User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree3Likes
  • 1 Post By Miles
  • 1 Post By Anthos
  • 1 Post By Guy Fawkes

Discussione: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    dialogando con i protestanti ho scoperto una cosa inaudita, che non credevo fosse possibile, io capisco il loro tentare di rendere Maria come semplice persona, ma qui, non si tratta di Maria, si tratta di Cristo.

    si perchè negando che Maria è Madre di Dio significa di fatto negare due cose: che Dio non si è fatto uomo e che Gesù non è Dio

    questo per dire come il protestantesimo è sempre più la negazione della Verità cristiana

    ho trovato un sito che forse spiega bene la loro teoria MARIA E? LA MADRE DI DIO? | Gesù è la mia giustizia

    iniziamo

    La dottrina dei teologi papisti > ‘Maria é Madre di Dio in senso vero e proprio. – E’ di fede’.[Bernardo Bartmann, op. cit., pag. 157]MARIA FU DEFINITA MADRE DI DIO DAL CONCILIO DI EFESO DEL 431.
    Il secondo concilio Costantinopolitano ha lanciato il seguente anatema contro coloro che non la ritengono tale: ‘Se qualcuno afferma che la santa gloriosa e sempre vergine Maria solo impropriamente e non secondo verità è madre di Dio (…) e non la ritiene davvero e secon*do verità madre di Dio (…) costui sia anatema’.
    QUESTA DOTTRINA E’ UNA MENZOGNA PERCHE’ DIO E’ IL CREATORE DI TUTTE LE COSE, MENTRE MARIA ERA SOLO UNA CREATURA.
    Certo, ella fu pre*scelta per dare alla luce il Figlio di Dio, ma tenete sempre presente che la Parola che é stata fatta carne era con Dio e Dio avanti che Dio creasse tutte le cose, quindi anche prima che Maria fosse concepita nel seno di sua madre; e che il Figlio di Dio coeterno con il Padre nascesse da Maria secondo la carne perché egli era l’Unigenito che era presso il Padre avanti la fondazione del mondo; ed infine che siccome che per mezzo della Parola è stata fatta ogni cosa e “senza di lei neppure una delle cose fatte è stata fatta”,[Giov. 1] di conseguenza anche Maria come tutte le altre creature fu fatta per mezzo della Parola e perciò non può essere definita ‘madre di Dio’ ma deve essere chiamata solo la madre di Gesù.
    io faccio solo un semplice commento, perchè credo che non c'è bisogno di dire altro: ma Gesù è Dio o non è Dio? se Gesù è Dio come si fa a dire che Maria non è madre di Gesù, in quanto è nato da lei?
    nessuno nega che Dio è sempre esistito, ma il Figlio che si fa uomo diventa tale nascendo da Maria


    ma continuiamo con i deliri

    Voler difendere la divinità di Cristo dicendo che Maria é la madre di Dio (come fece il concilio di Efeso) é un errore perché fa apparire quell’umile ancella del Signore che era Maria niente di meno che la madre del Creatore!
    La Scrittura, che é ispirata da Dio, definisce Maria la madre di Gesù; perciò, considerando che coloro che l’hanno chiamata così parlarono sospinti dallo Spirito Santo e credevano che Gesù Cristo era Dio perché in lui si compiacque il Padre di fare abitare tutta la pienezza, nessuno ha il diritto di chiamare Maria madre di Dio.
    I teologi della chiesa romana prendono le seguenti parole che Elisabetta, ripiena di Spirito, rivolse a Maria:
    “Come mai m’è dato che la madre del mio Signore venga da me?”,[Luca 1:43] per sostenere che hanno il diritto di chiamarla ‘madre di Dio’.
    Non é affatto così come essi dicono, e questo perché Cristo Gesù é il nostro Signore ma non é il nostro Padre celeste, infatti noi quando ci rivolgiamo a Cristo sia nei canti che nell’adorazione non lo chiamiamo Padre, ma bensì Signore.
    e io continuo, ma perchè il Figlio non è comunque Dio?

    Questo era anche il comporta*mento degli apostoli infatti Paolo ai Corinzi dice: “Per noi c’é un Dio solo, il Padre, dal quale sono tutte le cose, e noi per la gloria sua, e un solo Signore, Gesù Cristo, mediante il quale sono tutte le cose, e mediante il quale siamo noi”;[1 Cor. 8:6]ed ai Filip*pesi dice: “Ed é perciò che Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che é al disopra d’ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra e sotto la terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo é il Signore, alla gloria di Dio Padre”.[Fil. 2:9-11]
    Come potete vedere l’apostolo confessava con la sua bocca che Cristo é il Signore e non il nostro Padre celeste, infatti in queste Scritture il Signore Gesù Cristo é menzionato separatamente da Dio Padre.
    Quindi Elisabetta fece bene a chiamare Maria, “madre del mio Signore”, perché chiamandola così riconobbe che colui che era nel seno di Maria era il suo Signore.
    Anche noi affermiamo che Maria era la madre del nostro Signore, ma così dicendo non attribuiamo a Maria, né culto, né particolari e speciali riguardi ma diciamo solamente la verità attorno a lei.
    la manfrina in poche parole è sempre la stessa, ma non sanno che qui si nega ben altro


