User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2006
    Località
    Vivo in un territorio occupato illecitamente dallo stato italiano!
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito E' ora di dire basta ai suprusi di Roma!!!!!!!

    Non gli basta a roma e al suo carrozzone succhiare i soldi del Nord ora vogliono pure comndare su come dobbiamo gestire gli aeroporti!!!!!
    Io propporrei una liberalizzazione selvaggia dei diritti di volo e che andassero a fare in c..o sti romani!!!!
    E' ora di cacciare tutta la gente che non fa gli interssi del Nord!!!!!!
    Lega se ci sei batti un colpo!!!


    bracco (assolombarda): lo scalo varesino e mal infrastrutturato

    Alitalia, gli imprenditori lombardi di cono no a chiusura Linate per Malpensa hub

    Respinta la proposta di Colaninno e Sabelli. Sangalli (Confcommercio): no a ridimensionamento

    MILANO - Nel giorno in cui gli azionisti di Cai sono chiamati a ratificare l'accordo con Air France deciso dal consiglio di amministrazione della nuova Alitalia, i vertici della compagnia aerea hanno di nuovo ribadito che l'aeroporto di Malpensa potrà diventare un vero hub per Alitalia solo se Linate verrà chiuso o comunque notevolmente ridimensionato.
    Da sinistra a destra Sabelli, Colaninno e Sangalli (Carino)È questa la tesi che è stata ribadita dal presidente di Alitalia Roberto Colaninno e dall'amministratore delegato Rocco Sabelli - agli imprenditori milanesi in un incontro a porte chiuse organizzato alla Camera di Commercio. Insieme al presidente della Camera, Carlo Sangalli, al presidente di Assolombarda, Diana Bracco, al presidente della Fondazione Fiera, Luigi Roth, erano presenti Bruno Ermolli, Claudio Artusi (Fiera Milano), Mario Boselli (Camera della moda) e i rappresentanti di altre associazioni produttive. Ha partecipato anche il presidente della Sea, Giuseppe Bonomi, che al termine ha dichiarato: «Sabelli è stato di grande onestà intellettuale, e ha ripetuto quanto aveva già detto a Roma la scorsa settimana, ossia che per Alitalia Malpensa è una priorità, ma bisogna chiudere Linate».

    IPOTESI - L'ipotesi prospettata da Colaninno e Sabelli, che non hanno rilasciato commenti alla stampa, non piace però agli imprenditori. «L'incontro è stato interessante e positivo - ha detto Sangalli - e ne seguiranno altri. Da parte di Alitalia c'è stato il riconoscimento che Malpensa debba continuare a essere un hub per svolgere un ruolo importante per i mercati del Nord Italia e nell'economia del paese. Il previsto aumento dei voli intercontinentali di Alitalia a 14 è un passaggio incoraggiante. C'è il problema di Linate, il suo ridimensionamento suscita forti perplessità e preoccupazioni». Sulla stessa linea il presidente della Camera della moda, Mario Boselli: «Il risultato più importante è che si sono chiarite le posizioni, Malpensa hub con Linate come ora ce lo sogniamo. Noi però non possiamo rinunciare a Linate che oggi funziona bene in vista di una futura meravigliosa Malpensa. Il problema è di difficile soluzione, ma noi non possiamo rinunciare al certo per l'incerto, quantomeno bisogna contemperare i tempi di questo passaggio». «Malpensa è mal infrastrutturata - commenta Diana Bracco - quando ci saranno le infrastrutture adeguate se ne potrà parlare».


    http://www.corriere.it/economia/09_g...4f02aabc.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    La CAI si è limitata a dire che farà di Malpensa un suo hub, ma a condizione che Linate venga ridimensionato, altrimenti no perchè in tal caso volerebbe in perdita sui voli nazionali/di feederaggio.
    Non le si può dare torto.

