User Tag List

Pagina 1 di 58 121151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 571
Like Tree7Likes

Discussione: "La Shoah? Non esiste" Prof negazionista al liceo

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Feb 2010
    Messaggi
    4,075
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito "La Shoah? Non esiste" Prof negazionista al liceo

    «La Shoah è un´invenzione degli inglesi, non ci sono le prove. Basta con questa cultura sionista. I nostri compatrioti sono morti nelle Foibe e noi stiamo a parlare degli ebrei, che non sono neanche italiani». Le urla di un professore di via Ripetta si sentivano sin dalla strada dove s´affaccia la porta del liceo artistico, miste alle grida di protesta, contro le sue posizioni negazioniste, da parte dei colleghi riuniti nel consiglio di classe della IV C. È successo giovedì scorso al piano terra dello storico liceo d´arte romano.

    Ed è una fortuna che sia accaduto di pomeriggio, così solo un paio di studenti, e una madre, hanno ascoltato le farneticazioni del professore: concetti che in Austria nel 2006 sono costate allo storico inglese David Irving, autore del libro La guerra di Hitler, la condanna in primo grado a tre anni di reclusione.
    Due ragazzi della IV C, e due della III G, sono appena tornati da Auschwitz dove hanno accompagnato il sindaco Alemanno. E il professore che li ha accompagnati, Virgilio Mollicone, stava illustrando al consiglio di classe l´esito del viaggio - ma anche le nuove iniziative del progetto, che prevede una mostra e l´incontro a scuola con quattro reduci dei campi di sterminio, tra cui Shlomo Venezia - quando un suo collega ha iniziato a dare in escandescenze. Prima ha detto che si stava annoiando, poi ha aggiunto che l´Olocausto è un invenzione degli alleati. «Pensavo stesse scherzando e invece ha cominciato a chiederci le prove, le prove dello sterminio degli ebrei, capisce? Io e altri colleghi abbiamo protestato con veemenza: "Non puoi sostenere questo abominio, sei un educatore e stai prendendo parte a una riunione, ora sei un pubblico ufficiale" gli ho detto».
    Richiamata dalle urla, è intervenuta la preside. Dopo poco, il professore contrario al progetto sulla Memoria promosso dal Campidoglio, è uscito dalla stanza sbattendo la porta. «Fuori - racconta Mollicone - c´erano i rappresentanti di classe, due allievi e una madre. I ragazzi hanno sentito. "Che è successo? È per il viaggio ad Auschwitz, professore?", mi hanno chiesto. Poi so che ne hanno parlato in classe». Sembra che il professore negazionista non abbia mai manifestato le sue tesi nel corso delle lezioni. Alcune colleghe lo descrivono come un uomo stressato, facile a scatti d´ira e misogino. Le frasi esatte della violenta discussione avvenuta giovedì a via Ripetta sono racchiuse nel verbale del consiglio di classe, che non è stato ancora riconsegnato in presidenza.
    «Mi sono mossa subito, sono stati fatti immediatamente passi ufficiali. L´episodio è stato segnalato a chi di dovere, di più non posso dire», ha dichiarato ieri il capo d´istituto, Maria Teresa Strani. È possibile che la preside abbia fatto partire un provvedimento di censura nei confronti del professore che nega l´Olocausto, indirizzato al consiglio d´istituto e, oppure, alla disciplinare dell´Ufficio scolastico regionale.
    http://roma.repubblica.it/dettaglio/...6675?ref=rephp

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Cancellato
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    55,426
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito

    neanche le foibe esistono.

    negazionista de sta ceppa

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Oct 2008
    Messaggi
    526
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Professore negazionista sull'Olocausto?
    Stessa posizione del professore negazionista sull'evoluzione o sull'eliocentrismo.
    Licenziare a stretto giro di posta.

  4. #4
    Dio e Po***o
    Data Registrazione
    28 Jan 2007
    Messaggi
    23,499
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Resistere Resistere Resistere come sul Piave !

