User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Evviva 'o Rre!!
    Data Registrazione
    20 Jun 2008
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Proposta della lega nord.500 euro in più agli alpini del nord

    Continua la battaglia del Carroccio contro i meridionali
    La Lega: paghe più alte
    agli alpini del Nord
    ROMA. Nel corpo degli alpini ci sono troppi meridionali. Così, per incentivare i cittadini del Nord a diventare "penne nere", la Lega propone, con una pdl che porta come prima firma quella di Davide Caparini, di pagarli 500 euro in più degli altri. La supremazia dei meridionali nel glorioso corpo degli alpini, osserva il deputato del Carroccio, di fatto ne ha «snaturato l'identità e spezzato i secolari legami con il retroterra sociale di cui sono tradizionalmente espressione», cioè le regioni dell'arco alpino.«Il cappello con la penna - si legge nella relazione alla proposta di legge - viene certamente indossato con dignità e onore da giovani uomini e donne di molte zone del nostro paese», ma «sono sempre meno quelli tra loro che provengono dalle regioni che alimentarono un tempo le brigate Julia, Cadore, Taurinese e Tridentina». «È quindi facile prevedere - aggiunge - a medio e lungo termine l'esaurimento degli alpini come comunità territoriale con conseguente impoverimento culturale delle regioni ove più forte è stato storicamente il loro radicamento».

    Così, nel provvedimento assegnato alla commissione difesa della Camera presieduta da Edmondo Cirielli, la Lega corre ai ripari e propone di pagare di più gli alpini del Nord rispetto a quelli del Sud: 500 euro in aggiunta alla "busta paga" tradizionale. Le nuove leve provenienti dalle regioni settentrionali, inoltre, potranno svolgere servizio nel corpo degli alpini «in siti prossimi» al loro comune di residenza.

    E a decidere «sui requisiti psico-attitudinali dei giovani aspiranti» sarà una commissione del Nord, cioè composta da personale residente nel settentrione d'Italia. Perchè anche gli esaminatori del Nord? Per «ovviare alle sempre più frequenti discriminazioni compiute proprio ai danni degli aspiranti volontari» di regioni settentrionali, in favore dei meridionali, spiegano gli esponenti del Carroccio.

    E sempre «a tutela del rapporto esistente tra gli alpini e i loro retroterra», si legge ancora nella relazione, è previsto anche l'inserimento, di chi si congeda, «in un'apposita riserva» fino a quando non compiono 40 anni. E questa "riserva" potrà essere utilizzata come una sorta di task force in caso di calamità naturali che colpiscano ovviamente il Nord d'Italia.

    «Il problema della crisi d'identità del corpo degli alpini - osserva ancora Caparini - è avvertito acutamente», pertanto la Lega chiede che la legge entri in vigore in tempi molto celeri: il giorno dopo della sua pubblicazione sulla Gazzatta Ufficiale.

    La battaglia della Lega contro la "meridionalizzazione" del corpo degli alpini è di vecchia data, ma non ha assicurato finora i risultati auspicati: su un totale di circa 10.000 militari di truppa con la penna nera sul cappello, infatti, il 70% proviene oggi dalle regioni centro-meridionali. Già in passato, più volte e sempre su iniziativa di parlamentari leghisti, erano state sollecitate «utilità economiche» (cioè più soldi) rispetto ai parigrado e diversi altri «incentivi addizionali» per i «giovani padani» che decidevano di fare i volontari nelle truppe alpine. Un modo per evitare, si diceva, che questo «glorioso corpo perda la propria identità». Ma, almeno finora, l'unico benefit che gli alpini di truppa hanno ottenuto è costituito da 50 euro in più sullo stipendio.

    Succede così che nelle due brigate alpine - la Julia, che ha sede a Udine e reggimenti nel Triveneto, e la Taurinense, che ha sede a Torino e reggimenti a Torino, ma uno anche all'Aquila - l'accento del soldato è soprattutto meridionale. Tra i soldati di truppa quelli che provengono dal Nord sono circa il 30%, forse meno, ma la percentuale si alza con i sottufficiali; gli ufficiali, invece, a causa del numero ridotto e dell'ampia domanda, sono in maggioranza del Nord.


