User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 70
  1. #1
    Liberale mai a sinistra
    Data Registrazione
    20 Oct 2008
    Messaggi
    1,054
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Camera: un gioco di politica o un gioco giuridico?

    Sono relativamente nuovo di Camera (mi sono iscritto a fine ottobre) e in questi mesi ho cercato di capire un po' il gioco (la cui idea originale è veramente interessante) e ho provato ad appassionarmi alla simulazione ricreata qui.
    Nel mio piccolo ho cercato di partecipare con alcune mozioni e in qualche polemica tra i vari partiti.
    Dopo un po' di tempo una certa idea del gioco penso di essermela fatta

    1) camera è quasi off limits per i novellini. Dopo di me non ho visto nessun nuovo utente avvicinarsi e restarci per più di una settimana.
    Le regole sono troppe, la maggior parte delle discussioni spesso si riferisce ad eventi che sono accaduti mesi fa, in generale il tutto è abbastanza incapibile e per farsi largo tra le decine di leggine e regolamenti ci vogliono pomeriggi interi.
    A tal proposito la guida preparata da Garulfo mi sembra ottima ma rimane il problema che in generale nei vari topic aperti l'atmosfera rilancia sempre o quasi eventi passati e c'è una certa chiusura

    2) il punto più dolente a mio avviso è il fulcro del gioco. Questo non è un gioco di politica nella sua versione attuale ma più un gioco di cui si discute di leggi, Costituzione, ricorsi, regolamenti.
    Dove è la politica? Gli unici elementi di politica sono le mozioni (che addirittura vorreste ghettizzare) e gli statuti dei vari partiti con le carte dei valori (oltre alle elezioni che però non ho ancora vissuto)
    Veramente l'80% delle discussioni verte su questioni giuridiche, spesso per farsi largo tra i topic sembra che sia necessaria una laurea in legge
    E poi è tutto un valutare soggettivamente alcune leggi, litigare su di esse, proporre modifiche, fare ricorsi ecc
    Personalmente trovo che sia il lato più noioso e sinceramente penso di essere un marziano quando vedo che invece una buona parte di voi ha proprio piacere a farsi sotterrare da discussioni infinite su norme e regolamenti.

    Insomma non c'è nessun modo per far diventare il gioco più politico, per discutere di più di temi d'attualità politica (nazionale e internazionale)?
    Invece delle decine e decine di pdl di modifica della costituzione polliana non si potrebbero fare decine e decine di progetti di legge (ma senza bisogno delle miriadi di articoli) su fatti reali?
    Non sarebbe più interessante ricreare su camera le discussioni che seguono la presentazione di un odg o di un pdl?
    Quelle belle dichiarazioni di voto (e perchè no con le connesse polemiche) in cui si capiscono le idee dei vari politicanti. O i question time in cui si fanno domande scomode ai ministri
    Sarebbe veramente interessante anche perchè il problema qui non sono i giocatori ma il gioco.
    Ho trovato persone veramente preparate e con idee diversissime tra di loro ma sempre ben esposte e interessanti
    Le idee ci sono ma credo che manchi il posto per mostrarle. E infatti trovo che le opinioni più interessanti siano spesso quelle di commento alle mozioni.

    Non possiamo far diventare Camera un gioco di cui parla di politica, si discute di politica, si litiga di politica ecc?

    Meno leggi, leggine, regolamenti, costituzione, norme, sottonorme e articoletti e più politica con discussioni su di essa tramite pdl, odg, mozioni, tribune politiche, question time.

