User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Anche a Perugia (che insieme a Terni, Gualdo Tadino, Gubbio , Spoleto e molte altre città minori terrà elzioni comunali a maggio 2013) silenziosamente è ormai cominciata la campagan elettorale
    La novità piu rilevante è che il Sindaco del PD Vladimiro Bocccali ha fatto una dichiarazione piuttosto ambigua di "mezza rinuncia" (non si sa fino a quanto definitiva e sincera) a ricandidarsi. Il Sindaco infatti alla conferenza di fine anno a dicembre ha infatti affermato "Non mi ricandido. Per la candidatura a sindaco sono però a disposizione del mio partito,il PD(essere a disposizione va interpretato nel senso che se il partito glie lo chiedesse Boccali potrebbe ritornare sulla sua decisione e ricandidarsi) ".
    Boccali: "Non mi ricandido. Sono però a disposizione del mio partito. Le primarie?Non sono una minaccia, ma un'opportunità" - Corriere dell'Umbria
    Ovviamente la decisione (salvo ripensamenti dell'ultimo secondo) è piuttosto insolita per un sindaco che avrebbe la possibilità di ricandidarsi per un secondo mandato (ed è rarissimo per l'Umbria che un sindaco non si ricandidi, a meno che non sia costretto ) ma è dovuta molto probabilmente alla forte delusione del suo elettorato per una piu che mediocre amministrazione del comune di Perugia in questi ultimi 5 anni. Il PD dovrà quindi decidere il suo candidato con le primarie e a questo proposito pare che la prima a candidarsi alle primarie sia la senatrice piddina Anna Rita Fioroni.
    Dalle parti del centrodestra invece è ancora in alto mare l'individuazione di un candidato a sindaco con Forza Italia (uscita molto indebolita dalle scissioni a Perugia e asolutamente non in grado di correre da sola) che da una parte rivendica per se il candidato (non ancora individuato) e i gli altri partitoi di centrodestra (La Destra, Il nuovo centrodestra di Alfano e Movimento per Perugia di Carla Spagnoli ) dall'altro che rivendicano un canididato sindaco proveniente dalla società civile.
    Il M5S si prepara invece (come è del resto nel suo schema fisso in qualsiasi comune) a presentarsi da solo contro tutti
    Ultima modifica di C@scista; 25-01-14 alle 17:01

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Anche a Perugia (che insieme a Terni, Gualdo Tadino, Gubbio , Spoleto e molte altre città minori terrà elzioni comunali a maggio 2013) silenziosamente è ormai cominciata la campagna elettorale
    La novità piu rilevante è che il Sindaco del PD Vladimiro Bocccali ha fatto una dichiarazione piuttosto ambigua di "mezza rinuncia" (non si sa fino a quanto definitiva e sincera) a ricandidarsi. Il Sindaco infatti alla conferenza di fine anno a dicembre ha infatti affermato "Non mi ricandido. Per la candidatura a sindaco sono però a disposizione del mio partito,il PD(essere a disposizione va interpretato nel senso che se il partito glie lo chiedesse Boccali potrebbe ritornare sulla sua decisione e ricandidarsi) ".
    Boccali: "Non mi ricandido. Sono però a disposizione del mio partito. Le primarie?Non sono una minaccia, ma un'opportunità" - Corriere dell'Umbria
    Ovviamente la decisione (salvo ripensamenti dell'ultimo secondo) è piuttosto insolita per un sindaco che avrebbe la possibilità di ricandidarsi per un secondo mandato (ed è rarissimo per l'Umbria che un sindaco non si ricandidi, a meno che non sia costretto ) ma è dovuta molto probabilmente alla forte delusione del suo elettorato per una piu che mediocre amministrazione del comune di Perugia in questi ultimi 5 anni. Il PD dovrà quindi decidere il suo candidato con le primarie e a questo proposito pare che la prima a candidarsi alle primarie sia la senatrice piddina Anna Rita Fioroni.
    Dalle parti del centrodestra invece è ancora in alto mare l'individuazione di un candidato a sindaco con Forza Italia (uscita molto indebolita dalle scissioni a Perugia e asolutamente non in grado di correre da sola) che da una parte rivendica per se il candidato (non ancora individuato) e i gli altri partitoi di centrodestra (La Destra, Il nuovo centrodestra di Alfano e Movimento per Perugia di Carla Spagnoli ) dall'altro che rivendicano un canididato sindaco proveniente dalla società civile.
    Il M5S si prepara invece (come è del resto nel suo schema fisso in qualsiasi comune) a presentarsi da solo contro tutti
    Come era immaginabile il Sindaco Boccali ci ha ripensato sulla sua mezza dichiarazione di non candidarsi. Wladimiro Boccali ha infatti dichiarato la sua intenzione di ricandidarsi ma chiede che che il suo partito si riconosca in una «valutazione positiva» dell’operato della sua giunta affermando che le cose che non sono andate bene in questi 5 anni di amministrazione comunale non sono addebitabili a lui ma a "cinque anni difficili come mai nessun altro, nell’ultimo secolo, ha dovuto affrontare"
    A questo punto la data a cui guardare è quella del 3 febbraio, quando dovrebbe tenersi l’assemblea comunale del Pd chiamata a a decidere se tenere o no le primarie per stabilire chi sarà il candidato sindaco del PD . Sullo sfondo c’è poi la voglia di candidarsi a eventuali primarie dell’ex senatrice Anna Rita Fioroni, sulla quale potrebbe convergere tutto quel pezzo di Pd che non ama Boccali Per sfidare Boccali avrà bisogno di quelle del 30% dei membri dell’assemblea o del 15% degli iscritti, sempre che l’assemblea scelga l’opzione delle primarie. L’altra possibilità infatti, per la quale però serve il 60% dell’assemblea piddina, è cancellare le primarie puntando tutto su Boccali
    Ultima modifica di C@scista; 28-01-14 alle 13:27

