User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32
  1. #1
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Incoerenza della politica della Lega Nord Padania

    Lega nemico degli sprechi e delle inefficienze pubbliche del centralismo di Roma

    Lega difensore degli interessi del territorio

    Lega pro malpensa

    se queste cose sono vere che ha da dire la Lega sul procedimento aperto dall'antitrust su denuncia della società varesina Exergia contro il monopolista enel

    link al sito dell'http://www.agcm.it/

    A410 - EXERGIA/ENEL-SERVIZIO DI SALVAGUARDIA (Avvio istruttoria)

    leggere il testo del provvedimento di apertura dell'istruttoria specie nella parte in diritto nella quale sono descritti i comportamenti anticoncorrenziali delle controllate di ENEL

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito provvedimento nella parte centrale

    L’abuso di posizione dominante
    31. Riuscire ad aggiudicarsi per un certo periodo la fornitura dei clienti in regime di salvaguardia è di importanza strategica per tutte le imprese venditrici che vogliano crescere a scapito dei venditori incumbents (ESE e EE, innanzitutto, ma anche tutte le imprese di vendita collegate ai distributori verticalmente integrati quali ad esempio A2A/Edison, AceaElectrabel, Iride, Hera). Infatti, il contatto con il cliente attraverso il servizio di salvaguardia può risultare cruciale per comprendere le caratteristiche dei clienti appartenenti a questo segmento, individuare quelli commercialmente più interessanti, fare loro un’offerta che li faccia passare al mercato libero e quindi, per questa via, accrescere e consolidare la propria quota di mercato nei mercati della vendita ai clienti non domestici. Assicurare, quindi, che l’assegnatario del servizio di salvaguardia sia posto nelle condizioni di portare a compimento con successo tale servizio è un importante modo di favorire la concorrenza nel settore elettrico e, in particolare, nella vendita al dettaglio di elettricità.
    32. Ciò è particolarmente vero qualora il servizio sia aggiudicato a prezzi concorrenziali – come è avvenuto nel caso di Exergia – che favoriscono la competizione nel mercato della vendita al dettaglio di energia elettrica. Infatti, tali offerte possono incentivare i clienti dei venditori sul mercato libero meno convenienti a risolvere anticipatamente i contratti in essere e a divenire clienti dell’esercente la salvaguardia (nel mercato libero stesso o come clienti in salvaguardia), se convinti dal prezzo e dalla qualità del servizio offerto.
    33. ESE e ED hanno sfruttato la posizione dominante nella fornitura di una serie di informazioni relative all’anagrafica e ai consumi dei clienti – rispetto alle quali Exergia, in qualità di esercente la salvaguardia entrante, dipendeva totalmente da tali società – fornendo delle informazioni di qualità largamente inferiore a quella attesa, per impedire ad Exergia di svolgere correttamente la propria attività.
    In particolare, ESE avrebbe fornito dati anagrafici incompleti ed errati, avrebbe omesso deliberatamente di indicare indirizzi di esazione centralizzati, avrebbe fornito una curva di consumo caratterizzata da consumi eccessivi e distribuiti in maniera non corrispondente ai prelievi effettivi.
    ED, invece, avrebbe fornito aggiornamenti del parco clienti e misure dei prelievi contenenti numerosi errori ed avrebbe, inoltre, preteso il pagamento di oneri di trasporto per forniture mai effettuate da Exergia.
    34. Tali condotte hanno imposto a Exergia un aumento dei costi per lo svolgimento del servizio di salvaguardia, non mettendola in grado di acquisire il fatturato che la società aveva previsto, anche sulla scorta dei dati di insolvenza dei clienti forniti dall’AU al momento dello svolgimento della gara. Inoltre, tali condotte hanno aumentato i costi commerciali della società, costringendola a gestire una mole assai notevole di inevasi e di reclami e a contrarre imprevisti debiti di funzionamento e obbligandola a pagare oneri di sbilanciamento al gestore di rete Terna non in linea con la normale capacità di previsione di Exergia. Infine, l’invio di fatture sbagliate e i corrispondenti reclami hanno seriamente minato la credibilità e la reputazione di Exergia compromettendone la capacità di attirare sul mercato libero una quota rilevante dei suoi clienti in salvaguardia.
    35. Questo comportamento ha creato serie difficoltà finanziarie ad Exergia, la quale ha sospeso dal giugno 2008 il pagamento delle somme reclamate da ED, in attesa della definizione dell’ammontare degli oneri di trasporto e per altri servizi effettivamente dovuti. Exergia ha dichiarato che essa sarà in grado di completare tale accertamento entro il mese di novembre 2008.
    ED ha, quindi, sfruttato la propria posizione monopolistica nella fornitura dei servizi di trasporto per minacciare l’interruzione del servizio a fronte di un inadempimento da lei stessa e da ESE provocato.
    ED ha, inoltre, tentato di compromettere definitivamente la reputazione di Exergia inviando una lettera a tutti i suoi clienti in cui li informa della prossima probabile interruzione del servizio di trasporto dal 1° novembre 2008 e del fatto che, quindi, non saranno più serviti da Exergia a partire da quella data, ma piuttosto dall’esercente la maggior tutela o da un altro venditore di loro scelta, purché individuato entro il 10 ottobre 2008.
    Con l’imposizione di un termine così breve, ED infligge un ulteriore danno ad Exergia, favorendo l’esodo verso altri venditori anche dei clienti che Exergia aveva conquistato sul mercato libero.
    36. In tale modo ENEL, attraverso il comportamento delle sue controllate, può ottenere simultaneamente una serie di risultati: (i) sventare la minaccia concorrenziale costituita da Exergia - dovuta in particolare all’offerta molto aggressiva con cui questa società si è aggiudicata la gara per la salvaguardia al nord – proteggendo, quindi, la quota di mercato di EE e, in misura minore, di ESE, nella vendita di energia elettrica ai clienti non domestici, (ii) lanciare un importante avvertimento relativamente al modo in cui intende reagire alla concorrenza del nuovo esercente la salvaguardia e, soprattutto, (iii) forzare il prematuro abbandono del servizio da parte di Exergia mettendo le proprie società – ESE in primo luogo – nella posizione di fornire monopolisticamente gli input informativi necessari al nuovo esercente la salvaguardia per il biennio 2009-2010 (in tal modo, del resto, ENEL sarebbe in una posizione idonea per replicare i comportamenti tenuti nei confronti di Exergia qualora il nuovo esercente dovesse aggiudicarsi il servizio a prezzi particolarmente concorrenziali).
    37. L’effetto di queste condotte potrebbe essere, dunque, quello di ridurre la concorrenza nei mercati della vendita di energia elettrica ai clienti finali non domestici. Tale riduzione della concorrenza potrebbe, inoltre, comportare un aumento dei prezzi pagati da tali clienti, sia nell’immediato che nel prevedibile futuro, aumento che si rifletterebbe nei prezzi dei beni finali che con tale energia sono prodotti.
    38. In conclusione, i comportamenti descritti appaiono configurare un abuso di posizione dominante da parte di ENEL, attraverso le sue controllate ED e ESE, volto a limitare l’accesso al mercato della vendita al dettaglio ai clienti non domestici da parte di società concorrenti delle proprie controllate, ESE ed EE, in violazione dell’articolo 82 del Trattato.

