User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Padani e immigrazione

  1. #1
    Preferirei di no...
    Data Registrazione
    16 Nov 2006
    Messaggi
    519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Padani e immigrazione

    Mi rendo conto che il tema non è nuovissimo, ma credo meriti di essere rinfrescato. Dunque, la cosa mi è venuta in mente prima, mentre transitavo casualmente per un sito leghista dove un deficiente se la prendeva con l'ex ministro Claudio Martelli, per aver spalancato (diceva il cretino) le porte agli immigrati. Ecco il punto, le hanno aperte queste porte i politici oppure: gli imprenditori (manodopera a basso costo e maggiormente sfruttabile); la Chiesa (quanto guadagna, in soldi & potere la Caritas sugli immigrati?); i piccoli e medi proprietari (che non si sono mai fatti domande scomode quando affittavano 40 mq a 7 persone 300mila lire cadauno); ai sindacati (sopravissuti grazie alle tessere degli stranieri); i commercianti (clienti nuovi, guadagni freschi); la Lega Nord (che sulla paura degli immigrati ci ha fondato la propria attuale linea politica). Insomma, escluso i sindacati, la massiccia dose di immigrati che stiamo subendo sulla nostra pelle è figlia di quelle stesse classi dirigenti (anche il partito della Lega Nord, piaccia o dispiaccia è prodotto tipicamente padano) alle quali noi padani baciamo riverentemente le chiappe. Insomma, non facciamo anche noi un po' schifo?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Non si fitta ai terroni.
    Data Registrazione
    11 Dec 2007
    Località
    Non sono razzista. Il razzismo è un crimine, e il crimine è roba da negri.
    Messaggi
    576
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io non mi faccio schifo, perchè non ho mai nè speculato nè lucrato sugli extra nè sui teroni.

  3. #3
    Preferirei di no...
    Data Registrazione
    16 Nov 2006
    Messaggi
    519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NoNickName Visualizza Messaggio
    Io non mi faccio schifo, perchè non ho mai nè speculato nè lucrato sugli extra nè sui teroni.
    Però quando prevale una certa omertà nei confronti delle categorie succitate diventa, per proprietà transitiva, complice del delitto anche chi il delitto non commette in prima persona.

  4. #4
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dove lavoro io ci sono anche degli extracomunitari e prendono di stipendio quello che prendo io,non è che sta storia dello sfruttamento è una balla?

  5. #5
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ervesto Visualizza Messaggio
    Mi rendo conto che il tema non è nuovissimo, ma credo meriti di essere rinfrescato. Dunque, la cosa mi è venuta in mente prima, mentre transitavo casualmente per un sito leghista dove un deficiente se la prendeva con l'ex ministro Claudio Martelli, per aver spalancato (diceva il cretino) le porte agli immigrati. Ecco il punto, le hanno aperte queste porte i politici oppure: gli imprenditori (manodopera a basso costo e maggiormente sfruttabile); la Chiesa (quanto guadagna, in soldi & potere la Caritas sugli immigrati?); i piccoli e medi proprietari (che non si sono mai fatti domande scomode quando affittavano 40 mq a 7 persone 300mila lire cadauno); ai sindacati (sopravissuti grazie alle tessere degli stranieri); i commercianti (clienti nuovi, guadagni freschi); la Lega Nord (che sulla paura degli immigrati ci ha fondato la propria attuale linea politica). Insomma, escluso i sindacati, la massiccia dose di immigrati che stiamo subendo sulla nostra pelle è figlia di quelle stesse classi dirigenti (anche il partito della Lega Nord, piaccia o dispiaccia è prodotto tipicamente padano) alle quali noi padani baciamo riverentemente le chiappe. Insomma, non facciamo anche noi un po' schifo?
    Premesso che la legge Martelli è stata una vera disgrazia, tipica di quell'ammasso di inetti che era il PSI craxiano, dato che de facto ha permesso fino alla Turco Napolitano, la libera entrata di chiunque, dato che non era previsto alcun sistema di rimpatrio coatto, e lo spauracchio più grande era il "foglio di via". oltre alla prima grande sanatoria di quasi un milione di irregolari.

