User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Navigare necesse est
    Data Registrazione
    10 Nov 2009
    Località
    All the world
    Messaggi
    12,573
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sanità Lazio , Corte dei Conti : Nel mirino consulenze e nomine pre elettoraili

    Il gran casino della giunta Marrazzo non ha mai fine . Questi "debosciati" sinistrati prima di fare le valigie dalla Regione Lazio hanno fatto grandi casini , consulenze e promozioni a gogò .... con i fottuti soldi dei cittadini laziali . mariuoli cojones a quattro ganasce

    Sanità Lazio, Corte dei conti: nel mirino
    consulenze e nomine pre elettorali


    di Marco Giovannelli

    ROMA (30 aprile) - Consulenze e incarichi nella sanità del Lazio decise da amministratori e manager del centrosinistra a ridosso delle elezioni regionali. La Corte dei Conti, attraverso il vice procuratore generale della sezione del Lazio, ha chiesto chiarimenti alla Asl RmC per un incarico e una assunzione. Guido Patti ha chiesto a fine marzo al direttore generale Elisabetta Paccapelo tutta la documentazione e una dettagliata relazione sulla «liceità dei comportamenti amministrativi».

    Un contratto per l'ex manager. Alla fine del mese di febbraio, il manager della Asl RmC ridefinì il contratto di lavoro con Marinella D’Innocenzo, al termine di una vicenda piuttosto complicata. Quest’ultima è il capo del servizio infermieristico della Asl RmB che in passato aveva chiesto e ottenuto l’aspettativa per svolgere un incarico di maggior prestigio nella Asl RmC. Nel maggio del 2006 Marinella D’Innocenzo venne chiamata a dirigere l’ospedale Sant’Anna di Torino sospendendo il contratto alla Asl RmC. A Torino la manager non ha avuto vita facile finendo nel mirino della magistratura fino al rinvio a giudizio per concussione. La carriera di Marinella D’Innocenzo non si è fermata però a Torino perché nel gennaio del 2008 venne chiamata da Piero Marrazzo a dirigere l’Ares-118 dalla quale si è dimessa un anno dopo per tentare l’ingresso in politica passando nel “listino” del candidato presidente Emma Bonino.

    Un contratto vecchio o uno nuovo? Lasciato l’incarico all’Ares-118, Marinella D’Innocenzo ha riavuto quello alla Asl RmC per completare i cinque anni del contratto del valore lordo totale di 456.326 euro. Su questa vicenda Marinella D’Innocenzo disse: «Non è un’assunzione ma un ritorno al mio vecchio lavoro prima della nomina a direttore generale della sanità». Nella delibera numero 135 c'è però scritto che «in data 30 aprile 2006 l'incarico sopra detto era cessato in conseguenza dell'aspettativa per l'assunzione dell'incarico di direttore generale presso un'azienda sanitaria di altra Regione». E poi che si tratta di un conferimento quinquennale di direttore dell'Unità operativa complessa "Controllo di gestione".

    Un ufficio e due capi. L'ufficio "Controllo di gestione" ha però già un capo: è la dottoressa Sabrina Cenciarelli. A quest'ultima viene conferito il 19 febbraio anche l'incarico (ad interim per 12 mesi) di responabile dell'ufficio "Acquisizione beni e servizi". Per questo incarico le viene riconosciuto un aumento di stipendio mensile lordo (tutto compreso) di 740 euro.

    L’altra richiesta di chiarimenti della Corte dei conti è relativa al dottor Concetto Safioti direttore sanitario a Civitavecchia che ha lasciato la Asl RmG per diventare consulente alla Asl RmC come raccordo tra la direzione generale e i due ospedali Cto e Sant’Eugenio.

    Come se non bastasse sulla Asl RmC si sono abbattute anche le denunce della Cgil che hanno contestato 4 delibere di assunzioni avvenute tra il novembre del 2009 e il marzo del 2010. Quelle denunce sono diventate alla fine del mese scorso una verifica da parte dell’allora commissario del governo per il Piano di rientro dal deficit sanitario. Il professor Elio Guzzanti, prima di passare il commissariamento a Renata Polverini, ha scritto alla dottoressa Paccapelo invitandola a un «attento riesame degli atti», sottolineando l’eventuale rischio di un danno erariale per non aver osservato con scupolosità i decreti commissariali.

    Ma non è solo la Asl RmC ad aver assunto consulenti all’ultimo minuto. Anche la giunta regionale (attraverso il vice presidente Esterino Montino) ha incaricato poche settimane fa per 5 anni, l’ex direttore sanitario della Asl RmB di dirigere l’organizzazione della raccolta e gestione del sangue nel Lazio.

    Il commissario al 118. Le vicende della sanità laziale sono tutte legate. Con le dimissioni della dottoressa Marinella D'Innocenzo, alla guida dell'Ares-118 venne nominato (come prevede la legge) il direttore sanitario, scelto nell'incarico perché più anziano di età anagrafica del direttore amministrativo. Questa soluzione è durata però pochi giorni perché la giunta regionale nominò l'11 marzo commissario straordinario Ernesto Petti, manager di lunga esperienza. Scelta ineccepibile ma politicamente scorretta.



    Sanità Lazio, Corte dei conti: nel mirino consulenze e nomine pre elettorali*-*Il Messaggero
    la giustizia dei Robespierre ancora una volta ha collocato il nostro Paese tra il Ruanda ed il Burundi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    20 Apr 2010
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità Lazio , Corte dei Conti : Nel mirino consulenze e nomine pre elettoraili

    già e il nuovo problema sarà l'enorme ammasso di cojones polverinizzati, già scalpitano

  3. #3
    Moderatori anghe noi...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    56,002
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità Lazio , Corte dei Conti : Nel mirino consulenze e nomine pre elettoraili

    Stessa cosa aveva fatto ilGufo poche settimane prima della sua cacciata da Palazzo Chigi. Non ricordiuamo bene i particolari ma anche lì una valanga di nomine compiacenti che poi il Governo successivo giocoforza ha dovuto rispettare.
    Quando lo Stato non fa l'interesse del Cittadino,
    è il Cittadino che diventa Stato.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità Lazio , Corte dei Conti : Nel mirino consulenze e nomine pre elettoraili

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Stessa cosa aveva fatto ilGufo poche settimane prima della sua cacciata da Palazzo Chigi. Non ricordiuamo bene i particolari ma anche lì una valanga di nomine compiacenti che poi il Governo successivo giocoforza ha dovuto rispettare.
    " giocoforza" ? :mmm:

    o semplicemente " scambio di favore" per il prossimo "cambio politico" ? ..

    ti sei gia' dimenticato la magnata " bipartisan" di quando nel 1987 la casta romana si prese a due bajocchi il patrimonio edilizio degli enti previdenziali ? ...iaociao:
    Ultima modifica di larth; 01-05-10 alle 18:17
    vulgus vult decipi

  5. #5
    Der Arbeiter John Nada
    Data Registrazione
    14 Dec 2009
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sanità Lazio , Corte dei Conti : Nel mirino consulenze e nomine pre elettoraili

    La sanità Laziale è drammatica.
    Sempre, non solo con la sinistra.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 17:50
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-06-13, 17:50
  3. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 13-11-10, 04:31
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-12-08, 14:08
  5. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 10-05-08, 13:19

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226