User Tag List

Pagina 319 di 2359 PrimaPrima ... 219269309318319320329369419819 ... UltimaUltima
Risultati da 3,181 a 3,190 di 23585
Like Tree13679Likes

Discussione: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

  1. #3181
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    80,838
    Mentioned
    257 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Notizia appena uscita.

    Il dipartimento di energia USA rivedra' entro breve la legge che vieta l' esportazione di gas naturale.
    Ultima modifica di Amati75; 06-03-14 alle 20:43
    Rick Hunter likes this.
    Globalizzazione..... si grazie.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #3182
    Moderatore
    Data Registrazione
    01 Oct 2013
    Messaggi
    10,536
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Alexandri Magni Visualizza Messaggio
    Sono anche d'accordo che i confini d'Europa dovrebbero seguire la composizione etnica, ma se la Russia viene giustificata in base a questo principio ad annettersi la Crimea allora perché non concede l'indipendenza a Cecenia o Tatarstan?
    Ma perchè le minoranze interne alla Russia non contano. Valgono solo quelle russe all'interno di altri paesi.
    Così ragionano i tifosi.

  3. #3183
    Cavaliere d'oro
    Data Registrazione
    12 Dec 2003
    Località
    L'ultima ridotta d'Italia
    Messaggi
    13,879
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    eh sì vero, dopo che hanno macellato le nostre minoranze linguistiche in Istria, Dalmazia, Istria e Corsica, ORA, i confini dovrebbero seguire la composizione "etnica" eh? eh no, troppo comodo. Si segua il confine geografico, che è il più sicuro e non cambia mai se non in tempi geologici che poco hanno a che vedere con la civiltà umana.
    Quando le armi saranno fuorilegge, solo i fuorilegge avranno le armi

  4. #3184
    mutualista in saor
    Data Registrazione
    18 Nov 2013
    Località
    Venetorum angulus
    Messaggi
    15,306
    Mentioned
    404 Post(s)
    Tagged
    83 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Alexandri Magni Visualizza Messaggio
    Sono anche d'accordo che i confini d'Europa dovrebbero seguire la composizione etnica, ma se la Russia viene giustificata in base a questo principio ad annettersi la Crimea allora perché non concede l'indipendenza a Cecenia o Tatarstan?
    Non mi pare si siano ancora annessi la Crimea... stan facendo solo un po' di casino, ma anche a loro credo interessi tener unita l'Ucraina in modo che l'est faccia da contrappeso così da non correre il rischio di un governo di Kiev completamente anti-russo... Poi bisogna vedere, se per fare da contrappeso basta l'est senza la Crimea allora può essere anche che portino avanti le cose nelle penisola...

    Per quanto riguarda Cecenia e Tatarstan: non mi pare che siamo in presenza di un paladino pro-autodeterminazione dei popoli, Putin fa semplicemente il suo interesse sulla pelle dei vari popoli, esattamente come lo fanno le altre potenze.

    Citazione Originariamente Scritto da Rick Hunter Visualizza Messaggio
    eh sì vero, dopo che hanno macellato le nostre minoranze linguistiche in Istria, Dalmazia, Istria e Corsica, ORA, i confini dovrebbero seguire la composizione "etnica" eh? eh no, troppo comodo. Si segua il confine geografico, che è il più sicuro e non cambia mai se non in tempi geologici che poco hanno a che vedere con la civiltà umana.
    Il confine geografico

  5. #3185
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Ucraina, Crimea: "Sì a unione con Russia". Obama: "Referendum illegale" - Il Fatto Quotidiano
    Ucraina, Crimea: “Sì a unione con Russia”. Obama: “Referendum illegale”


    Anticipata al 16 marzo la consultazione popolare per confermare la decisione già presa dal Parlamento di Sinferopoli. Il presidente Usa: "Idea che non rispetta la Costituzione". Posizione condivisa anche dal ministro degli Esteri francese Fabius. Intanto da Bruxelles nessuna decisione concreta: "Dialogo con Mosca e Kiev"

    di Redazione Il Fatto Quotidiano | 6 marzo 2014Commenti (816)


    Più informazioni su: Barack Obama, Laurent Fabius, Ucraina, Unione Europea, Viktor Yanukovich.

