User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 20

Discussione: l'italia ci prova

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito l'italia ci prova

    http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/economia/crisi-mutui-8/crisi-mutui-8/crisi-mutui-8.html

    IL RETROSCENA
    E Berlusconi chiede il fondo miliardario

    dal nostro inviato ANDREA BONANNI

    PARIGI - Silvio Berlusconi si è molto battuto per l'idea, cara a Sarkozy, di creare un fondo comune europeo per il salvataggio del sistema bancario. Si trattava per la verità di una battaglia già persa in partenza, infatti sia Angela Merkel sia Gordon Brown hanno ripetuto i loro no senza mezzi termini.

    Nel frattempo Juncker, Barroso e lo stesso Sarkozy facevano i pesci in barile. Non c'è dubbio che, se fosse passata l'idea di creare un fondo comune pari al tre per cento del pil europeo, cioè tre volte il bilancio dell'Ue, probabilmente questo vertice dei quattro grandi d'Europa all'Eliseo sarebbe entrato nella storia come una svolta epocale nell'integrazione del continente.

    Ma in questa fase di crisi e di paura, in cui la politica si prende la rivincita sulla finanza, i governi nazionali si sono ben guardati dal cedere a Bruxelles le redini di un'operazione di salvataggio che dovrà comunque ridisegnare i contorni del capitalismo europeo, e che altrettanto inevitabilmente è destinata a concludersi con vincitori e vinti da una parte e dall'altra dei vecchi confini. Avanti, dunque, ognuno per proprio conto, pur con l'intesa di un maggiore coordinamento e con l'accordo su alcuni punti fermi condivisi da tutti.

    5 ottobre 2008

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Berlusconi a nome di tutta la partitocrazia italiana "ci prova".

    Ha chiesto all’Europa di mettere tutto insieme per difender le banche.
    I nostri politici sono abituati dall’unità palladiana dell’italia, che obbliga a mettere tutto assieme. Il Nord fa la fatica di ammucchiare e roma e al Sud fanno la fatica per far sparire l’accumulo.

    Questo sistema di essere tutti fratelli si voleva estendere all’Europa. Tutti gli stati mettono i soldi insieme e la BCE salva le banche.

    Ma la Merkel ha detto no.
    Credevano di prendere in mezzo quella semplice donna dall’aspetto di perfetta massaia ed invece non ci sono riusciti. Anzi questa ha dimostrato come sono le donne in politica.

    Allora subito Berlusconi sconfitto nel suo charme nella conferenza afferma essere difficile mantenere il trattato di Maastrich.
    Ci siamo nuovamente, ci siamo autorizzati a contrarre nuovi debiti. Il federalismo fiscale è proprio fatto apposta per questa nuova necessità. .

    Però la Merkel ci ha sgombrato il campo di un timore che perseguitava sempre gli indipendentisti. Questi sono sicuri che la secessione del Nord è irreversibile, però vi è un caso, un solo caso, che non possa avverarsi.

    La secessione non avviene se tutti gli Europei danno all’italia mezzo euro a testa al giorno per abitante.
    Si è sempre avuto timore che gli europei e specialmente i tedeschi accettassero questa nuova tassa per l’italia.

    Il rifiuto della Merkel pertanto è un segnale positivo. Nessuno vuole sacrificarsi per l’italia.

    Bisogna proprio che la partitocrazia riduca drasticamente i furti e gli sperperi.
    Oppure ci diano la indipendenza.

  3. #3
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I tedeschi questa volta nno pagheranno per le porcate finanziarie commesse dagli altri Paesi UE.
    Ognuno si pagherà,com'è giusto,i propri conti.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    I tedeschi questa volta nno pagheranno per le porcate finanziarie commesse dagli altri Paesi UE.
    Ognuno si pagherà,com'è giusto,i propri conti.
    Siamo abituati a vedere come hanno diviso magnificamente la popolazione in partiti e schieramenti.
    Quando uno schieramento fa qualcosa l’altro protesta, e dichiara la incapacità e la mala fede del primo.