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Feb 2004
    Messaggi
    5,102
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mullah Visualizza Messaggio
    http://roma.repubblica.it/dettaglio/...6675?ref=rephp
    "La Shoah? Non esiste"
    Prof negazionista al liceo
    di Carlo Alberto Bucci

    "La Shoah è un´invenzione degli inglesi, non ci sono le prove. Basta con questa cultura sionista. I nostri compatrioti sono morti nelle Foibe e noi stiamo a parlare degli ebrei, che non sono neanche italiani». Le urla di un professore di via Ripetta si sentivano sin dalla strada dove s´affaccia la porta del liceo artistico, miste alle grida di protesta, contro le sue posizioni negazioniste, da parte dei colleghi riuniti nel consiglio di classe della IV C. È successo giovedì scorso al piano terra dello storico liceo d´arte romano.

    Ed è una fortuna che sia accaduto di pomeriggio, così solo un paio di studenti, e una madre, hanno ascoltato le farneticazioni del professore: concetti che in Austria nel 2006 sono costate allo storico inglese David Irving, autore del libro La guerra di Hitler, la condanna in primo grado a tre anni di reclusione.
    Due ragazzi della IV C, e due della III G, sono appena tornati da Auschwitz dove hanno accompagnato il sindaco Alemanno. E il professore che li ha accompagnati, Virgilio Mollicone, stava illustrando al consiglio di classe l´esito del viaggio - ma anche le nuove iniziative del progetto, che prevede una mostra e l´incontro a scuola con quattro reduci dei campi di sterminio, tra cui Shlomo Venezia - quando un suo collega ha iniziato a dare in escandescenze. Prima ha detto che si stava annoiando, poi ha aggiunto che l´Olocausto è un invenzione degli alleati. «Pensavo stesse scherzando e invece ha cominciato a chiederci le prove, le prove dello sterminio degli ebrei, capisce? Io e altri colleghi abbiamo protestato con veemenza: "Non puoi sostenere questo abominio, sei un educatore e stai prendendo parte a una riunione,

    « È possibile che la preside abbia fatto partire un provvedimento di censura nei confronti del professore che nega l´Olocausto, indirizzato al consiglio d´istituto e, oppure, alla disciplinare dell´Ufficio scolastico regionale. (16 novembre 2008)

    http://roma.repubblica.it/dettaglio/...6675?ref=rephp

    Insomma , i passaggi cruciali dell'articolo, li ho evidenziati in grassetto.

    Questo docente per bene e non servo ( so che detto così suona come un ossimoro , ma evidentemente qualcuno ancora ce n'è) , ha chiesto di sapere quali sarebbero le prove, in grazia delle quali si dovrebbe parlare di sciuscià.

    I colleghi han protestato con veemenza. Vabbè, padronissimi, l'art. 21 della Costituzione tutela loro pure.

    Però, le prove non le hanno offerte.

    La Preside , gli ha inflitto una sanzione disciplinare (censura ) . Rientra nelle sue facoltà, naturamente.

    Anche lei però, di prove non ne ha offerte.

    Quel cialtrone del pennivendolo di Repubblica , C.A. Bucci, si è preso la libertà di definire le richieste del Prof. per bene " farneticazioni ".

    Ma non erano farneticazioni , erano richieste di prove ! E neppure lui, naturalmente , le ha potute fornire.

    Qualcuno - stupido, ed ignorante dei minimi rudimenti di diritto - sostiene che i negazionisti (termine brutto e stupido) dovrebbero provare che non c'è stata soluzione finale. Però ..... non funziona così. Onus probandi incumbit ei, qui dicit. Chi dice di esser stato sciusciàizzato, cortesemente lo dimostra.

    Se no, io lo catalogo assieme a quel tal Ing. Messore ( http://web.tiscali.it/Rapito_dagli_alieni/ ) che poverino , è stato rapito dagli ufo e torturato sul disco volante. Ohibò, sia chiaro : io non voglio essere tacciato di negazionista dell'oloballista e dell'alienista.

    Io, alle vittime dello sciuscià e dello spazio profondo, non li nego. Non li affermo. Non li kako. Un poco mi annoio. [/QUOTE]

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    5,725
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Decima Regio Visualizza Messaggio



    Quel cialtrone del pennivendolo di Repubblica , C.A. Bucci, si è preso la libertà di definire le richieste del Prof. per bene " farneticazioni ".

