User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Ipotesi scissione per il PD: appuntamento alle Europee

    Lo spettro della scissione prende forma, e minaccia seriamente l’unità del Partito Democratico. Francesco Rutelli ed Enrico Letta, di fronte alla pubblica richiesta del Segretario dell’UdC Lorenzo Cesa per un passaggio in massa degli ex-margheritini alla Costituente di Centro, hanno fornito una risposta negativa, ma si sente l’imbarazzo crescente nei confronti della pessima gestione di Walter Veltroni. Quest’ultimo, come rivelano alcuni articoli di giornale, avrebbe rivelato la sua personale preoccupazione per il destino del PD, colpito dalle polemiche interne più roventi, ed indebolito dalla questione morale e napoletana.
    L’ipotesi scissione, per il momento, rimane solo fantapolitica: è indubbio che esistoni tensioni e forti attriti (gli ultimi episodi riguardano lo sconvolgente rimpasto della Giunta comunale di Napoli, il ridicolo registratore acceso dalla Iervolino nel corso di una riunione fra dirigenti locali del PD, in perfetto stile comunista, e l’imbarazzante Fassino pronto a riempire di insulti il povero tesoriere margheritino), ma i tempi non sono ancora maturi per il redde rationem finale, per le vendette e le rotture definitive.
    Quel momento può essere individuato nelle Elezioni Europee di giugno. Se il PD subirà un crollo, e il risultato sarà un impietoso 25-27%, la leadership di Veltroni ne risulterà frantumata, e ormai indifendibile. Ex-margheritini e centristi del PD (Rutelli, Letta, TeoDem, cattolici-democratici) potrebbero allora prendere le valigie e sancire la spaccatura definitiva ed irrimediabile, per transitare nei più felici lidi della Costituente di Centro varata dall’ambizioso e furbetto Casini, con lo scopo di superare la vecchia e logora UdC, mezza svuotata dai continui passaggi verso il PDL.
    L’ipotesi scissione, in questo senso, non è affatto peregrina. Un misero 25% segnerebbe la disfatta dei piddini, il tramonto di Veltroni, il divorzio fra post-comunisti diessini ed ex democristiani di sinistra. Il centrosinistra è destinato a liquefarsi? Lo scopriremo a giugno.

    http://www.falcodestro.it/2009/01/ip...-alle-europee/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    24,745
    Mentioned
    114 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    prendetemi per pazzo,ma non credo che l'implosione del PD sarebbe una cosa da festeggiare

  3. #3
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da perplesso666 Visualizza Messaggio
    prendetemi per pazzo,ma non credo che l'implosione del PD sarebbe una cosa da festeggiare
    No, capisco bene la tua osservazione...
    Una scissione:
    a) Permetterebbe al PD di essere più omogeneo, socialdemocratico
    b) Causerebbe la cacciata di Veltroni, con l'arrivo di personaggi più furbi ed agguerriti (Bersani? Soru?)
    c) Rafforzerebbe notevolmente Casini

  4. #4
    Chap Socialist
    Data Registrazione
    13 Sep 2002
    Messaggi
    31,653
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zaffo Visualizza Messaggio
    No, capisco bene la tua osservazione...
    Una scissione:
    a) Permetterebbe al PD di essere più omogeneo, socialdemocratico
    b) Causerebbe la cacciata di Veltroni, con l'arrivo di personaggi più furbi ed agguerriti (Bersani? Soru?)
    c) Rafforzerebbe notevolmente Casini
    Tutte cose perfettamente sane, logiche e necessarie

    Un neoCAF tra Bersani / Soru e Casini mi pare cosa meravigliosa e auspicabile. Democristiani e socialisti alleati hanno fatto il bene dell'Italia, ma non sono fatti per stare nel medesimo partito. Sui diritti civili, si può sempre votare secondo coscienza di ciascun partito, come con aborto e divorzio, senza i tragicomici siparietti del recente passato.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    18,319
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se si dividono in due prendono più voti anche per me, salvo fortunosi imprevisti.....i sinistri funzionano così...non c'è nulla da spiegare, purtroppo la cultura politica media é quello che é....
    NOI SIAMO LA VERA ITALIA !
    RICOSTRUIAMO LA NOSTRA PATRIA !

  6. #6
    + Gothic +
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    17,936
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Secondo me è da scongiurare assolutamente che Rutelli Co. si uniscano all'UDC. In quanto si rafforzerebbe questo nuovo centro, rivolto come sempre a sinistra, in grado di attirare le masse cattoliche e di porsi come soggetto di riferimento delle gerarchie vaticane. Ricordiamoci infatti che l'alchimia Berlusconiana non è destinata a durare in eterno. I cattolici fra Fini e Rutelli sceglierebbero il secondo, dopo tutto quello che è successo riguardo i temi etici.
    Dunque, dobbiamo a mio avviso augurarci che la sinistra DC rimanga a sinistra e mai e poi mai si ricongiunga col centro moderato. Se i Bersani e i Letta si svincolano dall'abbraccio mortale con i veterocomunisti e i liberals vedo guai.

  7. #7
    Pasdar
    Data Registrazione
    25 Sep 2004
    Località
    Padova
    Messaggi
    46,770
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito

    Florian ha ragione. Almeno nel futuro a breve termine il centrodestra sarà maggioritario per il centro e per i liberal ostili al centrosinistra (o sinistra cosiddetta moderata, se si preferisce), se sarà possibile votare una formazione cattolica di sinistra (un sorta di nuovo P.P.I., garantito dai degasperiani Casini e Cesa con i cattorossi Rutelli e Lanzillotta) con magari una spruzzatina di liberalismo etico ed economico (garantito dal tandem Bersani-Letta) il PdL subirà una mazzata tremenda.
    Molto meglio un PD frazionato all'interno ma unito almeno nominalmente che un partito socialdemocratico più piccolo ma compatto con una DC nuovamente alla ribalta, almento fino a quando la cultura politica maggioriaria non sarà discriminatoria, identitaria e almeno un po' dichiaratamente conservatrice.
    Triste ma vero.
    «Non ti fidar di me se il cuor ti manca».

    Identità; Comunità; Partecipazione.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-02-14, 14:28
  2. appuntamento alle 9:30 ma io...
    Di Mike Suburro nel forum Fondoscala
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-06-12, 10:23
  3. Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 23-10-08, 17:37
  4. IPOTESI per le ELEZIONI EUROPEE
    Di TrulloNero nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-08-08, 17:18
  5. Diamoci Appuntamento Qui Alle 03 Stanotte.......
    Di pensiero nel forum Fondoscala
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 27-10-02, 02:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226