User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito SOCIETA' - Benedetto XVI: Non sono una rockstar e il sesso lo decide Dio

    Benedetto XVI sulla Giornata Mondiale della Gioventù: "Non è un concerto"
    E sulle tendenze "gender": "L'uomo può essere solo maschio o femmina"

    Il Papa: "Non sono una rockstar"
    E attacca i cambiamenti di sesso

    "La Chiesa deve difendere l'ambiente, ma occorre anche un'ecologia dell'uomo"


    ROMA - Basta con gli "eventi cattolici come concerti", in cui il Papa è "come una rockstar". Attenzione al pensiero "gender", pericoloso e autodistruttivo. Benedetto XVI parla davanti alla Curia nel tradizionale incontro per gli auguri di Natale. E ne ha per tutti: Dal pensiero "gender" a chi spettacolarizza le cerimo nie religiose.

    Il Papa non è una rockstar. Le Giornate Mondiali della Gioventù, ideate e fortemente incoraggiate da Giovanni Paolo II, rischiano per Ratzinger di essere eventi troppo poco spirituali. "Analisi in voga tendono a considerare queste giornate - ha spiegato il Pontefice - come una variante della moderna cultura giovanile, come una specie di festival rock modificato in senso ecclesiale con il Papa quale star". "Con o senza la fede - ha aggiunto - questi festival sarebbero in fondo sempre la stessa cosa, e così si pensa di poter rimuovere la questione su Dio". Sbagliate anche le posizioni di molte "voci cattoliche" che valutano tutto ciò "come un grande spettacolo, anche bello, ma di poco significato per la questione sulla fede".
    Le tendenze 'gender'? Autodistruttive. Il pontefice non ha risparmiato critiche neanche sui cambiamenti di sesso. "Non è l'uomo che decide, è Dio che decide chi è uomo e chi è donna". "Ciò che spesso viene espresso ed inteso con il termine 'gender' - dice Benedetto XVI - si risolve in definitiva nell'autoemancipazione dell'uomo dal creato e dal creatore. L'uomo vuole farsi da solo e disporre sempre ed esclusivamente da solo ciò che lo riguarda. Ma in questo modo - sottolinea il Papa - vive contro la verità, vive contro lo spirito creatore".

    L'ecologia della terra e dell'uomo. ''Le foreste tropicali meritano sì la nostra protezione, ma non la merita meno l'uomo come creatura, nella quale è iscritto un messaggio che non significa contraddizione della nostra libertà, ma la sua condizione'', ha detto il Papa ai cardinali e ai vescovi della Curia. In questo ambito, particolarmente importante è la responsabilità della Chiesa che ''deve difendere non solo la terra, l'acqua e l'aria come doni della creazione appartenenti a tutti'' ma deve anche ''proteggere l'uomo contro la distruzione di se stesso. E' necessario che ci sia qualcosa come un'ecologia dell'uomo, intesa nel senso giusto''.

    Matematica avvicina a Dio, ma fede è il fondamento. Benedetto XVI, che già ieri aveva sottolineato l'importanza della scienza e del pensiero di Galileo, è tornato oggi sulla questione del rapporto del pensiero scientifico con la fede. "Il dato che la materia porta in sè una struttura matematica è piena di spirito, è il fondamento sul quale poggiano le moderne scienze della natura". Il nostro spirito è in grado di interpretarla e di rimodellarla e ciò comporta per noi insieme un compito e una responsabilità, ha spiegato, per questo "nella fede circa la creazione sta il fondamento ultimo della nostra responsabilità verso la terra".



    (22 dicembre 2008)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ottimo intervento di Benedetto XVI, voce purtroppo inascoltata dalla politica, che invece di preoccuparsi dell'uomo e di Dio si divide sul presidenzialismo, sul federalismo e sulle tasche degli italiani, bucate quanto basta per contenere il telefonino all'ultima moda.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    4,635
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Florian Visualizza Messaggio
    Ottimo intervento di Benedetto XVI, voce purtroppo inascoltata dalla politica, che invece di preoccuparsi dell'uomo e di Dio si divide sul presidenzialismo, sul federalismo e sulle tasche degli italiani, bucate quanto basta per contenere il telefonino all'ultima moda.
    Quanto hai ragione, caro Florian...

  4. #4
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Parole chiare e nette che confermano la grande personalità di questo Pontefice, che non si lascia certo intimidire dalle "mode" o dall'espandersi di un caos deleterio che produce addirittura mescolamenti indegni di genere.
    Dio ha creato l'uomo e la donna affinchè rimanessero tali: ci vuole tanto a capirlo?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,716
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bravissimo.
    Fuoco sui papaboys.

  6. #6
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dasein Visualizza Messaggio
    Fuoco sui papaboys.
    Vabbè adesso non esageriamo...
    Benedetto XVI ha inteso richiamare i giovani ad un atteggiamento più consono e misurato, favorevole alla riflessione (e non alla spettacolarizzazione superficiale).

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    14,716
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zaffo Visualizza Messaggio
    Vabbè adesso non esageriamo...
    Benedetto XVI ha inteso richiamare i giovani ad un atteggiamento più consono e misurato, favorevole alla riflessione (e non alla spettacolarizzazione superficiale).
    Era per dire che, per l'appunto, i cori da stadio non si addicono al Cattolicesimo.
    Evidentemente sono poveretti che non hanno capito una mazza.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 06-03-10, 22:36
  2. Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 01-10-09, 22:03
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-07-09, 09:31
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-03-03, 21:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226