User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: lo sfogo di Maurinho

  1. #1
    anti-modernizzazione
    Data Registrazione
    19 Jul 2007
    Località
    dove si stava meglio quando si stava peggio
    Messaggi
    8,156
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito lo sfogo di Maurinho

    Ho visto una sua intervista di oggi..e ha detto che il calcio italiano è innamorato solo della tv..

    a prescindere se ha ragione o torto..si è già stufato dell'Italia?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    23,720
    Mentioned
    219 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito

    Mourinho contro tutti

    Il tecnico dell'Inter a ruota libera. Su Ranieri: "Ci ha messo 5 anni a imparare good afternoon e good morning". Beretta: "Forse ha bisogno di lavorare un po' sulla personalità". Su Shevchenko: "A Milano ha ritrovato qualcosa che in Inghilterra non aveva, qui si vede subito che è migliorato"

    José Mourinho è nato a Setúbal il 26 gennaio 1963. Ap

    MILANO, 27 settembre 2008 - "Dal Milan non mi aspetto niente, mi aspetto una squadra con bravi giocatori e che vuole vincere la partita. Noi esattamente lo stesso: vogliamo vincere, abbiamo fiducia, siamo una squadra che sa che dopo la partita sarà davanti al Milan in classifica e tranquilla per giocare una bella partita che penso piacerà a tutti". Josè Mourinho non si sbilancia in un pronostico alla vigilia del derby di Milano. "L'Inter è la squadra più forte del campionato? Per domani non è importante sapere chi è più forte, per il campionato sì. Una maratona di tanti mesi e dopo, a fine torneo, sapremo quale squadra sarà la più forte". Il tecnico portoghese incrocerà l'ucraino Shevchenko, tornato al Milan dopo l'infelice parentesi al Chelsea. "A Milano ha ritrovato qualcosa che è importante per lui e che non aveva in Inghilterra, qui si vede subito che è migliorato, lo vedo in tv e mi sembra un giocatore che sta tornando al suo grande livello - aggiunge il portoghese in conferenza stampa - sicuramente c'è qualcosa a Milano che lo fa un uomo felice e per questo penso che avremo il grande Sheva che tutti ammiravamo prima del suo passaggio al Chelsea".
    RANIERI E L'INGLESE - "Io ho studiato cinque ore al giorno l'italiano per diversi mesi per poter comunicare con voi giornalisti, con i tifosi e pensate che vi abbia mancato di rispetto? Parla poi Ranieri che dopo cinque anni in Inghilterra ha avuto difficoltà a dire 'good morning' e 'good afternoon'. Chi è lui? Chi può dirmi di non mandare Baresi in conferenza stampa è Moratti, il presidente e nessun altro". Così il tecnico dell'Inter Josè Mourinho è tornato sulle polemiche relative alla presenza del suo vice Beppe Baresi nelle interviste precedenti e successive la partita col Lecce. Mourinho poi accusa i giornalisti: "Voi non avete rispettato Baresi. Il concetto è chiaro, se non avete capito posso farvi anche un disegno".
    PROBLEMI DI PERSONALITA' PER BERETTA - Un affondo è dedicato anche a Beretta, che gli rimproverato mancanza di rispetto nella scelta di non presentarsi ai giornalisti mercoledì sera. "Beretta ha parlato con me allo stadio - ha ricordato Mourinho - e non mi ha detto niente. Se dopo ha detto qualcosa alla stampa a me non l'ha detta. Forse ha bisogno di lavorare un po' sulla personalità. Ha paura di parlare con i colleghi e poi parla alla stampa? È un po' strano per me".
    ITALIANI POCO APPASSIONATI DI CALCIO - "Mi sembra che gli italiani non sono tanto innamorati di calcio come io pensavo, sono innamorati più dello show televisivo. Vedo tutti preoccupati di piccole cose, che nello spettacolo calcio non significano niente, e nessuno preoccupato per uno sport che è importante nel mondo. Nessuno si preoccupa per il fatto che il calcio italiano è considerato un prodotto molto piccolo fuori dall'Italia, non paragonabile alla Premier League. Il Lecce mercoledì ha giocato con 3 portieri e 8 difensori eppure a fine gara tutti si sono preoccupati sul perchè a parlare con la stampa è venuto Baresi. Questo è il nostro mondo, che io ho scelto. La decisione di venire in Italia è stata mia, ma pensavo che l'Italia avesse più passione per il calcio e meno per tutto quello che c'è intorno. Non mi sono pentito comunque di essere venuto in Italia, assolutamente".

