User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60
Like Tree18Likes

Discussione: i valori etici cattolici sono biblici?

  1. #1
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito i valori etici cattolici sono biblici?

    si discute molto in questi tempi sui valori etici, da parte dei laicisti i nostri valori sono retrogradi. per chi è abituato a considerare la religione una assurdità è normale il rifiuto di questi valori

    ma i cristiani possono rifiutarli? oggigiorno i protestanti e i modernisti tengono a negare questi valori

    valori che non sono altro che un si alla Vita, mentre chi va contro di essi senza che lo ammetta dice si alla morte


    partiamo dal divorzio, cosa dice la Bibbia? partiamo da Malachia 2.14

    14 E chiedete: Perché? Perché il Signore è testimone fra te e la donna della tua giovinezza, che ora perfidamente tradisci, mentr'essa è la tua consorte, la donna legata a te da un patto.
    15 Non fece egli un essere solo dotato di carne e soffio vitale? Che cosa cerca quest'unico essere, se non prole da parte di Dio? Custodite dunque il vostro soffio vitale e nessuno tradisca la donna della sua giovinezza. 16 Perché io detesto il ripudio, dice il Signore Dio d'Israele, e chi copre d'iniquità la propria veste, dice il Signore degli eserciti. Custodite la vostra vita dunque e non vogliate agire con perfidia.


    "Poi Gesù partì di là e se ne andò nei territori della Giudea e oltre il Giordano. Di nuovo si radunarono presso di lui delle folle; e di nuovo egli insegnava loro come era solito fare.
    Dei farisei si avvicinarono a lui per metterlo alla prova, dicendo: «È lecito a un marito mandar via la moglie?»
    Egli rispose loro: «Che cosa vi ha comandato Mosè?»
    Essi dissero: «Mosè permise di scrivere un atto di ripudio e di mandarla via».
    Gesù disse loro: «È per la durezza del vostro cuore che Mosè scrisse per voi quella norma; ma al principio della creazione Dio li fece maschio e femmina.
    Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre, e i due saranno una sola carne.
    Così non sono più due, ma una sola carne.
    L'uomo, dunque, non separi quel che Dio ha unito
    ».
    In casa i discepoli lo interrogarono di nuovo sullo stesso argomento. Egli disse loro: «Chiunque manda via sua moglie e ne sposa un'altra, commette adulterio verso di lei; e se la moglie ripudia suo marito e ne sposa un altro, commette adulterio»."

    (Vangelo di Marco capitolo 10)


    ora si è parlato che Gesà potrebbe aver ammesso una clausula, dice infatti " tranne in caso di fornicazione". nella versione CEI troviamo la parola " concubinato" nella parola originale troviamo " pornea"

    pornea significa unione illegittima, quindi direi che la parola concubinato si avvicina di più, ma non è sbagliato lo stesso la parola fornicazione perchè in ogni caso si tratta di interessi di tipo sessuali che per amore vero e proprio o comunque di unione
    quindi Gesù non parlava affatto di clausole, ma di unioni illegittime

    riguardo invece le coppie miste Paolo afferma

    "Non vi mettete con gli infedeli sotto un giogo che non è per voi; infatti che rapporto c'è tra la giustizia e l'iniquità? O quale comunione tra la luce e le tenebre? E quale accordo fra Cristo e Beliar? O quale relazione c'è tra il fedele e l'infedele? E che armonia c'è fra il tempio di Dio e gli idoli? Noi siamo infatti il tempio del Dio vivente, come disse Dio: «Abiterò e camminerò in mezzo a loro, sarò il loro Dio ed essi saranno il mio popolo»" (2 Cor. 6:14-16).
    Corinzi 7
    10 Agli sposati poi ordino, non io, ma il Signore: la moglie non si separi dal marito - 11 e qualora si separi, rimanga senza sposarsi o si riconcili con il marito - e il marito non ripudi la moglie.
    12 Agli altri dico io, non il Signore: se un nostro fratello ha la moglie non credente e questa consente a rimanere con lui, non la ripudi; 13 e una donna che abbia il marito non credente, se questi consente a rimanere con lei, non lo ripudi: 14 perché il marito non credente viene reso santo dalla moglie credente e la moglie non credente viene resa santa dal marito credente; altrimenti i vostri figli sarebbero impuri, mentre invece sono santi. 15 Ma se il non credente vuol separarsi, si separi; in queste circostanze il fratello o la sorella non sono soggetti a servitù; Dio vi ha chiamati alla pace! 16 E che sai tu, donna, se salverai il marito? O che ne sai tu, uomo, se salverai la moglie?
    Paolo ammette la separazione tra coniugi credenti e non credenti, ma perchè è il non credente che non rispetta il comando di Dio perchè non crede,non è quindi colpa del coniuge credente se accade il divorzio
    se infatti il non credente avesse creduto, si sarebbe sottomesso alla Parola

