Federalismo fiscale, Fleres (Pdl) presenta un emendamento al Senato: "Utilizzare i fondi Fas per un riequilibrio infrastrutturale del Paese"


“Se nel 1861 il Regno delle due Sicilie possedeva i due terzi della riserva aurea del Paese; se, nel medesimo periodo, si produceva il 50,4% del grano e l’80,2% dell’orzo e dell’avena; se, sempre nel Regno delle due Sicilie, la forza lavoro in agricoltura era pari al 55% e quella dell’industria al 51%, ed oggi così non è, poiché effettuando un riscontro con i dati socio – economici attuali la situazione appare ribaltata, ciò che risulta chiaro è che qualcosa non ha funzionato o, peggio, qualcosa ci è stata rubata”.

Questo è quanto ha dichiarato il senatore Salvo Fleres (Pdl), nel corso del suo intervento al Senato durante la trattazione del disegno di legge sul federalismo fiscale.

“Questo disegno di legge, ha proseguito Fleres, ha il compito di bilanciare l’economia dei diversi territori, deve porre in essere dei meccanismi perequativi e non sostitutivi che consentano alle Regioni del Sud di riallinearsi alle altre Regioni d’Italia".

"E’ necessario, ha concluso Fleres, utilizzare i fondi FAS per un riequilibrio infrastrutturale del Paese, ed in tal senso, ho già presentato un emendamento che è stato accolto dal Governo”.

Fonte Sicilia Informazioni
http://www.siciliainformazioni.com/g...rale-paese.htm