User Tag List

Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 50
Like Tree9Likes

Discussione: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

  1. #21
    mad
    mad è offline
    tanti dubbi e zero verità
    Data Registrazione
    03 Jan 2013
    Località
    Provincia di Rieti
    Messaggi
    13,394
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    doppio
    Ultima modifica di mad; 25-05-14 alle 15:50
    Per mia scelta di vita non rispondo a persone idiote, in mala fede, ottuse o volgari, omminicchi e provocatori, presuntuosi e gente senza palle, bugiardi, millantatori, incapaci e psicolabili.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    mad
    mad è offline
    tanti dubbi e zero verità
    Data Registrazione
    03 Jan 2013
    Località
    Provincia di Rieti
    Messaggi
    13,394
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Fondamentalmente la diffusione a marce forzate e prassi semitotalitaria (tipo indottrinamento dei bambini nelle scuole e promulgazioni di legislazioni contro la libertà di pensiero) viene recepita da non poche persone come una gravissima minaccia verso il futuro, nostro e delle generazioni a venire.
    Se ben ricordo la tua posizione è di dissenso rispetto a questa analisi, tuttavia non potrai negare il dato oggettivo che sopra riportavo del come da molti viene recepita, così come da altri viene recepita tutta la paccottiglia dei "+ diritti x tutti" come la massima priorità nazionale di pari urgenza rispetto a quella della disoccupazione .

    Per cui , non credo che si possa dire "non può essere accaduto perché il tema è troppo futile"
    Assolutamente vero. Penso che i temi sociali come l'educazione sessuale dei bambini di 3 anni con la trasmissione del messaggio gay o etero o gender o juventino sia una cosa abbastanza discutibile e furbamente fuorviante.

    Quello che tu chiami "paccottiglia di diritti" piu' o meno recepiti come massima priorità nazionale dalla gente sono la sapiente distribuzione quotidiana su giornali e Tv di argomentazioni che devono distogliere l'attenzione della gente dalla disoccupazione, dalle banche privaye che prendono soldi pubblici gratis, di recessione economica e di aumento del debito.

    La questione dei gay o dei gender oggi è tutto grasso che cola ; riuscire a distrarre milioni di giovani dal problema della LORO disoccupazione, della LORO mancanza di futuro, della LORO mancanza di pensione, e della LORO mancanza di dignita' derivante dal lavoro (lo ha detto anche il Papa) è oggi straordinariamente funzionale al mantenimento dello status quo. Il tutto supportato dall'inettitudine della politica e da possessori sempre piu' accaniti del copyright del qualunquismo piu' becero che fa presa sui giovani.

    Quindi io penso, per rispondere alla tua supposizione, che i rpogrammi di crescita dei bambini di 3 anni, le argomentazioni e le tematiche di sviluppo debbano andare di pari passo alla morale diffusa, senza anticipi e senza forzature, soprattutto considerando l'eta' dei bambini.

    Due adulti colti e preparati, di quelli con il cachemire, la barba incolta e la bicicletta ecologica da 6000 euro possono parlare tranquillamente di cosa insegnare ai loro figli, se farli assistere pedagogicamente all'accoppiamento di due froci o di due pederasti, ed ipotizzare che avere una moglie molto bona solo per se è qualcosa di provinciale e neolitico.

    Ma l'istituzione oggi ha l'obbligo di interessarsi di avere degli asili nido per i bambini che consentano alle mamme di lavorare, di avere un sistema scolastico leggermente migliore di quello che abbiamo e di avere un lavoro anche per il padre. Pure se non è frocio o transessuale ridiventato uomo con le tette, per la confusione.

    Voglio dire che esistono le liste della serva nelle quali ci sono le cose scritte in cima e quelle che man mano arrivano in fondo alla lista. E si chiamano priorità.

    Oggi penso che la priorità non sia quella di combattere per il diritto ad avere un LCD 3D da 50 pollici per tutti, o di avere la vacanza ad Ibiza due volte l'anno, o un corso di frocismo per neonati nel nido neonatale dell'ospedale.

    Forse e secondo me.
    Miles and Ucci Do like this.
    Per mia scelta di vita non rispondo a persone idiote, in mala fede, ottuse o volgari, omminicchi e provocatori, presuntuosi e gente senza palle, bugiardi, millantatori, incapaci e psicolabili.


  3. #23
    Eroe Faustiano
    Data Registrazione
    22 Aug 2012
    Messaggi
    29,290
    Mentioned
    1443 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    Si dovrebbe dedurre che in Italia non esiste violenza politica alcuna perché vi sono stati casi di alcune persone che inventano alcune cose, mentre c'è una problematica di emergente e pericolosissima xenofobia perché un demente ha tirato una banana alla Kyenge, giusto?
    Tra l'altro i tuoi conoscenti inventano persecuzioni da parte dello stato , in modo che se i poliziotti dicono qualcosa questo concorre a rafforzare la loro teoria del complotto.
    SE avessi letto il comunicato d'apertura, viceversa riscontreresti che in questo caso l'operato delle FdO viene considerato provvidenziale.
    Insomma casi assai diversi, non capisco perché tu voglia generalizzare.
    Anche Biagi dicevano che era un cazzaro che si inventava le minacce poi gli hanno sparato e hanno detto "intitoliamogli una legge".
    Non c'e' nessuna emergente xenofobia, c'e' del rumore di fondo un po' piu' alto perche' la poverta' porta la gente a fare e dire stronzate di quel genere.
    Ho letto il comunicato e questi non pensano di essere perseguitati dalla polizia, pero' pensano che esista un movimento pro-gender (qualunque cosa voglia dire) che vuole impedirgli di parlare e che l'ideologia di questo movimento leda "l’incolumità mentale e fisica di coloro che liberamente pensano in modo contrario". (Immagino anche la mia, visto che non mi piace la donna barbuta)
    Tu per esempio lamenti il silenzio dei media mainstream, quasi a dire che c'e' un cartello dell'informazione che vuole nascondere non si sa bene cosa a non si sa bene a chi. (Ma a noi due no, che' siamo sgamati e riusciamo a scovare le vere notizie nascoste dal cartello).

