User Tag List

Pagina 309 di 2357 PrimaPrima ... 209259299308309310319359409809 ... UltimaUltima
Risultati da 3,081 a 3,090 di 23565
Like Tree13666Likes

Discussione: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

  1. #3081
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    63,629
    Mentioned
    492 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    La Cina minaccia gli Stati Uniti di ritorsione economica se non cambia atteggiamento sull'Ucraina.

    Cina minaccia gli Stati Uniti di richiedere il pagamento delle sue obbligazioni di debito in oro se continua lo stesso atteggiamento belligerante nei riguardi della Russia e del ruolo che sta svolgendo in Ucraina.


    Aspetto che tu posti un link con le dichiarazioni ufficiali dei funzionari cinesi !

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #3082
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    63,629
    Mentioned
    492 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Alexandri Magni Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Intanto il ministro della difesa russo dice che quelli in Crimea non sono russi, ma membri di una misteriosa unità di volontari locali. E quando gli chiedono come mai guidano blindati dell'esercito russo dice che non ne ha idea.

    Sono uomini delle forze speciali russe.

    Come sappiamo i russi a livello di comunicazione sono sempre stati disastrosi non vinceranno mai la guerra in termini di "immagine".

  3. #3083
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Aug 2009
    Messaggi
    52,084
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Amati75 Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Non so a chi ti riferivi, ma non solo alla Russia.
    Bombardare Mosca? No.
    Ma stazionare la VI flotta nel Mar Nero (Anche se le portaerei di paesi non sul mar nero, non possono entrarci per trattato) avrebbe mandato un bel segnalino, e Putin non avrebbe di certo attaccato la US Navy.

    Obama per certi aspetti non mi dispiace, ma in tali altri fa troppo il "Carter", quando gli assets per farsi sentire li ha, e molto di più' di tutti gli altri.
    Veramente alcune unita ci Sono
    clash bankrobber

  4. #3084
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Nov 2009
    Località
    new york
    Messaggi
    63,629
    Mentioned
    492 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Putin appears to blink in Ukraine


    The Russian leader struck a conciliatory tone after the European Union announced an emergency summit on whether to impose sanctions and the Russian market tumbled by 13% on Monday.
    Even President Obama tempered his continuing criticism of the Russian leader, acknowledging that Putin is "pausing for a moment and reflecting on what's happened."
    But some analysts suggested that Putin had simply quit while he was ahead, after taking control of military bases, airfields and border crossings in Crimea and making clear he will dictate future political events.
    "It was as though he took a step back, saying, 'We'll wait and see,' " said Ilya Ponomaryov, a member of the Russian parliament who is not affiliated with Putin's ruling party





    Mi pare che Putin abbia fatto il passo piu lungo della gamba.


    L'invasione dell'ucraina come avevo detto e' cosa molto complessa e politicamente ingestibile visto i numeri del paese.

    L'arrivo di altre truppe in Crimea dove ci sono importanti installazioni militari e' stato gestito in maniera assai professionale dai russi, ma politicamente parlando ha messo Mosca in una posizione assai scomoda perche essa non e' decisiva ai fini della partita Ucraina.

  5. #3085
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,821
    Mentioned
    255 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da blobb Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    Veramente alcune unita ci Sono
    Erano, se ci sono ancora, quelle inviate per le olimpiadi, non manda lo stesso messaggio.
    Globalizzazione..... si grazie.

  6. #3086
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Jun 2009
    Messaggi
    8,069
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione

    Mi pare che Putin abbia fatto il passo piu lungo della gamba.


    L'invasione dell'ucraina come avevo detto e' cosa molto complessa e politicamente ingestibile visto i numeri del paese.

    L'arrivo di altre truppe in Crimea dove ci sono importanti installazioni militari e' stato gestito in maniera assai professionale dai russi, ma politicamente parlando ha messo Mosca in una posizione assai scomoda perche essa non e' decisiva ai fini della partita Ucraina.
    Veramente dovresti chiedere ad Obama perchè vuole dare sanzioni a Putin..
    ancora nessuno l'ha capito.
    Ultima modifica di Enghivuc; 05-03-14 alle 15:42

  7. #3087
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    http://Ucraina: l’infermiera è viva....olta» ucraina.
    Ucraina: l’infermiera è viva. Ed è nazista


