Con la manovra economica del Governo, come prospettata, secondo il presidente della Regione Roberto Formigoni "viene messo a repentaglio il federaliamo fiscale". "Dovremmo essere arrivati alla tappa finale del federalismo fiscale - ha detto incontrando la stampa al Pirellone - e improvvisamente ci troviamo davanti a una manovra che mette a rischio lo stesso federalismo fiscale". Formigoni ha quindi spiegato che in un'ottica di distinzione delle realta' virtuose, "all'interno del pacchetto complessivo di tagli si deve anche andare a vedere chi tra le regioni ha gia' dato e chi ancora no". (Omnimilano.it)

Ultim'ora | Milano la Repubblica.it