    perchè ad ogni modo Paolo ricorda: Ti trovi legato a una donna? Non cercare di scioglierti. La moglie è vincolata per tutto il tempo in cui vive il marito; ma se il marito muore è libera di sposare chi vuole, purché ciò avvenga nel Signore.

    passero dopo di questo ai rapporti omosessuali

    "Voi prendete e annullate le dottrine di Dio insegnando le tradizioni degli uomini. Voi mi onorate con le vostre labbra ma il vostro cuore è lontano da me".
    Cuordy and Ucci Do like this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    riguardo l'omosessualità

    paolo ricorda

    « gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s'addiceva al loro traviamento. E poiché hanno disprezzato la conoscenza di Dio, Dio li ha abbandonati in balìa d'una intelligenza depravata, sicché commettono ciò che è indegno, colmi come sono di ogni sorta di ingiustizia, di malvagità, di cupidigia, di malizia; pieni d'invidia, di omicidio, di rivalità, di frodi, di malignità; diffamatori, maldicenti, nemici di Dio, oltraggiosi, superbi, fanfaroni, ingegnosi nel male, ribelli ai genitori, insensati, sleali, senza cuore, senza misericordia. E pur conoscendo il giudizio di Dio, che cioè gli autori di tali cose meritano la morte, non solo continuano a farle, ma anche approvano chi le fa. »
    (Lettera ai Romani 1,21)

    ed è inutile dire " bisogna considerare anche il prima e il dopo del passo, perchè paolo in questo caso elenca i peccati contro Dio, quindi come la si mette, gli atti omosessuali sono condannabili

    e ancora

    « O non sapete che gli ingiusti non erediteranno il regno di Dio? Non illudetevi: né immorali, né idolàtri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio. » (1 Corinzi 6,9.10)
    « Sappiamo anche che la legge è fatta non per il giusto ma per gl'iniqui e i ribelli, per gli empi e i peccatori, per i sacrileghi e gl'irreligiosi, per coloro che uccidono padre e madre, per gli omicidi, per i fornicatori, per i sodomiti, per i mercanti di schiavi, per i bugiardi, per gli spergiuri e per ogni altra cosa contraria alla sana dottrina » (1 Timoteo 1,10)
    il peccato di sodomia lo ritroviamo più volte

    «4Non si errano ancora coricati, quand'ecco gli uomini della città, cioè gli abitanti di Sòdoma, si affollarono attorno alla casa [di Lot], giovani e vecchi, tutto il popolo al completo.5Chiamarono Lot e gli dissero: «Dove sono quegli uomini [gli angeli] che sono entrati da te questa notte? Falli uscire da noi, perché possiamo abusarne!». »(Genesi 19,4-5)
    «22Mentre si stavano riconfortando, alcuni uomini della città, gente iniqua, circondarono la casa, bussando fortemente alla porta, e dissero al vecchio padrone di casa: «Fa' uscire quell'uomo [il levita] che è entrato in casa tua, perché vogliamo abusare di lui». »(Giudici 19,22)

    « 22Non ti coricherai con un uomo come si fa con una donna: è cosa abominevole. 24Non rendetevi impuri con nessuna di tali pratiche, poiché con tutte queste cose si sono rese impure le nazioni che io sto per scacciare davanti a voi. 29Chiunque praticherà qualcuna di queste abominazioni, ogni persona che le commetterà, sarà eliminata dal suo popolo. » (Levitico18,22;24;29)
    « Se uno ha rapporti con un uomo come con una donna, tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte: il loro sangue ricadrà su di loro. » (Levitico 20,13)
    per questo non si può appoggiare i matrimoni gay in quanto le coppie se unite è sacrosanto che facciano sesso
    ma se questi rapporti sono contro Dio allora non si può fare

    tutto ciò significa odiare i gay per caso?

