User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Jun 2007
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il Veneto Serenissimo Governo getta la maschera – Proposta di Libera Grafia Veneta

    COMUNICATO STAMPA del 10 dicembre 2008:
    Il Veneto Serenissimo Governo getta la maschera
    – Proposta di Libera Grafia Veneta


    Tra il Veneto Serenissimo Governo e il movimento Giovani Veneti, c'è stata una forma di collaborazione su alcuni progetti, basata sul reciproco rispetto ed interesse. Contemporaneamente il movimento Giovani Veneti ha cercato anche altre collaborazioni, che si sono stabilizzate tuttavia su rapporti più ufficiosi.

    Poiché il movimento Giovani Veneti basa la propria esistenza e dignità su una serie di valori -come espresso nel Manifesto e secondo le integrazioni delle “10domande”- , tra i quali i precetti di “non rubare”e “non desiderare la roba d'altri” ritiene che i comportamenti tenuti da parte del Veneto Serenissimo Governo nei confronti di uno dei membri promotori del movimento, siano di sufficiente gravità e colpevolezza da dare spazio alla denuncia diretta di tale condotta.

    Il membro del movimento Giovani Veneti Alessandro Mocellin è stato uno dei tre promotori del movimento stesso, fondato il 2 maggio 2007.

    Dal 20 gennaio 2008, egli ha accettato un incarico governativo avanzatogli dal Veneto Serenissimo Governo. Da tale data, i rapporti tra le due organizzazioni si sono intensificati al fine della realizzazione di un evento in cui entrambe le organizzazioni hanno avuto il loro spazio (Tre Giorni Indipendentista a Longarone).

    Il giorno 2 dicembre 2008 ha rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico governativo.

    Egli, come responsabile dei dipartimenti governativi su Scuola, Cultura ed Identità, dopo aver chiesto che il Governo esaminasse il suo progetto sulla Lingua Veneta già nel maggio 2008, ha visto accantonata senza discussione la sua proposta sulla lingua perché “elemento accessorio alla linea di governo” con sentenza del Vicepresidente vicario plenipotenziario Valerio Serraglia. Nel settembre 2008 ha ripresentato la stessa, ottenendo con fatica che se ne discutesse davvero in riunione.

    Dopo 7 giorni dalle sue dimissioni del 2 dicembre 2008, il Mocellin ha visto il proprio lavoro -ancora incompleto- venire pubblicato sul sito del Veneto Serenissimo Governo, a firma del Vicepresidente Demetrio Serraglia, tra l'altro principale e accanito sostenitore -anche durante la presentazione del settembre 2008- della tesi che ritiene “elemento accessorio” la lingua e la sua codificazione grafica: il Veneto Serenissimo Governo ha così gettato la sua maschera.

    Alla luce di tutti questi fatti che per completezza d'informazione il Mocellin ha voluto rendere noti in questo canale, ed evidente la malafede di tali loschi personaggi, poiché il Mocellin rivendica integralmente la paternità e la proprietà intellettuale della proposta di Grafia (e il movimento Giovani Veneti gliela riconosce pienamente), ed è in grado di spiegare, motivare e dimostrare fin nei suoi aspetti più reconditi come essa si strutturi (poiché ne è l'unico ed indipendente Autore), egli invita il Veneto Serenissimo Governo, nella persona del proponente Vicepresidente plenipotenziario Demetrio Serraglia, a dimostrare pubblicamente di saper fare altrettanto.

    Il Mocellin quindi ritiene di esercitare la sua proprietà su tale proposta di Grafia (che egli ha nominato LIBERA GRAFIA VENETA) e con la presente affermazione intende esercitarlo nel senso di conferirne l'uso al movimento Giovani Veneti, al fine di arricchire l'offerta di materiali a disposizione dei Veneti patrioti per la loro autodeterminazione.


    Pertanto, in data odierna, il movimento Giovani Veneti avvia le procedure per la creazione di una sezione in Lingua Veneta nel sito internet www.giovani-veneti.org (che conterra' documenti importanti tradotti in Lingua Veneta secondo la Libera Grafia Veneta da chiunque vorra' contribuire) e per l'apertura -in sinergia con gli amministratori del Forum www.ventodelleone.netsons.org- di una sezione in Lingua Veneta, in cui si sperimenti la grafia proposta facendo laboratori sulla Lingua o semplicemente chiacchierando nella nostra lingua madre. L'ipertesto contenente la proposta di Libera Grafia Veneta (molto piu' completo di quello ingenuamente pubblicato dai tristi personaggi di cui sopra, poiche' contiene le effettive proposte grafiche, che coloro evidentemente non sanno essere il vero cuore della Grafia) e' attualmente disponibile nel sito, all'indirizzo www.giovani-veneti.org/download/Libera_Grafia_Veneta.zip

    Movimento Giovani Veneti


    Sito: http://www.giovaniveneti.altervista.org
    Forum: http://www.ventodelleone.netsons.org
    Mail: [email protected]
    Cell.: 348-4295568

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Feb 2008
    Messaggi
    193
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    'Azzo, pareva un 3ead interessante e "positivo", su un argomento culturale, quello della lingua veneta..

    http://www.politicaonline.net/forum/...d.php?t=481382

    (invece dei soliti 3ead forcaioli e negativi sui negri e sui terroni brutti sporchi e cattivi)

    ... e invece siamo già alle accuse reciproche e alle minacce di carte bollate tra indipendentisti....(la proposta è mia! No, è mia! I capponi di Renzo...)

    Peccato, la grafia della lingua veneta è un tema che resta interessante.

    (ma il vizio di litigare tra partitini con lo 0,00001% a testa non ve lo togliete, ehhh?)