    Linate fa schifo: è un aeroporto da terzo mondo, preso d'assalto all'uscita da tassisti abusivi (a Malpensa non si trova una simile situazione), collegato alla città unicamente da un autobus di linea urbana o altrimenti dal taxi, comodo solo per chi vive nell'area sudest di Milano e hinterland (per chi vive a nordovest è già molto più comodo Malpensa, e lo stesso vale per tutta la Brianza, l'area più forte della Lombardia), con un parcheggio carissimo e scomodissimo (quelli di Malpensa sono carissimi, ma almeno comodi).
    In confronto a Linate Malpensa è collegata in modo esemplare: navetta bus dedicata solo al tragitto Centrale-Malpensa una volta ogni 10 minuti, collegamento ferroviario ...
    Ma soprattutto Linate è un aeroporto con una sola pista corta, incapace di ospitare voli intercontinentali: difendere Linate contro Malpensa significa difendere un aeroporto capace di collegarci unicamente alle città europee contro un aeroporto molto migliore capace di collegarci al mondo;
    Inoltre Linate ha per l'appunto una pista corta, il che significa che un aereo che arrivi lungo non ha un adeguato spazio di emergenza per l'atterraggio, col serio rischio che finisca fuori dalla pista e direttamente in strade cittadine ad alto traffico: è la bellezza di avere aeroporti in città; solo per la sua estrema insicurezza io lo chiuderei del tutto, o autorizzerei da quell' aeroporto solo voli di piccolissimo raggio.

    Tutte le grandi città che hanno voluto sviluppare un aeroporto intercontinentale hanno chiuso i loro aeroporti cittadini, da Parigi a Monaco, noi di certo non siamo più intelligenti del resto del mondo.

    In sintesi i difensori milanesi di Linate, tra cui la stessa Lega, mi fanno ribrezzo: Malpensa è già certissima, l'infrastruttura c'è, le compagnie che ci vogliono investire anche e i collegamenti sono già buoni da Milano (forse non per chi abita nell'hinterland sud di Milano, ma dubito che costoro siano tutti residenti in quella particolare area della città).
    Difendere quella ciofeca di Linate contro Malpensa significa peggio che essere miopi, per me.

    SEA anche inizia a farmi ribrezzo: difesa di Linate, Easy Jet confinata al terminal 2 a cui non arriva neppure il Malpensa Express, chissà perchè....
    Ma a che gioco vogliamo giocare? a rimpiattino? a nascondino? ma vogliono iniziare a comportarsi con un minimo di serietà, o dovremo iniziare a vergognarci di essere lombardi?

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2005
    Località
    Trieste
    Messaggi
    3,688
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry

    Effettivamente e' giunta l' ora di dare basta.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 May 2008
    Messaggi
    141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rafrad6164 Visualizza Messaggio
    Effettivamente e' giunta l' ora di dare basta.
    ma per piacere è da 15 anni che ogni giorno a mezzogiorno si dice basta ai soprusi di Roma, si è anche riusciti a portare un partito al governo per poter continuare a dire basta ai soprusi di Roma. Mi raccomando, puntuali anche domani, tutti assieme a mezzogiorno ripetiamo: "Basta ai soprusi di Roma!"

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Oh a proposito, forse non molti si ricordano che anni fa, quando il ministro Burlando aveva presentato un decreto per la riduzione di Linate a navetta Linate-Ciampino, si opposero strenuamente sia i politicanti romani che tutti i sindaci del sudde, dicendo che per i loro beneamati cittadini era indispensabile avere dei voli per Milano che li facessero atterrare a 10 minuti dal Duomo

    Attualmente sono AN, LaRussa e company, che sostengono che Linate sia una grande ricchezza per "i cittadini milanesi e la Lombardia tutta"...Basta trarne le logiche conseguenze, per vedere a chi serve realmente Linate

    Ovviamente la proposta di CAI è un bluff, Colaninno e Sabelli non hanno nessunissima intenzione di tornare a Malpensa (se non per boicottarla occupando un pò di slot), tanto è vero che hanno proposto di limitare Linate a navetta Linate-Fiumicino: cosa che è già stata bocciata a suo tempo dalla UE perchè in tal modo Alitaglia alimentava da Linate il suo hub di Fiumicino, impedendo però alle altre compagnie europee di alimentare parimenti da Linate i loro hub al di là delle Alpi

  6. #6
    Fuck art, let's dance
    Data Registrazione
    16 Feb 2008
    Località
    Tuscia
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Oh a proposito, forse non molti si ricordano che anni fa, quando il ministro Burlando aveva presentato un decreto per la riduzione di Linate a navetta Linate-Ciampino, si opposero strenuamente sia i politicanti romani che tutti i sindaci del sudde, dicendo che per i loro beneamati cittadini era indispensabile avere dei voli per Milano che li facessero atterrare a 10 minuti dal Duomo
    Ad opporsi fu anche Albertini e molti milanesi che contavano.. non barare.

