User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Come ottenere la " benevolenza " della stampa !

    A Cuffaro, Lombardo e Castaldi chiesti 4 milioni di euro di danni

    di Dora Quaranta - 27 gennaio 2009
    Palermo. A Salvatore Cuffaro, ex governatore della Sicilia, a Raffaele Lombardo, attuale presidente della Regione Sicilia e a Francesco Castaldi, capo dell’ufficio legislativo e legale sono stati recapitati tre inviti a dedurre.



    Si tratta di tre provvedimenti firmati dal sostituto procuratore generale Gianluca Albo con l’accusa di aver provveduto ad assunzioni ingiustificate e al mantenimento in servizio sine titulo di 20 giornalisti dell’ufficio stampa a partire dal febbraio 2004. La Corte dei Conti ha quantificato il danno erariale in 4 milioni di euro. La Regione Sicilia vanta il numero più alto tra tutte le regioni d’Italia quanto a presenza di addetti stampa. Basti pensare che il Quirinale e Palazzo Chigi ne hanno solo cinque. Salvatore Cuffaro ha firmato le ultime 20 assunzioni di giornalisti e Lombardo li ha mantenuti in servizio. I giornalisti sarebbero stati assunti senza concorso, con contratto a tempo indeterminato e addirittura con uno stipendio da redattore capo pari a 3.800 euro al mese. La Corte dei Conti contesta la violazione della legge nazionale 150 del 2000 che sancisce per l’attività di informazione l’uso di personale interno o di esperti a tempo determinato. Inoltre ritiene illegittime le assunzioni per la mancanza di una preventiva valutazione in merito all’utilità dei giornalisti. Contesta altresì la qualifica attribuita ai redattori.
    Intanto è trapelata la notizia che a Cuffaro sarebbe giunto un atto di messa in mora per il pagamento di 400 mila euro per la prima delle assunzioni risalente al 2004. L’ex governatore della Sicilia si è detto fiducioso di ottenere ragione per aver agito secondo le regole.
    http://www.antimafiaduemila.com:80/i...2554&Itemid=78

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un articolo che spiega meglio il fatto

    Ufficio stampa della Regione: spreco da 4 milioni di euro

    I magistrati chiedono i danni a Cuffaro e Lombardo
    di Emanuele Lauria


    Un danno erariale da quattro milioni di euro. È la cifra indicata dalla Corte dei conti per le «assunzioni ingiustificate e il mantenimento in servizio sine titulo» di venti giornalisti dell´ufficio stampa. La magistratura contabile, alla fine di un´indagine durata più di un anno, ha inviato tre inviti a dedurre, atti che equivalgono agli avvisi di garanzia della giustizia ordinaria. I provvedimenti, firmati dal sostituto procuratore generale Gianluca Albo, sono stati recapitati all´ex governatore Salvatore Cuffaro, che decretò le assunzioni, all´attuale presidente della Regione Raffaele Lombardo, che ha mantenuto in servizio i giornalisti, e a Francesco Castaldi, il capo dell´ufficio legislativo e legale che ha fornito di recente un parere che ha costituito il fondamento giuridico del comportamento dell´ultimo inquilino di Palazzo d´Orleans.

    Arriva il conto agli amministratori per la struttura d´informazione monstre messa su negli anni del governo Cuffaro: ventitré giornalisti, reclutati senza concorso con la qualifica di redattore capo (stipendio 3.800 euro al mese). Più delle altre regioni italiane che peraltro, secondo una ricognizione fatta dalla Corte dei conti, hanno tutte insieme un numero di redattori capo inferiore a quelli di stanza a Palazzo d´Orleans. Le assunzioni finite nel mirino della Corte sono 20, ovvero quelle fatte a partire dal febbraio del 2004. Fu in quella data, infatti, che venne applicata per la prima volta la legge 2 del 2002, ovvero la prima Finanziaria del governo Cuffaro in cui è contenuto un richiamo esplicito a una normativa nazionale (la legge 150 del 2000) che prevede che «le amministrazioni pubbliche individuano, nell´ambito delle proprie dotazioni organiche, il personale da adibire all´attività di informazione».

