User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Questione irredentista

  1. #1
    NazionalistaEuropeista
    Data Registrazione
    14 Jul 2009
    Località
    La Dotta, la Turrita, la Grassa
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Questione irredentista

    Ave camerati, mi presento al gruppo, sono lorenzo ho 16 anni sono di bologna e sono iscritto al M.S.F.T. e faccio parte della gioventù nazionale...
    Secondo voi, in questo stato propenso al cosiddetto "leccaculismo" verso gli altri stati, ci sarà mai occasione di riconciliare alla madre patria i territori a noi sottrati o almeno qualcuno?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Oct 2011
    Messaggi
    6,762
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lollo8lollo Visualizza Messaggio
    Ave camerati, mi presento al gruppo, sono lorenzo ho 16 anni sono di bologna e sono iscritto al M.S.F.T. e faccio parte della gioventù nazionale...
    Secondo voi, in questo stato propenso al cosiddetto "leccaculismo" verso gli altri stati, ci sarà mai occasione di riconciliare alla madre patria i territori a noi sottrati o almeno qualcuno?
    Caro Lorenzo, grazie innanzitutto per esserti presentato qua. Sarà che ho qualche annetto più di te, ma onestamente credo che purtroppo non c'è alcuna possibilità che ci vengano restituiti i territori di cui parli, non vedo alcun politico di statura, nemmeno nell'area della destra identitaria in Italia.

  3. #3
    NazionalistaEuropeista
    Data Registrazione
    14 Jul 2009
    Località
    La Dotta, la Turrita, la Grassa
    Messaggi
    1,293
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MaxRed Visualizza Messaggio
    Caro Lorenzo, grazie innanzitutto per esserti presentato qua. Sarà che ho qualche annetto più di te, ma onestamente credo che purtroppo non c'è alcuna possibilità che ci vengano restituiti i territori di cui parli, non vedo alcun politico di statura, nemmeno nell'area della destra identitaria in Italia.
    si lo so... lo immagino, oramai è impossibile riottenere i territori a noi sottratti, bisognava svegliarsi al momento della caduta della iugoslavia per riottenere l'istria e la dalmazia

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    20 Jan 2011
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    15,362
    Mentioned
    196 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lollo8lollo Visualizza Messaggio
    si lo so... lo immagino, oramai è impossibile riottenere i territori a noi sottratti, bisognava svegliarsi al momento della caduta della iugoslavia per riottenere l'istria e la dalmazia
    Ciao Lorenzo, e benvenuto.
    Il tema dell'irridentismo è ignorato dai politici di qualsiasi colore, anche se penso che ci siano ancora molte persone che lo sentono come proprio. Oggi purtroppo l'Italia è uno Stato debole, e credo che neppure una quindicina di anni fa, al disfacimento della Jugoslavia, sarebbe stato in grado di recuperare le terre irridente. Non possiamo che operare, ciascuno di noi nel proprio piccolo, perchè un giorno ci sia una rivoluzione nazionale, che porti al governo un partito che faccia i veri interessi dell'Italia e del suo popolo. Quando l'Italia tornerà ad essere forte e rispettata, la questione dei confini - non solo orientali - potrà essere posta. Secondo me non tanto come un'annessione forzata di popolazioni che magari non ne vogliono sapere, ma con l'instaurazione di prottettorati nell'intera area balcanica. Una sorta di confederazione a guida italiana. Una volta ho letto che negli anni '30 si diceva che i confini dell'Italia erano sui Carpazi, ed anch'io la penso così.

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    47,759
    Mentioned
    1004 Post(s)
    Tagged
    38 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    un forum irredentista esisteva anche qui su POL fino a due anni fa ed era bellissimo, poi so che andavano a trovarli dei provocatori slavi o filoslavi oppure signorini di sinistra, che svenderebbero anche la loro casa se potessero pur di umiliare l'Italia, e spesso si degenerava in liti e parole forti, il risultato fu che un bel giorno mentre mi trovavo in vacanza un bellissimo forum venne completamente cancellato e chiuso, i superstiti di quel forum ne hanno aperto un'altro, se vuoi ti do' il link