    D'altronde questo è Politica On Line non una sottosezione dell'ordine degli avvocati

    Sono un ingenuo io? O qualcosa non va se all'atto pratico questa è una simulazione di politica dove manca la politica (che ripeto è ghettizzata alle mozioni)?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Newborn Visualizza Messaggio
    Sono relativamente nuovo di Camera (mi sono iscritto a fine ottobre) e in questi mesi ho cercato di capire un po' il gioco (la cui idea originale è veramente interessante) e ho provato ad appassionarmi alla simulazione ricreata qui.
    Nel mio piccolo ho cercato di partecipare con alcune mozioni e in qualche polemica tra i vari partiti.
    Dopo un po' di tempo una certa idea del gioco penso di essermela fatta

    1) camera è quasi off limits per i novellini. Dopo di me non ho visto nessun nuovo utente avvicinarsi e restarci per più di una settimana.
    Le regole sono troppe, la maggior parte delle discussioni spesso si riferisce ad eventi che sono accaduti mesi fa, in generale il tutto è abbastanza incapibile e per farsi largo tra le decine di leggine e regolamenti ci vogliono pomeriggi interi.
    A tal proposito la guida preparata da Garulfo mi sembra ottima ma rimane il problema che in generale nei vari topic aperti l'atmosfera rilancia sempre o quasi eventi passati e c'è una certa chiusura

    2) il punto più dolente a mio avviso è il fulcro del gioco. Questo non è un gioco di politica nella sua versione attuale ma più un gioco di cui si discute di leggi, Costituzione, ricorsi, regolamenti.
    Dove è la politica? Gli unici elementi di politica sono le mozioni (che addirittura vorreste ghettizzare) e gli statuti dei vari partiti con le carte dei valori (oltre alle elezioni che però non ho ancora vissuto)
    Veramente l'80% delle discussioni verte su questioni giuridiche, spesso per farsi largo tra i topic sembra che sia necessaria una laurea in legge
    E poi è tutto un valutare soggettivamente alcune leggi, litigare su di esse, proporre modifiche, fare ricorsi ecc
    Personalmente trovo che sia il lato più noioso e sinceramente penso di essere un marziano quando vedo che invece una buona parte di voi ha proprio piacere a farsi sotterrare da discussioni infinite su norme e regolamenti.

    Insomma non c'è nessun modo per far diventare il gioco più politico, per discutere di più di temi d'attualità politica (nazionale e internazionale?).
    Invece delle decine e decine di pdl di modifica della costituzione polliana non si potrebbero fare decine e decine di progetti di legge (ma senza bisogno delle miriadi di articoli) su fatti reali.
    Non sarebbe più interessante ricreare su camera le discussioni che seguono la presentazione di un odg o di un pdl?
    Quelle belle dichiarazioni di voto (e perchè no con le connesse polemiche?) in cui si capiscono le idee dei vari politicanti. O i question time in cui si fanno domande scomode ai ministri
    Sarebbe veramente interessante anche perchè il problema qui non sono i giocatori ma il gioco.
    Ho trovato persone veramente preparate e con idee diversissime tra di loro ma sempre ben esposte e interessanti
    Le idee ci sono ma credo che manchi il posto per mostrarle.

    Non possiamo far diventare Camera un gioco di cui parla di politica, si discute di politica, si litiga di politica ecc?

    Meno leggi, leggine, regolamenti, costituzione, norme, sottonorme e articoletti e più politica con discussioni su di essa tramite pdl, odg, mozioni, tribune politiche, question time.

    D'altronde questo è Politica On Line non una sottosezione dell'ordine degli avvocati

    Sono un ingenuo io? O qualcosa non va se all'atto pratico questa è una simulazione di politica dove manca la politica (che ripeto è ghettizzata alle mozioni)?
    quoto dalla A alla Z, spero che il congresso e tutti noi ci muoviamo verso tale fine

  3. #3
    Civilization
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Hic sunt leones.
    Messaggi
    6,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è un gioco di Ronnie in Ronnie e per Ronnie

  4. #4
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    33,973
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito

    Il punto è che grazie alla parte giuridica si controlla il gioco e chi è più ferrato di altri in questa non vuole perdere questo vantaggio.

  5. #5
    "CATTOCOMUNISTA"
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,088
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Finchè ci saranno in giro individui che usano inghippi giuridici per far fuori avversari politici c'è poco da sperare in cambiamenti.
    Si vuole mantenere criptico il gioco con grosse barriere all'entrata per mantenere posizioni di rendita e mettere al petto una medaglia in più da "sfoggiare" nei post.
    Gente che sguazza in ricorsi e controricorsi, che orgasma per emendamenti multipliche, che si compiace di scrivere 4000 parole per esprimere 2 concetti in croce ecc.ecc.