    In alternativa, la legge statale prevede sì il ricorso a esterni, ma solo nella qualità di esperti da reclutare rigorosamente con contratti a termine. Per i magistrati contabili i rapporti di lavoro stipulati dal governo Cuffaro sarebbero illegittimi perché non è stata fatta alcuna valutazione preventiva sull´utilità di questo personale e non sono stati specificati durata del contratto e compensi dei giornalisti assunti. La Corte ravvisa una «non congruità» fra l´attività svolta e la retribuzione. In base al seguente ragionamento: se la qualifica di redattore capo è assegnata di regola a chi coordina un ufficio, com´è possibile che a Palazzo d´Orleans l´abbiano tutti?



    E, in ogni caso, i rapporti di lavoro con i componenti degli uffici stampa avrebbero dovuto avere carattere fiduciario e dunque essere rinnovati prima da Cuffaro nel 2006 (in occasione della sua rielezione) e poi da Lombardo (asceso alla presidenza della Regione nell´aprile del 2008). Cosa che non è accaduta. Lo staff dei comunicatori di Palazzo d´Orleans fino al 2004 era composto da quattro giornalisti professionisti. Le maglie si allargarono, quell´anno, con una leggina varata dall´Ars che ha consentito anche l´assunzione di pubblicisti e ha portato il numero dei componenti dell´ufficio stampa da quattro a otto.

    Successivamente, nel 2006, l´organico fu portato a 24. Proprio alla vigilia delle elezioni regionali avvenne la grande infornata: dopo Piero Nicastro, Santina Scolaro (ex portavoce del presidente Cuffaro) e Piero Messina (che aveva lavorato al gruppo Udc all´Ars), il 28 marzo 2006 entrarono in servizio 15 giornalisti. Nella lista quasi tutti i portavoce degli assessori regionali in uscita: Giulio Ambrosetti, Laura Compagnino, Fabio De Pasquale, Maria Pia Ferlazzo, Enzo Fricano, Fabio Geraci, Stanislao Lauricina, Luisa Micciché, Wlady Pantaleone, Stefania Sgarlata, Manlio Viola.

    Ma in quell´occasione vennero assunti in pianta stabile anche altri giornalisti vicini a esponenti politici del centrodestra: Vito Orlando, portavoce dell´allora presidente dell´Ars Guido Lo Porto, Ludovico Licciardello, addetto stampa dell´ex vicepresidente Salvo Fleres. E ancora: Luigi Sarullo, figlio di Aldo Sarullo (consulente dell´attuale presidente del Senato Renato Schifani) e Ivana Di Nuovo, figlia dell´ex responsabile dell´ufficio stampa dell´Udc. Nella legislatura successiva, nell´ottobre del 2007, entrarono infine Guido Monastra, subito nominato coordinatore dell´ufficio stampa, e Francesco Inguanti, un consulente di Cuffaro che aveva preso solo da qualche mese la tessera di pubblicista. Cuffaro, Lombardo e Castaldi hanno adesso 45 giorni di tempo per depositare le proprie deduzioni. Poi spetterà al procuratore a decidere sulla loro citazione in giudizio.
    (27 gennaio 2009)
    http://palermo.repubblica.it/dettagl...i-euro/1576759

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

 

 

Discussioni Simili

  1. La morte di Monicelli e il diritto all’eutanasia
    Di zulux nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-12-10, 21:52
  2. Tavolo di discussione PDL-ICU-PCF su una federazione di CDX
    Di Undertaker nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 08-06-10, 21:47
  3. Lula e i cattolici preseguitati in Brasile
    Di vandeano2005 nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-11-06, 14:25
  4. 777 sulla MXP-ATL....
    Di landingFCO nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 07-02-05, 10:34
  5. Sabato 30 Ottobre - Bologna - Presidio
    Di EOWYN1980 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 29-10-04, 09:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226