User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Senza Parole

  1. #1
    Iscritto
    Data Registrazione
    30 Mar 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    181
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Senza Parole

    TIFOSI NAPOLI SFRATTANO PASSEGGERI DA TRENO PER ROMA Dopo momenti di tensione e' partito dalla stazione ferroviaria di Napoli centrale il treno intercity fermo dalle ore 9,24 in seguito alle intemperanze dei tifosi del Napoli diretti verso la capitale per la partita con la Roma. Sul treno si trovano circa 1.300 tifosi partenopei, mentre i passeggeri che avevano scelto l'intercity - diretto a Roma e poi in prosecuzione verso a Torino - per far rientro a casa hanno deciso, consigliati da Trenitalia, di trovare altre soluzioni. A bordo del treno, al momento della partenza, si sono registrati gli applausi dei tifosi che, comunque, sono praticamente stipati a bordo del convoglio, superaffollato. Sul treno non ci sono forze dell'ordine, secondo quanto confermato dal questore di Napoli Antonino Puglisi che ha personalmente condotto la mediazione con i tifosi, insieme alla Digos.

    Sono stati circa 250 i passeggeri che a causa delle intemperanze dei tifosi del Napoli hanno dovuto deviare il loro rientro: hanno, cioé, dovuto lasciare l'Intercity plus 520 diretto a Torino e viaggiare a bordo di altri treni. Solo in cinquanta, infatti, secondo una stima di Trenitalia, hanno deciso di continuare il viaggio con i tifosi. Anche per loro, comunque, disagi con una partenza che ha accumulato oltre tre ore di ritardo. Ritardi - secondo Trenitalia contenuti - anche per altri convogli il cui percorso è stato rallentato dalla partenza ritardata dell'Intercity. Sovraffollato anche il treno dei tifosi che ha viaggiato con circa 150 passeggeri in più rispetto alla normale capienza, nonostante fossero state aggiunte anche altre quattro carrozze. Trenitalia, anche ieri, aveva ribadito ai tifosi l'appello a non utilizzare il treno per recarsi a Roma, in virtù del fatto che oggi è una giornata da 'bollino rosso' anche per i treni, in considerazione dei rientri dalle vacanze.

    I tifosi del Napoli, giunti in treno a Roma, sono arrivati a bordo di una ventina di autobus allo stadio Olimpico poco prima delle 16. I tifosi, molti con il volto coperto da cappucci, sono scesi dai pullman e sono entrati correndo dagli ingressi degli ospiti dello stadio. I tifosi hanno sfondato i cancelli e lanciato diversi petardi.

    GLI ALTRI PASSEGGERI, E' ASSURDO - Stanchi e provati dall'esperienza di stamane ("una stazione sotto assedio per colpa di una partita di calcio") ma soprattutto inferociti per essere stati in pratica sfrattati dal loro convoglio: i passeggeri che avrebbero dovuto partire da Napoli con l'intercity delle 9.24, diretti a Torino, commentano con rabbia l'assalto dei tifosi, che li ha convinti ad accogliere la richiesta di Trenitalia, ossia scendere dal convoglio per far posto ai supporter azzurri. "Una scena incredibile", racconta Cinzia Vettosi, in viaggio con due bambini: "Ho avuto finanche paura di scendere dal treno, di fronte a centinaia di tifosi che inveivano pretendendo di salire, in un'atmosfera che è facile immaginare". Daniela Terrazzano, impiegata, deve tornare a Torino per riprendere domani il lavoro dopo le ferie: "Dovevo partire alle 9.24, ho già perso oltre tre ore e non so quando potrò prendere il prossimo treno. Scendere? In pratica non c'erano alternative: prima i tifosi hanno cominciato a chiedercelo urlando, poi sono saliti sul treno gli addetti di Trenitalia ribadendo la richiesta. Cosa dovevamo fare?". Alcuni passeggeri hanno reagito urlando contro l'assedio. Tra loro la signora Anna R., in viaggio con il figlio che deve essere visitato all'ospedale Gaslini: ha pianto e gridato all'indirizzo dei tifosi, alcuni dei quali hanno anche provato a confortarla. Anche lei, comunque, ha abbandonato l'intercity in attesa di una successiva partenza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non sono piu' leghista pero' in quell'occasione mi sarebbe piaciuto da morire essere li' su quel treno con una sciarpa della Lega Nord (e magari fazzoletto della Padania) e non farmi sloggiare dal mio posto prenotato nonostante i 1300 animali partenopei.....per una questione di principio e di legalita'....

    hmm, a pensarci bene, piaciuto "da morire" sarebbe proprio l'espressione adatta...

  3. #3
    Lombard
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Località
    Milan
    Messaggi
    609
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    in questo paese vengono calpestati persino i diritti più elementari.

    che schifo

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Non sono piu' leghista pero' in quell'occasione mi sarebbe piaciuto da morire essere li' su quel treno con una sciarpa della Lega Nord (e magari fazzoletto della Padania) e non farmi sloggiare dal mio posto prenotato nonostante i 1300 animali partenopei.....per una questione di principio e di legalita'....

    hmm, a pensarci bene, piaciuto "da morire" sarebbe proprio l'espressione adatta...

    Credo anche io... . Va detto cmq che questa è la tipica "tragedia" all'italiana. Le forze dell'ordine sanno nome, cognome ed indirizzo di questo esiguo numero di teppisti.
    Difficile capire del perchè questa gente sia ancora a piede libero...

  5. #5
    itaglia=paese miserabile
    Data Registrazione
    23 Aug 2006
    Località
    Tra le nebbie del Grande Fiume
    Messaggi
    939
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PD-SALVO Visualizza Messaggio
    Credo anche io... . Va detto cmq che questa è la tipica "tragedia" all'italiana. Le forze dell'ordine sanno nome, cognome ed indirizzo di questo esiguo numero di teppisti.
    Difficile capire del perchè questa gente sia ancora a piede libero...

    Chiediamolo a Bobo Maroni porca miseria!

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ARTISTA Visualizza Messaggio
    Chiediamolo a Bobo Maroni porca miseria!
    X quanto io non apprezzi Maroni certo non gli si può chiedere di fare miracoli... .
    Speriamo cmq che oltre le chiacchiere sappia fare ance qualcosa di tangibile...

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226