    assolutamente no, ma chi odia la Chiesa dimentica sempre la sua posizione in merito

    « Va deplorato con fermezza che le persone omosessuali siano state e siano ancora oggetto di espressioni malevole e di azioni violente. Simili comportamenti meritano la condanna dei Pastori della Chiesa, ovunque si verifichino. Essi rivelano una mancanza di rispetto per gli altri, lesiva dei principi elementari su cui si basa una sana convivenza civile. La dignità propria di ogni persona dev'essere sempre rispettata nelle parole, nelle azioni e nelle legislazioni. »
    (Congregazione per la Dottrina della Fede, Lettera ai vescovi della Chiesa cattolica per la cura pastorale delle persone omosessuali, 1986.[5])
    Miles and Parsifal Corda like this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    anche l'Eutanasia è contro Dio infatti:

    2 Samuele 1,13-16
    1
    [1-12] 13Davide chiese poi al giovane che aveva portato la notizia: «Di dove sei tu?». Rispose: «Sono figlio di un forestiero amalecita». 14Davide gli disse allora: «Come non hai temuto di stendere la mano per uccidere il consacrato del Signore?».15Davide chiamò uno dei suoi giovani e gli disse: «Accòstati e aggrediscilo». Egli lo colpì subito e quegli morì. 16Davide gridò a lui: «Il tuo sangue ricada sul tuo capo. Attesta contro di te la tua bocca che ha detto: “Io ho ucciso il consacrato del Signore!”». [17-27)


    il passo narra di un soldato che uccise un altro soldato che stava comunque per morire, Davide lo uccise perchè non aveva diritto lui di finire la sua vita


    "Io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza" (Gv 10,10) Dio non è un Dio di morte, ma di vita " Io Sono la Vita"

    « Nessuno di noi vive per se stesso e nessuno muore per se stesso, perché se noi viviamo, viviamo per il Signore; se noi moriamo, moriamo per il Signore. Sia che viviamo, sia che moriamo, siamo dunque del Signore. »
    (Romani 14,7-8)

    la vita quindi appartiene al Signore non a noi

    Giobbe 30:23: “Infatti, lo so, tu mi conduci alla morte, alla casa di convegno di tutti i viventi”. Ecclesiaste 8:8a dichiara: “Non c'è uomo che abbia potere sul vento per poterlo trattenere, o che abbia potere sul giorno della morte”. Dio ha la parola finale sulla morte (si veda anche 1 Corinzi 15:26, 54-56; Ebrei 2:9, 14-15; Apocalisse 21:4). L’eutanasia è un modo del’uomo di tentare di usurpare l’autorità di Dio.



    Miles and Parsifal Corda like this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    sull'aborto

    Geremia 1,4-10

    4 Mi fu rivolta la parola del Signore:
    5 «Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo,
    prima che tu uscissi alla luce, ti avevo consacrato;
    ti ho stabilito profeta delle nazioni».

    22 Quando alcuni uomini rissano e urtano una donna incinta, così da farla abortire, se non vi è altra disgrazia, si esigerà un'ammenda, secondo quanto imporrà il marito della donna, e il colpevole pagherà attraverso un arbitrato. 23 Ma se segue una disgrazia, allora pagherai vita per vita:

    13 Sì, tu hai formato le mie interiora, tu mi hai intessuto nel grembo di mia madre. 14 Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo; le tue opere sono meravigliose, e io lo so molto bene. 15 Le mie ossa non ti erano nascoste quando fui formato in segreto e intessuto nelle profondità della terra. 16 I tuoi occhi videro la massa informe del mio corpo, e nel tuo libro erano già scritti tutti i giorni che erano stati fissati per me, anche se nessuno di essi esisteva ancora.

    quindi l'opera di Dio che c'è nel grenbo se è meraviglioso non può essere ucciso

    Dio infatti vieta di uccidere l'innocente
    Miles and Parsifal Corda like this.
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    25,061
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    634 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    si discute molto in questi tempi sui valori etici, da parte dei laicisti i nostri valori sono retrogradi. per chi è abituato a considerare la religione una assurdità è normale il rifiuto di questi valori

    ma i cristiani possono rifiutarli? oggigiorno i protestanti e i modernisti tengono a negare questi valori

    valori che non sono altro che un si alla Vita, mentre chi va contro di essi senza che lo ammetta dice si alla morte

    !