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Primo_...9/27/mou.shtml

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 May 2008
    Messaggi
    141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E'un grandissimo, internazionale, conoscitore di calcio, tattiche, ruoli, ed essendo sveglio ha capito in poco tempo in che paese è arrivato, il paese delle sceneggiate, della gente pigra che si diverte a lamentarsi e urlare perchè entrare nel merito delle cose significa informarsi sulle cose, il che significa leggere, e gli italiani non leggono, non han voglia di far 2 conti (o non ne son capaci), di capire, se ne stanno seduti in platea ad applaudire o fischiare quel che accade sul palco, magari sperando di finirci anche solo per 2 minuti su quel palco. E abbiamo veramente ancora squadre che giocano con 10 difensori, certe partite sono oscene, tecnicamente e tatticamente, niente soluzioni, niente schemi, niente vigore atletico.

  4. #4
    calzettoni abbassati
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Milano Zona Uno
    Messaggi
    49,618
    Mentioned
    401 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    ITALIANI POCO APPASSIONATI DI CALCIO - "Mi sembra che gli italiani non sono tanto innamorati di calcio come io pensavo, sono innamorati più dello show televisivo. Vedo tutti preoccupati di piccole cose, che nello spettacolo calcio non significano niente, e nessuno preoccupato per uno sport che è importante nel mondo. Nessuno si preoccupa per il fatto che il calcio italiano è considerato un prodotto molto piccolo fuori dall'Italia, non paragonabile alla Premier League. Il Lecce mercoledì ha giocato con 3 portieri e 8 difensori eppure a fine gara tutti si sono preoccupati sul perchè a parlare con la stampa è venuto Baresi. Questo è il nostro mondo, che io ho scelto. La decisione di venire in Italia è stata mia, ma pensavo che l'Italia avesse più passione per il calcio e meno per tutto quello che c'è intorno.





  5. #5
    anti-modernizzazione
    Data Registrazione
    19 Jul 2007
    Località
    dove si stava meglio quando si stava peggio
    Messaggi
    8,156
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito

    ho già capito..a giugno l'inter sarà senza allenatore..

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    26,593
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    dovrebbe imparare a tacere.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Apr 2005
    Località
    Dove Bruniko ha fatto la naja
    Messaggi
    14,815
    Mentioned
    256 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Malik Visualizza Messaggio
    dovrebbe imparare a tacere.
    questa giuro non l'ho capita.
    per chi ha un poco di sale in zucca ci sarebbe da sottoscrivere tutto quello che dice.
    a me piace il suo modo diretto di dire le cose come stanno e achi vanno.
    poi è il "vostro" allenatore, e spero continui il suo palmares..

  8. #8
    estremista di centro
    Data Registrazione
    29 Apr 2008
    Località
    un sistema x essere efficiente deve 1) massimiz la produzione 2) rendere equa la distrib di ricchezza; nn puo trascurare 1 solo di questi aspetti
    Messaggi
    4,206
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dm101 Visualizza Messaggio
    E'un grandissimo, internazionale, conoscitore di calcio, tattiche, ruoli, ed essendo sveglio ha capito in poco tempo in che paese è arrivato, il paese delle sceneggiate, della gente pigra che si diverte a lamentarsi e urlare perchè entrare nel merito delle cose significa informarsi sulle cose, il che significa leggere, e gli italiani non leggono, non han voglia di far 2 conti (o non ne son capaci), di capire, se ne stanno seduti in platea ad applaudire o fischiare quel che accade sul palco, magari sperando di finirci anche solo per 2 minuti su quel palco. E abbiamo veramente ancora squadre che giocano con 10 difensori, certe partite sono oscene, tecnicamente e tatticamente, niente soluzioni, niente schemi, niente vigore atletico.
    è un pallone gonfiato
    viene da 2 anni al celsì che nn ha vinto nulla se non coppette
    ha la migliore formazione della serie A, e soffriamo tutte le partite in un campionato decisamente modesto
    diamogli pure tempo per ingranare la skuadra ma finora il gioco non si è visto