    Share on oknotizie Share on print Share on email More Sharing Services 10





    Il parlamento della Crimea di Simferopoli ha deciso: sì all’annessione alla Federazione russa. Il voto da parte dei parlamentari della regione autonoma ucraina per sganciarsi da Kiev e passare sotto il controllo di Mosca è stato unanime. Nella stessa seduta il parlamento ha formalizzato la convocazione del referendum che dovrà confermare o meno la decisione. La consultazione, fissata per il 16 marzo, chiederà quindi ai cittadini della Crimea (in maggioranza russi e russofili) se vogliono continuare a far parte dell’Ucraina o passare sotto l’ala russa. E l’esito appare già scontato. La scelta della regione orientale ucraina di indire questa consultazione è destinato ad aumentare le già crescenti tensioniche da settimane scuotono il Paese. Intanto i Paesi europei si riuniscono a Bruxelles per un vertice straordinario: “L’Unione ha importanti relazioni con Ucraina e Federazione russa ed è pronta a impegnarsi in un dialogo franco e aperto con loro” – si legge nella dichiarazione congiunta dei capi di Stato e di governo dei Paesi dell’Ue – Perseguiremo questi obiettivi usando tutti i canali disponibili e chiederemo ai rappresentanti Ue di intraprendere tutte le iniziative necessarie”.
    La “presa” dei media
    Secondo l’agenzia Interfax uomini armati hanno occupato la stazione di trasmissione radio e tv di Simferopoli, in Crimea: “Uomini armati – si legge – e rappresentanti di compagnie radio e televisive russe sono entrati nella Stazione alle 10 del 6 marzo. Hanno illegalmente fermato la trasmissione di Canale 5 e Canale 1+1 e acceso il segnale della tv Rossiya 24 verso una rete di trasmettitori (…) e stanno facendo tentativi illegali di avviare altri canali russi”. Anche la frequenza della tv Chernomorskaya, seconda emittente della Crimea, è stata oscurata, al suo posto vengono trasmesse le immagini della televisione All News Russia 24. Intanto i servizi segreti ucraini (Sbu) hanno arrestato Pavel Gubarev, l’autoproclamato governatore filorusso di Donetsk, nella russofona Ucraina orientale. Lo fa sapere l’agenzia Unian. Decine tra miliziani e volontari cosacchi russi presidiano la tv Krim (Crimea, ndr) dopo l’assalto alla sede dell’emittente avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi a Simferopoli. Lo ha constatato l’inviato dell’Ansa. Il ripetitore dell’emittente ha sede su una collina che domina la città.
    Le reazioni. Obama: “Referendum illegale”. Fabius: “A rischio la pace mondiale”
    Mosca guarda con attenzione gli sviluppi politici della regione e per questo si è riunito il Consiglio di sicurezza nazionale russo per monitorare la situazione. Mentre il primo ministro ucraino Arseni Iatseniuk ha dichiarato che “il referendum è illegittimo. La Crimea – ha aggiunto – è e resterà Ucraina”. Una posizione condivisa anche dal presidente Usa Barack Obama che ha definito “illegale” qualsiasi referendum che proponga di smembrare l’Ucraina. La giustizia ucraina ha intanto già emesso mandati d’arresto per il premier e per il presidente del parlamento (Rada) della Crimea, Serghii Aksionov e Vladimir Kostantivov per lo strappo consumato oggi. L’Ucraina ha poi lanciato un’accusa pesante. Il portavoce del ministero degli Esteri di Kiev, Ievghen Perebiinis, ha accusato il parlamento russo di essersi “coordinato” con il parlamento della Crimea per decidere di far svolgere il referendum.
    La volontà della Crimea di aderire alla Federazione russa viene guardato con apprensione anche dall’Europa. Netta la presa di posizione del presidente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy: “La convocazione del referendum è illegale”. Mentre il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha lanciato l’allarme: “Se una regione qualsiasi di un qualsiasi Paese decide, in contraddizione con la sua Costituzione, di unirsi a un altro Paese che lo ha incoraggiato a farlo, vuole dire che non c’è più la pace internazionale, né frontiere certe”. Simile il pensiero del presidente della Banca centrale europea Mario Draghi: “I rischi geopolitici legati alla crisi in Ucraina “sono notevoli e potrebbero generare conseguenze imprevedibili”.
    Sanzioni Europa-Usa contro ex leader ucraini
    Intanto sia l’Europa che gli Stati Uniti hanno adottato aspre misure contro gli esponenti dell’apparato di potere dell’ex presidente Viktor Yanukovich. L’Unione europea ha ufficialmente congelato i beni del deposto presidente ucraino e di altre 17 personalità legate al governo caduto dopo la rivolta di piazza Maidan. La decisione dell’Ue è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale europea. Tra i patrimoni colpiti, anche quello del figlio dell’ex leader, Aleksandr. Nella lista figurano anche l’ex capo dei servizi di sicurezza Alexander Yakymenko, l’ex ministro dell’internoVitali Zakharchenko, l’ex procuratore generale Viktor Pshonka, e l’ex ministro della giustizia Olena Lukash. Le sanzioni, relative ai beni personali attribuite a queste persone, resteranno in vigore per 12 mesi. Mentre Washington imporrà restrizioni sui visti a funzionari e singoli ucraini e russi che si sono macchiati di abuso di diritti umani. ”La misura riguarda chi è responsabile o complice delle minacce alla sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina”. La Casa Bianca ha inoltre precisato che potrebbero essere prese ulteriori misure se la situazione dovesse precipitare.
    Nato: “Più grave minaccia dalla fine della Guerra Fredda”
    Sul fronte militare gli sviluppi della crisi ucraina vengono monitorati costantemente. La Nato “è dalla parte della sovranità e dell’unità territoriale dell’Ucraina” e questa crisi “non riguarda solo l’Ucraina” ma “ha gravi implicazioni per la sicurezza e la stabilità dell’intera area euro-atlantica”. Lo ha detto il segretario generale, Anders Fogh Rasmussen, dopo l’incontro con il premier ucraino Iatseniuk. “Stiamo chiaramente affrontando la più grave minaccia alla sicurezza dalla fine della Guerra Fredda“, ha affermato, ribadendo che la Nato “sta intensificando” i rapporti con Kiev. Intanto l’apparato militare degli Stati Uniti si è messo in moto per affrontare qualsiasi sviluppo. Un cacciatorpediniere lancia-missili americano, il Truxton, è in rotta da oggi dalla Grecia verso il Mar Nero, con un equipaggio di circa 300 marinai, ma si tratta di una missione decisa da diverso tempo, prima che iniziasse la crisi in Ucraina, secondo quanto hanno reso noto fonti militari Usa. L’unità ha in programma attività di addestramento con le forze navali romene e bulgare, per un arco di tempo non precisato, ha reso noto la US Navy, aggiungendo che “le operazioni della Uss Truxtun erano programmate sin dalla sua partenza dagli Stati Uniti”. Mentre sei jet e due aerei cisterna statunitensi sono arrivati in Lituania dopo che gli Stati Uniti hanno deciso di rafforzare la missione ‘Baltic air policing’ della Nato nei tre Paesi baltici. Lo ha fatto sapere il ministero della Difesa lituano, precisando che gli F-15C Eagles sono stati dispiegati dalla base Raf Lakenheath nel Regno Unito e si uniranno agli altri quattro caccia che pattugliano lo spazio aereo di Lituania, Lettonia ed Estonia.

