User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2008
    Messaggi
    80
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Claudia Zuncheddu: Una Donna Scomoda Perche' Libera Ed Onesta

    Negli ultimi tempi abbiamo visto che il conflitto dentro il PSDAZ è divenuto sempre più acerbo e molti attacchi si sono sferrati nei confronti di Claudia Zuncheddu, consigliera comunale per il PSDAZ. La sua scelta di auto-sospendersi per prendere le distanze e dissentire dalla scellerata e interessosa alleanza con il centro-destra è stata strumentalizzata da molti amici dei vertici....Il fatto è che nella nostra piccola isola partitica ci sono degli uomini che temono l'intelligenza e la non manovrabilità di Claudia Zuncheddu, la sua criticità, il suo essere una donna libera, che non si lascia ingabbiare e ricattare, che non sende a compromessi come molti, moltissimi, fanno! Anzichè aprezzare un gesto come il suo, serio e dignitoso, ho letto in alcuni forum (anche nel suo http://claudiazuncheddu.splinder.com/) che la sua scelta è stata dettata dalla voglia di notorietà!!!! Oh imbecilli, ma secondo voi a una donna così intellettualmente dotata le frega qualcosa della notorietà? Se le interessasse avere fama e notorietà avrebbe preso una strada diversa...per esempio quella di qualcun altro che pur di avere una poltrona ha accettato un'alleanza che avvilisce il PSDAZ e la sua onerevole storia! Qualcuno, piuttosto vigliacco, visto che nemmeno si è firmato, ha anche invitato Claudia a dimettersi ... insulti gratuiti contro chi ha dato il sangue al partito, contro lei che si è sacrificata. Lei che è cresciuta sardista e non che si è improvvisata sardista all'ultimo minuto......lei che non è una ex democristiana......lei che è SARDISTA NELLO SPIRITO.....

    Invito tutti i veri sardisti, progressisti, a sostenere la lista di Soru per impedire la vittoria delle destre, visto che sono incompatibili con i propositi sardisti e i valori che il sardismo porta con sè.....Concentriamoci sulla questione del nucleare che vogliono piazzarci in Sardegna.......Stiamo attenti.......E reagiamo!
    Forza Claudia Zuncheddu! Siamo con te!!!

    http://claudiapibiri.splinder.com/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    17 Oct 2008
    Messaggi
    90
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Guarda che se Claudia Zuncheddu, per la quale ho combattuto alla pari degli altri quando c'era da cercare voti, avesse voluto comunicare il suo dissenso verso qualcosa o qualche tema specifico lo avrebbe potuto fare. Sono reduce, da spettatore, dal Congresso Nazionale di oggi dove non tutti erano d'accordo ma ciascun consigliere nazionale poteva esprimere le proprie opinioni, erano presenti settanta su ottanta circa dei sonsiglieri. Lo hanno fatto e si è votato democraticamente il documento programmatico finale. Per me non doveva sospendersi non c'è n'è motivo, nessuno si svende, semplicemente si cerca di risolvere i problemi dei Sardi con chi ci permette di farlo e non si comporta da padrone in casa nostra. Tu scegli di votar per il Partito Democratico Italiano perchè Soru vuol portare ad un'autonomia sarda che ti sta bene? Fai come desideri Claudia. L'importante è che non offendi gli altri e accetti le decisioni degli organi preposti. Non amo nemmeno io chi offende o insinua in modo anonimo ma questo è un gioco sporco che fanno in molti e non penso siano sardisti.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2008
    Messaggi
    80
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Scelta democraticamente stupida....quella di allearsi con la desta...permettimelo!

