User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
  1. #1
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Inchiesta sulla 'ndrangheta tira in ballo politici varesini

    Somma Lombardo - Dalle rivelazioni di Stampa e Corriere, una storia in cui si parla di appalti, cosche ed expo
    Inchiesta sulla 'ndrangheta tira in ballo politici varesini
    Una nuvola di dubbi sulla politica locale. La ‘ndrangheta cercava di agganciare politici varesini in vista di nuovi affari su appalti pubblici, ad esempio l'expo? E’ da questa domanda che sarebbero partiti gli investigatori di Busto Arsizio per una inchiesta che probabilmente doveva restare segreta, ed è invece finita su alcuni quotidiani nazionali questa mattina. E che solleva un polverone sul rapporto tra politica e affari in provincia. I pedinamenti e le intercettazioni erano affidati alla squadra mobile di Varese. Si stava investigando su alcune riunioni che avrebbero coinvolto personaggi politici di Forza Italia. Dai brogliacci dell’inchiesta spunterebbe infatti alcuni appuntamenti d’affari, in luoghi poco ufficiali, ad esempio un bar di Castronno. Tra i nomi citati, Massimiliano Carioni, assessore al territorio di Somma Lombardo, 34 anni, capogruppo del Pdl in consiglio provinciale. Ma anche Paolo Galli, forzista, presidente provinciale dell’Aler di Varese, Vincenzo Giudice, consigliere comunale di Milano e presidente della società a parziale capitale pubblico “Zero impatto non carbonio”. E poi Giovanni Cinque, 55 anni, uomo che le ricostruzioni giornalistiche indicano come in rapporti con la cosca Arena di Isola Capo Rizzuto. Quest’ultimo, dalle carte dell’inchiesta emerge come sostenitore della campagna elettorale provinciale di Carioni, e cioè l’uomo che avrebbe mobilitato le comunità calabresi della zona per dare il voto al giovane politico. Poi eletto, e diventato capogruppo. La procura di Busto Arsizio ha tenuto, questa mattina, un vertice con gli investigatori. A quanto pare, l’indagine stava per passare alla direzione distrettuale antimafia, e la “fuga notizia”, di cui hanno dato conto alcuni quotidiani, potrebbe

    avere in qualche modo scoperchiato un’indagine che, data la delicatezza, doveva rimanere sotto traccia.

    Lunedi 15 Settembre 2008
    R.R.
    [email protected]


    http://www3.varesenews.it/gallarate_....php?id=106736

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dime Can Ma No 'Talián!
    Data Registrazione
    20 Jun 2009
    Località
    Nederland - Paexi Basi
    Messaggi
    287
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wallace81 Visualizza Messaggio

    (...) comunità calabresi della zona (...)

    Si commenta da solo.

  3. #3
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da StatoVeneto NL Visualizza Messaggio
    Si commenta da solo.
    Nessuna novità, dove ci sono calabresi c'è 'Ndrangheta: dal litorale laziale a Bologna, dalla Lombardia al Canade e alla Germania.

  4. #4
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Expo 2015/ Prc lombardo: Maroni intervenga su denunce 'Ndrangheta

