User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Tifosi napoletani

  1. #1
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    10 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tifosi napoletani

    Ancora una prodezza compiuta da gente di Napoli. Ancora un episodio che dimostra la pochezza ed il disinteresse dei ferrovieri italiani nel difendere gli interessi della loro Azienda che, non dimentichiamolo, da' il pane (con lussuoso companatco) a loro ed alle loro famiglie. Purtroppo debbo dire che neanche le Forze dell'Ordine hanno brillato per risolutezza. Maroni e Berlusconi, se ci siete, battete un colpo!

    http://www.corriere.it/cronache/08_a...4f02aabc.shtml

    LA RABBIA DEI 250 DIRETTI A TORINO: «TRENITALIA HA DATO RAGIONE AGLI ULTRAS»

    Napoli: tifosi padroni del treno

    Centinaia di supporter azzurri diretti nella Capitale per seguire la squadra «sfrattano» i passeggeri


    NAPOLI - Momenti di tensione in mattinata alla stazione di Napoli. I passeggeri sono stati «sfrattati» dall'Intercity plus 520 delle 9.24 diretto a Torino per far posto ai tifosi del Napoli diretti a Roma per assistere alla partita della squadra del cuore. Il treno ha subito gravi ritardi, ed è partito solo dopo le 12.30. Nella stazione erano presenti centinaia di agenti, anche in assetto antisommossa. Un primo gruppo di tifosi è riuscito a partire con il treno delle 8.24 mentre gli altri sono stati controllati dalla polizia e fatti accomodare sull’Intercity successivo.
    250 PASSEGGERI «SFRATTATI» - Sono stati circa 250 i passeggeri che, a causa delle intemperanze dei tifosi del Napoli, hanno dovuto lasciare l'Intercity plus 520 e viaggiare a bordo di altri treni. Solo in cinquanta, infatti, secondo una stima di Trenitalia, hanno potuto continuare il viaggio. Anche per loro, comunque, disagi con una partenza che ha accumulato oltre tre ore di ritardo. Sovraffollato anche il treno dei tifosi che ha viaggiato con circa 150 passeggeri in più rispetto alla normale capienza, nonostante fossero state aggiunte anche altre quattro carrozze. Trenitalia, anche ieri, aveva ribadito ai tifosi l'appello a non utilizzare il treno per recarsi a Roma, in virtù del fatto che domenica è una giornata da «bollino rosso» anche per il trasporto ferroviario in considerazione dei rientri dalle vacanze.
    QUESTORE: «CAPIENZA INSUFFICIENTE» -C'era anche il questore di Napoli, Antonio Puglisi, alla stazione di Napoli, che ha detto di aver parlato con i tifosi spiegando che tutti erano «regolarmente muniti di biglietto». «Era una giornata particolare per Trenitalia che ha dovuto fare i conti con una disponibilità non immediatamente sufficiente - ha detto Puglisi - i numeri non ci hanno aiutato, la capienza non sufficiente subito ci ha creato qualche problema di gestione della folla».
    PASSEGGERI BEFFATI - «Una stazione sotto assedio per colpa di una partita di calcio». È la rabbia dei passeggeri dell'Intercity. Stanchi e provati dall'esperienza ma soprattutto inferociti per essere stati «cacciati» dal loro convoglio le persone che avrebbero dovuto partire da Napoli per Torino, commentano increduli l'assalto dei tifosi, che li ha convinti ad accogliere la richiesta di Trenitalia, ossia scendere dal convoglio per far posto ai supporter azzurri. «Una scena incredibile», racconta Cinzia Vettosi, in viaggio con due bambini: «Ho avuto finanche paura di scendere dal treno, di fronte a centinaia di tifosi che inveivano pretendendo di salire, in un'atmosfera che è facile immaginare». Daniela Terrazzano, impiegata, deve tornare a Torino per riprendere domani il lavoro dopo le ferie: «Dovevo partire alle 9.24, ho già perso oltre tre ore e non so quando potrò prendere il prossimo treno. Scendere? In pratica non c'erano alternative: prima i tifosi hanno cominciato a chiedercelo urlando, poi sono saliti sul treno gli addetti di Trenitalia ribadendo la richiesta. Cosa dovevamo fare?». Alcuni passeggeri hanno reagito urlando contro l'assedio. Tra loro la signora Anna R., in viaggio con il figlio che deve essere visitato all'ospedale Gaslini: ha pianto e gridato all'indirizzo dei tifosi. Anche lei, comunque, ha abbandonato l'intercity in attesa di una successiva partenza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    20,492
    Mentioned
    66 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito

    Prova a pensare alla reazione delle sinistre (dove sono ?) se la Polizia fosse stata, diciamo, decisa....

  3. #3
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    10 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Grandpa Visualizza Messaggio
    Prova a pensare alla reazione delle sinistre (dove sono ?) se la Polizia fosse stata, diciamo, decisa....
    Le sinistre non ci sono praticamente più. Soltanto che la polizia per agire, e lo sa fare bene, abbisogna del consenso della politica. Per questo chiedo, ma Maroni e Berlusconi, dove sono?