    Citazione Originariamente Scritto da MarDes Visualizza Messaggio
    Guarda che se Claudia Zuncheddu, per la quale ho combattuto alla pari degli altri quando c'era da cercare voti, avesse voluto comunicare il suo dissenso verso qualcosa o qualche tema specifico lo avrebbe potuto fare. Sono reduce, da spettatore, dal Congresso Nazionale di oggi dove non tutti erano d'accordo ma ciascun consigliere nazionale poteva esprimere le proprie opinioni, erano presenti settanta su ottanta circa dei sonsiglieri. Lo hanno fatto e si è votato democraticamente il documento programmatico finale. Per me non doveva sospendersi non c'è n'è motivo, nessuno si svende, semplicemente si cerca di risolvere i problemi dei Sardi con chi ci permette di farlo e non si comporta da padrone in casa nostra. Tu scegli di votar per il Partito Democratico Italiano perchè Soru vuol portare ad un'autonomia sarda che ti sta bene? Fai come desideri Claudia. L'importante è che non offendi gli altri e accetti le decisioni degli organi preposti. Non amo nemmeno io chi offende o insinua in modo anonimo ma questo è un gioco sporco che fanno in molti e non penso siano sardisti.
    Cara o caro MarDes, intanto credo che Claudia Zuncheddu avesse un motivo incredibilente importante e profondo per sospendersi: non è d'accordo con la scelta di allearci con un patito mosso da valori e intenti inequivocabilmente lontani e diversi dai nostri. Penso sia giusto prendere le distanze rispetto a decisioni che non si condividono: tu prenderesti le distanze da un atto che reputi ingiusto e dannoso? Io mi auguro di si. Certo ci vuole intelligenza, consapevolezza e libertà, autonomia di pensiero per poter far un gesto come quello di C. Zuncheddu, è per questo che molti non sono stati in grado di farlo e addirittura la contestano in questa sua scelta (a mio avviso nobile e fiera). La scelta di allerarsi con la destra, che tu dici essere avvenuta democraticamente e quindi degna di rispetto può comunque essere criticata e si pò dissentire lecitamente rispetto ad essa, credo! Il fatto che una scelta sia stata presa "democraticamente" non sigifica ch essa sia "giusta"- "onorevole" e "degna della storia del partito". La scelta democraticamente assunta è a mio parere scellerata, offensiva nei confronti della memoria dei nostri "padri di partito", di coloro che sono morti uccisi per difendere gli ideali di fondo del psdaz e per difendere la libertà dei sardi. Quell'ammasso uniforme di cervelli che hanno votato al consiglio nazionale ha scelto di sacrificare i valori del partito per permettere ai propri amici di salire e sedersi sulla tanto desiderata poltrona; hanno permesso e scelto che il nostro psdaz vada a braccetto con un partito mosso da valori e obettivi in antitesi con i nostri......noi siamo per il rispetto dell'ambente e per le energie pulite, mentre la destra è per il nucleare...addirittura in Sardegna.....; il psdaz è per una giusta distribuzione dei redditi mentre le destre sono per il capitalismo che sfrutta tanti per gli interessidi pochi; noi siamo per il valore e la dignità degli individui metre loro sono per il valore economico degli individui.......Insomma più scaviamo e più emergono dissonanze cognitive e valoriali tra noi e la destra....Allora ti dico: la maggioranza ha scelto.....ma ha scelto e imboccato la strada che frantuma la storia e le radici del psdaz...ma non solo....anche il suo futuro.....la scelta democratica di questi signori ha venduto il partito perchè ha creduto a due ciarlatani che si sono improvvisati indipendentisti e hanno brutalmente usato il partito per sedersi in su scannu de sa Regioni......insomma abbiamo avuto una scelta democratica di tanti burattini che si sono lasciati maneggiare da due o tre burattinai......Questo è l mio pensiero.

  4. #4
    Forumista junior
    Data Registrazione
    17 Oct 2008
    Messaggi
    90
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ti dò ragione quando parli della destra che ha valori diversi dai nostri, sociali e di libertà del popolo sardo, però è anche vero che la sinistra che ci ha governato è stata più di destra di tutti e se vuoi ti spiego il perchè, a mio parere:
    - l'ambiente si difende se costruisci coscienze e regole democratiche, condivise e che bilancino queste responsabilità tra i portatori d'interesse istituzionale e i cittadini che vivono il territorio; se tu accentri il controllo sulle trasformazioni dello stesso con la motivazione che vuoi difenderlo da tutti e dimostri che di queste regole invece ne abusi perchè privilegi i grandi gruppi economici capaci di sopportare le grandi progettazioni, le elitè economiche finanziarie d'oltremare, i grandi architetti non sardi, fai apparire il tuo progetto della Sardegna come una operazione di marketing e di costruzione del consenso eitario se non di facciata più che di benessere diffuso tra i sardi come invece ci aspettavamo; per di più le regole che realizzi le puoi bypassare con le deroghe alle stesse dimostrano la nullità della tua azione che durerà appunto una legislatura; per finire cosa ci sia di ambientale in un piano che amministra i comuni e che con l'ecologia delle trasformazioni non c'azzecca nulla se non l'appellativo paesaggistico, abbiamo secondo me solo perso 5 anni preziosissimi senza risolvere il problema; sta di fatto che i Sardisti si impegnano anche per impedire la degenerazione di egual rango da parte di chi vincerà le elezioni, che non è poco;
    - l'accentramento di potere non è di sinistra, ma di destra, Berlusconi vorrebbe copiare questo presidenzialismo esasperato e quindi come fa uno che si definisce di sinistra, sempre che sia coerente, a bocciare l'accentramento di potere se lo propone Berlusconi e non se lo pretende Soru? è stato certificato poi, oltre che dalla storia, che questo accentramento di potere ha fatto regredire economicamente l'Isola e che chi l'ha contestato è stato tacciato come sporco e venduto, tipico dei regimi;
    - cos'altro devo dire? le operazioni di consenso con i master e la "società della conoscenza" che essi preludono? va bene ma rendili concreti, fai in modo che queste menti ritornino davvero in Sardegna e fai in modo che trovino anche lavoratori e tecnici specializzati che possano aiutarli in imprese sarde, avviando anche la formazione di secondo livello che si integri con questa; l'unica cosa che fai apparire così è che alcuni godono di provilegi e la maggior parte di chi non accede ai master soccombe alla deriva;
    - non si è ricostruito concretamente un solo settore produttivo in sardegna;

    E non continuo, mi bastano come motivazioni per dire che continuare così non si può. I sardisti poi non hanno ancora chiuso nessun accordo e nell'eventualità che ciò accadesse le tue paure sul nucleare ed altro verrebbero risolte.

 

 

Discussioni Simili

  1. Libera la donna che uccise il marito neonazi
    Di zwirner nel forum Destra Radicale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 25-02-14, 02:53
  2. il programma di claudia zuncheddu
    Di tzirboneddu nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-05-11, 22:42
  3. Elezioni Cagliari. Irs candida Claudia Zuncheddu a sindaco
    Di montearcosu nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 07-03-11, 20:58
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-07-08, 20:05
  5. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 04-04-05, 21:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226