User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Mar 2006
    Messaggi
    392
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Soli & Sardi Indipendentisti

    SOLI e SARDI INDIPENDENTISTI!!

    Quanto sta succedendo questi giorni in tema di moralità politica, con gli scandali e la nuova tangentopoli che riguarda prevalentemente il partito democratico, credo “potrebbe” rappresentare un insperato colpo di fortuna per il Sardismo, e perciò per l'Indipendentismo.
    Oggi acquisiamo finalmente la concreta, solida e definitiva consapevolezza del disastro in cui sono precipitate la classe politica in modo assolutamente bypatisan, e le istituzioni della repubblica italiana.
    Da un lato una maggioranza stretta intorno ad un partito-azienda ed al suo leader che persegue in modo patologico il controllo della magistratura, e nelle more di questa operazione inventa nuove leggi mirate a bloccare o rendere inutile il lavoro dei giudici, soprattutto quando lo riguardano.
    Dall'altro una opposizione di sinistra che, altrettanto patologicamente, cerca di mimetizzarsi, e confondersi in quanto a idee e progetti con la maggioranza, ne scimmiotta alcune scelte, sempre però “distinguendosi”, per cosa, non si capisce più tanto bene.
    Amici che come me vi riconoscete nei valori del progressismo, oggi ho seguito la trasmissione di Lucia Annunziata su RAI 3 con Flores d'Arcais e Violante. Una esperienza davvero incredibile! Ho visto Violante che evitava accuratamente di rispondere a domande precise dell'interlocutore sulla necessità di proibire attraverso una legge by partisan la candidatura di tanti criminali politici e la partecipazione agli appalti pubblici di imprenditori già condannati per tangenti ecc..... . Non so se mi spiego!! Era Violante, mica un portavoce del PdL.
    Dell'opposizione fatta dai partiti di centro come l'UDC, poco da dire.... Basta osservare l'assoluta prevalenza percentuale di indagati e condannati nelle file dei suoi parlamentari.

    Oggi, finalmente, sappiamo con certezza che se c'è mai stata, ed io sono ancora convinto che sia così, una supremazia morale e culturale della sinistra italiana, almeno la prima sia ormai un ricordo, appartenga al passato.
    Come son convinto che i cosiddetti democratici devono smettere di sbandierare questa pretesa diversità, pena la perdita della residua credibilità di quella parte onesta della sinistra che ancora crede nei valori delle idee progressiste.

    A noi, Partito Sardo d'Azione, la frana, il disastro della partitocrazia italiana di destra e di sinistra, “dovrebbe” consente finalmente di staccarci in modo netto e senza alcun rimpianto dai poli italianisti, prima che sia troppo tardi e che il baratro accolga anche noi.
    Oggi abbiamo la possibilità di rimarcare la nostra diversità dai personaggi dei due poli italiani, e fare di questa differenza una bandiera che i Sardi apprezzerebbero.

    Né con la destra né con la sinistra.
    Assolutamente con nessuno dei partiti italiani.

    Spieghiamolo ai Sardi, diciamolo agli Indipendentisti dei vari movimenti. Questa è la classe politica italiana che sta distruggendo la nostra economia, che ci priva del diritto al lavoro, che occupa i nostri territori con la militarizzazione e ne vuole occupare degli altri con il nucleare.
    Dobbiamo smetterla con il dialogo a tutti i costi con chicchessia perché ormai la ricerca di accordi somiglia sempre più all'accattonaggio di posti sotto il tavolo che da noi, in campagna, si riservano ai cani, senza offesa per i cani, naturalmente.

    Davvero... ma noi Sardisti che cazzo abbiamo a che vedere con questa gente?
    E andando con la destra, o con questa sinistra davvero pensiamo di raggiungere l'indipendenza?

    Cerchiamo di parlarci, invece....., cerchiamo di incontrarci, cerchiamo di fare della correttezza e dell'etica interna e verso i Sardi la nostra caratteristica.. Mandiamo a quel paese i signori che salgono sul nostro tassì, lo usano e poi ne scendono senza neppure ringraziare.

    Fortza Paris!


  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    23 May 2006
    Messaggi
    1,105
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e tando? pro s'Unitade Indipendentista?

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Mar 2006
    Messaggi
    392
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sardignaruja Visualizza Messaggio
    e tando? pro s'Unitade Indipendentista?
    Per il Partito Sardo d'Azione qualche cosa è cambiato dal 3 gennaio. La dirigenza ha di fatto preso la decisione di allearsi col CDX fregandosene ampiamente delle richieste di andare soli o cercare un accordo con le altre forze indipendentiste. Nessuno, neppure la minoranza, ha mai proposto alleanze col CSX, il che fa chiarezza sulle reali intenzioni di Maninchedda & Co.
    Chi nel partito la pensa in modo differente, o ha già preso decisioni di voto a favore de s'Unitade Indipendentista, se si presenterà (anche se non so se l'appoggio si trasformerà in una offerta di candidati), o a favore di forze fiancheggiatrici di Soru, o sta meditando in queste ore su come muoversi. C'è anche l'opportunità, e ci sarebbero i numeri, per liste di Sardisti alternative al Partito di Maninchedda.
    La situazione è incasinata e non credo che il quadro possa chiarirsi prima di mercoledì o giovedì.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Jun 2005
    Messaggi
    258
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sa socca, onestamente credo che quello che ti hai appena detto per me è solo che positivo. L'intenzione di andare col PDL, il Partito di Manichedda (anch'io PSD'AZ non riesco a dirlo) c'erano da mesi, anni. I Sardisti in se, individualmente, son sicuro che sapranno cosa fare. Spero che l'abbiano capita.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 Feb 2008
    Messaggi
    306
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito coragiu

    Saludi a Sa socca e a totu is atrus, occ'annu depit incumintzai a si pesai su Progetu de su Fronti Unitariu, de partidus e movimentus indipendentistas, poita ca biu ca nci funt sardistas chi no si funt iscadescius de ita nc'est iscritu in s'art. 1 de s'istatudu de sui PSd'Az, libereasindi de is chi funt pseudo PDL e PD, no lasseas chi succedara su chi est succediu apustis de sa bentulara. Saludus indipendentistas.
    PS: seu candidau po Unidade Indipendentista in su Sulcis, si nci conoscis calincunu iscis po chini fai votai

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    68,627
     Likes dati
    2,763
     Like avuti
    9,862
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Soli & Sardi Indipendentisti

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 

Discussioni Simili

  1. E bravi gli indipendentisti Sardi!
    Di Furlan nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-05-07, 16:07
  2. Ma gli indipendentisti sardi?
    Di lerimini nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 21-03-06, 17:10
  3. Indipendentisti Sardi
    Di Naitmer nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-10-02, 16:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
[Rilevato AdBlock]

Per accedere ai contenuti di questo Forum con AdBlock attivato
devi registrarti gratuitamente ed eseguire il login al Forum.

Per registrarti, disattiva temporaneamente l'AdBlock e dopo aver
fatto il login potrai riattivarlo senza problemi.

Se non ti interessa registrarti, puoi sempre accedere ai contenuti disattivando AdBlock per questo sito