User Tag List

Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 179
Like Tree24Likes

Discussione: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

  1. #1
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    150 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    La Stampa - Pronto il tesoretto per il taglio dell?Irpef ?Coperture dalla stretta sulla spending?

    ECONOMIA

    11/03/2014 - CONFERMATE LE ANTICIPAZIONI DE LA STAMPA
    Pronto il tesoretto per il taglio dell’Irpef
    “Coperture dalla stretta sulla spending”



    Nel Cdm di domani le misure per il piano casa, l’edilizia scolastica e i debiti Pa.
    Nel pacchetto lavoro l’estensione degli ammortizzatori e sgravi per chi assume
    Si procede agli ultimi ritocchi per la riduzione del cuneo fiscale. Il nodo F-35.
    Squinzi a Renzi: «Noi pensiamo al Paese». Padoan all’Ue: ora la crescita





    Il tesoretto da 10 miliardi per il taglio del cuneo fiscale c’è, e sarà destinato quasi tutto alle famiglie. Fonti del Tesoro, alla vigilia del Cdm, confermanoquanto anticipato da La Stampa: l’intervento sarà quasi tutto sull’Irpef tranne «qualche intervento selettivo», come sgravi per chi assume, a vantaggio delle imprese.
    I capitoli, su cui il governo è al lavoro per definire le coperture, sono la spending review, dalla quale dovrebbero arrivare 5 miliardi, risparmi della spesa per interessi sul debito quantificati in 3 miliardi e una quota dovrebbe arrivare dai tagli alle spese militari, F35 inclusi. Sembra escluso, invece, che saranno indicate risorse dal rientro dei capitali all’estero perché, spiegano le fonti di governo, «ci sono problemi tecnici». E se non bastasse neanche questo, la soluzione definitiva - come spiegato dal nostro giornale - è l’aumento dell’aliquota unica sulle transazioni finanziarie, che potrebbe salire fino al 23%. È del resto quel invoca l’Europa: abbassare la tasse sul lavoro dipendente - troppo alte - e alzarle su patrimoni e rendite, più basse della media dell’area

    In vista del super-mercoledì certi sono invece gli altri provvedimenti annunciati da Renzi. Per il jobs act arrivano le prime norme. Si tratta di disegni di legge che introducono semplificazioni nel mercato del lavoro e anche la riforma degli ammortizzatori sociali, con l’obiettivo di estendere una «copertura» anti crisi anche a chi oggi non può usufruire della cassa in deroga. Per ora si tratta di interventi che non richiedono risorse: per gli ammortizzatori sociali però ci sarà però una rimodulazione dei fondi ora previsti per la Cig in deroga. L’ipotesi di interventi onerosi, invece, passa attraverso l’uso dei fondi Ue, che sono vincolati a progetti di sviluppo e che arriverebbero in seguito.
    Il Tesoro porta in Cdm le norme che consentono di sbloccare 60 miliardi di euro di debiti della P.A, che potrebbero avere anche l’effetto di alimentare gli incassi Iva contribuendo alla copertura del taglio del cuneo. Le norme prevedrebbero un rafforzamento del ruolo della Cdp ma anche misure per evitare che in futuro si ripetano gli stessi ritardi.
    Varo sicuro anche per le norme che sbloccano i fondi - circa 2 miliardi - già in possesso dei comuni per ristrutturare le scuole. E per il piano casa. Prevederà un’aliquota ridotta per la cedolare in caso di contratti a canone ridotto, un fondo per la morosità incolpevole, un aiuto per le giovani coppie.

    Bisogna «far sì che l’Europa guardi più alla crescita e al consolidamento dopo la grande crisi che ci ha colpito», ha detto oggi il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, partecipando al dibattito all’Ecofin sull’Unione bancaria.

