User Tag List

Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 54
Like Tree11Likes

Discussione: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazione"

  1. #21
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jan 2012
    Messaggi
    9,649
    Mentioned
    242 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    Lo dicono anche Paolo Savona, Paolo Barnard, Lidia Undiemi, Nino Galloni, Francesca Donato, Alberto Bagnai Paolo Borghi etc
    non è che se Giordano e il cdx si inventano sta carta da cavalcare come exit strategy alle loro politiche fallimentari e mancanza di seri programmi allora sia una stronzata

    sulla bilancia sarebbe molto meglio avere una moneta svalutata rispetto all'euromarco
    costerebbero di più i prodotti esteri e chissenefrega, torneremmo a comprare italiano e stimolare finalmente, davvero, l'economia interna

    anche volendo esagerare e ipotizzando una svalutazione enorme del 40% andremmo alla pari col dollaro, che tragedia!
    Paolo Barnard? Nino Galloni? Sei serio?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Cromag
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    L'ultima ridotta
    Messaggi
    34,941
    Mentioned
    252 Post(s)
    Tagged
    45 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Duca Bianco Visualizza Messaggio
    per avere inflazione come nell'81? No grazie.
    Il punto è un altro: che fine farebbero i bilanci delle nostre banche indebitate con l'estero, e quindi in valuta forte? e che fine farebbero i bilanci delle banche estere che detengono all'attivo i nostri titoli di debito ?
    li rinegoziano con la nuova valuta?
    non ci stanno?ci devono stare, qui comandiamo noi o ci mandano le forze armate?
    e se saltano meglio
    si fa una unica banca di stato
    i privati facciano gli imprenditori, non gli speculatori di moneta
    quello è proprio l'ultimo dei problemi
    Bisentium likes this.
    Salvini, finto sovranista e vero neocon (sionista, americanista, ricchista)
    Maduro ce l'ha duro e ve lo mett'ar culo!

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Jan 2012
    Messaggi
    9,649
    Mentioned
    242 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    li rinegoziano con la nuova valuta?
    non ci stanno?ci devono stare, qui comandiamo noi o ci mandano le forze armate?
    e se saltano meglio
    si fa una unica banca di stato
    i privati facciano gli imprenditori, non gli speculatori di moneta
    quello è proprio l'ultimo dei problemi
    se è così, auguri!

  4. #24
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Campidano
    Messaggi
    3,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da pedro Visualizza Messaggio
    Ma quando l'Argentina e' uscita dalla crisi?
    Dal 2002 con Nestor Kirchner e fino alla fine del decennio era uscita dalla depressione sostenendo la domanda aggregata.
    Quello che è accaduto poi e perchè l'ho spiegato sopra.

  5. #25
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Campidano
    Messaggi
    3,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da socialistaprussiano Visualizza Messaggio
    Si vabbè...ma signori li guardiamo questi propugnatori della Liretta? Mica parlano di MEFO, o che ne so...di Bonifiche e nuove città...di un'ITalia nuova...qui si parla di svalutare per vendere divani in california.
    Ti sbagli di grosso, l'Italia fino al divorzio Banca d'Italia-Tesoro non fondava la sua economia sulle esportazioni ma principalmente sulla domanda interna che sarebbe la prima a beneficiare della svalutazione (oltre anche alle esportazioni, ma non sarebbe su quelle che punteremmo).
    Comunque lo smantellamento delle partecipazioni statali e dell'intervento pubblico in economia, cioè di quell'eredità costituita dalla sinergia tra intervento statale e sovranità monetaria iniziato sotto il Fascismo e continuato sotto quasi tutta la I Repubblica, fa parte del medesimo pacchetto di Maastricht tanto caro a voi sostenitori dell'Euro.
    Kavalerists and amerigodumini like this.

  6. #26
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Campidano
    Messaggi
    3,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    li rinegoziano con la nuova valuta?
    non ci stanno?ci devono stare, qui comandiamo noi o ci mandano le forze armate?
    e se saltano meglio
    si fa una unica banca di stato
    i privati facciano gli imprenditori, non gli speculatori di moneta
    quello è proprio l'ultimo dei problemi
    Giusto.
    Peraltro il controllo dei movimenti di capitali e la nazionalizzazione delle banche sono una delle ricette presentate da Roger Bootle a corredo della proposta di uscita dall'Euro contenuta nell'opera "Leaving the Euro a practical guide".
    amerigodumini and Robert like this.

