User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    TOLLERANZA ZERO!
    Data Registrazione
    03 Sep 2008
    Località
    Europa dei Popoli e delle Patrie
    Messaggi
    1,081
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito INTERVENTO -Dopo dieci anni di sorrisini,quella piazza ha dimostrato cosa è l’Eurabia

    Il silenzio dopo i sorrisini. Ricordo i sorrisini di certi amici quando si cominciò a parlare di scontro di civiltà. Samuel Huntington era chiaramente un paranoico e meno male che non avevano mai visto una sua foto, altrimenti chissà i giudizi lombrosiani intorno al faccino da bambino grinzoso, caratterista ideale per horror avatiani nelle case dalle finestre che ridono. La faccia di Oriana invece la conoscevano tutti, ed era l’icona della vecchia pazza, mica si potrà dar retta a un’esaltata. Bat Ye’or, la scrittrice che ha coniato il termine Eurabia, era impronunciabile e ignota allora come oggi. Dopo oltre dieci anni di sorrisini stolidi le facce intorno a me sono diventate serie da un giorno all’altro. Le immagini dell’occupazione musulmana delle piazze italiane le hanno capite più o meno tutti.

    Mi pare che solo Alberto Melloni continui coi sorrisini e mi figuro la sua faccia da schiaffi quando racconta che il Corano non c’entra con l’islam, che è come dire che il latte non c’entra col formaggio. Vaticanista antievangelico che non riconosce l’albero dai frutti. Le facce sono diventate serie però, da loquaci, silenziose. Perché? Perché non è da tutti ammettere di aver sbagliato, e così a lungo.

    E perché si ha la sensazione di essere stati abbandonati: dai pastori (ce n’è uno a Milano che vuole mettersi d’accordo coi lupi); dai questori; dai sindaci e dai governatori, che si baloccano con grattacieli altissimi per evadere dalla realtà della convivenza al piano stradale; dalle massime cariche dello stato (in particolare la prima e la terza, spinte dai propri incoercibili sentimenti anti-italiani a inneggiare a Europa e magistratura ovvero alle due entità che impediscono l’espulsione dei coranisti). Il povero cristo che cosa può fare? Andare in chiesa e cantare. “L’invasione islamica sarà fermata dai nostri canti” disse Don Giussani a Renato Farina. Io vado in chiesa a cantare il Salve Regina, vita, dulcedo, et spes nostra, salve. Chi non canta scenderà nel gorgo muto.
    di Camillo Langone

    http://www.ilfoglio.it/soloqui/1696





    Per Samir l’islam non prega, conquista

    “Quelle di Milano e Bologna non erano preghiere, ma atti politico-ideologici, vessilli islamisti”. Samir K. Samir, che insegna all’Università Saint-Joseph di Beirut, dice al Foglio che "la preghiera era ostentazione della visibilità islamica. Un modo per dire: Noi siamo qui, siamo forti e siamo numerosi".
    di Giulio Meotti

    http://www.ilfoglio.it/soloqui/1679

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    PaleoCons
    Data Registrazione
    27 Apr 2008
    Messaggi
    3,056
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'immigrazione di matrice islamica va fermata. E anche alla svelta e senza tante paranoie.

  3. #3
    Conservatorismo e Libertà
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    17,350
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    E' chiaramente in atto un pericolosissimo tentativo di conquista e modificazione delle radici cristiane. Le preghiere in Piazza Duomo a Milano, o davanti al Colosseo, non sono per l'appunto semplici preghiere, ma dimostrazioni di arroganza (che nei paesi islamici sarebbero state prontamente punite con prigione e frustate, o anche peggio, se al posto di mussulmani si fossero recati nelle piazze dei cristiani).
    Per carità, la soluzione non è la deportazione di massa: innanzitutto serve la chiusura delle frontiere per impedire il fenomeno della clandestinità; poi gradualmente (bisogna prendere atto, purtroppo, che mezzi e fondi non sono molti, anche a causa della crisi economica) si procederà ad espellere clandestini già penetrati nel territorio italiano, criminali e delinquenti stranieri.
    Utili anche i sermoni obbligatoriamente in italiano, e verifiche del rispetto della legge in ogni quartiere dove la concentrazione degli stranieri è più alta.

 

 

Discussioni Simili

  1. Parigi, 18 marzo - O Riformismo, e le sue illusioni, o Rivoluzione!
    Di Anticapitaslista nel forum Politica Europea
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-04-12, 19:51
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-03-07, 19:58
  3. Iraq: Gli Interventi Azzurri
    Di Studentelibero nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-03, 10:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226