aspettano solo lo stipendio. Affermare che gli insegnanti asini abitino alcune regioni e non altre, è demenziale. Non c’entra nemmeno il fatto che la Ministra sia avvocato, basta il buonsenso per rendersi conto che si tratta di una stupidaggine. Sarebbe bastato che ne parlasse con i suoi colleghi che lamentano l’invasione dei prof meridionali nel nord. Sono davvero tanti. Ma allora perché ottengono buoni risultati, mentre i loro colleghi che insegnano al Sud sono “asini”?
    Che senso hanno i corsi intensivi per i prof siciliani e i calabri?
    La scuola ha bisogno di riconoscere il merito, premiare chi studia e chi insegna con profitto; ha bisogno di risorse per investire nell’edilizia scolastica, nell’insegnamento di eccellenza, nella cooperazione con il mondo del lavoro e dell’impresa.
    Invece che mandare dietro la lavagna i prof del sud, facendo di tutta l’erba un fascio, occorre valorizzare esperienze, competenze e risorse umane presenti nella scuola italiana. Ma questo presuppone che la Ministra faccia corsi intensivi per imparare in tempi brevi che cosa è la scuola italiana.
    oggi, 25 agosto 2008
    http://www.siciliainformazioni.com/g...mani-siamo.htm

  7. #7
    I.A.F.
    Data Registrazione
    18 Sep 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    682
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.ladestrasiciliana.it/inde...=3065&Itemid=1

    Bel botta e risposta fra ruggero razza e la ministressa, e anche bella dichiarazione del presidente Lombardo, diamo a cesare quel che è di cesare.

  8. #8
    Sicilia nazione!
    Data Registrazione
    23 Jan 2008
    Località
    Catania - Sicilia
    Messaggi
    1,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jonny_71 Visualizza Messaggio
    http://www.ladestrasiciliana.it/inde...=3065&Itemid=1

    Bel botta e risposta fra ruggero razza e la ministressa, e anche bella dichiarazione del presidente Lombardo, diamo a cesare quel che è di cesare.
    Parole, soltanto parole .......

    ...e nel frattemo la Sicilia affonda!

  9. #9
    I.A.F.
    Data Registrazione
    18 Sep 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    682
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da siculo58 Visualizza Messaggio
    Parole, soltanto parole .......

    ...e nel frattemo la Sicilia affonda!
    che sei pessimista

  10. #10
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    a me la gelmimi piace, è una che, come spero, riporterà un po' di serietà in questo paese e nella scuola italiana, che si è ridotta a barelletta....però poteva evitare questa frase...penso che i corsi speciali per gli insegnanti vadano fatti per TUTTI gli insegnanti, indipendentemente da nord e sud...i cretini e gli ignoranti stanno dappertutto, ica solo al sud (qualche volta stanno pure al governo: vedi i leghisti)....

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. come i meridionali danneggiano i meridionali
    Di MaIn nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-09-12, 16:19
  2. Lo spot anti-parassita offende i meridionali
    Di Troll nel forum Fondoscala
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 11-01-12, 14:17
  3. Gli insegnanti
    Di trilex nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-09-11, 22:48
  4. Bersani: "Insegnanti eroici, la Gelmini rompe i c..."
    Di Noir nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-05-10, 23:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226