Ho notato, ma si poteva facilmente immaginare, che gli Stati i cui cittadini sono più ricchi sono quelli con una popolazione contenuta, e con un notevole sviluppo tecnologico. Questo indipendentemente dal regime politico.
Nei primi 20 Stati, a parte USA e Germania, nessun altro ha più di una 30ina di milioni di abitanti (casualmente quasi la popolazione cisalpina), ma sono tutti gestiti da una classe politica che guarderà sicuramente anche ai propri interessi, ma contemporaneamente ha come obiettivo il progresso della nazione.
Ovviamente uno Stato molto popolato avrà un PIL totale più alto, ma, a mio parere, è più importante che i cittadini vivano nel benessere, piuttosto che lo Stato sia potente. Tra l'altro le due cose nel XXI secolo tenderanno sempre più a coincidere. IMHO

Stati per PIL (PPA) pro capite - Wikipedia