  3. #3
    Osservatore del teatrino
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Messaggi
    14,089
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    oramai la lega fa parte di roma-magnona, e la critica solo per scopi elettorali... e visto che l'elettore-medio del nord non si informa circa le leggi che i parlamentari leghisti votano in parlamento, direti che fa pure bene.. finchè c'è chi li vota, loro mangiano nella mensa di roma-magnona.
    X

  4. #4
    Segretario di Radical
    Data Registrazione
    10 Sep 2008
    Messaggi
    1,574
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' proprio vero, la Lega, da movimento di protesta di base popolare, si è istituzionalizzata, il potere corrompe, presto se ne accorgeranno anche i leghisti. I molti voti raccolti nel malcontento popolare si squaglieranno come neve al sole.

  5. #5
    Osservatore del teatrino
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Messaggi
    14,089
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    voglio vedere il prossimo comizio leghista, a criticare l'europa, dopo che hanno appena ratificato in parlamento il trattato di lisbona...
    X

  6. #6
    Aderisci a Radical
    Data Registrazione
    31 May 2008
    Località
    unità dei radicali su POL
    Messaggi
    5,979
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Lega è un movimento basato esclusivamente sul populismo e sta perdendo ogni sua valenza (pseudo) libertaria.

  7. #7
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola Parente Visualizza Messaggio
    La Lega è un movimento basato esclusivamente sul populismo e sta perdendo ogni sua valenza (pseudo) libertaria.

    un partito che si dichiara secessionista e poi entra a far parte di un govwerno centrale con dei ministri pure, un bossi che definiva berlusconi un mafioso e ora ci va abbraccietto, un partito che di miglio ha solo niente........quindi...

  8. #8
    Osservatore del teatrino
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Messaggi
    14,089
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola Parente Visualizza Messaggio
    La Lega è un movimento basato esclusivamente sul populismo e sta perdendo ogni sua valenza (pseudo) libertaria.

    un po' come forza itaGlia..
    X

  9. #9
    riformista / qualunquista
    Data Registrazione
    26 Apr 2009
    Località
    Nettuno
    Messaggi
    798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bossi e' il politico piu' ridicolo che abbiamo in italia

  10. #10
    AnarcoLiberale ''egoista'
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    2,894
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Step Into Visualizza Messaggio
    bossi e' il politico piu' ridicolo che abbiamo in italia
    no c'è giovanardi, poi borghezio e poi bossi

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La Padania della Lega Nord
    Di Luis Molina nel forum Lega
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 13-08-12, 12:12
  2. la Padania della Lega Nord
    Di Luis Molina nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 12-11-05, 13:57
  3. Lega Nord Per L'indipendenza Della Padania
    Di padus996 (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-09-05, 19:26
  4. Cosa pensi della Lega Nord, della Padania e dei suoi elettori?
    Di legio_taurinensis nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 20-05-04, 12:32
  5. Il programma della Lega Nord Padania
    Di Celtic Pride (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-11-03, 18:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226