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,774
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rafrad6164 Visualizza Messaggio
    Effettivamente e' giunta l' ora di dare basta.
    Sarebbe l'ora di smettere di dire e di passare al fare.
    Ma temo che l'ora sia ancora lontana...

  8. #8
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2006
    Località
    Vivo in un territorio occupato illecitamente dallo stato italiano!
    Messaggi
    178
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vorrei solamente mettere a fuoco alcuni punti:
    1-Perchè colannino e company devono mettere becco nei nostri aeroporti?
    2-Perchè alitalia deve ancora trarre profitto dai diritti di volo degli aeroporti lombardi?
    3-Perchè ad ogni aeroporto del nord non si lascia gestire autonomamente i propri diritti di volo?
    4-Perchè linate e malpensa non possono convivere?
    Voglio ricordarti caro novis che non esiste solo l'ovest della lombardia ma anche l'est ed arrivare ad malpensa per un bergamasco è allucinante.
    Il malpensante express è fatiscente(per questo è in perdita), è lentissimo a dispetto del nome e collegare milano con malpensa confidando con un servizio su gomma mi pare assurdo.(bisognerebbe costruire una rete di servizi urbani come quella parigina)
    Per quanto riguarda l'idea degli aeroporti di città ne esistono in tutto il mondo e funzionano egregiamente e la tua paura su eventuali incidenti è solamente data da un ignoranza in materia aeronautica.
    Per linate c'è in progetto il collegamento con la città per mezzo della metrò(quando studiavo al polimi ho fatto pure i rilievi per la rete di collegamento)
    ma come al solito non ci sono i soldi!!!

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,966
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Chiodo Visualizza Messaggio
    Vorrei solamente mettere a fuoco alcuni punti:
    1-Perchè colannino e company devono mettere becco nei nostri aeroporti?
    2-Perchè alitalia deve ancora trarre profitto dai diritti di volo degli aeroporti lombardi?
    3-Perchè ad ogni aeroporto del nord non si lascia gestire autonomamente i propri diritti di volo?
    4-Perchè linate e malpensa non possono convivere?
    Voglio ricordarti caro novis che non esiste solo l'ovest della lombardia ma anche l'est ed arrivare ad malpensa per un bergamasco è allucinante.
    Il malpensante express è fatiscente(per questo è in perdita), è lentissimo a dispetto del nome e collegare milano con malpensa confidando con un servizio su gomma mi pare assurdo.(bisognerebbe costruire una rete di servizi urbani come quella parigina)
    Per quanto riguarda l'idea degli aeroporti di città ne esistono in tutto il mondo e funzionano egregiamente e la tua paura su eventuali incidenti è solamente data da un ignoranza in materia aeronautica.
    Per linate c'è in progetto il collegamento con la città per mezzo della metrò(quando studiavo al polimi ho fatto pure i rilievi per la rete di collegamento)
    ma come al solito non ci sono i soldi!!!
    1- colaninno e company dicono solamente, dato che i politici del nord si stracciano le vesti per Malpensa, che sono disposti a fare hub a Malpensa, ma solo se si ridimensiona fortemente Linate (perchè altrimenti volerebbero in perdita sui voli nazionali-di feederaggio), altrimenti no; cos'è, non possono? gli vuoi impedire il diritto di replica?

    2- ?

    3- Non è così semplice: l'assegnazione degli slot dei vari aeroporti ai vari vettori che ne fanno richiesta viene decisa in tutta Europa da un soggetto coordinatore a livello nazionale (in itaglia da Assoclearance, ente romano).

