User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
Like Tree1Likes

Discussione: La fine delle Olimpiadi

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La fine delle Olimpiadi



    LE OLIMPIADI! FURONO ABOLITE NEL 393 DAL CRISTIANESIMO PERCHE'...PAGANE. SOLO NEL 1896 QUESTA TRADIZIONE RITORNO'. 1503 ANNI DI VERGOGNA... GRAN SILENZIO MEDIATICO. MA LA MEMORIA SUL ROGO DELL'INTOLLERANZA NON HA POTUTO METTERLA LA CRISTIANITA'.


    Durate per oltre mille anni, la storia dei giochi olimpici antichi comincia nel 776 a.C. e termina nel 393 d.C, con ben 292 edizioni disputate.
    Le Olimpiadi Antiche terminarono permotivazioni puramente politico-religiose: la fine del dominio della Grecia, l'espandersi dell'impero romano ed infine l'avvento delCristianesimo portarono alla fine dei giochi olimpici.
    In particolare, nel 393 d.C., fu l'Imperatore Teodosio primo a vietare i giochi, considerandoli una festa pagana e quindi contraria alla morale cristiana.
    La "macchina olimpica" rimase ferma per oltre quindici secoli prima che, nel 1896, Pierre de Coubertin stilò un nuovo regolamento più in linea con l'epoca dando così avvio ai giochi olimpici moderni.








    L'anticristo likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    il vero motivo per abolirla fu perchè era contro la morale, in quanto era già da parecchi anni, per non dire secoli che la corruzione su questi giochi dilagava
    quella del motivo pagano c'entra poco, visto che poteva tranquillamente diventare un "gioco" cristiano, come è accaduto per feste e templi
    infatti mancando il culto pagano è venuto a mancare gli stessi giochi che onoravano gli Dei

    comunque forse qui spiega meglio

    http://local.droit.ulg.ac.be/sa/rida...3/Fargnoli.pdf
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    Neanche la fonte che tu porti da delle certezze. Resta il fatto che quel tipo di giochi erano l'esaltazione del culto degli eroi, della vitalità, della potenza umana che si avvicinava all'energia divina. Concetti in netto contrasto con le concezioni cristiane dove l'uomo deve pregare in ginocchio temendo il dio. I pagani pregano in PIEDI con la mano destra alzata verso il cielo a mo di antenna.

  4. #4
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Neanche la fonte che tu porti da delle certezze. Resta il fatto che quel tipo di giochi erano l'esaltazione del culto degli eroi, della vitalità, della potenza umana che si avvicinava all'energia divina. Concetti in netto contrasto con le concezioni cristiane dove l'uomo deve pregare in ginocchio temendo il dio. I pagani pregano in PIEDI con la mano destra alzata verso il cielo a mo di antenna.
    veramente il concetto capriccioso degli dei cui bisogna stare attenti perchè basta la minima cosa per farli arrabbiare viene dal paganesimo, come ci raccontano dalle storie antiche

    tutto completamente diverso dal Vangelo, avresti ragione se parlassi del Corano
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    veramente il concetto capriccioso degli dei cui bisogna stare attenti perchè basta la minima cosa per farli arrabbiare viene dal paganesimo, come ci raccontano dalle storie antiche

    tutto completamente diverso dal Vangelo, avresti ragione se parlassi del Corano
    La chiesa cattolica romana non poteva tollerare giochi di questo tipo, dato che qui vincono veramente i migliori e non i raccomandati!
    E' proverbiale per come la chiesa romana abbia "giocato" intrallazzi di ogni tipo per mantenersi a galla, si intende schierandosi sempre ed esclusivamente con il più forte........

  6. #6
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    La chiesa cattolica romana non poteva tollerare giochi di questo tipo, dato che qui vincono veramente i migliori e non i raccomandati!
    E' proverbiale per come la chiesa romana abbia "giocato" intrallazzi di ogni tipo per mantenersi a galla, si intende schierandosi sempre ed esclusivamente con il più forte........
    e dove sta scritto che la meritocrazia è inconcepibile per un cristiano, mi porti qualche documento o è una uscita campata in aria?

    poi bello dire che la Chiesa si schiera con il più forte eppure chi ha fatto assistenza ai bisognosi è stato proprio il cristianesimo, mentre il paganesimo insegnava che chi era ricco, potente e famoso era ben visto dagli dei
    lo sai infatti che la carità è un concetto cristiano e non pagano? quindi di quali "forti" parliamo?
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    Quello che da fastidio nel cristianesimo è che si pone sempre ad indottrinare uno stuolo di pecore, e chi decide è il "pastore". Non ci siamo con i presupposti.
    Se penso alla seconda Guerra Mondiale, Andreotti ha fatto il bibliotecario in Vaticano per tutto il conflitto intrallazzando a più non posso lui e de Gasperi (già de Gasperi era parlamentare a Vienna e poi parlamentare a Roma con molta disinvoltura). A guerra finita, belli e freschi, sono usciti e si sono messi al governo del paese.Non parliamo degli alti ufficiali tedeschi anche delle SS che il vaticano d'accordo con gli americani e con passaporti e coperture vaticane sono potuti fuggire indisturbati in America Latina. O la guerra scatenatasi in Jugoslavia innescata dal riconoscimento della Croazia da parte di Giovanni Paolo II perché così poteva ritornare in possesso dei beni confiscati alla chiesa da Tito. Spero tu sia in buona fede, altrimenti c'è da vergognarsi!