  6. #3186
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jul 2012
    Messaggi
    16,125
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    La decisione è presa ormai la crimea è russa, perché si seguita a discuttere?
    animal and Leviathan like this.

  7. #3187
    Forumista per hobby
    Data Registrazione
    04 Dec 2012
    Messaggi
    18,911
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    qui di illegale c'è solo il governo di kiev
    luca18 and Dogma like this.

  8. #3188
    Moderatore
    Data Registrazione
    01 Oct 2013
    Messaggi
    10,536
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Metabo Visualizza Messaggio
    La decisione è presa ormai la crimea è russa, perché si seguita a discuttere?
    Scusa, ma non spetta a te decidere.

    Il referendum è illegale, un territorio non può decidere di andarsene così, di sua iniziativa, senza l'approvazione del governo centrale.

  9. #3189
    Moderatore
    Data Registrazione
    01 Oct 2013
    Messaggi
    10,536
    Mentioned
    80 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da MarinoBuia Visualizza Messaggio
    qui di illegale c'è solo il governo di kiev
    Perchè, il governo di Simferopol imposto con la forza dalla maggioranza russofona, che sarebbe?

    State per toccare il fondo...

  10. #3190
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    29 Jun 2009
    Località
    Tv
    Messaggi
    15,995
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: 3D unificato - FOCUS UCRAINA

    Citazione Originariamente Scritto da Amati75 Visualizza Messaggio
    Notizia appena uscita.

    Il dipartimento di energia USA rivedra' entro breve la legge che vieta l' esportazione di gas naturale.
    attendiamo la risposta della cina . .

 

 

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226