User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46
  1. #1
    frontelombardia.org
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    Dèl - Brèsa | Hèmpèr Pròncc, Mìa Pòra | Europa - il Crepuscolo degli Dei
    Messaggi
    1,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Berlusconi pensa ad un partito del "nord"

    E BERLUSCONI PENSA A UN "PARTITO DEL NORD"

    Da "IL MESSAGGERO" di lunedì 29 dicembre 2008

    - LA MAGGIORANZA E Berlusconi pensa a un "partito del Nord"

    La nuova "creatura" con gli ex della Lega. E la risposta alle tensioni su federalismo e giustizia di MARCO CONTI ROATA

    - «Sgradevole». Lapidario e anche un po` irritato, ieri mattina Silvio Berlusconi prima di lasciare Roma ha com- mentato così con un suo collaboratore la sortita di Roberto Calderoli su `Libero`, nella quale il ministro al Cavaliere promette il Quirinale se si comporterà bene sul federalismo fiscale.

    Una guerra di nervi che Cavaliere e Senatùr alimentano da tempo. Il primo fingendo di dimenticare nella conferenza stampa di fine anno e in successive dichiarazioni il.federalismo fiscale, ponendosempre al pruno punto dell`agenda i temi della giustizia e delle intercettazioni.

    Il secondo ribatte colpo su colpo con dichiarazioni deisuoi colonnelli e con azioni di disturbo che irritano il premier molto di più di ciò che appare all`esterno. Se Berlusconi spiega che la battaglia contro le scritte sui muri è «un tema sul quale ottengo sempre la standing-ovation ovunque ne parlo», Bossi lo stoppa sostenendo che «i muri sono i libri dei popoli». Se il Cavaliere sostiene che le intercettazioni vanno vietate anche per i reati contro la pubblica amministrazione e che Alaroni èd`accordo, il Senatùr manda davanti ad una telecamera un suo capogruppo per sostenere il contrario e che la bozza in discussione alla Camera non si tocca. Quandoilpremierpropone l`abolizione delle province, Bossi ribatte sostenendo che «non si può, altrimenti chi le fa le strade?». Se riprendono gli sbarchi di clandestini, è il ministro dell`Interno a scaricare le responsabilità sul collega Fratturi, mentre da via Bellerio si attacca l`ingresso della Libia nel capitale dell`Enì.

    Sono orinai innumerevoli i segnali di una guerra sorda tra Carroccioe presidente del Consiglio., che ben quattro vertici nell`ultimo mese, non sono riusciti ancora a sedare. Tutto nasce dall`eccessivo movimentismo della Lega. Dalla, forza che il partito di Bossi ha all`interno di una coalizione nella quale svolge unpeso marginale decisivo e intorte crescita. Una forza che i sondaggi in possesso del premier rappresentano in maniera imponente al Nord, dove il Carroccio punta a fare il pieno alle elezioni Europee ed amministrative di giugno per preparsi poi alla richiesta decisiva:

    le presidenze di Lombardia, Piemonte e Veneto nelle regionali del 2010, Una richiesta che se si unisce al varo del federalismo fiscale rappresenta per Bossi, seppur sotto altre forme, il raggiungimento dell`obiettivo che non era possibile spuntare quando il Carroccio sventolava la bandiera secessionista. Un progetto che però allarma il premier; il quale teme l`allentamento del vincolo di maggioranza, di ritrovarsi nel giro di qualche mese a dover trattare con l`alleato lumbard da posizioni di minor forza e in prospettiva a guidare un governo.di un Paese che al Nord è in mano ad amministratori della Lega.

    Per ora ai "missili kassam" che il Carroccio spara da settimane anche in Parlamento contro l`alleato, il premier ha risposto con l'arma della frenata che ha avuto al Senato l`iter del federalismo fiscale e con la riproposizionein inanierdecisiva dei temi che lo caratterizzano, giustizia e intercettazioni.

    Su questi due è pronto a chiedere al Carroccio prova della fedeltà all`alleanza, sicuro che alla fine anche Bossi dovrà fare i conti con il popolo della Lega che ritiene indissolubile l`alleanza con il Pdl e riconosce a Berlusconi la leadership indiscussa del centrodestra.

    L`arma che però il Cavaliere tiene ancora chiusa in una cartellina rossa e che potrebbe prima o poi agitare sotto il naso dell`alleato è la nascita di un coordinamento in grado di raccogliere al Nord sul territorio molli dei fuoriusciti della Lega, e non solo. Un`azione di disturbo simile a quella che fece a suo tempo con Gianfranco Rotondi per frenare la forza dell `Udc. Pronto a raccogliere il testimone non cisarebbe solo l`ex ministro Pagliarini, ma anche un buon gruppo di amministratori locali di certa marca leghista, ma in rotta con il Senatùr il quale da sempre applica nel suo movimento una linea rivendicata di recente:

    «Quando ho uno che rompe i cogl,. io non faccio come Berlusconi che fonda un altro partito, ma gli dò un calcio nel culo»
    .


    http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/KB6/KB6JY.pdf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    22 Dec 2008
    Messaggi
    33
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Questo è il piano B nel caso in cui il cagnolino Lega Nord tirasse troppo il guinzaglio o peggio fallisse il piano A: riuscire a tirare dentro la Lega nella Gabbia della Libertà, il vero sogno del Berlusca.