    In merito a incontri tra esponenti del Pdl e 'ndranghetisti



    postato 58 min fa da APCOM ARTICOLI A TEMA

    Milano, 15 set. (Apcom) - "Se è vero che tutto nasce da un massiccio voto di scambio che fruttò 4mila voti e un posto di capogruppo provinciale del Pdl a Carioni, forse è il caso che il varesino ministro degli Interni Maroni si disponga a monitorare, per quanto di sua competenza, lo stato delle istituzioni locali del territorio natìo". E' quanto chiede il segretario regionale di Rifondazione comunista Alfio Nicotra in merito all'articolo pubblicato oggi da il Corriere della Sera dal titolo "La 'ndrangheta punta agli appalti dell'Expo", nel quale si sostiene che il capogruppo Pdl alla provincia di Varese Massimiliano Carioni e il consigliere comunale di Milano Vincenzo Giudice, eletto nella lista Forza Italia Moratti per Milano abbiano partecipato ad alcune riunioni esponenti della criminalità organizzata calabrese insieme con il presidente dell'Aler di Varese Paolo Calli. Il tutto, sempre secondo quanto riferito dal quotidiano di via Solferino, sarebbe emerso in un'indagine partita su un traffico di cocaina della 'ndrangheta.
    Nicotra si chiede retoricamente come "Roberto Formigoni può tacere sul fatto che il presidente dell'Aler di Varese, di nomina regionale, partecipi a riunioni con elementi della criminalità organizzata" e come si possa non vedere "una relazione politica tra la partecipazione alle riunioni con i mafiosi del consigliere Vincenzo Giudice e la bocciatura lo scorso giugno della proposta dell'opposizione di istituire una Commissione antimafia al Comune di Milano, specie per vigilare su appalti e affari legati proprio a Expo 2015".
    Sottolineando che "la commissione antimafia la scritto a chiare lettere nel suo rapporto che Milano è la capitale della 'ndrangheta al Nord e la criminalità organizzata è radicata in tutta la Lombardia con attività che dal traffico di droga toccano gli appalti e il riciclaggio del denaro sporco nelle attività 'lecite'", Nicostra sottolinea che "l'Expo si presenta come un formidabile acceleratore di queste attività ripulite e "integrate" nel sistema, ma il centrodestra che governa Milano e Lombardia da sempre chiude gli occhi di fronte a questa emergenza".
    "L'Expo con la sua pioggia di miliardi è alle porte, il tempo stringe - conclude l'esponente del Prc - e o si cambia rotta e si avvia una ferma lotta politica, etica e culturale contro le mafie e il loro brodo di cultura fatto di indifferenza, continguità e complicità politiche, oppure avremo qualcosa che potrà somigliare a Tangentopoli, ma solo da lontano: perché liberarsi delle mafie, una volta entrate nei piani nobili della nostra vita sociale e politica, sarà molto più difficile e costerà molto più caro".




    http://notizie.alice.it/notizie/cron...,16069669.html

  5. #5
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi auguro che Maroni sciolga il consiglio provinciale di Varese per infiltrazioni mafiose, non farà piacere ai suoi alleati ma occorre una reazione forte dello Stato.

  6. #6
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wallace81 Visualizza Messaggio
    Mi auguro che Maroni sciolga il consiglio provinciale di Varese per infiltrazioni mafiose, non farà piacere ai suoi alleati ma occorre una reazione forte dello Stato.
    Sì certo, il bue che dà del cornuto all'asino...

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,714
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    hanno occupato le nostre terre
    è vent'anni che lo si dice ...
    ma la lega ha calato le braghe non solo a roma

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Del resto i capi del loro "partito" (o cosca, come volete) sono soliti telefonarsi così...

    http://www.youtube.com/watch?v=ZqjAuF-eyxU


    Del resto gli esempi di Andreotti, Dell'Utri, Cuffaro fanno scuola...

    http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,Rai...127663,00.html


    Del resto le infiltrazioni mafiose che hanno arricchito così tanto il nostro territorio sono lì da vedere, a parte per chi si volta dall'altra parte e fa finta di nulla...

    http://www.rai.tv/mpplaymedia/0,,Rai...123378,00.html


    E nessuno vuol rimanare indietro. Meno male che Silvio c'è.


  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wallace81 Visualizza Messaggio
    Mi auguro che Maroni sciolga il consiglio provinciale di Varese per infiltrazioni mafiose, non farà piacere ai suoi alleati ma occorre una reazione forte dello Stato.
    Scusa l'intervento non vuole essere offensivo.

    Ma se tu fai questa battuta significa che non conosci a fondo la lega.