  9. #9
    Destro Naturale
    Data Registrazione
    30 Apr 2007
    Località
    Gallia Subalpina, dove ho imparato che il Calcio è la Metafora Universale della Vita
    Messaggi
    695
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Malik Visualizza Messaggio
    dovrebbe imparare a tacere.
    Si, per far contenta la mediocre classe giornalistica italiana?
    Mourinho dice cose ovvie, che chiunque sa ma per mantenere il proprio orticello fa finta di non vedere o non commenta.
    Ha detto che il campionato italiano è un prodotto mediocre ed è vero: sono finiti i tempi in cui tutti venivano a giocare da noi, perchè non c'è più una lira e la competizione non esiste, essendoci solo 3 squadre che possono permettersi ingaggi di un certo livello.
    Basta guardare la Premier League e la Bundesliga: è un altro pianeta, si gioca a pallone e non si sta a rompere i maroni agli arbitri o a creare la polemichetta per una frase detta, non detta, riferita, de relato, relata refero.
    Ha detto che lui fa il cazzo che vuole perchè ha un contratto che gli permette di farlo, perchè se la Società non gli dice niente a lui di Sky, Mediaset, Rai e carta stampata non gliene sbatte niente perchè il suo datore di lavoro è Moratti e con Moratti lui ha concordato il suo staff e quello che il suo staff deve fare.
    Mourinho potrà essere un perdente - e non credo visto che la sua squadra, costruita da lui, è arrivata in finale di Champions League persa per un piede messo male da Terry - ma ha le palle, ha feeling con i giocatori, sa come mettere la squadra in campo e poi ha perso un derby che se finiva 0-0 non c'era niente da dire.
    Mi piace, all'inizio ero scettico, invece mi piace perchè ha carattere, sa di calcio ed è un vincente.
    Il tempo sarà galantuomo.

  10. #10
    morirò prima di arrendermi
    Data Registrazione
    02 May 2007
    Messaggi
    834
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da matrix82ct Visualizza Messaggio
    ITALIANI POCO APPASSIONATI DI CALCIO - "Mi sembra che gli italiani non sono tanto innamorati di calcio come io pensavo, sono innamorati più dello show televisivo. Vedo tutti preoccupati di piccole cose, che nello spettacolo calcio non significano niente, e nessuno preoccupato per uno sport che è importante nel mondo. Nessuno si preoccupa per il fatto che il calcio italiano è considerato un prodotto molto piccolo fuori dall'Italia, non paragonabile alla Premier League. Il Lecce mercoledì ha giocato con 3 portieri e 8 difensori eppure a fine gara tutti si sono preoccupati sul perchè a parlare con la stampa è venuto Baresi. Questo è il nostro mondo, che io ho scelto. La decisione di venire in Italia è stata mia, ma pensavo che l'Italia avesse più passione per il calcio e meno per tutto quello che c'è intorno. Non mi sono pentito comunque di essere venuto in Italia, assolutamente".
    concordo in pieno!
    Ha perfettamente ragione!

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Uno sfogo>.<
    Di Sgiar nel forum Fondoscala
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 19-05-12, 23:01
  2. Sfogo
    Di Alberich nel forum Fondoscala
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 05-06-08, 02:50
  3. sfogo
    Di soviet999 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-04-08, 21:36
  4. Uno Sfogo.
    Di 14dicembre nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 26-01-08, 17:23
  5. Sfogo
    Di Elettra_R. nel forum Cattolici
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 10-04-06, 02:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226