    E mi fermo qui che è meglio

  6. #6
    Liberale mai a sinistra
    Data Registrazione
    20 Oct 2008
    Messaggi
    1,054
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SuperMario Visualizza Messaggio
    Il punto è che grazie alla parte giuridica si controlla il gioco e chi è più ferrato di altri in questa non vuole perdere questo vantaggio.
    Mi andrebbe pure bene se ci fosse il gioco
    Qui esiste la parte giuridica e basta.
    Non si può far qualcosa affinchè le cose che si votano siano pertinenti alla politica, insomma pdl o anche solo mozioni e ordini del gioco sulla politica?

    Insomma non si può creare un meccanismo per il quale chi vince le elezioni poi presenti delle proposte di politica e ci siano discussioni connesse all'attualità ma non solo?
    Per chi adora la parte giuridica non dico di cancellarla tout court ma almeno un bilanciamento.
    Mi chiedo: se a una persona piace la politica e discuterne perchè dovrebbe amare questo gioco se qui la politica è solo nelle mozioni?

    E' sempre stato cosi il giochino? Avete discusso per anni solo di modifiche della costituzione e elezioni?

  7. #7
    "CATTOCOMUNISTA"
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    10,088
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensa che le mozioni sono pure introduzione relativamente "recente"

  8. #8
    Liberale mai a sinistra
    Data Registrazione
    20 Oct 2008
    Messaggi
    1,054
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da garulfo Visualizza Messaggio
    Finchè ci saranno in giro individui che usano inghippi giuridici per far fuori avversari politici c'è poco da sperare in cambiamenti.
    Si vuole mantenere criptico il gioco con grosse barriere all'entrata per mantenere posizioni di rendita e mettere al petto una medaglia in più da "sfoggiare" nei post.
    Gente che sguazza in ricorsi e controricorsi, che orgasma per emendamenti multipliche, che si compiace di scrivere 4000 parole per esprimere 2 concetti in croce ecc.ecc.

    E mi fermo qui che è meglio
    A parte questo che può anche essere molto vero, in ogni caso ciò che si vota non sono progetti di legge di politica ma pdl di modifiche di legge polliane.

    Non capisco perchè sia cosi

    E le mozioni che secondo me sono più interessanti forse saranno ghettizzate e molti di voi le considerano cose di poco conto. Si vogliono limitare al massimo. E cosi facendo i vari partiti saranno diversi tra loro nelle idee ma non avranno spazio per discuterne.

  9. #9
    Liberale mai a sinistra
    Data Registrazione
    20 Oct 2008
    Messaggi
    1,054
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da garulfo Visualizza Messaggio
    Pensa che le mozioni sono pure introduzione relativamente "recente"
    Ah si? E come mai ora sembra che si voglia frenarle a tutti i costi?
    Non vi interessa discutere di politica?

    Per esempio per dare equità alle 2 cose io darei importanza uguale alle mozioni rispetto ai pdl polliani.
    E con le mozioni aggiungerei delle discussioni in cui i vari partiti esprimono la loro idea su di esse. Una specie di discussione di voto
    Stessa cosa con eventi di attualità (da scegliere insieme ogni che ne so 15 giorni)

    E i governi dovrebbero presentare dei progetti di legge (o un paio di proposte politiche in forma di odg) che andrebbero poi discussi in aula

  10. #10
    Liberale Cattivo
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    33,973
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    36 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Newborn Visualizza Messaggio

    E' sempre stato cosi il giochino? Avete discusso per anni solo di modifiche della costituzione e elezioni?
    In pratica si, ci sono state modifiche delle regole in continuazione in modo da favorire la propria parte politica con ogni mezzo e mettere in difficoltà l' avversario.

    Lo scopo del gioco si basa sul far rosikare l' avversario, non tanto di fare politica.

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 03-03-08, 11:12
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-11-07, 13:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226