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Come era immaginabile il Sindaco Boccali ci ha ripensato sulla sua mezza dichiarazione di non candidarsi. Wladimiro Boccali ha infatti dichiarato la sua intenzione di ricandidarsi ma chiede che che il suo partito si riconosca in una «valutazione positiva» dell’operato della sua giunta affermando che le cose che non sono andate bene in questi 5 anni di amministrazione comunale non sono addebitabili a lui ma a "cinque anni difficili come mai nessun altro, nell’ultimo secolo, ha dovuto affrontare"
    A questo punto la data a cui guardare è quella del 3 febbraio, quando dovrebbe tenersi l’assemblea comunale del Pd chiamata a a decidere se tenere o no le primarie per stabilire chi sarà il candidato sindaco del PD . Sullo sfondo c’è poi la voglia di candidarsi a eventuali primarie dell’ex senatrice Anna Rita Fioroni, sulla quale potrebbe convergere tutto quel pezzo di Pd che non ama Boccali Per sfidare Boccali avrà bisogno di quelle del 30% dei membri dell’assemblea o del 15% degli iscritti, sempre che l’assemblea scelga l’opzione delle primarie. L’altra possibilità infatti, per la quale però serve il 60% dell’assemblea piddina, è cancellare le primarie puntando tutto su Boccali
    la riunione del 3 febbraio dell'aassemblea piddina che avrebbe dovuto decidere se tenere o no (ovvero se riandidare senza primarie l'attuale sindaco Boccali) queste benedette primarie sul candidato sindaco alla fine non è riuscita a decidere nulla (anche perchè molti hanno criticato il sindaco di cui sono scontenti chiedendo le primarie) rinviando la decisione a sabato 7 febbraio . E proprio ieri giravano i dati un sondaggio commissionato proprio dal PD sui cittadini perugini . Un campione di 2000 interviste con un margine d’errore del 5%.I risultati ufficiosi del sondaggio dicono che la Giunta comunale di Boccali ha un basso gradimento tra il 33 ed il 36%ma ancora piu basso l'attuale sindaco Boccali, come sindaco è al 32-35% del gradimento. E ancora, il centrosinistra unito è dato tra il 43 e il 45 %, il M5S al 25%, Forza Italia al 17%, il centrodestra unito sarebbe tra il 27 ed il 30%.

  4. #4
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    la riunione del 3 febbraio dell'aassemblea piddina che avrebbe dovuto decidere se tenere o no (ovvero se riandidare senza primarie l'attuale sindaco Boccali) queste benedette primarie sul candidato sindaco alla fine non è riuscita a decidere nulla (anche perchè molti hanno criticato il sindaco di cui sono scontenti chiedendo le primarie) rinviando la decisione a sabato 7 febbraio . E proprio ieri giravano i dati un sondaggio commissionato proprio dal PD sui cittadini perugini . Un campione di 2000 interviste con un margine d’errore del 5%.I risultati ufficiosi del sondaggio dicono che la Giunta comunale di Boccali ha un basso gradimento tra il 33 ed il 36%ma ancora piu basso l'attuale sindaco Boccali, come sindaco è al 32-35% del gradimento. E ancora, il centrosinistra unito è dato tra il 43 e il 45 %, il M5S al 25%, Forza Italia al 17%, il centrodestra unito sarebbe tra il 27 ed il 30%.
    Le primarie interne al PD in cui il sindaco Vladimiro Boccali verrà sfidato sono però ormai inevitabili nonostante i tentativi di evitarle. L’ex senatrice del Partito democratico Anna Rita Fioroni ha depositato oggi intorno all’ora di pranzo le firme necessarie per sfidare il sindaco di Perugia uscente Wladimiro Boccali. Sul tavolo di piazza della Repubblica Fioroni ne ha messe quasi 500, quindi qualcuna in più di quanto previsto dal regolamento (il 20% degli iscritti a livello comunale, perciò circa 400).
    Le primarie si terranno pertanto domenica 2 marzo ma saranno primarie del solo PD e non della coalizione delle sinistre (cosa di cui la fiorno si lamenta)
    Ultima modifica di C@scista; 25-02-14 alle 11:54