  7. #27
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Campidano
    Messaggi
    3,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Duca Bianco Visualizza Messaggio
    Paolo Barnard? Nino Galloni? Sei serio?
    Paolo Barnard è un semplice giornalista ma divulga le posizioni della c.d. "modern monetary theory" di Warren Mosler e Mathew Forstater dell'Università del Missouri e di Alain Parguez dell'Università della Franca Contea di Besancon. Nino Galloni è un grande commis d'etat che è stato allievo del grande Federico Caffè e direttore generale al Tesoro e al ministero del lavoro. Ma se non bastasse ci sono Fantacci della Bocconi e Borghi Aquilini della Cattolica, Bagnai dell'Università di Pescara, Brancaccio dell'Università del Sannio, Gennaro Zezza dell'Università di Cassino, Antonio Maria Rinaldi della LUISS solo per citare i più noti.
    Ma poi contro la moneta unica si sono pronunciati, se non bastasse, ben sei (sei!) premi Nobel (P.Krugman, M.Friedman, J.Stigliz, A.Sen, J.Mirrless, C.Pissarides: 6 Premi Nobel (P.Krugman, M.Friedman, J.Stigliz, A.Sen, J.Mirrless, C.Pissarides): "l'Euro e' una patacca" | Scenarieconomici.itScenarieconomici.it) nonchè altri grandi economisti come Nicholas Kaldor o Milton Friedman.
    Insomma, è un pò in salita dire che l'euro-scetticismo non trova conferma nella scienza economica....
    Kavalerists and amerigodumini like this.

  8. #28
    Nazi-Marketing Director
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    2,918
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Bisentium Visualizza Messaggio
    Ti sbagli di grosso, l'Italia fino al divorzio Banca d'Italia-Tesoro non fondava la sua economia sulle esportazioni ma principalmente sulla domanda interna che sarebbe la prima a beneficiare della svalutazione (oltre anche alle esportazioni, ma non sarebbe su quelle che punteremmo).
    Comunque lo smantellamento delle partecipazioni statali e dell'intervento pubblico in economia, cioè di quell'eredità costituita dalla sinergia tra intervento statale e sovranità monetaria iniziato sotto il Fascismo e continuato sotto quasi tutta la I Repubblica, fa parte del medesimo pacchetto di Maastricht tanto caro a voi sostenitori dell'Euro.
    Vabbè ma tu mi parli dell'Italia anni 70/80. Io di quella di Giordano. Oggi avremmo una liretta stampata per sostenere mafiosamente la domanda interna come dici tu e per vendere divani in california. Non certo per ricostruire il Paese. Alla prima ondata speculativa ci scioglieremmo come neve al sole. Il che non fa di me un sostenitore dell'Euro. Ma semplicemente di un'Italia forte e indipendente. Fosse l'Europa forte e indipendente poi.
    "L'ordine economico va organizzato in modo che l'uomo sincero prosperi più di qualunque altro". Silvio Gesell

  9. #29
    Mistica Fascista
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    115,521
    Mentioned
    432 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da socialistaprussiano Visualizza Messaggio
    Vabbè ma tu mi parli dell'Italia anni 70/80. Io di quella di Giordano. Oggi avremmo una liretta stampata per sostenere mafiosamente la domanda interna come dici tu e per vendere divani in california. Non certo per ricostruire il Paese. Alla prima ondata speculativa ci scioglieremmo come neve al sole. Il che non fa di me un sostenitore dell'Euro. Ma semplicemente di un'Italia forte e indipendente. Fosse l'Europa forte e indipendente poi.
    E quindi che si fa?
    Credere - Pregare - Obbedire - Vincere

    "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" (Ger 17, 5).

  10. #30
    Nazi-Marketing Director
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    2,918
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Giordano: “Se torniamo alla lira non creiamo problemi a stipendi, mutui e inflazi

    Citazione Originariamente Scritto da Giò Visualizza Messaggio
    E quindi che si fa?
    Per una volta che sono d'accordo con Adinolfi, mi seghi? Comunque la posizione di Fiore mi sembra la più coerente. Avanguardia di movimenti del nazionalismo europeo. La manifestazione di Roma ha quel senso lì. Sarà poco realistica, ma è di certo coerente. E poi di realismo la destra si è suicidata.
    "L'ordine economico va organizzato in modo che l'uomo sincero prosperi più di qualunque altro". Silvio Gesell

 

 
Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226