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,279
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cavalierenero6 Visualizza Messaggio
    Ciao Lorenzo, e benvenuto.
    Il tema dell'irridentismo è ignorato dai politici di qualsiasi colore, anche se penso che ci siano ancora molte persone che lo sentono come proprio. Oggi purtroppo l'Italia è uno Stato debole, e credo che neppure una quindicina di anni fa, al disfacimento della Jugoslavia, sarebbe stato in grado di recuperare le terre irridente. Non possiamo che operare, ciascuno di noi nel proprio piccolo, perchè un giorno ci sia una rivoluzione nazionale, che porti al governo un partito che faccia i veri interessi dell'Italia e del suo popolo. Quando l'Italia tornerà ad essere forte e rispettata, la questione dei confini - non solo orientali - potrà essere posta. Secondo me non tanto come un'annessione forzata di popolazioni che magari non ne vogliono sapere, ma con l'instaurazione di prottettorati nell'intera area balcanica. Una sorta di confederazione a guida italiana. Una volta ho letto che negli anni '30 si diceva che i confini dell'Italia erano sui Carpazi, ed anch'io la penso così.
    Non posso che quotarti comunque benvenuto lorenzo; quello che ha detto Cesare e una gran verità e poi dobbiamo conquistare prima l'italia e poi ci potremmo riconciliare con i fratelli connazionali che vivono sotto altre bandiere.

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    03 Sep 2009
    Messaggi
    728
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Piccola domanda...vicino ai confini "contesi" qual'è la posizione della popolazione?

  8. #8
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    47,759
    Mentioned
    1004 Post(s)
    Tagged
    38 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mbl92 Visualizza Messaggio
    Piccola domanda...vicino ai confini "contesi" qual'è la posizione della popolazione?
    ho fatto il militare a Gorizia e conoscevo la situazione dei locali per essermi molto interessato alla vicenda: è una cosa complessa che chi non l'ha vissutat non puo' capire: la Venezia Giulia ha subito una tremenda mutilazione, oltre 350 mila profughi, decine di migliaia di morti infoibati, Gorizia è stata tagliata in due perdendo la sua stazione centrale, l'acquedotto e il cimitero e dovendo ricostrure stazione, acquedotto e cimitero interritorio italiano, a Gorizia ci sono case tagliate in due dal confine, c'era un vero e proprio "muro" dimenticato e negli anni 80 ricordo una fortissima tensione.
    Contrariamente ai francesi o agli spagnoli, la lingua e la cultura slava è molto diversa e i due popoli si guardavano in cagnesco.
    Nulla potrà più tornare come prima e queste terre soffrono dell'impossibilità di svilupparsi: a 3 km da Trieste c'è il confine
    Adesso con l'apertura delle frontiere e la Slovenia nella UE si spera che le cose miglioreranno ma gli sloveni hanno come punto di riferimento l'Austria e non l'Italia.
    Se hai qualche altra domanda specifica potrai chiedermela in pvt se vorrai

  9. #9
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    abroad
    Messaggi
    47,759
    Mentioned
    1004 Post(s)
    Tagged
    38 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cavalierenero6 Visualizza Messaggio
    Ciao Lorenzo, e benvenuto.
    Il tema dell'irridentismo è ignorato dai politici di qualsiasi colore, anche se penso che ci siano ancora molte persone che lo sentono come proprio. Oggi purtroppo l'Italia è uno Stato debole, e credo che neppure una quindicina di anni fa, al disfacimento della Jugoslavia, sarebbe stato in grado di recuperare le terre irridente. Non possiamo che operare, ciascuno di noi nel proprio piccolo, perchè un giorno ci sia una rivoluzione nazionale, che porti al governo un partito che faccia i veri interessi dell'Italia e del suo popolo. Quando l'Italia tornerà ad essere forte e rispettata, la questione dei confini - non solo orientali - potrà essere posta. Secondo me non tanto come un'annessione forzata di popolazioni che magari non ne vogliono sapere, ma con l'instaurazione di prottettorati nell'intera area balcanica. Una sorta di confederazione a guida italiana. Una volta ho letto che negli anni '30 si diceva che i confini dell'Italia erano sui Carpazi, ed anch'io la penso così.
    non fa una piega, io condanno i governi italiani che hanno permesso quello scempio, i vergognosi patti di Osimo del 1975 nei quali l'Italia rinunciava alla zona B (una stricia di Istria che comprendeva Capodistria)

 

 

Discussioni Simili

  1. Torneo Irredentista...
    Di Miles nel forum Patria Italiana
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-11-10, 10:11
  2. Una mia riflessione da IRREDENTISTA
    Di Panzerjaeger nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-08-09, 23:07
  3. Mozione Irredentista
    Di Stefanovich nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 72
    Ultimo Messaggio: 13-02-08, 20:29
  4. Irredentista o no?
    Di Gilbert nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 03-03-07, 15:53
  5. M.I.N.A. - Questionario Irredentista Alpinopadano
    Di Abrezio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-03, 18:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225