    Che un sacco di gente ci mangi con un immigrazione selvaggia è cosa nota. Per questo, personalmente, ritengo utopisitco pensare di bloccarla sic simpliciter. Al massimo la si può contenere.

    Vorrei che mi spiegassi come fa la Lega Nord ha fomentare l'immigraizone selvaggia.
    Noi militanti facciamo come secondo lavoro gli scafisti?

    Anche perchè contradice le più classiche accuse che ci tirano addosso.

  6. #6
    Preferirei di no...
    Data Registrazione
    16 Nov 2006
    Messaggi
    519
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Dove lavoro io ci sono anche degli extracomunitari e prendono di stipendio quello che prendo io,non è che sta storia dello sfruttamento è una balla?
    Per carità, lungi da me l'intenzione di fare degli immigrati delle vittime, ci pensa già benissimo certa chiesa e certa sinistra. Anch'io conosco imprenditori che assumono e pagano regolarmente immigrati: ebbene, questi che a parole sono contrari all'immigrazione, nei fatti ne traggono giovamento e non pensano ai costi sociali (ENORMI) che l'immigrazione provoca. E questi imprenditori sono gli stessi che secondo noi sono tartassati dallo stato ingordo e meridionalista. Intendo dire che dalla stessa parte della barricata ci sono categorie i cui obiettivi non coincidono. Giusto abbassare le tasse all'imprenditore onesto che crea lavoro e produzione, ma è giusto facilitare la vita a chi poi fa venire masse di immigrati che distruggono la mia società? Per me è un ginepraio, per questo sono intervenuto in questo forum

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,918
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ervesto Visualizza Messaggio

    Mi rendo conto che il tema non è nuovissimo, ma credo meriti di essere rinfrescato. Dunque, la cosa mi è venuta in mente prima, mentre transitavo casualmente per un sito leghista dove un deficiente se la prendeva con l'ex ministro Claudio Martelli, per aver spalancato (diceva il cretino) le porte agli immigrati. Ecco il punto, le hanno aperte queste porte i politici oppure: gli imprenditori (manodopera a basso costo e maggiormente sfruttabile); la Chiesa (quanto guadagna, in soldi & potere la Caritas sugli immigrati?); i piccoli e medi proprietari (che non si sono mai fatti domande scomode quando affittavano 40 mq a 7 persone 300mila lire cadauno); ai sindacati (sopravissuti grazie alle tessere degli stranieri); i commercianti (clienti nuovi, guadagni freschi); la Lega Nord (che sulla paura degli immigrati ci ha fondato la propria attuale linea politica). Insomma, escluso i sindacati, la massiccia dose di immigrati che stiamo subendo sulla nostra pelle è figlia di quelle stesse classi dirigenti (anche il partito della Lega Nord, piaccia o dispiaccia è prodotto tipicamente padano) alle quali noi padani baciamo riverentemente le chiappe. Insomma, non facciamo anche noi un po' schifo?
    è fuori discussione che la legge per l'apertura
    indiscriminata delle frontiere, porta il nome martelli,
    ma solamente perché in quel momento era quello
    il ministero che se ne occupava del problema.


    dobbiamo tenere ben presente che l'invasione è un
    progetto e che le discussioni ad esso inerenti,
    debbono solamente dimostrare che:
    è impossibile fermarlo...
    gli immigrati fanno i lavori che...
    ci pagano le pensioni...
    e si aggiunga ogni altra amenità
    cui ci hanno abituati negli ultimi
    20 anni per farci digerire, volenti o nolenti,
    la società multietnica come è nei desiderata
    dei soliti poteri apolidi.

    la lega ha protestato e combattuto questa deriva,
    finché è rimasta all'opposizione, ma una volta
    accettata la poltrona, si è adeguata come tutti
    gli altri partiti romani, conservando però
    l'autonomia per recitare una sceneggiata
    tesa a stemperare e incanalare la protesta
    di una popolazione che comprende come il
    "fenomeno immigratorio", gli sia stato imposto.