    —Simone Pieranni, 21.2.2014


    Crisi ucraina. Diventata il simbolo delle proteste, è una militante del gruppo neonazista Settore Destro
    ↳ manifestante armato di fucile di precisione
    © Reuters


    condividi




    Ieri i media di tutto il mondo — spe*cie gli ita*liani — hanno ser*vito un «sim*bolo» degli scon*tri di Kiev: l’infermiera Ole*sya Zhu*ko*v*ska che, ferita nella bat*ta*glia, twit*tando «Muoio» è diven*tata «mar*tire di Mai*dan». In realtà è ancora viva e il suo viso ange*lico ha finito per rap*pre*sen*tare l’Ucraina che «vuole l’Europa, con*tro il regime filo russo». Ieri però su Vkon*takte, il face*book russo, lei ha rac*con*tato la sua sto*ria e la sua mili*tanza. Pro*viene dalle regioni occi*den*tali, le più anti russe, ser*ba*toio delle forze in piazza a Kiev. E non solo. Per*ché Ole*sya ha sot*to*li*neato di fare parte di Pra*viy Sek*tor (Set*tore Destro), gruppo non solo di destra, ma pro*pria*mente neo*na*zi*sta e tra i più anti*se*miti e vio*lenti nella piazza di Kiev. Sì, è il sim*bolo della «rivolta» ucraina.
    Ivan likes this.

  8. #3088
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

  9. #3089
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Jun 2009
    Messaggi
    8,069
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da paulhowe Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione

    Come sappiamo i russi a livello di comunicazione sono sempre stati disastrosi non vinceranno mai la guerra in termini di "immagine".
    E' vero, non hanno mai saputo vendere la merda..
    Ultima modifica di Enghivuc; 05-03-14 alle 17:07

  10. #3090
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Washington Post: chi siamo noi per giudicare la Russia? - Analisi Difesa
    Washington Post: chi siamo noi per giudicare la Russia?


    di Redazione5 marzo 2014, pubblicato in Commenti

    (TMNews) – “Lo penso solo io, o la retorica sulla crisi in Ucraina suona come se Washington soffra di amnesia? Dovremmo essere scioccati – scioccati! – che una grande potenza militare voglia inventare un pretesto per invadere un più piccola e debole nazione? Mi scuso, ma abbiamo tutti dimenticato gli sfortunati eventi dell’Iraq di qualche anno fa?”. Sono le parole di Eugene Robinson, editorialista del Washington Post, che in un articolo dal titolo “Chi siamo per giudicare la Russia?”, pur condannando la decisione del presidente Vladimir Putin, ripercorre tutte le invasioni territoriali recenti messe in atto dagli Stati Uniti. “Per essere chiaro sto dalla parte del legittimo governo ucraino, non con il regime neoimperialista di Putin”, continua Robinson che sottolinea tutte le azioni militari americane in cui è stata violata la sovranità territoriale di uno Stato. “Prima dell’Iraq c’è stato l’Afghanistan, c’è stato il Golfo persico, Panama e Grenada. E anche se condanniamo Mosca per la sua oltraggiosa aggressione, ci riserviamo il diritto di usare missili mortali in Pakistan, in Yemen, in Somalia e chissà in quale altri luoghi”, scrive l’editorialista facendo riferimento all’impiego di droni da parte del governo del presidente Barack Obama in Asia e in Africa. “Nessuno dà al presidente russo Vladimir Putin il diritto di strappare la Crimea dal resto dell’Ucraina e rincorporare la storica penisola nell’impero russo.
    Ma è difficile basare le obiezioni Usa su un principio – anche se Putin dice che i cittadini di nazionalità russa in Crimea sono sotto minaccia [la sua parola] risulta per essere fallace quanto l’affermazione dell’amministrazione Bush sulle armi di distruzione di massa possedute da Saddam Hussein”, sostiene Robinson. L’editorialista poi si concentra sulle possibilità che ora la comunità internazionale ha davanti per risolvere la situazione: “La Russia non ha nulla da temere dal Consiglio di sicurezza dell’Onu visto che può porre il veto su ogni azione proposta”, sostiene Robinson che ricorda come cacciare la Russia dal G8 potrebbe ledere il prestigio della nazione ma non toglierà certo il sonno a Putin. Anche le sanzioni sono solo minacce più che possibilità percorribili. “L’Unione europea dipende dalla Russia per la maggior parte del suo gas naturale – un fatto che dà a Putin una leva considerevole”, dice il Washington Post. La soluzione? “La Russia prende il suolo o raggiunge il possesso della Crimea. L’Ucraina e le altre repubbliche ex sovietiche ricordano che Mosca sta guardando e devono tutte calmarsi. Purtroppo per l’Ucraina, ma realisticamente, questo potrebbe essere l’accordo che il mondo deciderà di accettare”.
    Luis Molina likes this.

 

 

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226