User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Austrian libertarian
    Data Registrazione
    22 Sep 2007
    Località
    L'ignoranza del pubblico è un fattore necessario per il buon funzionamento di una politica governativa inflazionistica. Ludwig von Mises
    Messaggi
    10,020
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Quanto è sovietico il paniere del ministro Zaia

    Dopo la “Robin tax” a danno dei petrolieri e la carta sociale distribuita ai poveri, stiamo per assistere ad un terzo atto della campagna demagogica messa in scena dal governo.

    Stavolta l’iniziativa è del ministro Luca Zaia, che si è immaginato un paniere che dovrebbe essere composto da beni alimentari di prima necessità il cui prezzo andrebbe fissato per legge. In particolare, l’idea del ministro è di definire un listino “di Stato” per fermare i rincari di pane e pasta, specie all’indomani degli ultimi dati sui rincari di spaghetti e maccheroni (+30,4% nel primo semestre). Dopo il voto “politico” e il 18 garantito a tutti, ora si è pronti ad inventare un prezzo “politico”, imposto d’imperio: qualcosa che era ben noto in Germania Est o nella Romania di Ceausescu, ma che non caratterizza di certo i paesi più liberi e più civili.

    Di fronte a prezzi che aumentano per ragioni di mercato ben note a tutti, il ministro intende infatti bloccare l’inflazione con un semplice atto d’imperio.

    La giustificazione che Zaia ci offre per questa sua iniziativa segnala una cosa: che non si può continuare a seminare vento senza raccogliere tempesta. Sono infatti mesi che ministri ed intellettuali compiacenti ci raccontano che i prezzi sono alti a causa degli speculatori. Non possiamo allora sorprenderci se ora c’è chi pretende di farsi dire dai pastai, in un prossimo incontro, “quanto può costare il prodotto all’azienda escluse le spese della pubblicità”.

    Tale affermazione di Zaia fa sorridere, non solo perché sembra indicare che la pubblicità è un inutile spreco di risorse (e ovviamente non è così), ma anche e soprattutto perché non è certo compito del ministro gestire le relazioni tra chi produce e chi compra. Invece che pretendere di bacchettare i liberi imprenditori che producono pane o pasta, Zaia farebbe bene – da ministro – a vedere se non vi sono strozzature legali che impediscono al mercato e alla concorrenza di tutelare nel migliore dei modi il consumatore.

    In realtà, l’iniziativa del ministro ha tutta l’aria di cercare colpevoli fasulli affinché la gente non punti il dito contro i veri responsabili: ovvero quanti – nei governi passati come nell’attuale – non hanno compiuto quelle scelte in favore del mercato che oggi potrebbero lenire il generalizzato aumento dei prodotti alimentari e petroliferi.

    Lo stesso ministro leghista, solo poche settimane fa, è stato molto attivo nell’impedire che dal Wto uscisse una qualche liberalizzazione agricola e che quindi i produttori africani o asiatici potessero vendere da noi quanto coltivano. Se ciò fosse avvenuto, oggi taluni prezzi sarebbero più bassi, il Terzo mondo starebbe un po’ meglio, la nostra agricoltura sarebbe costretta a compiere quelle scelte imprenditoriali di cui ha bisogno e anche talune ragioni all’origine dell’immigrazione di massa sarebbero venute meno.

    Prezzi artificiosamente bloccati producono scarsità, perché nessuno è disposto a lavorare in perdita. È una legge ferrea, che conoscono non solo gli economisti, ma tutti quanti hanno vissuto entro economie amministrate dall’alto. Come potrebbe succedere a noi se idee come quella di Zaia dovessero prendere piede.

    Da La Provincia, 25 agosto 2008

    http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=7036

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    25,545
    Mentioned
    141 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    un'altra prova dello statalismo leghista,ad uso e beneficio degli illusi.....

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    1,441
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La cosa divertente è che col governo Prodi queste cose Lottieri le scriveva su "il Giornale". Ora, "La Provincia"...

  4. #4
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fin quando Zaia si limita a fare affermazioni va ancora bene. Si spera non vengano tradotte dall'italiota ( ma con accento padano) alla pratica.

  5. #5
    Libertarian
    Data Registrazione
    20 Mar 2008
    Messaggi
    3,882
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    faccio notare che neanche marx avrebbe sostenuto una stronzata del genere: avrebbe piuttosto proposto una nazionalizzazione dell'agricoltura etc.; ma sapeva che il mercato ha le sue leggi, e non si può giocare a fissare i prezzi di beni prodotti dal mercato (semplicemente la soluzione per carletto sarebbe stata abolire l'economia di mercato)

  6. #6
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono nauseato. Anche le sigarette hanno il prezzo imposto. Eppure salgono costantemente di prezzo a livelli osceni. Non so se i politici siano davvero così bastardi da rendersi conto delle loro cagate o se sul serio sono delle pecore ignoranti...

  7. #7
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Uno spirito immondo si è impossessato di zaia, chiamiate l'esorcista !

  8. #8
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Boaro Visualizza Messaggio
    La cosa divertente è che col governo Prodi queste cose Lottieri le scriveva su "il Giornale". Ora, "La Provincia"...

    questa è quella notizia che ti fa incazzare ancora di più......lo sai non ci avevo fatto caso, ma hai ragione.....ah il potere....

  9. #9
    Austrian libertarian
    Data Registrazione
    22 Sep 2007
    Località
    L'ignoranza del pubblico è un fattore necessario per il buon funzionamento di una politica governativa inflazionistica. Ludwig von Mises
    Messaggi
    10,020
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LIBERAMENTE Visualizza Messaggio
    Fin quando Zaia si limita a fare affermazioni va ancora bene. Si spera non vengano tradotte dall'italiota ( ma con accento padano) alla pratica.
    dopo un norma populista come la Robin Tax, ci si può aspettare di tutto da questo governo socialista.

  10. #10
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    25,545
    Mentioned
    141 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rochefoucauld Visualizza Messaggio
    Uno spirito immondo si è impossessato di zaia, chiamiate l'esorcista !
    no,no è solo uscito fuori il suo vero spirito,quindi chiamate chi volete,basta che se lo portino......

 

 

Discussioni Simili

  1. Ministro Zaia: bevete vino e grappa, poi guidate tranquilli
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 128
    Ultimo Messaggio: 15-04-10, 17:20
  2. Intervista al ministro Zaia
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-05-09, 21:45
  3. Quanto è sovietico il paniere del ministro Zaia
    Di Abbott (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 100
    Ultimo Messaggio: 28-08-08, 13:22
  4. Pane al pane, botta e risposta con il ministro Zaia
    Di Abbott (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 05-08-08, 11:19
  5. Piccoli Tremonti crescono: il ministro Luca Zaia
    Di Average Joe (POL) nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-08-08, 16:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226