  8. #8
    Non si fitta ai terroni.
    Data Registrazione
    11 Dec 2007
    Località
    Non sono razzista. Il razzismo è un crimine, e il crimine è roba da negri.
    Messaggi
    576
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ervesto Visualizza Messaggio
    Però quando prevale una certa omertà nei confronti delle categorie succitate diventa, per proprietà transitiva, complice del delitto anche chi il delitto non commette in prima persona.
    Ti sbagli. Io faccio del verbo anti-terroni e anti-negri una ragione di vità. Nessuna omertà da parte mia.

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    Verona
    Messaggi
    2,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JuvSP Visualizza Messaggio
    P...

    Vorrei che mi spiegassi come fa la Lega Nord ha fomentare l'immigraizone selvaggia.
    Noi militanti facciamo come secondo lavoro gli scafisti?

    Anche perchè contradice le più classiche accuse che ci tirano addosso.
    Prova a ragionare con la realpolitik e con la testa dei legionari leghisti che comodamente siedono nel Parlamento itagliano; l' indipendenza é cosa morta, il federalismo truffa enterá in vigore tra 9 anni (per fortuna!), la guerra contro roma ladrona é morta e sepolta...con quli argomenti fará le prossime campagne elttorali la LN? Gli restano solo gli immigrati...e serve che siano tanti, violenti, fuori controllo, impuniti e impunibili. Tale situazione garantisce un margine di guadagno elettorale non disprezzabile, ed alla fine é l' ultimo che resta al Comintern bossiano. O forse ti aspetti i comizi pro elezioni Europee con i lider gridando "libertá, libertá!" o dicendo (come dicevamo) "la padania non accetta piú le logiche romane e se neva!". Siamo seri: vi restano solo negri e marocchini...

    No, voi militanti non fate gli scafisti, anzi siete in parte l' unica ed ultima cosa buona che resta del fu movimento LN per l' Indipendenza della Padania. Certo, siete un po' taleban-bossiani, ligi all' ortodossia, incapaci di alzare la testa e criticare, da dentro e con forza, i vostri caudillos. Pensa, da secoli non avete un congresso federale (roba da reato, che se lo stato itaglione applcasse la costituzione dovrebbe portarvi in tribunale e cancellarvi come partito) e, senza congresso federale, le linee politiche del partito le decide la cupula, il Politburo senza previo appoggio della base. Questo sí dovrebbe preoccuparvi, anzi dovrebbe togliervi il sonno e far inacidire la bile. Invece sembra che come bravi soldatini, aspettate solo l' ennesima cagata che esce dalla bocca dei vostri dirigenti per poi vedere come vi arraffazonate per difendere le loro cagate.

    JuvSP, la mia critica non é astiosa e non vuole offendervi (a (voi che credete nella LN, o militanti). So per esperienza che il popolo, la base della LN merita rispetto perché per "l' idea" (che poi non é quella dei capi) ruba tempo e sonno alla vita personale e familiare. Peró avete un limite: siete soldati sciocchi, scimmie ammaestrate, come lo sono stato io: sí, io per primo. Prima dei congressi (oggi in via d' estinzione) votare chi ti dicono, appoggiare internamente e pubblicamente qualunque uscita dei tuoi rappresentanti, vieni in sede presto che devi mescolare la colla per poi, dalle 11in avanti vai ad attaccare manifesti, spiega in sezione che Caio é stato espulso perché era idiota e Tizio é stato sospeso perché metteva in dubbio il Verbo del provinciale, del nazionale...del federale mai, perché Bossi é vangelo. Io ero militante e ste cose le so, e so che non son cambiate, anzi, son peggiorate.
    Mio consiglio, senza livore antileghista, é semplice: voi militanti siete la forza della LN, non piegatevi ad essere gli zerbini dei capi.

    Stame ben


    Wotan

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,973
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Dove lavoro io ci sono anche degli extracomunitari e prendono di stipendio quello che prendo io,non è che sta storia dello sfruttamento è una balla?
    Deo gratias, è da due anni che ripeto questo concetto, senza molta fortuna ; che ci sia qualcuno che li sfrutta non lo metto in dubbio, ma che sia una regola della società padana, beh, vorrei sapere su che basi statistiche si afferma questo... (peraltro mi pare che molti immigrati sfruttino gli immigrati stessi, per es. molte case sono affittate da cinesi ad immigranti cinesi clandestini).

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226