User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 77
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Feb 2008
    Località
    «Veda un po’ lei... non le mancano i modi....».
    Messaggi
    9,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito DELLA VEDOVA: Lo sciopero politico della Cgil è un abuso

    "Non so a chi sia venuta in mente, nella Cgil, l’idea di convocare una sciopero ’contro la crisi’ e, indirettamente, contro il governo Berlusconi, come se l’esecutivo italiano fosse responsabile della crisi finanziaria globale e dei suoi effetti sull’economia reale. Ma la mente che ha concepito questo proposito non appare ne’ brillante ne’ troppo consapevole delle conseguenze". Lo ha affermato il deputato del Pdl Benedetto Della Vedova, che ha osservato: "Uno sciopero puramente politico non rappresenta solo un abuso, poiche’ non ha per oggetto ne’ norme contrattuali, ne’ rivendicazioni salariali, ne’ questioni che attengono alle condizioni di lavoro, ma e’ volto unicamente a contrastare o condizionare l’esercizio dei poteri che la Costituzione assegna al Parlamento e al governo. Rappresenta anche un danno sotto un duplice profilo; economico, perche’ fermare l’Italia per un giorno in una fase economica di crisi e’ un contributo oggettivo alla dinamica recessiva; politico, perche’ di tutto ha bisogno il Parlamento fuorche’ di confrontarsi con un soggetto ’extraistituzionale’ che vorrebbe dettare, da posizioni massimaliste, i tempi e i contenuti delle scelte di politica finanziaria".

    http://www.forzaitalia.it/notizie/arc_14468.htm

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Classical Liberal
    Data Registrazione
    26 Jan 2004
    Località
    GEORGE: Ringraziate zio Silvio, vi rimanda a casa e ve la detassa pure
    Messaggi
    21,674
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scioperare in un momento di crisi, con le ripercussioni sulla produzione, in un momento di crisi simile è un vero colpo di genio. Stiamo parlando di epifani...

    Sono contento che anche della vedova ogni tanto batta un colpo

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jun 2004
    Messaggi
    8,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il Governo sta portando avanti delle politiche sbagliate che danneggiano i lavoratori, lo sciopero è una risposta doverosa che ha anche ovviamente una valenza politica.

    La politica buona è la difesa dei lavoratori, per questo difenderli ha valenza politica.

  4. #4
    Classical Liberal
    Data Registrazione
    26 Jan 2004
    Località
    GEORGE: Ringraziate zio Silvio, vi rimanda a casa e ve la detassa pure
    Messaggi
    21,674
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ragioniamo! Visualizza Messaggio
    Il Governo sta portando avanti delle politiche sbagliate che danneggiano i lavoratori, lo sciopero è una risposta doverosa che ha anche ovviamente una valenza politica.

    La politica buona è la difesa dei lavoratori, per questo difenderli ha valenza politica.
    E in che modo danneggerebbero i lavoratori?

  5. #5
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    manca il link

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jun 2004
    Messaggi
    8,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LIBERAL_ Visualizza Messaggio
    E in che modo danneggerebbero i lavoratori?
    La lista è lunghissima, si va dalle "piccole" cose come l'abolizioni dei controlli sulle false dimissioni in bianco che i padroni possono far firmare ai proletari al momento dell'assunzione per poi datarle in seguito e licenziarli senza appella.

    Alle cose più gravi come la continua campagna di pressione contro gli immigrati, che spinge gli immigrati stessi ad accettare senza fiatare qualunque contratto pur di non perdere il posto e quindi il diritto a restare in Italia.

    Poi ci sono le devastanti proposte di revisione dei contratti nazionali.

    Poi il rilassamento della lotta all'evasione: con l'evasione le tasse diventano regressive perchè vengon pagare più dagli onesti lavoratori che dai padroni ricchi.

    Insomma, la lista è lunghissima.

  7. #7
    prescritto
    Data Registrazione
    27 Jun 2006
    Messaggi
    2,804
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non dimentichiamoci poi che è doveroso scioperare anche per manifestare il proprio dissenso verso questa improvvisa ondata di gelo che ha investito l'italia: stamattina erano -2 gradi

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jun 2004
    Messaggi
    8,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pacatamente Visualizza Messaggio
    "...di tutto ha bisogno il Parlamento fuorche’ di confrontarsi con un soggetto ’extraistituzionale’ che vorrebbe dettare, da posizioni massimaliste, i tempi e i contenuti delle scelte di politica finanziaria".
    Puttanate ipocrite, il Parlamento ascolta un sacco di soggetti extraistituzionali, siano essi la Casa Bianca, il Vaticano e Confindustria.