    Se accade come è successo agli amici di AN... Quando Silvio s'è messo in testa di farli sparire... Beh la vedo brutta per i leghisti...

  3. #3
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    eh gia' ... come " fuoriuscito della lega " anchio non vedo proprio l' ora di votare "mafia-nord "...

    ma forse il " piano" del nano potrebbe anche funzionare ... nella sostanza si tratterebbe solo di rivoltare la solita merda facendola rimangiare " come nuova " ai soliti pirloni padani ..
    "dammi i soldi, e al diavolo tutto il resto "
    Marx


    (graucho..:-))

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ve lo dico e ve lo ripeto per l'ennesima volta e' inutile che ci facciamo la guerra tra Leghisti e indipendentisti di movimenti minori. Non ha alcun senso. La liberta' arrivera' quando Berlusconi sara' uscito dalla politica, per qualunque causa. Adesso la secessione e' impensabile.

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,810
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rafrad6164 Visualizza Messaggio
    Ve lo dico e ve lo ripeto per l'ennesima volta e' inutile che ci facciamo la guerra tra Leghisti e indipendentisti di movimenti minori. Non ha alcun senso. La liberta' arrivera' quando Berlusconi sara' uscito dalla politica, per qualunque causa. Adesso la secessione e' impensabile.
    Morto un nano se ne fa un altro.
    Il problema non è il mafioso-marionetta di Arcore, ma il sistema.
    Che crollerà, ma non per merito del popolo bue padano.

  6. #6
    Vespista.
    Data Registrazione
    14 Dec 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    261
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Morto un nano se ne fa un altro.
    Il problema non è il mafioso-marionetta di Arcore, ma il sistema.
    Che crollerà, ma non per merito del popolo bue padano.
    quoto ogni popolo ha i governi e i partiti che si merita, ma per fortuna non siamo tutti buoi-padani o peggio militonti.


    per il discorso del popolo del nord non c'è da stupirsi, a berlusconi gli alleati non piacciono e le "creazioni" Rotondi/Pizza o La Destra/Santanchè hanno avuto lo scopo di indebolire e poi inglobare UDC e AN rispettivamente, ora potrebbe essere arrivato il turno della lega...

  7. #7
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Oddio, già nel 1993-1994, e 1996-1999 c'è stato un grosso travaso Lega- FI.

    Ma non so se adesso, con una Lega, tutto sommato pragmatica e scafata, ed una grossa crisi in atto, ciò possa avvenire. Tanto più che Silvio oranmai, non è più il nuovo rivoluzionario, ma uno dei tanti politici.

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Morto un nano se ne fa un altro.
    Il problema non è il mafioso-marionetta di Arcore, ma il sistema.
    Che crollerà, ma non per merito del popolo bue padano.
    Molto probabilmente sara' proprio cosi'. Che sia per meriti o per altri motivi, l'importante e' il risultato finale e cioe' l'indipendenza della Padania.

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry

    Il vero problema e' Berlusconi. Non sara' certo un forumista mentecatto a far sparire la Lega e nemmeno i cattocomunisti, meridionali astiosi, fuoriusciti delusi ecc.... Il vero pericolo per la Lega viene da Arcore. Si e' visto che il Cavaliere e' molto persuasivo (non occorre aggiungere altro) ed in Italia fa praticamente cio' che vuole, a livello politico. Ha gia' sistemato Fascisti, Comunisti, Socialisti e Democristiani e adesso mancano all'appello Leghisti e Dipietristi. L'idea di far la fine di An mi fa rabbrividire, ma non saro' certo io a decidere. Alcuni forumisti hanno gia' descritto le tecniche adottate da Berlusconi e non e' facile resistere a pressioni cosi' forti. Per quanto riguarda l'Idv, le nuove norme antiintercettazioni sono volute dal Premier non per espandere la criminalita' organizzata, ma per contenere l'azione delle toghe e di indebolire di conseguenza il partito di Di Dietro, che da ex magistrato ha conservato buonissimi rapporti con i suoi ex colleghi. Comunque non credo che Berlusconi si fermera' qui' e studiera' ulteriori misure per indebolire l'unica opposizione che e' rimasta in Parlamento. Quindi tutto questo baccano che si fa sulla Lega e' a mio avviso fuori luogo, la realta' e' cosi' semplice e cioe' che da tre lustri il Cavaliere di Arcora domina la scena politica nazionale e per il momento non e' ancora apparso all'orrizonte chi possa seriemente contrastarlo. I vari Bossi, Follini, Di Pietro ecc... gli hanno causato solo leggeri fastidi e nulla di piu'. Quindi anche se si sviluppasse un movimento Padano alternativo di grosse dimensioni, questo comunque si confronterebbe con il succitato e non ci sarebbe confronto, credetemi.

  10. #10
    Forumista junior
    Data Registrazione
    22 Dec 2008
    Messaggi
    33
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito




 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 233
    Ultimo Messaggio: 10-03-11, 14:54
  2. [EUR] Bossi: "Al Nord il Pdl non ci supererà"Berlusconi: "Milano sembra l'Africa"
    Di ArcticaShy nel forum Elezioni del 6 e 7 Giugno 2009
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-06-09, 20:30
  3. Italia dei valori: il partito che pensa di "FARE"!
    Di Carmine... nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 21-04-08, 23:19
  4. Berlusconi ne pensa un'altra per "fregare" Veltroni?
    Di Danny nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 10-02-08, 09:48
  5. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 07-06-05, 23:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226