  5. #5
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Le primarie interne al PD in cui il sindaco Vladimiro Boccali verrà sfidato sono però ormai inevitabili nonostante i tentativi di evitarle. L’ex senatrice del Partito democratico Anna Rita Fioroni ha depositato oggi intorno all’ora di pranzo le firme necessarie per sfidare il sindaco di Perugia uscente Wladimiro Boccali. Sul tavolo di piazza della Repubblica Fioroni ne ha messe quasi 500, quindi qualcuna in più di quanto previsto dal regolamento (il 20% degli iscritti a livello comunale, perciò circa 400).
    Le primarie si terranno pertanto domenica 2 marzo ma saranno primarie del solo PD e non della coalizione delle sinistre (cosa di cui la fiorno si lamenta)
    Le primarie del PD si sono svolte domenica 2 marzo ma la partecipazione al voto è stata limitata: settemila (su una popolazione di centosessantesettemila abitanti) sono stati quelli che sono andati a votare alle primarie.

    In ogni caso il sindaco Wladimiro Boccali che da mesi puntava a superare le obiezioni e i malumori interni al suo partito sulla sua ricandidatura (la sua gestione come sindaco in questi cinque anni è statta tutt'altro che brillante) ha ottenuto il 61,1%, dei voti sconfiggendo Anna Rita Fioroni senza problemi ed ora è lui il candidato sindaco ufficiale del PD che punterà presto a rimettere insieme anche tutti gli altri partiti del centrosinistra in una coalizione
    Ultima modifica di C@scista; 03-03-14 alle 16:37

  6. #6
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Buio completo invece per quel che riguarda il candidato sindaco del centrodestra (o i candidati sindaci visto che potrebbero anche andare divisi)
    Al momento girano solo voci poco credibili su vari candidati come il consigliere comunale Andrea Romizi ipotetico candidato di Forza Italia, spinto da Fiammetta Modena
    Una parte di Forza Italia, il Nuovo Centrodestra e anche Fratelli d'Italia sarebbero invece convinti del nome dell'avvocato e professore universitario Daniele Porena - classe 1976
    Daniele Porena, che in passato fu un giovane consigliere comunale di Alleanza Nazionale.
    Il terzo nome che gira sarebbe invece quello del più volte consigliere comunale - da 5 anni a riposo - Francesco Calabrese, legato alle associazioni cattoliche e di volontariato. Ma lo stesso avvocato a Perugiatoday.it ha spiegato di non voler correre e di non sentirsi in competizione o peggio ancora in nessun borsino.
    Nella realtà c'è anche chi ammette pubblicamente di girare a vuoto come il consigliere comunale di "Il Nuovo centrodestra" Emanuele Scarponi, che venerdì nel corso di una conferenza stampa, la mette giù così: «Provo un certo malessere personale, ad oggi ancora non si riesce a trovare la sintesi su un nome tra veti incrociati e scelte calate dall’alto. Non so che rispondere a chi mi ferma per strada».
    Ultima modifica di C@scista; 15-03-14 alle 22:38