    E’ un modo continuo di assalirsi e grazie al contrasto si allunga il tempo necessario per continuare a depredare i cittadini.

    Adesso il Presidente del Consiglio afferma ufficialmente che il governo si impegnerà a fondo nella difesa dei depositi bancari dei cittadini.
    Si è notato che a questa dichiarazione la opposizione non ha dichiarato l’impossibilità della riuscita del governo nel suo intento. oppure accusa il governo di menzogne, oppure sostiene un ennesimo imbroglio verso i cittadini.

    Nulla di questo nessuna reciproca accusa. Hanno tutti una fifa nera.
    Un terrore che si taglia con una lama.

    Se i cittadini si mettono a ritirare i soldi dalle banche in poche ore salta il sistema, ed il paese del bengodi per la partitocrazia salterà per sempre.
    Anzi sarà una fortuna per alcuni se salvano la pelle.

    Ed allora tutto tranquillo, devono parlare delle solite stupidaggini come ad esempio del federalismo fiscale.

    Adesso l’unica operazione è il sistema della Bibbia,
    Trovare un capro , addossargli i mali e poi sacrificarlo.
    Allora si prende una banca, una qualsiasi tanto sono tutte un pò mal messe, questa fallisce e poi dire che è una sola e pertanto automaticamente i risparmiatori delle altre banche devono stare tranquilli.
    Per quella banca interviene il governo e tutti restano felici e contenti.

    Se la operazione riesce sarà una grande cosa.
    Potranno, passata la paura, mangiare come una volta.

    Altrimenti se il processo va in catena sarà uno spettacolo interessante e mai visto.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito ultimi sviluppi

    http://www.repubblica.it/2008/07/sezioni/politica/berlusconi-governo/invidia-sociale/invidia-sociale.html


    La Merkel si è convinta.
    Dichiara che accetta di fare un fronte comune contro la crisi del mondo bancario.

    Allora significa che il problema è maggiore di quanto il sistema supponeva.

    Però forse è meglio aspettare i particolari. In questo momento sono tutti in apprensione.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito pensiero della sera

    http://www.repubblica.it/2008/10/dirette/sezioni/economia/borse/ottobre-sei/index.html


    207 Berlusconi: "Fondo comune europeo soluzione migliore ma difficile"
    "Ho proposto, e ancora oggi sono convinto che sarebbe la cosa migliore, un fondo comune europeo. E' difficile arrivarci ed ancora oggi non siamo a questa soluzione, ma è importante aver acquisito intanto un metodo comune". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, parlando della crisi mutui mondiale in conferenza stampa con il Cancelliere tedesco Angela Merkel, durante l'incontro alla Cancelleria Federale.


    La Merkel non molla .
    E qui in italia abbiamo tanto bisogno dei soldi tedeschi adesso ed in futuro.

    Pare che l’Inghilterra rampogni la Merkel perché non vuole aiutare lo stato creato dagli inglesi sotto la spinta dei palladiani.

    Se la Merkel è furba, potrebbe chiedere, per venire incontro alle richieste dell’italia, di far cambiare qualche clausola della pace del 1945.

    Non credo che arrivi a tanto, ma non si sa mai le donne certe volte sono imprevedibili.
    Una occasione così non si ripeterà altre volte.

  7. #7
    SatanFascista
    Data Registrazione
    19 Sep 2004
    Località
    Oltretomba
    Messaggi
    14,331
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sicuramente dopo anni in cui la BCE , per dedizione ad una ideologia contabile , sta strozzando il credito alle imprese e i mutui a tasso variabile e con ciò portando l'Europa in recessione , non è il momento migliore per delegare ulteriore potere decisionale a Bruxelles...
    Silvio ha scelto il momento sbagliato e il modo sbagliato , dovrebbe puntare invece ad un sistema unificato di regole , valido per tutta la UE , UK compresa.

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,446
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    La Merkel non molla .
    E qui in italia abbiamo tanto bisogno dei soldi tedeschi adesso ed in futuro.
    Mica è scema..

