Sono complessivamente 21 le liste presentate tra ieri e oggi negli uffici del Comune di Potenza per le elezioni amministrative in programma il 25 maggio: gli “aspiranti” sindaci sono sette, e circa 650 i candidati consiglieri.
La presentazione delle liste si è svolta senza particolari problemi: alle quattro consegnate ieri se ne sono aggiunte, dalle ore 8 alle ore 12 di oggi, altre 17.
Due i candidati alla poltrona di sindaco per il centrosinistra.*Si tratta di Luigi Petrone (sostenuto da otto liste: Socialisti Uniti, Scelta Civica, Centro Democratico, Popolari Uniti, Socialisti e democratici, Pd, Insieme si cambia-Petrone sindaco e Sel) e di Roberto Falotico (quattro liste: Realtà Italia, Potenza condivisa, Movimento nuova Repubblica e Idv).
Due i candidati sindaci per il centrodestra: Michele Cannizzaro (tre liste: Liberiamo la città con Cannizzaro, Forza Italia, Udc-Ncd) e Dario De Luca (tre liste: Lista civica per la città, Fratelli d’Italia e Popolari per l’Italia).
Per la guida dell’amministrazione comunale di Potenza corrono anche Savino Giannizzari (Movimento 5 Stelle), Dino De Angelis (Azione Civica) e Giuseppe Di Bello (Liberiamo la Basilicata).


Scritto da: Gabriele Maestri
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|