  8. #8
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    [QUOTE]
    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Quello che da fastidio nel cristianesimo è che si pone sempre ad indottrinare uno stuolo di pecore, e chi decide è il "pastore". Non ci siamo con i presupposti.
    Se penso alla seconda Guerra Mondiale, Andreotti ha fatto il bibliotecario in Vaticano per tutto il conflitto intrallazzando a più non posso lui e de Gasperi (già de Gasperi era parlamentare a Vienna e poi parlamentare a Roma con molta disinvoltura).
    mi spieghi come faceva a essere parlamentare a Vienna e a Roma se c'era il fascismo e il parlamento ancora non c'era?

    A guerra finita, belli e freschi, sono usciti e si sono messi al governo del paese.Non parliamo degli alti ufficiali tedeschi anche delle SS che il vaticano d'accordo con gli americani e con passaporti e coperture vaticane sono potuti fuggire indisturbati in America Latina.
    peccato che pare che solo alcuni vescovi abbiano cercato di aiutare quei nazisti, visto che Pio XII questi ultimi volevano addirittura rapirlo

    O la guerra scatenatasi in Jugoslavia innescata dal riconoscimento della Croazia da parte di Giovanni Paolo II perché così poteva ritornare in possesso dei beni confiscati alla chiesa da Tito. Spero tu sia in buona fede, altrimenti c'è da vergognarsi!
    vabbè qua sembra che pure quando piove è colpa della Chiesa. la Jugoslavia andava a sterminare i musulmani e sui cosi detti beni confiscati mi pare che la denuncia sia pure sacrosanta, visto che i comunisti vietavano la libertà di culto, davvero difendere le malefatte comuniste è assurdo
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,841
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    [QUOTE=Haxel;13497324]

    mi spieghi come faceva a essere parlamentare a Vienna e a Roma se c'era il fascismo e il parlamento ancora non c'era?



    peccato che pare che solo alcuni vescovi abbiano cercato di aiutare quei nazisti, visto che Pio XII questi ultimi volevano addirittura rapirlo



    vabbè qua sembra che pure quando piove è colpa della Chiesa. la Jugoslavia andava a sterminare i musulmani e sui cosi detti beni confiscati mi pare che la denuncia sia pure sacrosanta, visto che i comunisti vietavano la libertà di culto, davvero difendere le malefatte comuniste è assurdo
    Parlamentare a Vienna lo era prima della seconda guerra mondiale, questo denota una tua ignoranza micidiale!
    I documenti ci sono che la chiesa ha aiutato alti ufficiali nazisti e così anche generali delle SS!
    Al tempo parecchi giornali (non italiani, guarda caso), dato che è storia di "ieri" e tu vuoi contestare anche questa che è facilmente ricostruibile(PER FORTUNA) hanno riportato la notizia che il Vaticano nella persona del papa polacco aveva inaspettatamente riconosciuto la Croazia, scatenando una reazione a catena che aveva causato la dissoluzione dell'UNIONE SLAVA per motivi di chiaro interesse politico economico da parte del vaticano che così recuperava i possedimenti avuti in Croazia prima del secondo conflitto mondiale. Dopo se si decide di farlo santo a me poco interessa, ma la verità va detta!
    Le malefatte dei comunisti hanno provocato meno morti e meno sofferenze di quelle causate dalle religione cristiana che ha ucciso e torturato gli eretici per un MILLENNIO E MEZZO, il comunismo è durato 60 anni.

  10. #10
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,951
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: La fine delle Olimpiadi

    [QUOTE][QUOTE=sideros;13498650]
    Citazione Originariamente Scritto da Haxel Visualizza Messaggio
    Parlamentare a Vienna lo era prima della seconda guerra mondiale, questo denota una tua ignoranza micidiale!
    grazie, ma era anche prima della Prima Guerra mondiale però

    I documenti ci sono che la chiesa ha aiutato alti ufficiali nazisti e così anche generali delle SS!
    tuttalpiù al massimo di alcuni vescovi, visto che documento della Santa Sede sono stati trovati lo sai si?

    Al tempo parecchi giornali (non italiani, guarda caso), dato che è storia di "ieri" e tu vuoi contestare anche questa che è facilmente ricostruibile(PER FORTUNA) hanno riportato la notizia che il Vaticano nella persona del papa polacco aveva inaspettatamente riconosciuto la Croazia, scatenando una reazione a catena che aveva causato la dissoluzione dell'UNIONE SLAVA per motivi di chiaro interesse politico economico da parte del vaticano che così recuperava i possedimenti avuti in Croazia prima del secondo conflitto mondiale.
    la jugoslavia stava già cadendo quando la Croazia si è dichiarata indipendente, e detto francamente non vedo quale scandalo ci sia visto che il comunismo ha appunto rubato i beni della chiesa vietandone il culto

    Dopo se si decide di farlo santo a me poco interessa, ma la verità va detta!
    Le malefatte dei comunisti hanno provocato meno morti e meno sofferenze di quelle causate dalle religione cristiana che ha ucciso e torturato gli eretici per un MILLENNIO E MEZZO, il comunismo è durato 60 anni.
    si 100 milioni di morti, distruzione e inibizione della cultura dei paesi dove ha governato, quando con il cristianesimo è stato tutto l'incontrario( a meno che non vuoi dirmi che la cultura occidentale che si basa anche su quella cristiana sia stata povera culturalmente, ma sarebbe il colmo.)
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226