  10. #10
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    EXPO 2015: MORATTI, CONTRO INFILTRAZIONI COLLABORERO' CON FORZE ORDINE
    (ASCA) - Milano, 15 set - Una forte collaborazione con le forze dell'ordine per impedire infiltrazioni mafiose nella macchina degli appalti in vista dell'Expo 2015. E' la forte risposta di Letizia Moratti, sindaco di Milano, alla notizia dell'inchiesta aperta dalla Procura di Varese su presunti contatti tra politici locali di Forza Italia e uomini di primo piano di clan della 'ndrangheta di Capo Rizzuto.

    ''Lo spirito dell'Expo - ha commentato il sindaco di Milano a margine della presentazione di una mostra - e' uno spirito di solidarieta' nei confronti dei Paesi che ne hanno bisogno. Stiamo lavorando con tanti Paesi per opere concrete di solidarieta'. Sono fermamente impegnata perche' questo sia lo spirito dell'Expo e collaborero' con tutte le forze dell'ordine e della Guardia di Finanza perche' questo spirito non venga inquinato''.

    Nessuna novita', invece, sull'elborazione del decreto per la governace dell'Expo: ''Il governo - si e' limitato a dire il primo cittadino di Milano - ci sta lavorando''.

    fcz/map/ss
    (Asca)

    http://www.asca.it/moddettregione.ph...FORZE%20ORDINE

    Milano/ 'ndrangheta e Expo, Forza Italia trema
    Lunedí 15.09.2008 156

    Forza Italia trema. L'inchiesta avviata dalla magistratura di Varese sui rapporti tra 'ndrangheta e esponenti del partito per accordarsi sugli appalti dell'Expo non fa dormire sonni tranquilli. Da quanto ha appreso Affaritaliani.it, gli azzurri sono molto preoccupati e temono che questa vicenda possa rivelarsi una vera e propria bomba e squassare il partito.

    L'inchiesta è cominciata lo scorso marzo e sta coinvolgendo imprenditori e politici. Politici di area forzista che hanno incarichi importanti a livelli locale come il consigliere provinciale di Varese Massimiliano Carioni e il consigliere comunale di Palazzo Marino Vincenzo Giudice.

    Proprio Giudice, da quanto si evince da un rapporto fatto dalla polizia alla magistratura, si è incontrato quattro volte con Giovanni Cinque, un rappresentante della potente cosca degli Arena di Isola di Capo Rizzuto (Crotone) che tira le fila dei contatti con politica e impresa e alti imprenditori. Durante gli incontri si sarebbe discusso di Expo e ovviamente di appalti. Giudice, eletto nella lista "Forza Italia Moratti Sindaco" e presidente del Consiglio di amministrazione di "Zero Impatto Non Carbonio - Zincar srl", società a capitale misto pubblico e privato, era è stato anche capogruppo del partito in Consiglio comunale durante la scorsa legislatura
    Non meno complicata la posizione di Carioni. Il boss Cinque, in occasione delle elezioni del 13 e 14 aprile ha mobilitato la comunità calabrese della zona per sostenere la campagna elettorale di Carioni che viene eletto consigliere comunale a Varese e viene nominato addirittura capogruppo per lo schieramento Pdl- Forza Italia. Qui entrano in scena le foto: durante la cena di festeggiamento organizzata da Carioni viene immortalato lo stesso Cinque.Intanto l'inchiesta è in procinto di passare alla Procura distrettuale antimafia di Milano. Gli sviluppi si preannunciano interessanti

    http://www.affaritaliani.it/milano/m...0908_pg_2.html

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Test anti droga: i politici varesini bocciano la proposta
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-11-09, 13:42
  2. visto che mi si tira in ballo altrove...
    Di Alex Bottero nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-09-08, 00:27
  3. Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 15-09-08, 20:30
  4. Barriere USA - Messico: si tira in ballo l'ecologia.
    Di Zdenek nel forum Politica Estera
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-08-07, 18:28
  5. E Guzzanti tira in ballo di nuovo Prodi
    Di stophere nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 28-12-06, 10:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226