    Sullo sfondo, la tensione tra il premier e le parti sociali. «Lui se ne farà una ragione, noi però abbiamo una ragione sola e l’abbiamo in mente molto precisa: è il bene del nostro paese», dice il presidente di Confindustria Squinzi riferendosi alla battuta di Renzi, che ha risposto «ce ne faremo una ragione» ai rilievi degli industriali sui prossimi provvedimenti fiscali. Per il numero uno di Viale dell’Astronomia «la capacità di ritrovare la ripresa è nella capacità di creare lavoro, che è quello di cui abbiamo urgentemente bisogno». In particolare, ha aggiunto parlando a margine della presentazione di Made Expo, «non dimentichiamo che in questo Paese ci sono 35milioni di disoccupati e ben il 40 per cento di disoccupazione giovanile». Squinzi ha poi tenuto a sottolineare che in Confindustria «cerchiamo di fare delle proposte che vanno nella direzione di affrontare questo problema». Ai giornalisti che gli chiedevano se il governo faccia bene a partire dalla riduzione dell’Irpef, Squinzi ha risposto: «Noi non sappiamo nulla. Giudicheremo ed esamineremo dopo aver visto i provvedimenti».
    lo rimpiangerete, Renzi, KOGLIONI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SuperMod
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    47,369
    Mentioned
    524 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da brunik Visualizza Messaggio
    Il tesoretto da 10 miliardi per il taglio del cuneo fiscale c’è, e sarà destinato quasi tutto alle famiglie. Fonti del Tesoro, alla vigilia del Cdm, confermanoquanto anticipato da La Stampa: l’intervento sarà quasi tutto sull’Irpef tranne «qualche intervento selettivo», come sgravi per chi assume, a vantaggio delle imprese.
    I capitoli, su cui il governo è al lavoro per definire le coperture, sono la spending review, dalla quale dovrebbero arrivare 5 miliardi, risparmi della spesa per interessi sul debito quantificati in 3 miliardi e una quota dovrebbe arrivare dai tagli alle spese militari, F35 inclusi.

    fatti, non parole
    Metabo likes this.
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  3. #3
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    150 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da elnick Visualizza Messaggio
    fatti, non parole
    vediamo domani sto famoso decreto, le anticipazioni dicono di un aumento di busta paga da 51 a 200 euro al mese per 11 milioni di italiani con un reddito fino a 25000 euro l'anno. Esclusi i pensionati.

    La Stampa - Taglio dell?Irpef, sgravi alle famiglie a basso reddito: in media 80 euro


    I numeri dicono che se il taglio da 10 miliardi dovesse essere impiegato esclusivamente per ridurre l’imposta sui redditi da lavoro inferiori a 25mila euro annui, ci sarebbero circa 10-11 milioni di potenziali beneficiari: ognuno dovrebbe ricevere in busta paga un aumento di circa 80 euro al mese (da un massimo di 200 euro a un minimo di 51).
    A questo risultato si arriva sottraendo dai 32 milioni di contribuenti che stanno sotto i 25mila euro annui 15 milioni di pensionati (per ora sono esclusi) e sei milioni di incapienti, ovvero gli italiani che hanno un reddito così basso che non pagano l’Irpef. Visto che l’aumento in busta paga sarebbe effetto di uno sconto fiscale, chi non paga tasse non può godere dei benefici dello sconto.
    Se invece il governo avesse diviso l’intervento, destinando due terzi dei 10 miliardi ai lavoratori e un terzo alle imprese, l’aumento in busta paga sarebbe stato sensibilmente più basso. In proporzione: nelle tasche del lavoratore sarebbero arrivati solo 55 euro in più al mese. Cifra giudicata troppo bassa per dare una spinta ai consumi, anche se è vero che le famiglie nelle fasce di reddito interessate sono quelle che hanno esigenze più immediato e meno capacità di risparmiare: facile immaginare che il denaro distribuito a loro torni subito in circolazione (generando, per esempio, gettito Iva).
    Ultima modifica di brunik; 11-03-14 alle 15:21
    lo rimpiangerete, Renzi, KOGLIONI

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    10 Dec 2012
    Messaggi
    8,967
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da brunik Visualizza Messaggio
    La Stampa - Pronto il tesoretto per il taglio dell?Irpef ?Coperture dalla stretta sulla spending?

