User Tag List

Pagina 37 di 52 PrimaPrima ... 2736373847 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 519
Like Tree140Likes

Discussione: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

  1. #361
    Dall'Inferno
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Cimitero
    Messaggi
    56,881
    Mentioned
    394 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Insomma,sono 1270 invece di 1400,di fame non muoiono...
    Primo Ministro di TPol...[MENTION]
    Proudly member of the Bilderberg Group-Chtulhu Section..

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #362
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Sep 2011
    Messaggi
    3,328
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da Amati75 Visualizza Messaggio

    C,mq io vivo a Miami in Florida.
    Nooooo....la mia città preferita...quanto ti invidio.
    1) la formazione di una solidarietà civica.
    2) la classe creativa come stato guida della società.
    3) la cultura come organo del sapere e dell'influenza ideologica.
    4) l'istruzione e la scienza come fonti essenziali di competitività.

  3. #363
    Forumista storico
    Data Registrazione
    24 Dec 2012
    Località
    genova
    Messaggi
    30,427
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio
    Quando si parla di "sanita" bisogna capire di cosa si sta parlando.

    Se parliamo dei medici di famiglia, l'italia e' messa bene. Sono diffusi sul territorio e offrono un discreto servizio.

    Se parliamo dei pronto soccorso, siamo ad un livello infimo. Con la chiusura dei piccoli ospedali, ci sono interi comuni che hanno perso la propria struttura sanitaria e affollano le sale d'attesa degli nosocomi dei comuni piu grandi.

    Se parliamo di tempi di attesa per visite e controlli anche qui siamo al terzo mondo. Ci sono regioni dove per una Tac si devono aspettare anche 8 mesi!

    Dopo di che ci sono strutture sanitarie eccellenti anche private, ed altre vecchie e obsolete.
    mi chiedo dove vivi

    io a dicembre ho dovuto fare due risonanza, caniglia e spalla sx, per postumi di un vecchio incidente di gioco

    ci ho messo dieci giorni, perchè le volevo ad una certa ora ed in un certo posto

    l'anno prima, tac ad una gamba, sempre per postumi di un vecchio incidente di sci - 15 giorni di attesa per lo stesso motivo

    quando ho dovuto farmi operare al menisco, mi isneguivano telefonicamente per farmelo il piu' rapidamente possibile

  4. #364
    Forumista storico
    Data Registrazione
    24 Dec 2012
    Località
    genova
    Messaggi
    30,427
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    comuqnue siamo un popolo di teorici, chiacchieroni e nullafacenti

    tutte le elucubrazioni su liberismo, marxismo, von mises, kautsky. engels, friedman o chi cazzo volete voi non portano a niente - mentre discutere le cause PRATICHE e rimediabili che ci hanno portati nella merda non vi interessano

    geniale, e poi ci chiediamo perchè abbiamo dei politici cos' chiacchieroni ed incapaci?

    ma perchè VI rappresentano, ovviamente

  5. #365
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,704
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da anton Visualizza Messaggio
    speriamo che tra i colpiti ci siano anche di quelli che dicono che i padroni ci amano...
    Certo che ci amano, noi lavoratori siamo la loro fonte di sostentamento!
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/
    Invece della parola d'ordine conservatrice Un equo salario per un'equa giornata di lavoro, i lavoratori devono scrivere sulla loro bandiera il motto rivoluzionario Soppressione del sist. del lavoro salariato

  6. #366
    L'ultimo uomo
    Data Registrazione
    20 Sep 2009
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,705
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    21

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da Hermes Visualizza Messaggio
    Sicuramente riguarderà anche me, ma anche se fossi uno di loro (che più di così non potrebbe riguardarmi) che cambierebbe? Non scrivo quello che vorrei, scrivo quello che mi aspetto, e quando faccio un'analisi cerco di essere il più "freddo" possibile, perchè i desideri non valgono niente rispetto alla realtà.
    Quando succedono cose del genere penso che mi dispiace. Poi penso che succederà sempre più spesso e la politica non può fare niente per migliorare la situazione.

    Può fare, invece. Deve fare.
    Tu! Tu che stai leggendo! Clicca qui sotto e metti il mi piace. Tanto lo so che sei su facebook!

    https://it-it.facebook.com/pages/Le-Cronahe-diBancone/479560712165129

  7. #367
    sonnecchiante...
    Data Registrazione
    28 Oct 2013
    Località
    pianeta terra
    Messaggi
    12,450
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da Hermes Visualizza Messaggio
    ma ci credi davvero?
    Certo, accade in tutti i paesi civili ove lo stato funziona davvero. L'Italia è una eccezione tra i paesi avanzati.

