Moody’s migliora l’outlook della Regione Piemonte da negativo a stabile

Pubblicato il 19 febbraio 2014
Passa da negativo a stabile l’outlook della Regione Piemonte secondo l’agenzia di rating Moody’s. E’ quanto si legge oggi da un comunicato della stessa agenzia, che ha divulgato le proprie valutazioni relativamente a 19 enti pubblici italiani. L’outlook è la prospettiva di lungo termine relativamente all’affidabilità dell’ente come debitore.

Il giudizio di Moody’s tiene oggettivamente conto degli sforzi compiuti in questo ultimo anno dalla Regione, – commenta il Vice Presidente e assessore regionale al Bilancio, Gilberto Pichetto Fratinin particolare con riferimento alla copertura del disavanzo accumulato negli esercizi del passato. Il miglioramento dell’outlook rilevato dall’agenzia è un segnale positivo, ma che va ovviamente accolto con cautela e con moderazione. Siamo consapevoli di aver intrapreso una strada che ci porta verso il completo risanamento dei conti regionali e siamo soddisfatti che anche l’agenzia di rating ce lo riconosca, con riferimento soprattutto ai settori della sanità e dei trasporti. Ma sappiamo allo stesso tempo che bisogna portare avanti questo percorso con serietà, per continuare ad assorbire il debito con entrate certe e per garantire progressivamente maggiore flessibilità al nostro bilancio” .



Bruuuniiiikkkkk!!!!!