    Che ne pensate?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    2,411
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    aallora due considerazioni:
    1) da oltre cento anni, tolta la prima guerra mondiale, l'esercito la marina l'aviazione i carabinieri la finanza la polizia perfino la forestale sono a maggioranza composte da uomini e donne del centro-sud, per cui se dovesse esser modifica sarebbe prima o poi a cascata per altre centinaia di migliaia di dipendenti dello stato, quindi insostenibile per lo stato, e se non fosse sarebbe contro l'art. 3 Cost.

    2) come sopra cioè dare i soldini agli alpini nordici sarebe una chiara fattispecie di disuguaglianza in situazioni uguali cioè l'art. 3 Cost per cominciare, senza avventurarsi negli art 36 e ss Cost sul lavoro e i lavoratori...

    non credo sto progetto vada fino al pubblico ludibrio in transatlantico si arenerà nelle commissioni dove spiegheranno ai leghisti che le loro battaglie per il consenso van bene nelle landenebbiose non a roma...
    bhè perchè non contrattaccare e ricordare ai leghisti che dal 1915 el 1918 al nord i giovani e gli uomini camminavano con al braccio una fascia tricolore con scritto su "sostenitore" e continuavano la loro vita mentre gli uomini del centro-sud seguivano il tricolore uscendo dalle trincee e facendosi macellare dagli austroungarici, si la coscrizione fu quasi solo per il centro sud; basta girare i paesini del centro-sud e leggere le tante lapidi che testimoniano la scomparsa di una generazione in centri rurali, dove tale scomparsa è significata un decennio di stenti di una comunità nell'attesa di una nuova generazione di lavoratori che nel 1915 erano bambini e non andarono a morire...morirono poi nel 1940/1945
    sarebbe da fare un confronto politico-storico-sociale con i leghisti, ma sul primo loro ci sono sul resto...mah!

  3. #3
    Evviva 'o Rre!!
    Data Registrazione
    20 Jun 2008
    Messaggi
    57
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma io lo so che la proposta è assurda e anticostituzionale...ma solo il fatto che persone che hanno la responsabilità di governare possano pensare cose simili mi fa rabbrividire...berlusconi è completamente succube di questi personaggi,e solo x creare un falso contraltare si è servito dello specchietto per le allodole (il movimento per le autonomie)

  4. #4
    Mannaggia 'a marina
    Data Registrazione
    14 May 2006
    Località
    Castrum ad mare Stabiae - Regnum Utriusque Siciliae
    Messaggi
    1,113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bene, ci vadano gli alpini a morire in Afganistan ed Iraq, in fondo la "ricostruzione" è un loro affare.

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Jun 2010
    Messaggi
    209
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Marina solo uomini del SUD e il corpo di sommozzatori solo siciliani con 1.000 euri in più al mese

  6. #6
    NAPOLITANIA
    Data Registrazione
    21 Mar 2008
    Messaggi
    305
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    che gli alpini debbano essere tutti padani mi stà pure bene, purchè si costituisca una Guardia Nazionale Napolitana con compiti prettamente di salvaguardia del nostro territorio, così saranno loro i soldati di ventura a morire lontano dalla propria terra.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 May 2009
    Messaggi
    1,113
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tonyan111 Visualizza Messaggio
    che gli alpini debbano essere tutti padani mi stà pure bene, purchè si costituisca una Guardia Nazionale Napolitana con compiti prettamente di salvaguardia del nostro territorio, così saranno loro i soldati di ventura a morire lontano dalla propria terra.
    Quoto

 

 

Discussioni Simili

  1. Finalmente una proposta seria della Lega Nord
    Di Proteus nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-09-11, 20:40
  2. Ennesima vergognosa proposta della Lega nord in tema di immigrazione
    Di Terraeamore nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-11-09, 14:05
  3. La Lega: paghe più alte agli alpini del Nord
    Di SinistraPiave nel forum Padania!
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 27-09-08, 09:23
  4. Proposta di allleanza della Vera Destra alla Lega Nord.
    Di Affus nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-05-04, 21:49
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-05-04, 14:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226