User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    22,819
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito Mafia, clan Santapaola: 24 arresti nel catanese

    Mafia, clan Santapaola: 24 arresti nel catanese, anche un assessore di Fi
    Mafia, politica e imprenditoria. L’intreccio sommerso della Piovra siciliana è tornato ancora una volta galla, nella sua forma più tradizionale e pericolosa. Stavolta è emerso a Catania e nei paesi limitrofi, dove 200 militari, con tanto di elicotteri e unità cinofile, hanno eseguito 24 ordini di custodia cautelare. L’ordinanza, firmata dal gip Antonio Fallone, frutto di quasi tre anni di indagini e intercettazioni telefoniche e ambientali, ha duramente colpito la cupola di Cosa Nostra che comanda gli affari criminali nella Sicilia orientale. Nel mirino degli inquirenti sono finiti presunti affiliati alla cosca più potente del capoluogo eteneo, il clan Santapaola-Ercolano e le sue frange ramificate in alcune zone della provincia.

    A Paternò, in particolare, dove in manette sono finiti, oltre al capo cosca locale, Domenico Assinnata, anche l’assessore comunale ai Sevizi sociali, Carmelo Frisenna, eletto nelle liste di Forza Italia. Secondo quanto emerso dalle indagini, l'assessore sarebbe strutturalmente e organicamente inserito nel clan, come avamposto dell'organizzazione mafiosa all'interno dell'amministrazione comunale e, comunque, come riferimento strategico nel lucrativo settore dei pubblici impianti: un tramite con i responsabili di altri settori delle autonomie locali su cui la cosca intendeva investire.

    È il settore degli appalti edilizi, infatti, l’ambito dove la criminalità organizzata catanese, e i presunti affiliati indagati, avrebbero speculato coinvolgendo a vario titolo personaggi della pubblica amministrazione. E non solo: i capi d’accusa vanno dall’associazione mafiosa finalizzata a estorsioni, rapine e furti, all’acquisizione illegale di attività economiche, fino al controllo del libero esercizio del voto in occasione di competizioni elettorali.

    Tra gli arrestati, anche il capo clan di Bronte, Roberto Vacante, genero del defunto Salvatore Santapaola, fratello maggiore di 'Nittò, e il paternese Giuseppe Mirenna, storico appartenente della cosca dei Santapaola, specializzato nel settore degli appalti pubblici. L’operazione, denominata “padrini”, è il frutto di lunghe indagini avviate nel luglio del 2005, coordinate dal procuratore aggiunto di Catania, Giuseppe Gennaro, dal sostituto Agata Santanocito e dal magistrato della Direzione nazionale antimafia Carmelo Petralia, che hanno fatto luce anche sul movente di un agguato avvenuto a Paternò l’11 giugno del 2006, in cui vennero uccisi Roberto Faro e Giuseppe Salvia, e ferito gravemente il figlioletto di quest'ultimo, Alessio Salvia.

    I due sarebbero stati eliminati per avere compiuto ripetuti furti ai danni di imprese edili «tutelate» dal clan Santapaola. Per questo duplice omicidio sono già sotto processo, come esecutori materiali, Salvatore Assinnata, Alfio Scuderi, Giovanni Messina e Benedetto Beato, che vennero arrestati poco dopo il duplice omicidio e che dell’agguato non esitarono a sparare contro gli obiettivi, nonostante la presenza del figlio di Salvia, che allora aveva 7 anni.

    E mentre a Catania si chiude il cerchio intorno ai Santapaola-Ercolano, a Palermo la procura ha scoperto un’altra zona d’ombra della mafia siciliana, dalla quale potrebbero venire a galla nuovi intrecci tra Cosa Nostra e colletti bianchi. La polizia del capoluogo ha infatti arrestato cinque professionisti accusati di aver investito, per conto di boss palermitani, cospicue somme di denaro in borsa. Al centro delle indagini, che fanno luce sui meccanismi di riciclaggio del danaro sporco accumulato nelle casse della cupola, è finito anche il capomafia Antonio Rotolo. I cinque indagati arrestati sono accusati di associazione mafiosa, interposizione fittizia di beni e impiego di denaro o utilità di provenienza illecita. Si tratta di commercialisti e imprenditori i cui nomi erano già emersi durante le indagini che hanno portato in passato ai sequestri di beni dei boss locali.

    I provvedimenti cautelari, emessi dal gip del tribunale su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Palermo, testimoniano, ancora una volta, l’evoluzione della realtà mafiosa verso forme sempre più sofisticate di investimento e speculazione.


    27 Nov 2008

    http://www.unita.it/index.php?sectio...dNotizia=73612

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    22,819
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito

    strano, non era mai capitato prima...
    il signore in questione ha portato circa 500 voti alla lista di forza italia. a quanto pare erano "voti della mafia". strano...

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da matrix82ct Visualizza Messaggio
    strano, non era mai capitato prima...
    il signore in questione ha portato circa 500 voti alla lista di forza italia. a quanto pare erano "voti della mafia". strano...
    Nulla di nuovo sotto il sole.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-07-13, 19:01
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-07-12, 21:06
  3. Camorra: 66 arresti, anche donna capo clan
    Di Marximiliano nel forum Cronaca
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-06-12, 10:05
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-12-07, 14:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226