Nuovo Quaderno in distribuzione



Entro la prima metà di ottobre verrà inviato a tutti i soci il numero doppio 78-79 dei Quaderni Padani. Si tratta di uno studio monografico di Gilberto Oneto su San Giorgio: storia, interpretazioni, simboli e utilizzi storici della figura dalle Crociate fino alla sua riscoperta padanista.
Assieme al Quaderno saranno inviati i cinque volumi della collana dedicata a Gianfranco Miglio dal quotidiano Libero la scorsa primavera.

29 Sep 2008



Nuovo numero dei Quaderni

É in distribuzione agli abbonati il numero 77 dei Quaderni Padani (maggio-giugno 2008).
Il numero contiene:
Interventi
• Se... Considerazioni attorno al voto dell’aprile 2008 (Brenno)
• Ricordo di Paolo Falciola
• La Costituzione e il cambiamento internazionale. Il mito della Costituente, l’obsolescenza della Costituzione e la lezione dimenticata di Gianfranco Miglio (Alessandro Vitale)
• La mappa genetica d’Europa: nuove considerazioni (Stefano Spagocci)
• Dante e l’origine delle nostre sventure linguistiche (Gianfrancesco Ruggeri)
• Le carte nautiche impossibili. La mappa dei fratelli Zeno e le glaciazioni mai esistite (Mariella Pintus)
Documenti
• Via il prefetto! (Luigi Einaudi)
• La sovranità è indivisibile? (Luigi Einaudi)
• La folla. Seimila anni di lotta contro la tirannide (Guglielmo Giannini)

Recensioni
La Rubrica Silenziosa
05 Jun 2008
(Ultima modifica: 29 Sep 2008)







Presentazione
La Libera Compagnia Padana è una Associazione culturale fondata nel 1995 da un gruppo di persone attente alla conservazione e alla promozione della cultura padanista in tutte le sue espressioni.

Si tratta di una organizzazione politica solo nella misura in cui fare cultura significa anche e necessariamente fare politica. Ma al di là di queste inevitabili implicazioni la nostra è una Associazione scrupolosamente apartitica: i soci fondatori e tutti quelli che si sono aggiunti nel tempo hanno opinioni e comportamenti elettorali diversi, militano o hanno militato in formazioni varie. Tutti sono uniti da una comune aspirazione alla promozione della cultura identitaria padana e—attraverso di essa—al conseguimento delle libertà della nostra terra.

In coerenza con i suoi scopi statutari, La Libera Compagnia, pubblica e distribuisce fra i suoi associati una rivista bimestrale (i Quaderni Padani), diffonde pubblicazioni culturali e organizza convegni e giornate di studio su temi compatibili con le proprie finalità.

In questo stesso spazio vengono descritte tutte le iniziative che sono state fino a oggi intraprese e vengono date le informazioni necessarie ad aderire all’Associazione.

http://www.laliberacompagnia.org/LLCP2007.php