User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Non finirà mai di prenderci per i fondelli

    Ma questo scendiletto degli americani chi vuole pigliare per il culo? Ah sì, ora lo ricordo sdraiato sulla pista di Aviano per impedire ai caccia itaglioni di andare a bombardare la Repubblica Jugoslava con tanto buon uranio impoverito... ma va là! Lui, che votò per i bombardamenti senza uno straccio di risoluzione Onu e in palese violazione dello stesso statuto Nato (i famosi «bombardamenti difensivi», sic!), lui che appoggiò una delle più infami e illegali guerre dal 1946 a oggi, lui che salvò il suo amico Massimo (scambio di favori tra i due alleati) garantendogli in Aula la maggioranza parlamentare (lo stesso Polo che garantì la maggioranza uno o due anni prima sulla crisi albanese). E uno che mente così spudoratamente continua a governare un paese? Ah beh certo, solo in questo paese di pulcinella potrebbe succedere; l'esatto riflesso degli itagliani, che straparlano e criticano ma sono uguali identici ai loro governanti dal 1860 ad oggi.


    Berlusconi: "Cambiati i caveat in Afghanistan
    D'Alema bombardò la Serbia, non noi"


    http://www.repubblica.it/2008/10/sez...-rinforzi.html

    ROMA - Il contingente militare italiano in Afghanistan nel 2009 salirà per alcuni mesi a 2.800 militari, in seguito al rafforzamento della presenza a Farah, nella parte meridionale della regione ovest. Lo ha detto, davanti alle Commissioni Difesa ed Esteri del Senato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, sottolineando che questo incremento rientra nella presenza media di 2600 uomini autorizzata dal Parlamento. E il presidente del consiglio Silvio Berlusconi sottolinea: "Non incrementeremo la nostra presenza. Ma i militari italiani potranno fare più di quel che facevano in passato: i caveat in Afghanistan sono stati modificati".

    Parlando alla presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa, Berlusconi ha polemizzato con il governo di centro-sinistra che con Massimo D'Alema premier partecipò alla missione della Nato del 1998 sulla Serbia: "In Iraq noi non abbiamo partecipato alla guerra, ma alla ricostruzione del paese. Non abbiamo tirato bombe, come fece il governo D'Alema con la Serbia: una cosa che il governo Berlusconi non avrebbe fatto".


    http://www.repubblica.it/online/fatt...ia/italia.html

    Il voto del Parlamento sull'azione militare non è formalmente necessario, ma dopo i cossuttiani anche Polo, Lega e Prc hanno presentato una propria mozione. Quella del centrodestra impegna l'Italia a intervenire al fianco degli alleati, ma chiede le dimissioni del governo "se alla fine del dibattito parlamentare non avrà più una maggioranza in politica estera". Le mozioni della Lega e di Prc chiedono invece il governo a dissociarsi dalla guerra.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Civitella del Tronto
    Data Registrazione
    16 Apr 2008
    Messaggi
    2,715
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    Ma questo scendiletto degli americani chi vuole pigliare per il culo? Ah sì, ora lo ricordo sdraiato sulla pista di Aviano per impedire ai caccia itaglioni di andare a bombardare la Repubblica Jugoslava con tanto buon uranio impoverito? Lui, che votò per i bombardamenti senza uno straccio di risoluzione Onu e in palese violazione dello stesso statuto Nato (i famosi «bombardamenti difensivi», sic!), lui che appoggiò una delle più infami e illegali guerre dal 1946 a oggi, lui che salvò il suo amico Massimo (scambio di favori tra i due alleati) garantendogli in Aula la maggioranza parlamentare (lo stesso Polo che garantì la maggioranza uno o due anni prima sulla crisi albanese). E uno che mente così spudoratamente continua a governare un paese? Ah beh certo, solo in questo paese di pulcinella potrebbe succedere; l'esatto riflesso degli itagliani, che straparlano e criticano ma sono uguali identici ai loro governanti dal 1860 ad oggi.


    Berlusconi: "Cambiati i caveat in Afghanistan
    D'Alema bombardò la Serbia, non noi"

    http://www.repubblica.it/2008/10/sez...-rinforzi.html

    ROMA - Il contingente militare italiano in Afghanistan nel 2009 salirà per alcuni mesi a 2.800 militari, in seguito al rafforzamento della presenza a Farah, nella parte meridionale della regione ovest. Lo ha detto, davanti alle Commissioni Difesa ed Esteri del Senato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, sottolineando che questo incremento rientra nella presenza media di 2600 uomini autorizzata dal Parlamento. E il presidente del consiglio Silvio Berlusconi sottolinea: "Non incrementeremo la nostra presenza. Ma i militari italiani potranno fare più di quel che facevano in passato: i caveat in Afghanistan sono stati modificati".

    Parlando alla presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa, Berlusconi ha polemizzato con il governo di centro-sinistra che con Massimo D'Alema premier partecipò alla missione della Nato del 1998 sulla Serbia: "In Iraq noi non abbiamo partecipato alla guerra, ma alla ricostruzione del paese. Non abbiamo tirato bombe, come fece il governo D'Alema con la Serbia: una cosa che il governo Berlusconi non avrebbe fatto".


    http://www.repubblica.it/online/fatt...ia/italia.html

    Il voto del Parlamento sull'azione militare non è formalmente necessario, ma dopo i cossuttiani anche Polo, Lega e Prc hanno presentato una propria mozione. Quella del centrodestra impegna l'Italia a intervenire al fianco degli alleati, ma chiede le dimissioni del governo "se alla fine del dibattito parlamentare non avrà più una maggioranza in politica estera". Le mozioni della Lega e di Prc chiedono invece il governo a dissociarsi dalla guerra.

    Quanto ci costerà tutto questo in termini economici?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 21-06-10, 12:48
  2. Cancellazione del debito, basta prenderci in giro!
    Di VeteroCatholico nel forum Cattolici
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 27-12-07, 20:20
  3. I furbi continuano a prenderci in giro.
    Di Paulus nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-10-07, 22:39
  4. credieuronord finitela di prenderci in giro!!!!!!
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-11-06, 09:45
  5. Per chi crede di prenderci per i fondelli
    Di LosVonRom (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-04-05, 18:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226