    Ma non erano farneticazioni , erano richieste di prove ! E neppure lui, naturalmente , le ha potute fornire.
    Era appena tornato dal campo di concentramento.
    che altre prove voleva?
    Direi che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Feb 2010
    Messaggi
    4,075
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    campo di concentramento è prova? nemmeno guantanamo è prova di tortura se la guardi così.......

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Feb 2004
    Messaggi
    5,102
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da willyI Visualizza Messaggio
    Era appena tornato dal campo di concentramento.
    che altre prove voleva?
    Direi che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...
    Anche l'Ing. Messore era appena sceso dal disco volante .

    Il campo di concentramento, era un campo di lavoro. Tant'è vero, che sull'entrata c'era scritto Arbeit macht frei.

    Tu dici, che tra lavoro e sterminio non c'è differenza ? Puoi dirlo ; per quel che mi frega , puoi dire ciò che vuoi. Pensa Te, che nello stalag di Dachau in Baviera c'è scritto (ma solo in tedesco , ed in piccolo *) che " i Tedeschi torturavano gli ebbrei con l'eccesso di igiene pulizia ".

    Uno potrebbe pensare, che in un campo affollato igiene e pulizia servono a prevenire pidocchi e tifo ... ma per un ebbreo , che aborre l'igiene personale (notoriamente, son unti sozzi e puzzolenti ) , doccia può esser sinonimo di tortura.
    Se lo vuol dire lo dice, cosa mi frega a me ? Basta che lo dice standomi sottovento , non sopravvento.

    Però, le prove dei campi di sterminio , continuano a non vedersi.

    (*) Mentre sempre a Dachau c'è scritto enorme, in un locale spoglio, Camera a Gas , in dieci lingue. Poi in piccolo, solo in Tedesco , è precisato che la camera a gas ce l'avrebbero fatta a Settembre del 1945 .... se la guerra non fosse finita prima.
    A parte il fatto , che ciò si può dire anche della mia camera da letto, di MonteCitorio, o di quel che vuoi Tu .... kein vergasung in altReich , l'ha scritto Simon Wiesanthal (quel nazistaccio ! ) negli anni '70, ammettendo che Camere a gas a Dachau non c'erano.
    Ma allora perchè a Norimberga un eroe di guerra come il Colonnello Gavin , ha giurato di averle viste ? Tu che dici ? Potrebbe darsi che gliel'abbiano ordinato ?

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    5,725
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si è vero a dachau le camere a gas non hanno mai funzionato, perché i nazi oltre a tutto il resto erano anche troppo incapaci e non fecero a tempo.
    Se non fosse stato per gli ebrei la germania avrebbe avuto il livello tecnologico tipico dell'età della pietra, essendo i tedeschi una razza di buoni a nulla ciccioni e perennemente pieni di birra e crauti.

  10. #10
    .... .....
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Nel tempo...
    Messaggi
    29,040
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da willyI Visualizza Messaggio
    Si è vero a dachau le camere a gas non hanno mai funzionato, perché i nazi oltre a tutto il resto erano anche troppo incapaci e non fecero a tempo.
    Se non fosse stato per gli ebrei la germania avrebbe avuto il livello tecnologico tipico dell'età della pietra, essendo i tedeschi una razza di buoni a nulla ciccioni e perennemente pieni di birra e crauti.
    Allo stato attuale i tedeschi sono tra le razze più intelligenti del globo...con quella debolezza che ha portato al nazismo..equivalente all'altra debolezza che ha portato ad Israele..
    E ci giurerei che gli esiti finali..saranno gli stessi..tra non molto..
    Bisogna dare all'uomo non ciò che desidera..ma ciò di cui ha bisogno...
    (la via diretta non è la più breve)

 

 
Pagina 1 di 58 121151 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Shoah: su web documentario negazionista 'Wissen macht frei'
    Di Seyen nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-04-12, 11:19
  2. Risposte: 1301
    Ultimo Messaggio: 21-10-10, 09:32
  3. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 01-02-09, 11:44
  4. Scuola:prof.sospeso Per Aver Detto"la Shoah è Una Invenzione"
    Di mazzulatore nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 254
    Ultimo Messaggio: 30-11-08, 17:06
  5. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 26-01-07, 07:49

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226