Abbattere la disoccupazione? SI PUò

Il mio non è becero populismo ma è frutto di un pensiero che covo da tempo(lo so, in questo periodo sono ispirato, sarà il ritorno del freddo)...com'è possibile portare la disoccupazione a zero o quasi? ABBASSANDO I PREZZI!

Se per vivere bene bastassero 500/600€ al mese il lavoratore medio lavorerebbe di meno (all'incirca la metà) cos' lavorerebbero molte più persone a costi praticamente invariati e il tempo non passato al lavoro può essere dedicato al focolaio domestico.
Abbassare i prezzi non è un'impresa, tutt'altro!Basterebbe detassare i beni di prima necessità e massacrare sui beni futili (cellulari, televisori al plasma,seconda casa ecc).
Bisogna anche calcolare come è cambiata la vita...se un tempo per assurdo un contadino ci metteva 10 ore per arrivare a fare un pezzo di pane ora con l'ausilio della tecnologia ci mette qualche minuto ma lavora sempre 10 ore e fa 100 kg di pane (per assurdo)...la vita bisogna migliorarsela non peggiorarla.

Questo è solamente l'inizio di un progetto più vasto che vedrù luce su questo forum e che porterà a qualcosa di reale e interessante...il tutto partirà da Genova e spero che si espanda in altre città italiane grazie al vostro contributo...per l'aspetto ludico preparerò un thread su questo argomento con diverse mozioni sull'argomento, una Riforma Sociale che presenteremo al Congresso polliano.