La via monastica è antichissima e si perde nelle sabbie dell'egitto dei faraoni come nella terra dei due fiumi.
Le Vestali sono una delle forme più alte e perfette del monachesimo , ma anche i Famine seguivano cammini monacali (monos ovvero nell'unicità individuale seguendo regole precise si trovava una via ad uso personale sia per aiutare i sacerdoti che la collettività intera) e interiori con periodi e tempi di distacco dalla vita usuale.