User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    decolonizzare l'immaginario
    Data Registrazione
    09 Oct 2004
    Località
    Venezia
    Messaggi
    6,260
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L'unica risposta è AIR PADANIA

    Lasciamogli quelle quattro carrette e TUTTO il personale lazio-ciociaro.
    Solo degli "imprenditori" guitti e ridicoli come quelli di "cai" possono pensare che una realtà cafona, inutile, fallita, burina, improduttiva come quella romana debba essere l'hub di riferimento.
    La LOMBARDIA e la PADANIA non possono e non devono subire ancora la merdaccia romana.
    Dichiariamogli guerra a stì stronzi.
    La "trattativa" (come se si potesse trattare la nostra vita, la nostra economia), del Bossi fa pena, è spuntata, non ha forza, è obsoleta, è blablabla, non fa paura a nessuno.
    Hai romani bisogna mostrarli i pugni chiusi.
    I romani l'hub devono farlo fare al vatikano, a spese dei preti, visto che i turisti-pellegrini vanno là per quello.

    In Padania, quelli che si identificano nei valori cristiani dovrebbero diventare protestanti e mollare i tettamanzi e soci.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up

    Sarebbe un'ottima iniziativa.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Sarebbe molto bello

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,946
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Padanair

  5. #5
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Padanair
    Oggi non e' certo il momento favorevole per mettere su una nuova airline!

    Si poteva fare nel 1995-2001, dopo di allora ci sono state solo chiusure e fusioni.

    Semmai c'e' da chiedersi perche' nessuna cordata di imprenditori padani ha mai provato in quegli anni. Ryanair e Easyjet sono partite da iniziative private e hanno battuto la British Airways che e' 10 volte piu' forte ed efficiente di ali-taglia. Sono anni che i padani si lamentavano di ali-taglia, e ci sarebbero state le condizioni per fare una compagnia low-cost che collegasse Austria, Francia, Germania, Praga... eppure niente. I famosi imprenditori lombardo-veneti? I discendenti di Marco Polo? Tutti impegnati a produrre scarpe-mobili-tondini-piastrelle? L'enorme mercato turistico della Mitteleuropa non l'ha mai scoperto nessuno? Mi piacerebbe avere le vostre opinioni a riguardo...

    Strano che non ci abbia pensato Bossi nel 1996, a mettere su la Padanair assieme agli automobilisti padani e al bingo padano. Magari con voli charter fra Varese e il villaggio croato. Con Leoni come presidente onorario (ovviamente) e la premiata ditta Galimberti-Balocchi-Stefani come direttori esecutivi

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,946
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Oggi non e' certo il momento favorevole per mettere su una nuova airline!

    Si poteva fare nel 1995-2001, dopo di allora ci sono state solo chiusure e fusioni.

    Semmai c'e' da chiedersi perche' nessuna cordata di imprenditori padani ha mai provato in quegli anni.
    Perché intellettuali e imprenditori padani non sono padanisti ma apolidi. Quindi più interessati alle tresche romane e londinesi.
    Oggi come nel risorgimento.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    basta che l'iniziativa non parta dall'llega d'abbozzi ...

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Aug 2007
    Messaggi
    2,353
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [quote=Genyo;9229226]
    Hai romani bisogna mostrarli i pugni chiusi.
    I romani l'hub devono farlo fare al vatikano, a spese dei preti, visto che i turisti-pellegrini vanno là per quello.
    I "romani" azionisti di maggioranza del CAI sono anche padani (Banca Intesa-S.Paolo, Colaninno, Tronchetti Provera, Benetton, Marcegaglia, ed altri)
    ADR, la societa' che gestisce gli aeroporti romani incluso Fiumicino, e' in mano alla milanese Gemina spa.
    Da considerare che se non ci fossero i pellegrini ed i religiosi che si recano in Vaticano la capitale sarebbe ancor di piu' in bancarotta... ergo: roma e i finanzieri padani si tengono ben stretto l'hub Fiumicino

    In Padania, quelli che si identificano nei valori cristiani dovrebbero diventare protestanti e mollare i tettamanzi e soci.
    A parte che i Protestanti si ispirano al Cristianesimo, viste le partecipazioni dei loro esponenti nei ladrocini finanziari e bancari che hanno causato l'attuale crisi globale sarebbe meglio mandarli ai lavori forzati a vita

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aussiebloke Visualizza Messaggio
    Oggi non e' certo il momento favorevole per mettere su una nuova airline!

    Si poteva fare nel 1995-2001, dopo di allora ci sono state solo chiusure e fusioni.

    Semmai c'e' da chiedersi perche' nessuna cordata di imprenditori padani ha mai provato in quegli anni. Ryanair e Easyjet sono partite da iniziative private e hanno battuto la British Airways che e' 10 volte piu' forte ed efficiente di ali-taglia. Sono anni che i padani si lamentavano di ali-taglia, e ci sarebbero state le condizioni per fare una compagnia low-cost che collegasse Austria, Francia, Germania, Praga... eppure niente. I famosi imprenditori lombardo-veneti? I discendenti di Marco Polo? Tutti impegnati a produrre scarpe-mobili-tondini-piastrelle? L'enorme mercato turistico della Mitteleuropa non l'ha mai scoperto nessuno? Mi piacerebbe avere le vostre opinioni a riguardo...

    Strano che non ci abbia pensato Bossi nel 1996, a mettere su la Padanair assieme agli automobilisti padani e al bingo padano. Magari con voli charter fra Varese e il villaggio croato. Con Leoni come presidente onorario (ovviamente) e la premiata ditta Galimberti-Balocchi-Stefani come direttori esecutivi
    Perche' sono prenditori : la i e la m l'hanno persa daun pezzo!

    Ecco un esempio : il loro capo ( la Bracco ) ha gia' tenuto due riunioni del cda dell'EXPO entrambe andate a vuoto perche' non si mettono d'accordo se lo stipendio annuo del CD Paolo Glisenti ( romano doc ) debba essere 750 mila o 1 milione di euro.
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Nov 2007
    Messaggi
    362
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da furbo Visualizza Messaggio
    Perche' sono prenditori : la i e la m l'hanno persa daun pezzo!

    Ecco un esempio : il loro capo ( la Bracco ) ha gia' tenuto due riunioni del cda dell'EXPO entrambe andate a vuoto perche' non si mettono d'accordo se lo stipendio annuo del CD Paolo Glisenti ( romano doc ) debba essere 750 mila o 1 milione di euro.
    Mah, secondo me il motivo è che in itaglia, oltre un certo livello, non esiste libero mercato e possibilità di fare impresa. Fa impresa l'artigiano, la piccola azienda, alcune grandi aziende con respiro internazionale, ma chi si mette a fondare una compagnia aerea in un paese dove vige il merdaio descritto nella discussione postata da Novis (http://www.politicaonline.net/forum/...d.php?t=487018)?

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226