DUE MINUTI PER LA VITA





Con iniziative straordinarie e nella preghiera abituale,
da ogni comunità cristiana, da ogni gruppo o associazione,
da ogni famiglia e dal cuore di ogni credente,
si elevi una supplica appassionata a Dio, Creatore e amante della vita.




(Giovanni Paolo II,
Evangelium Vitae, n. 100)



Due minuti al giorno
è il tempo che invitiamo ad offrire per aderire alla grande iniziativa di preghiera in difesa della vita nascente che si sta diffondendo in Italia dal 7 ottobre 2005 in occasione della festa e sotto la protezione della Beata Vergine Maria, Regina del Santo Rosario.
Nella preghiera vengono ricordati ed affidati a Dio:


i milioni di bambini uccisi con l’aborto,
le madri che hanno abortito ed i padri che ne hanno favorito la scelta,
le madri che sono tentate di abortire ed i padri che si trovano accanto a loro,
i medici che praticano aborti ed il personale sanitario coinvolto, i farmacisti che vendono i prodotti abortivi e tutti coloro che provocano la diffusione nella società della mentalità abortista,
tutte le persone che, a qualsiasi livello, si spendono per la difesa della vita fin dal concepimento.


Le preghiere da recitarsi ogni giorno, secondo queste intenzioni, sono:

* Salve Regina
* Preghiera finale dell’enciclica Evangelium Vitae a “Maria, aurora del mondo nuovo
* Angelo di Dio
* Eterno riposo.


Il progetto mira a trovare 150.000 persone che ogni giorno recitino le preghiere.
Il numero corrisponde a quello degli aborti che vengono compiuti ogni anno in Italia, senza poter conteggiare quelli provocati dalla pillola del giorno dopo e dagli altri metodi abortivi presentati come contraccettivi. Per raggiungere tale obiettivo occorre l’aiuto generoso di tutti coloro che hanno a cuore la difesa della vita.

La preghiera servirà veramente per difendere la vita?

Sì!, e lo confermano le parole del Servo di Dio Giovanni Paolo II (Evangelium Vitae, n.100):



"È certamente enorme la sproporzione che esiste tra i mezzi, numerosi e potenti, di cui sono dotate le forze operanti a sostegno della «cultura della morte» e quelli di cui dispongono i promotori di una «cultura della vita e dell'amore». Ma noi sappiamo di poter confidare sull'aiuto di Dio, al quale nulla è impossibile (cf. Mt 19, 26)."




PREGHIERA IN DIFESA DELLA VITA NASCENTE

[...] è urgente una grande preghiera per la vita, che attraversi il mondo intero.”
(Giovanni Paolo II, Evangelium Vitae, n. 100)




Salve Regina,
madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi.
E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno.

O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.



***


O Maria,
aurora del mondo nuovo,Madre dei viventi,

affidiamo a Te la

causa della vita:
guarda, o Madre, al numero sconfinato
di bimbi cui viene impedito di nascere,
di poveri cui è reso difficile vivere,

di uomini e donne vittime di disumana violenza,

di anziani e malati uccisi dall'indifferenza
o da una presunta pietà.
Fa’ che quanti credono nel tuo Figlio
sappiano annunciare con franchezza e amore
agli uomini del nostro tempo
il

Vangelo della vita.


Ottieni loro la grazia di
accoglierlo come dono sempre nuovo,
la gioia di celebrarlo con gratitudine
in tutta la loro esistenza e il coraggio di

testimoniarlon con tenacia operosa,
per costruire, insieme con tutti gli uomini
di buona volontà, la civiltà della verità e dell'amore



a lode e gloria di Dio creatore e amante della vita.












Giovanni Paolo II, Lettera Enciclica
Evangelium Vitae sul valore e l'inviolabilità della vita umana, n.105



***


Angeli di Dio

che siete i loro custodi, illuminate, custodite, reggete e governate loro che vi furono affidati dalla pietà celeste. Amen


***
L'eterno riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen


Maria, Regina della vita, prega per noi!

Beata Teresa di Calcutta, prega per noi!

Giovanni Paolo II, prega per noi!