    4- Perchè per far sì che Malpensa possa attirare voli intercontinentali con alto indice di riempimento (essenziale affinchè le compagnie aeree possano guadagnarci), è necessario che anche i voli di feederaggio nazionale e internazionale arrivino a Malpensa; con un aeroporto cittadino aperto a due passi dal centro, questi voli di feederaggio verso un aeroporto intercontinentale più dislocato sarebbero costantemente in perdita (si tratta di una sorta di concorrenza sleale) ; ecco perchè in tutte le capitali europee e americane, quando si è deciso di far partire un hub (che necessariamente deve essere distante dai centri abitati), le autorità competenti hanno sempre costantemente deciso di limitare fortemente, se non di chiudere, i rispettivi aeroportini cittadini, almeno per tutto il periodo di tempo necessario al consolidamento dell'hub: perchè in tutti i paesi civili e decenti, le autorità e gli stessi cittadini non hanno avuto dubbi su quale dovesse essere la priorità e il loro interesse primario: far crescere un aeroporto in grado di ospitare voli intercontinentali, anzichè difendere aeroportini vecchi in grado di collegarli alle città di provincia o al massimo alle capitali europee e niente più.

    Per quanto riguarda l'est della Lombardia è attualmente molto ben servita da Orio al Serio per quanto riguarda l'Europa e l'Itaglia: inoltre se moltissimi milanesi, anche dell'area ovest, si servono oggi tranquillamente di Orio al Serio che pure per loro è dislocato e scomodo, non si vede perchè non dovrebbe valere il contrario per quanto riguarda Malpensa: in sostanza, quella della presunta scomodità di Malpensa per la Brianza est è una scusa.
    Senza parlare del fatto che la realizzazione della Pedemontana è ormai certa.
    Più a est ancora, per l'area di Brescia, esistono l'aeroporto di Brescia Montichiari e quello di Verona...
    Il Malpensa Express non è affatto fatiscente, è un treno normalissimo e il collegamento da Milano a Malpensa è di 30 minuti...essendo un treno, il tempo di percorrenza è sempre quello, non capisco dunque in base a cosa sostieni che "è lentissimo", sarei curiosa di saperlo...
    Non vedo nulla di male nel collegamento via gomma: è molto meno costoso di un collegamento via ferro e altrettanto efficiente, purchè le strade ovviamente siano adeguate: il Malpensa Express costa 20 €, il Bus Shuttle costa 7€ ed è più frequente.

    Per quanto riguarda gli aeroporti cittadini, in tutto il mondo questi sono stati ridimensionati fortemente quando si è trattato di costruire un hub; e adesso funzionano, ma solo per tratte a breve raggio , non sono collegati ad hub e hanno pochi movimenti.
    Esempio: il London City Airport è collegato a Parigi, sì, ma solo all'aeroporto di Orly e non all'hub parigino Charles de Gaulle (= Air France si può scordare di hubbare su Charles de Gaulle da Londra sfruttando la comodità del London City Airport, che è lì per la comodità degli uomini d'affari londinesi e non per far fare profitti ad Air France) e ha qualcosa come 2 milioni di passeggeri all'anno;
    Linate invece è collegato a tutti gli hub europei (serve solo a quello) e ha 10 milioni di passeggeri all'anno, contingentato...capisci la differenza? London City è un city airport, Linate è un vero e proprio aeroporto intercontinentale, che va perciò limitato.

    Quanto all'insicurezza di Linate, Linate ha una R.E.S.A. (Run End Safety Area) non a norma, secondo gli standard di sicurezza internazionali, vedi tu...tanto che si era discusso addirittura di interrare via Forlanini per evitare possibili futuri disastri....ma aspetto smentite tecniche su questo argomento da te, che di certo hai una notevole competenza in materia

  10. #10
    Il Rasoio
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    12,518
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rafrad6164 Visualizza Messaggio
    Effettivamente e' giunta l' ora di dare basta.
    mi sa che un lapsus....

    cioè basta dare

    500 mlni a Roma

    150 mlni a Catania?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. LOTTO (alla faccia del motto basta roma basta tasse)
    Di TIGERSUITE nel forum Padania!
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 08-11-07, 01:10
  2. Ora dire BASTA!
    Di Kobra nel forum Fondoscala
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-05-07, 00:17
  3. E' ora di dire basta!!
    Di Breitling nel forum Cattolici
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 20-02-07, 03:07
  4. Basta Tasse Basta chiesa Basta roma
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-03-04, 14:18
  5. Non basta dire no, ma dire sì a cosa?
    Di Roderigo nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-02, 19:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226