    infatti:

    ma quando invece avviene che gli uomini oltre che a chiamarla beata la adorano e la pregano allora essi si rendono colpevoli di un peccato che é quello di idolatria.
    capite la pericolosità della teoria: andando contro Maria, perchè è questa la verità, inventando menzogne sulla adorazione che non c'è, si nega la divinità di Gesù

    i laicisti alternativi quindi prima o poi negheranno la Trinità

    basta non solo vedere come riguardo le battaglie sui temi etici, valdesi e UAAR si intendono, ma anche dottrinalmente

    Cristianesimo.it che è un sito laicista critica le dottrina cattoliche e se fate caso queste sono usate dai valdesi laicisti

    l'unica differenza è la Trinità ma non mi stupirò se un giorno verrà usata anche quella
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    229 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Le eresie sono come le ciliegie, una tira l'altra.
    O più semplicemente, allontanando la Fede e rimanendo solo l'orgoglioso compiacimento intellettuale per le proprie visioni teologiche, alla fine si si rinchiude in una gara a spararla più grossa.
    Haxel likes this.
    Preferisco di no.

  3. #3
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Le eresie sono come le ciliegie, una tira l'altra.
    O più semplicemente, allontanando la Fede e rimanendo solo l'orgoglioso compiacimento intellettuale per le proprie visioni teologiche, alla fine si si rinchiude in una gara a spararla più grossa.
    il punto è che qui si sta toccando una cosa molto importante, la venuta di Dio sulla terra facendosi uomo

    quando dicono che Gesù è nostro Signore, ma non Dio Padre come se non fosse Dio pure lui, di fatto dimenticano che Gesù è Figlio, la seconda persona della Trinità

    negano la Trinità, questa cosa è usata dai TdG e la usavo io per negare la Trinità prima di diventare cattolico

    ma per un antitrinitario posso anche capirlo, non chi dice di credere nella Trinità e poi di fatto lo nega

    se Maria è madre di Gesù è automaticamente Madre di Dio, perchè Gesù è Dio, a meno che non si inventano che la natura di Gesù divina è tale quando scende lo Spirito Santo al Giordano

    e pensare che proprio Paolo disse "pur essendo di natura divina spogliò se stesso diventando simile agli uomini"

    ma questo passo è stato stranamente dimenticato
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    vediamo se ufficializzeremo la completa apostasia dei valdesi( se dicono che Gesù è solo Signore ma non Dio, allora sono come i TdG, ricordo che la fede cristiana si basa sul credere che Gesù è Figlio di Dio nel senso che è Dio la seconda persona della Trinità) oppure l'ennesima incongruenza valdese nata solo per andare contro il culto a Maria, senza sapere che di fatto si nega la divinità di Gesù perchè è questa la questione
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    6,063
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Ma badate che da quel che si puo' comprendere secondo i protestanti Gesu' non e' Dio.. Ma non da oggi . Non credono in Cristo Redentore, anzi: nemmeno in un aldila'


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Haxel likes this.

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Quindi Maria ha creato Dio che poi ha creato il mondo in 7 giorni che poi creo Maria...
    eppure lo stesso Vangelo, in particolare quello di Giovanni disse che in principio era il Verbo e il Verbo era Dio e si fece carne

    Gesù nacque da Maria e questo i Vangeli lo testimoniano

    quindi come fanno a dire che Maria non è madre di Dio ovvero di Gesù?

    ecco il nuovo antitrinitarismo
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Citazione Originariamente Scritto da Anthos Visualizza Messaggio
    Ma badate che da quel che si puo' comprendere secondo i protestanti Gesu' non e' Dio.. Ma non da oggi . Non credono in Cristo Redentore, anzi: nemmeno in un aldila'


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    chissà, forse arriveremo anche a quella negazione
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Disilluso cronico
    Data Registrazione
    25 Nov 2009
    Località
    All your base are belong to us
    Messaggi
    14,534
    Mentioned
    129 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: il prossimo passo protestante: la negazione della Trinità

    Dal negare una cosa si passa alla negazione completa: sembra che stiano percorrendo una strada già percorsa.

    Unitarianismo - Wikipedia

    Quello che è peggio, senza pensare alle conseguenze:

    Se Cristo non è Dio, per noi incarnato, morto e risorto, allora TUTTO il messaggio cristiano non ha alcun valore. La Resurrezione di Cristo, Vero Dio e Vero Uomo, è il fulcro e la colonna portante della nostra Fede, attorno a cui ruota e prende valore tutto il resto.
    Haxel likes this.
    .
    L'ultimo uomo ad essere entrato in Parlamento con intenzioni oneste.

    Non basta negare le idee degli altri per avere il diritto di dire "Io ho un'idea". (G. Guareschi)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226