    ...piu' in generale io credo che il rischio che loro sembrano sottovalutare sia quello nichilista.
    Ultima modifica di Ucci Do; 03-04-14 alle 15:21
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  6. #6
    Logiké Latreía
    Data Registrazione
    28 Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,440
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    i valori andrebbero vagliati con la ragione, altrimenti può andare bene anche il divieto delle trasfusioni
    gene normanno

  7. #7
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    Citazione Originariamente Scritto da Aganto Visualizza Messaggio
    i valori andrebbero vagliati con la ragione, altrimenti può andare bene anche il divieto delle trasfusioni
    infatti uccidere non è mai giusto, permettere dei rapporti che non portano vita non è ragionevole e il divorzio uccide la famiglia
    il ragionamento del cristiano gira intorno a un si

    il si alla vita e il si all'amore, mentre invece c'è chi pretende che si possa dare il si anche alla morte e all'odio
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  8. #8
    Logiké Latreía
    Data Registrazione
    28 Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,440
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    infatti uccidere non è mai giusto, permettere dei rapporti che non portano vita non è ragionevole e il divorzio uccide la famiglia
    il ragionamento del cristiano gira intorno a un si

    il si alla vita e il si all'amore, mentre invece c'è chi pretende che si possa dare il si anche alla morte e all'odio
    perché permettere rapporti che non portano vita non sarebbe ragionevole, come la mettiamo con la paternità responsabile?
    la ragione non gira attorno ad un sì ma a regole abbastanza note, ormai, che pare voi prendiate sottogamba (appunto perché il vostro "sì" vi condiziona ed è un sì dato non tanto alla vita ma ad una interpretazione di essa)
    gene normanno

  9. #9
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    30 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    229 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    Citazione Originariamente Scritto da Aganto Visualizza Messaggio
    perché permettere rapporti che non portano vita non sarebbe ragionevole, come la mettiamo con la paternità responsabile?
    la ragione non gira attorno ad un sì ma a regole abbastanza note, ormai, che pare voi prendiate sottogamba (appunto perché il vostro "sì" vi condiziona ed è un sì dato non tanto alla vita ma ad una interpretazione di essa)
    I valori sono sopra la ragione e la comprendono e la sottolineano (è la retta ragione), non contro di essa.
    Fermo restando che bisogna intendersi su cosa si intenda per ragione, se un ragionamento basato sugli assiomi derivanti dal dato rivelato uniti all'osservazione empirica o fantaragioni che partono da assiomi dove solo il dato empirico ricavabile dai sensi (per loro natura) fornisce una base utile di analisi.
    O viceversa ancora più prosaicamente, i comodacci propri ammantati da qualche bla bla giustificazionista.
    Nel caso della trasfusione di sangue, giacchè non siamo testimoni di geova, si tiene semplicemente presente che il sangue nella Bibbia è anche simbolo di vita, inteso come soffio divino (o ruah che dir si voglia) quindi non da intendersi esclusivamente in maniera letterale come aggregato ematico.
    Mi sa che non sotto ma sopragamba stai prendendo le tue personali acrimonie recenti contro il Cattolicesimo per affermare un qualcosa che è più un ghiribizzo personale che altro.
    Scusa la franchezza che ha sentore quasi di acidità, ma già si capisce dove vuoi andare a parare.
    Preferisco di no.

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: i valori etici cattolici sono biblici?

    Citazione Originariamente Scritto da Aganto Visualizza Messaggio
    perché permettere rapporti che non portano vita non sarebbe ragionevole, come la mettiamo con la paternità responsabile?
    la ragione non gira attorno ad un sì ma a regole abbastanza note, ormai, che pare voi prendiate sottogamba (appunto perché il vostro "sì" vi condiziona ed è un sì dato non tanto alla vita ma ad una interpretazione di essa)
    mi sa che stai confondendo una situazione temporale e dovuta a situazioni socioeconomiche con una situazione che a livello naturale non potrà mai portare ad alcuna nascita
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226