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Jun 2007
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Messaggio automatico inviato dal “robot” Mario Bonamigo

    Annullamento conferenza “Federalismo e Scuola”

    Mi scuso per il disturbo, ma sono costretto ad inviare questa mail viste l'ultima presa di posizione dei Giovani Veneti (movimento di cui io sono uno dei fondatori).
    In questi ultimi giorni il movimento Giovani Veneti ha preso delle posizioni nei confronti del Veneto Serenissimo Governo che io non condivido. Il fatto altresì grave è che queste non sono frutto di una democratica discussione tra i 3 principali promotori: Alessandro Battistel, Alessandro Mocellin e il sottoscritto.
    Il comunicato è stato creato e inviato senza che io venissi informato o preso in considerazione. D'altronde intuendo benissimo la mia posizione a riguardo hanno ben pensato di consultarmi a cose fatte, in modo da poter agire unilateralmente (si sa la democrazia rallenta i processi decisionali). Che per loro la democrazia fosse un valore accessorio (utile solo quando fa comodo) mi era ben chiaro da discussioni avute in precedenza, ma ciò contrasta con i valori che tutti noi abbiamo sottoscritto nel Manifesto, valori di partecipazione e di ascolto, valori che nella Serenissima avevano grande importanza, ma che a quanto pare, quando creano problemi, possono essere accantonati.

    Inoltre all'interno dei Giovani Veneti vige una sorta di “oligarchia”, come nei migliori tempi della Repubblica di Venezia. Peccato che questa “oligarchia” sia formata da sole 2 persone che considerano il sottoscritto più come uno strumento per creare siti e prenotare sale, che come un loro pari.

    Vorrei inoltre chiarire che all'interno dei Giovani Veneti non c'è mai stato nessun laboratorio per la creazione della “Libera Grafia Veneta” e che le discussioni sulla lingua riguardavano solo attività per la diffusione della grafia che Alessandro Mocellin stava sviluppando in qualità di ministro consigliere del V.S.G.

    Non c'è stata nessuna discussione nemmeno per riconoscere la paternità ne tanto meno la proprietà intellettuale. D'altronde, essendo stata sviluppata all'interno del VSG io non posso attribuirne la paternità, ma mi sarei opposto alla proprietà intellettuale visto che la grafia è di Pubblico Dominio, essendo stata proposta da Mocellin come ministro di un governo e come dichiarato da lui stesso ne “Il Vento del Leone”: “E' proprio perché potesse rientrare nel patrimonio di tutti i Veneti che l'ho pensata e creata.” Tipica frase di donazione al Pubblico Dominio.

    Ora mi rendo conto che questi sono problemi interni, ma ritengo che il mio intervento sia utile per far capire all'esterno il motivo per cui ritengo che Alessandro Mocellin e Alessandro Battistel non abbiano alcun diritto nel firmarsi come Giovani Veneti nel comunicato “Il Veneto Serenissimo Governo getta la maschera”.

    A causa di questi comportamenti e della mancata fiducia che nutro nei loro confronti, in qualità di unico responsabile della sala dove si terrà la conferenza del 13 dicembre, annullo la conferenza non approvando la recente condotta di Mocellin e di Battistel.

    Mario Bonamigo

    PS: Invito il Mocellin (che già si annovera tra gli immortali o forse si confonde con il suo omonimo Manzoni) a rivolgersi alla magistratura italiana per eventuali dispute sulla proprietà privata, e di non abusare dei Giovani Veneti e del tempo dei nostri sottoscrittori e sostenitori per scopi personali.

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Mar 2002
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Che miserie

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Jun 2007
    Messaggi
    76
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    COMUNICATO STAMPA del 13 dicembre 2008:

    La Conferenza "Federalismo e Scuola" si terrà regolarmente
    via Curzola 15, presso Sala Consiliare Quartiere Nord,


    Il movimento Giovani Veneti precisa che la conferenza in oggetto non è mai stata annullata, stante la disponibilità e preparazione del movimento, e la disponibilità data integralmente e senza riserve dai relatori esterni, e stante infine che la sala che si era scelta (via Curzola 15, Padova) è regolarmente riservata a nome del movimento Giovani Veneti per tenere la conferenza sul tema "Federalismo e Scuola" oggi pomeriggio a partire dalle 15.00.




    GIOVANI VENETIpresenta


    Conferenza con Dibattito pubblico



    Per il Movimento Giovani Veneti
    -introduce e modera: Alessandro Battistel
    -introduzione ai modelli scolastici: Alessandro Battistel, Alessandro Mocellin
    -visione storico-giuridica sul federalismo: Alessandro Mocellin



    Interventi esterni

    - "Scuola e Libertà":

    editore Leonardo Facco(Movimento Libertario)
    - "Educare al Federalismo: l'esempio della Confederazione Elvetica":
    ing. Chiara Battistoni(Ass.ne G. Pagliarini per la Riforma Federale)
    - "Proposta di Riforma Federale":
    on. Giancarlo Pagliarini(Ass.ne G. Pagliarini per la Riforma Federale)




    Per ulteriori informazioni potete contattarci ai seguenti recapiti:

    Cell:3484295568 - Forum:ventodelleone.netsons.org
    Movimento Giovani Veneti

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Jun 2004
    Messaggi
    3,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io parlo un dialetto che è il risultato
    di influenze retiche, venetiche e celtiche,
    con sostanziali apporti gotici e longobardi.
    se qualcuno mi impone un'altra lingua
    ... giuro che allungo la mano verso la fondina.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-12-08, 21:15
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-12-08, 21:11
  3. Proposta sulla Lingua e la Grafia Veneta
    Di Veneto Governo nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-12-08, 19:35

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226