    Se, rafforzando la sinistra, il PArlamento ascolta un po' anche i lavoratori è tanto di guadagnato.

  9. #9
    Signore di Trieste
    Data Registrazione
    10 Oct 2007
    Località
    trst - triest
    Messaggi
    12,711
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ragioniamo! Visualizza Messaggio
    1)La lista è lunghissima, si va dalle "piccole" cose come l'abolizioni dei controlli sulle false dimissioni in bianco che i padroni possono far firmare ai proletari al momento dell'assunzione per poi datarle in seguito e licenziarli senza appella.

    2)Alle cose più gravi come la continua campagna di pressione contro gli immigrati, che spinge gli immigrati stessi ad accettare senza fiatare qualunque contratto pur di non perdere il posto e quindi il diritto a restare in Italia.

    3)Poi ci sono le devastanti proposte di revisione dei contratti nazionali.

    4)Poi il rilassamento della lotta all'evasione: con l'evasione le tasse diventano regressive perchè vengon pagare più dagli onesti lavoratori che dai padroni ricchi.

    Insomma, la lista è lunghissima.
    1) se ti dicono questo alzi i tacchi e te ne vai, non trova piu manodopera che vuole lavorare per lui e ritorna indietro sui suoi passi, cmq dove sta il sindacato?

    2)gli immigrati sono sogetti alle leggi del lavoro italiane e anche se subiscono pressioni dove sta il sindacato?

    3)sacrosante, il contratto nazionale collettivo sulla paga è una schifezza perche non puoi mettere sullo stesso piano i costi della vita nelle diverse regioni, a questo deve pensarci il sindacato, dove sta?

    4)piu che altro ingarbugliano il proletario e il ricco se la gode lo stesso

  10. #10
    Classical Liberal
    Data Registrazione
    26 Jan 2004
    Località
    GEORGE: Ringraziate zio Silvio, vi rimanda a casa e ve la detassa pure
    Messaggi
    21,674
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ragioniamo! Visualizza Messaggio
    La lista è lunghissima, si va dalle "piccole" cose come l'abolizioni dei controlli sulle false dimissioni in bianco che i padroni possono far firmare ai proletari al momento dell'assunzione per poi datarle in seguito e licenziarli senza appella.

    Alle cose più gravi come la continua campagna di pressione contro gli immigrati, che spinge gli immigrati stessi ad accettare senza fiatare qualunque contratto pur di non perdere il posto e quindi il diritto a restare in Italia.

    Poi ci sono le devastanti proposte di revisione dei contratti nazionali.

    Poi il rilassamento della lotta all'evasione: con l'evasione le tasse diventano regressive perchè vengon pagare più dagli onesti lavoratori che dai padroni ricchi.

    Insomma, la lista è lunghissima.
    Mi pare che la cosa principale sia la revisione del contratto nazionale che è una trattativa tra sindacati e confindustria. Un accordo tra l'altro sottoscritto da confindustria e sindacati ad esclusione della cgil. Tralascio la polemica di epifani sull'unità sindacale (prima fa di tutto per distinguersi dagli altri sindacati e poi si lamenta della spaccatura del fronte sindacale). Va detto però che il ruolo del governo è marginale, per non dire nullo.

    Qualcuno poi dovrebbe dimostrarmi che le condizioni lavorative degli immigrati regolari siano cambiate da 6 mesi a questa parte prima di accettare quanto dici.

    Anche la storia dei controlli fiscali mi pare un pretesto. Nel 2006 ci fu una feroce lotta contro l'evasione fiscale grazie alla finanziaria 2006 di tremonti e l'anno dopo si ottennero, vado a memoria, risultati sporporzionati alle risorse investite. Quindi ritengo anche questo un argomento pretestuoso.

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. oggettivamente il sciopero della cgil è stato un successo
    Di democratico nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 12-09-11, 10:56
  2. Lo sciopero della CGIL ci costa 5 miliardi di euro
    Di 100% Antikomunista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 79
    Ultimo Messaggio: 08-09-11, 00:40
  3. Sullo sciopero della CGIL
    Di Antonio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-09-11, 14:42
  4. Che delusione il Pd sullo sciopero della Cgil
    Di SteCompagno nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 100
    Ultimo Messaggio: 31-08-11, 12:34
  5. lo sciopero della CGIL: una cannonata a salve
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-11-08, 09:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226