    La storia è passata. Mi piacerebbe conoscere una singola ragione logica per cui dovrebbe necessariamente succedere questo.
    L'economia, come tu ben sai, è una mera scienza descrittiva e ben poco predittiva, quindi chiedermi una implicazione necessaria ha poco senso. Puoi chiedermi invece una implicazione probabile ed allora la storia degli eventi passati ci può dare indicazioni sulle probabilità che in situazioni simili a quelle passate accadano scenari simili a quelli già accaduti, che è poi esattamente quello che fa la scienza economica.


    Niente complotti, niente ingiustizie e niente ineluttabili leggi economiche.
    Mi interessa poco dell'ingiustizia in senso etico, mi interessa di più il fatto che la società avrebbe tutto da perdere, ricchi in primis, ad avere milioni di persone incazzate nere perché povere a fronte di pochi ricchi. Accadrebbe ciò che è già accaduto in passato, guerra sociale. Se invece i ricchi permettessero un'equa redistribuzione, come già fanno, terrebbero buone le masse e continuerebbero a godere delle proprie ricchezze, o pensi davvero che gli attuali ricchi se gli convenisse non impedirebbero la redistribuzione ?

    Ma se due agenzie semipubbliche subiscono pressioni politiche per acquistare mutui subprime, facendone salire il prezzo
    Ma dovei hai letto questa cosa ?

    E' certo che una parte di aziende che evadono non sarebbero in grado di sostenere i maggiori costi e scomparirebbero, portandosi dietro i posti di lavoro.
    Ma come, non eri tu quello della concorrenza ? esistono aziende che pur pagando tutto sopravvivono, quelle che non ce la fanno devono chiudere, è il mercato baby.
    Ultima modifica di Aladar; 29-01-14 alle 15:54
    Sapere aude!

    Per apprezzare lo splendore occorre a volte un lungo apprendistato, ma il premio è la pura bellezza.

  8. #368
    Carpe Diem
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    9,897
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    bisogna distruggere la globalizazzione eil lberismo
    a qualsiasi costo

    Proteggere il lavoro dalle delocalizzazioni, banche, falsi esperti e corrotti

    Pubblichiamo questo articolo dell'economista francese Maurice Allais

    (articolo originale 'Il faut protéger le travail contre les délocalisations, par
    Maurice Allais, prix Nobel d’économie', apparso nel dicembre 2005 sulla rivista francese “Marianne”) su mondializzazione, disoccupazione in Europa e necessità del protezionismograndi dirigenti del pianeta mostrano ancora una volta la loro ignoranza dell’economia, in quanto confondono due generi di protezionismo. Alcuni sono nefasti, mentre altri sono del tutto giustificati. Nella prima categoria si trova il protezionismo fra Paesi con salarii paragonabili, protezionismo non auspicabile. Ma per contro, il protezionismo tra Paesi con livelli di vita molto differenti è non solo lecito, ma assolutamente necessario.E’ il caso della Cina, verso la quale aver soppresso le protezioni doganali alle frontiere è semplicemente folle. Basta interrogarsi sul modo di lottare contro costi di produzione cinque o dieci volte inferiori per capire che la concorrenza non è sostenibile in questi casi. Specialmente di fronte a concorrenti indiani e cinesi che, oltre al minimo costo della manodopera, hanno competenze e spirito d’intrapresa.

    l’alta disoccupazione attuale è dovuta a questa liberalizzazione totale del commercio, la strada presa dal G-20 è altamente nociva.

    Essa sarà un fattore di peggioramento della situazione sociale. E’ una scemenza di prima grandezza, che parte da un controsenso incredibile;esattamente come attribuire la crisi del 1929 a cause protezionistiche è un controsenso storico. La sua vera origine fu nello sviluppo sconsiderato del commercio negli anni che l’hanno preceduta. Le misure protezionistiche applicate dopo l’arrivo della crisi hanno certamente contribuito a meglio controllarla.

    Più concretamente, le regole da applicare sono di una semplicità assoluta: la disoccupazione viene dalle delocalizzazioni, a loro volta dovute a troppo grandi differenze salariali. Dunque, ciò che si deve fare risulta evidente di per sè: è necessario stabilire una legittima protezione.
    Ultima modifica di EURIDICE; 29-01-14 alle 15:58
    dedelind likes this.

  9. #369
    Carpe Diem
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    9,897
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"


  10. #370
    Forumista storico
    Data Registrazione
    24 Dec 2012
    Località
    genova
    Messaggi
    30,427
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Electrolux: "Salari degli operai da 1.400 a 700 euro"

    Citazione Originariamente Scritto da EURIDICE Visualizza Messaggio
    per ,e si sbaglia, e molto, nel senso che nel 29 il blocco del commercio internazionale rese impossibile il pagamento dei debiti finanziari da un apese all'altro, con il bel risultato di diffondere la crisi dagli usa all'europa - quindi parte da una base concettuale errata

 

 
Pagina 37 di 52 PrimaPrima ... 2736373847 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225