    ECONOMIA

    11/03/2014 - CONFERMATE LE ANTICIPAZIONI DE LA STAMPA
    Pronto il tesoretto per il taglio dell’Irpef
    “Coperture dalla stretta sulla spending”



    Nel Cdm di domani le misure per il piano casa, l’edilizia scolastica e i debiti Pa.
    Nel pacchetto lavoro l’estensione degli ammortizzatori e sgravi per chi assume
    Si procede agli ultimi ritocchi per la riduzione del cuneo fiscale. Il nodo F-35.
    Squinzi a Renzi: «Noi pensiamo al Paese». Padoan all’Ue: ora la crescita





    Il tesoretto da 10 miliardi per il taglio del cuneo fiscale c’è, e sarà destinato quasi tutto alle famiglie. Fonti del Tesoro, alla vigilia del Cdm, confermanoquanto anticipato da La Stampa: l’intervento sarà quasi tutto sull’Irpef tranne «qualche intervento selettivo», come sgravi per chi assume, a vantaggio delle imprese.
    I capitoli, su cui il governo è al lavoro per definire le coperture, sono la spending review, dalla quale dovrebbero arrivare 5 miliardi, risparmi della spesa per interessi sul debito quantificati in 3 miliardi e una quota dovrebbe arrivare dai tagli alle spese militari, F35 inclusi.
    Ehhhh? Non scherziamo? Si deve tagliere la spesa pubblica viva! O recuperare l'evasione, ma non possiamo spenderci soldi che arrivano dalla riduzione della spesa pubblica per interessi. Non ora che abbiamo il Debito al 133% del PIL!!

    Basta con questa cultura del "tesoretto" raccolto con una serie di sotterfugi.. SOLO TAGLI ALLA SPESA VIVA!!!

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    07 Oct 2012
    Messaggi
    9,326
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da elnick Visualizza Messaggio
    fatti, non parole
    gioco delle tre carte in vista delle europee
    Second chance, neuro and SEPTIMUS like this.

  6. #6
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,629
    Mentioned
    150 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da Ugo2000 Visualizza Messaggio
    Ehhhh? Non scherziamo? Si deve tagliere la spesa pubblica viva! O recuperare l'evasione, ma non possiamo spenderci soldi che arrivano dalla riduzione della spesa pubblica per interessi. Non ora che abbiamo il Debito al 133% del PIL!!

    Basta con questa cultura del "tesoretto" raccolto con una serie di sotterfugi.. SOLO TAGLI ALLA SPESA VIVA!!!
    scusa neh perchè adesso gli interessi sono spesa morta e non spesa viva?
    lo rimpiangerete, Renzi, KOGLIONI

  7. #7
    SuperMod
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    47,369
    Mentioned
    524 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da salvatoredell'espatrio Visualizza Messaggio
    gioco delle tre carte in vista delle europee
    così, per curiosità ...

    cosa c'è che non va nel ridurre l'IRPEF ai lavoratori?
    Roberto essenziale likes this.
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Sep 2011
    Messaggi
    7,604
    Mentioned
    120 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Sul Corriere e su Repubblica però ho letto che, oltre che tagliare qualche F35, vuol pure segare le pensioni di reversibilità degli orfani (storico cavallo di battaglia di Renzi) e quelle di accompagnamento ai familiari degli invalidi gravi.

    Confermi?? Spero sia una cazzata...
    Ultima modifica di So' greche!; 11-03-14 alle 15:45

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    08 Jun 2009
    Messaggi
    7,893
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Grazie Presidente Renzi

  10. #10
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Renzi trova i 10 miliardi per l'aumento di 80 euro: F35, spread e taglio spese

    Citazione Originariamente Scritto da elnick Visualizza Messaggio
    fatti, non parole
    Fatti? Vedremo domani se sono fatti o parole. Ti spiace se attendiamo?
    SEPTIMUS likes this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 
Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226