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    1,042
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La nostra vita, i nostri averi, il futuro dei nostri figli e nipoti continua a dipendere dalle decisioni che vengono prese "in ALTO". Come sarebbe bello se dipendesse dalle decisioni che vengono prese "in BASSO", dalla gente, d noi! Il risultato sarebbe: niente globalizzazione, le banche prestano quello che hanno, il governo federale che stampa la moneta che gli serve e percepisce e redistribuisce alla gente il signoraggio primario. E' così semplice: NON SI POSSONO RISOLVERE I PROBLEMI USANDO LO STESSO MODO DI RAGIONARE CHE LI HA PRODOTTI.
    Eppure sembra che non sia così: il potere egoista non vuole il cambiamento. Sembra che la politica non sia fatta per la gente, ma contro la gente; lo stato non sia strutturato per soddisfare gli interessi e le aspettative di ognuno, ma per essere il nemico di tutti; il mercato non sia fatto per rispondere alla logica di creare lavoro e benessere, ma per accrescere la ricchezza di pochi a danno di molti e soprattutto delle generazioni future; le banche non sono state concepite come strumenti virtuosi di intermediazione finanziaria, ma come patrie dell'egoismo sfrenato. Ebbene: in ALTO vogliono che tutto questo continui e dispongono del potere armato per farlo. E noi, in BASSO continuiamo a dargli fiducia, a parlare di loro, a prendere sul serio quello che fanno e dicono. Personaggi come quelli che decidono le sorti future dell'Europa, sono gli stessi appartenenti alla massoneria moderna che l'ha creata. Come si può pensare che agiscano per il nostro bene? Qaunte volte devono tradire la fiducia dei popoli perché la gente si svegli dal torpore in cui la tengono i mezzi di comunicazione di massa? Comincio a credere che Beppe Grillo abbia davvero ragione: Ma và a fan.... a questo mondo governato da sudici maiali imbellettati, presuntuosi e celebrati come dei.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Solamente i leghisti e gli ex leghisti hanno l’allenamento per comprendere a fondo la crisi economica attuale.
    Le continue giravolte dei proclami dello sciamano hanno permesso una crescita esponenziale della capacità umana di accettare e seguire i cambiamenti continui ed improvvisi. .

    Il leghista è pronto ad accettare qualsiasi giravolta se ad esempio domani, nel campo dell’economia, saranno esposti nuovi paradigmi

    Attualmente ( sempre se tutto dura) si rispecchia la situazione che si era determinata dopo la creazione (primi 900) della FED americana, fatta apposta per gestire i futuri guadagni americani con la prima guerra mondiale.

    Da una parte vi è l’Inghilterra che sostiene l’idea italiana di fare un fondo comune.
    E’ sua alleata l’italia che ha sempre avuto necessità di denaro, da quando fu fatta l’unità a quando il ministro israelita Sonnino accettò tutto quel denaro dall’Inghilterra affinché dichiarasse guerra all’Austria.

    Dall’altra parte invece la Germania pare abbia messo in sicurezza in modo totale i depositi bancari nelle banche tedesche.

    Peter Steinbruecck ministro delle finanze tedesco dice di avere un piano B. La Merkel non vuole mettere i soldi tedeschi in un grande vaso europeo senza avere il controllo e senza sapere dove viene speso il denaro tedesco.

    Comunque è il caos.
    Il nostro Presidente del consiglio gira per l’Europa come un questuante, per formare quel conto da cui tutti possono attingere.

    Tuttavia è l’unico che ha ottenuto qualcosa. Ha messo indubbio il trattato di Maastrich e se questo concetto di superamento passa, l’italia che ha già il sistema pronto grazie al federalismo, potrà fare nuovi debiti.

    Poi è sufficiente un minimo aumento di tasse ( si intende al Nord) per pagare gli interessi e tutto ritorna come prima. Anzi per il Sud meglio di prima.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-04-12, 17:15
  2. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 18-07-08, 21:35
  3. Palermo.....prova di forza di Forza Italia
    Di Boccadifalco nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-07, 10:06
  4. Europei di basket, l'Italia ci prova
    Di dr. van helsing nel forum Tuttosport
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-09-05, 20:45
  5. Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 25-02-03, 19:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226