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    11 Jan 2007
    Messaggi
    2,008
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I Napoletani si riconoscono sempre

    http://www.repubblica.it/2008/08/sez...io-tifosi.html

    CRONACA Mobile
    Invia
    Stampa

    Tifosi del Napoli padroni del treno
    I passeggeri: "Situazione assurda"



    NAPOLI - E' partito poco dopo le 12.30 il treno Intercity diretto a Torino con a bordo centinaia di tifosi del Napoli Calcio diretti a Roma per assistere alla partita Roma-Napoli. L'orario di partenza previsto del treno era alle 9.24, ma è stato bloccato per ore dal momento che le forze dell'ordine hanno dovuto ricontrollare i biglietti di accesso allo stadio dopo che un piccolo gruppo, sprovvisto di tagliando, era riuscito a salire sul convoglio. L'Intercity è partito carico di tifosi e sono state molte le proteste di chi, non diretto allo stadio, ha dovuto subire ritardi e disagi.

    Il questore: "Capienza insufficiente". Tra le centinaia di agenti c'era anche il questore di Napoli, Antonio Puglisi. Ha parlato con i tifosi, "tutti regolarmente muniti di biglietto", e ha affrontato una situazione che "si è cercato di gestire al meglio anche se, come in ogni circostanza simile si creano e si possono creare problemi". "Era una giornata particolare per Trenitalia che ha dovuto fare i conti con una disponibilità non immediatamente sufficiente - ha spiegato il questore - i numeri non ci hanno aiutato, la capienza non sufficiente subito ci ha creato qualche problema di gestione della folla".

    Il questore sottolinea che i tifosi "sono stati controllati da noi uno per uno, sia nella fase iniziale che in quella finale". Risolutivo, conclude il questore, anche il ruolo dei responsabili delle tifoserie: "Ci hanno aiutato a risolvere i problemi". "Ci auguriamo che il prosieguo della giornata sia buono e collegato solo ad un evento sportivo", ha concluso il questore.

    Disagi per 250 utenti. Sono stati circa 250 i passeggeri che a causa delle intemperanze dei tifosi hanno dovuto lasciare l'Intercity plus 520 diretto a Torino e viaggiare a bordo di altri treni. Solo in 50, infatti, secondo una stima di Trenitalia, hanno deciso di continuare il viaggio con i tifosi. Anche per loro, comunque, disagi e partenza con oltre tre ore di ritardo.

    Sovraffollato anche il treno dei tifosi, che ha viaggiato con circa 150 passeggeri in più rispetto alla normale capienza, nonostante fossero state aggiunte anche altre quattro carrozze. Trenitalia, anche ieri, aveva ribadito ai tifosi l'appello a non utilizzare il treno per recarsi a Roma, in virtù del fatto che oggi è una giornata da 'bollino rosso' anche per i treni, in considerazione dei rientri dalle vacanze.

    La rabbia dei passeggeri.
    Stanchi e provati dall'esperienza ("una stazione sotto assedio per colpa di una partita di calcio") ma soprattutto inferociti per essere stati sfrattati dal loro convoglio, i passeggeri che avrebbero dovuto partire da Napoli con l'Intercity diretti a Torino, commentano con rabbia l'assalto dei tifosi: "Una scena incredibile", racconta Cinzia Vettosi, in viaggio con due bambini: "Ho avuto finanche paura di scendere dal treno, di fronte a centinaia di tifosi che inveivano pretendendo di salire, in un'atmosfera che è facile immaginare".

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,593
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Urge bloccare le trasferte.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,593
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    30 Sep 2007
    Località
    Napoli - RDS
    Messaggi
    546
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Malik Visualizza Messaggio
    Urge bloccare le trasferte.
    Te la fai sotto eh??

  8. #8
    Mai l'altra guancia
    Data Registrazione
    08 Mar 2006
    Località
    -
    Messaggi
    25,492
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Intanto, pareggio all'Olimpico.
    In DIECI uomini.

  9. #9
    NAPULITANIA
    Data Registrazione
    10 Feb 2007
    Località
    "Quando il saggio indica la Luna lo stolto guarda il dito"
    Messaggi
    1,013
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Queste cose succedono perchè l'Italia è un paese di merda.

    In passato si organizzavano i treni speciali non si invitavano i tifosi a dire di non andare in trasferta in treno. Il governo berlusconi è il più incapace e peggiore governo di tutti i tempi.

    La verità è una sola politicamente il Napoli in serie A da fastidio perciò si scoragiano i tifosi del Napoli ad andare in trasferta e li si esasperano. La verità è che per i Napoletani i diritti della costituzione italiana non valgono più già berlusconi ha fatto in decreto legge che aurtorizza a smaltire rifiuti tossici ed anche radioattivi in Campania e se ti ribelli di manda l'esercito e ti arresta. ora ci è negato anche il diritto di circolare liberamente sul territorio italiano.

    I tifosi del Napoli sono vittime, lo stato italiano è invece il carnefice.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Jan 2006
    Località
    bergamo
    Messaggi
    168
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ferdinando IV Visualizza Messaggio

    I tifosi del Napoli sono vittime, lo stato italiano è invece il carnefice.
    Anche per i 500.000 euro di danni diamo la colpa allo stato?

    Napoli, tifosi padroni del treno
    Petardi e fumogeni anche a Termini


    I supporter azzurri diretti nella Capitale «sfrattano» i passeggeri. Quattro dipendenti delle Fs contusi, 500 mila euro di danni alle carrozze


    http://www.corriere.it/cronache/08_a...4f02aabc.shtml

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 26-10-12, 11:09
  2. Cari tifosi napoletani gemellati...
    Di Juv nel forum Fondoscala
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-10-12, 00:45
  3. Tifosi Napoletani Picchiati a Torino
    Di Borjes nel forum SS Calcio Napoli
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-04-12, 20:04
  4. Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 20-10-07, 15:12
  5. La violenza dei tifosi napoletani
    Di Österreicher nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-02, 19:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226