  7. #7
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Dopo mesi sull’orlo dello psicodramma nel centrodestra perugino, tra ultimatum e minacce di rottura, pare che l'accordo suia stato raggiunto sulla candidatura a sindaco dell'avvocato (non iscritto a nessun partito) Corrado Zaganelli. Sarà lui a sfidare il 25 maggio Wladimiro Boccali. L’accordo, è stato raggiunto martedì: il candidato della cosiddetta società civile proposto dal commissario di Forza Italia Catia Polidori verrà sostenuto anche da Fratelli d’Italia e Nuovo centrodestra, molto probabilmente anche da Scelta civica. Insomma sembra che la spaccatura nel centrodestra che ci sarà a Terni non ci sarà a Perugia. Gli alfaniani nel dare il via libera hanno chiesto la disponibilità di Zaganelli a creare una lista civica che l’avvocato Corrado Zaganelli ha deciso di fare (per cui Zaganelli si presenterà anche con una sua lista civica).
    i Grillini di Perugia invece dovrebbero scegliere come loro candidato sindaco (non però attraverso le solite primarie online che di solito utilizzano come ad esempio nel caso di Gubbio) Cristina Rosetti, avvocato del Movimento difesa del cittadino Umbria e membro della segreteria nazionale dell’associazione. La Rosetti non ha ancora confermato (ma non smentisce) spiegando che la decisione definitiva verrà resa nota solo nei prossimi giorni attraverso una conferenza stampa.
    Ultima modifica di C@scista; 20-03-14 alle 09:16

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    L'equilibrio faticosamente trovato in ritardo nel centrodestra perugino è però molto fragile. Indiscrezioni giornalistiche parlano di una frattura tra l’avvocato Corrado Zaganelli e le forze politiche che lo sostengono nella corsa a sindaco di Perugia. Nella prima mattinata ci sarebbe stato un sms dello stesso Zaganelli a Catia Polidori (Forza Italia), Luciano Rossi (Ncd) e Marco Squarta (Fd’I) con cui avrebbe annunciato la volontà di fare un passo indietro.Si tenta ovviamente una ricucitura

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    L'equilibrio faticosamente trovato in ritardo nel centrodestra perugino è però molto fragile. Indiscrezioni giornalistiche parlano di una frattura tra l’avvocato Corrado Zaganelli e le forze politiche che lo sostengono nella corsa a sindaco di Perugia. Nella prima mattinata ci sarebbe stato un sms dello stesso Zaganelli a Catia Polidori (Forza Italia), Luciano Rossi (Ncd) e Marco Squarta (Fd’I) con cui avrebbe annunciato la volontà di fare un passo indietro.Si tenta ovviamente una ricucitura
    La candidatura civica dell'avvocato Zaganelli è quindi saltata definitivamente.
    Il Centrrodestra perugino è stato quindi costretto a presentarsi (dopo giorni di nuovi e continui litigi tra forza Italia fratelli d'Italia e nuovo centrodestra) con un candidato sindaco proveniente dai partiti. Andrea Romizi, giovane avvocato e consigliere comunale di Forza Italia si presenterà perciò ora come candidato sindaco e sarà appoggiato da Forza Italia e (con moltote riserve) da Frtelli d'Italia e nuovo centrodestra
    Ultima modifica di C@scista; 27-04-14 alle 14:59

  10. #10
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    914 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: La campagna elettorale per le comunali di Perugia

    Alla fine i candidati a sindaco di Perugia (167mila abitanti) sono risultati sei ma quelli importanti sono in realtà solo tre: il sindaco piddino Vladimiro Boccali che è riuscito ad imporre al centrosinistra riluttante la sua ricandidatura per un secondo mandato di sindaco (ed è ora appoggiato dalla lista del PD, da SEL , dai socialisti riformisti e dalle liste civiche "Perugia è il Bene comune" ,lista che conta sul curioso appoggio dell'ex candidato sindaco del centrodestra Pino Sbrenna, Perugia dei valori e "Sinistra per perugia") Andrea Romizi appoggiato dopo forti polemiche interne da tutto il centrodestra perugino , ma non si sa con quanta sincerità (ovvero da Forza Italia, dalla lista dei Fratelli d'Italia, dalla lista di Nuovo Centrodestra e dalle due liste civiche Progetto Perugia e Perugia domani) ed infine la grillina Cristina Rosetti con la lista del Movimento a 5 Stelle in piena polemica contro tutte le altre forze politiche.
    Tra i candidati minori infine ci sono gli esponenti di tre liste civiche (che non hanno in pratica nessuna possibilità di vincere ): Adriana Galgano con la lista civica che ha preso il nome (non molto originale) della fondatrice "Lista civica Adriana Galgano per Perugia", Dramano Waguè il professore universitario proveniente dall' africa nera (con cittadinanza italiana aquisita) ex tesserato piddino che è uscito dal PD in polemica con la ricandidatura di Boccali che ha messo in piedi la sua piccola lista civica "Idee per Perugia"e Urbano Barelli che è invece appoggiato da una coalizione di due liste civiche alleate ovvero "Perugia Rinasce" e "Crea Perugia"
    Ultima modifica di C@scista; 27-04-14 alle 15:34

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226