    Citazione Originariamente Scritto da Miles Visualizza Messaggio
    E tutto ciò , immagino provenga dalla tua sfera di cristallo.
    D'altronde è notorio che a Roma non esistano bande varie di delinquenti sinistrati iperviolenti , tant'è che saltuariamente intervengono le forze del male der vatikane rappresentate da guardie svizzere travestite da black block che spaccano vetrine ed incendiano automobili per far cadere la colpa sui centri sociali.
    A Roma esistono bande di sinistrati violenti tanto quanto esistono bande di violenti di estrema destra. Spaccare una vetrina a via Vittorio Veneto non e' tanto diverso da scrivere "negozio ebreo" a viale Libia. Succedono entrambe le cose quando c'e' una manifestazione o quando qualcuno di questi idioti perde la brocca. Tu vedi solo i primi perche' gli altri non li consideri un problema. E' rumore di fondo che c'e' in qualunque citta' del pianeta.
    Ultima modifica di pedro; 25-05-14 alle 15:58

  4. #24
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    24,940
    Mentioned
    594 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Nei municipi gli onorevoli di sinistra organizzano eventi sui gender.
    No ma "non esiste l'ideologia del gender" ne' le lobby gay (tutti cani sciolti non considerati dalla politica ne' dalle istituzioni).
    Ultima modifica di Ucci Do; 25-05-14 alle 18:27
    Miles likes this.
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  5. #25
    Eroe Faustiano
    Data Registrazione
    22 Aug 2012
    Messaggi
    29,290
    Mentioned
    1443 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    Nei municipi gli onorevoli di sinistra organizzano eventi sui gender.
    No ma "non esiste l'ideologia del gender" ne' le lobby gay (tutti cani sciolti non considerati dalla politica ne' dalle istituzioni).
    Ma che e' l'ideologia del gender? Che ci sono i maschi e le femmine?

  6. #26
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    24,940
    Mentioned
    594 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da pedro Visualizza Messaggio
    Ma che e' l'ideologia del gender? Che ci sono i maschi e le femmine?
    Che non ci sono (piu') solo i maschi e le femmine.
    Basta scegliere e quella scelta deve essere tutelata dalla Sdhado.
    L'identità non è piu' data per natura come unica, irripetibile, non sostituibile ed in un certo qual modo eterna ma decisa a tavolino.
    Ultima modifica di Ucci Do; 25-05-14 alle 18:59
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  7. #27
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    24,940
    Mentioned
    594 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da pedro Visualizza Messaggio
    Ma che e' l'ideologia del gender? Che ci sono i maschi e le femmine?
    ad esempio "padre e madre", secondo questa ideologia, non sarebbe piu' una denominazione appropriata per raffigurare la famiglia ed il rapporto genitoriale.

    esisterebbero solo genitori, senza piu' alcuna caratterizzazione identitaria naturale.
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  8. #28
    Eroe Faustiano
    Data Registrazione
    22 Aug 2012
    Messaggi
    29,290
    Mentioned
    1443 Post(s)
    Tagged
    35 Thread(s)

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    Che non ci sono (piu') solo i maschi e le femmine.
    Basta scegliere e quella scelta deve essere tutelata dalla Sdhado.
    L'identità non è piu' data per natura come unica, irripetibile, non sostituibile ed in un certo qual modo eterna ma decisa a tavolino.
    A me risulta che loro dicono di essere maschi o femmine fuori ma qualcosa di diverso dentro, ad ogni modo pensano di essere naturalmente femmine nel corpo di maschi o maschi nel corpo di femmine.

    "Dato per natura" non ha nessun significato e puo' essere usato da te come da loro per dimostrare tutto e il contrario di tutto. Che il genere fosse magico, come l'anima o il purgatorio, me l'avevano detto pure a scuola gli opusdeiosi. Purtroppo non ho mai capito cosa vorrebbe dire essere maschio o femmina a prescindere dalla biologia (e di questo si tratta se vogliamo parlare di "naturale"), ma il tipo sembrava molto convinto.

    Citazione Originariamente Scritto da Ucci Do Visualizza Messaggio
    ad esempio "padre e madre", secondo questa ideologia, non sarebbe piu' una denominazione appropriata per raffigurare la famiglia ed il rapporto genitoriale.

    esisterebbero solo genitori, senza piu' alcuna caratterizzazione identitaria naturale.
    Perche' sono entrati in fissa con questa stronzata. Non sono contro l'adozione gay, ma si puo' tranquillamente lasciare lo spazio vuoto e farci scrivere "madre 1" e "madre 2" se sono due lesbiche. E' un momento di follia del genere umano, ma ha effetti puramente cosmetici.

  9. #29
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da mad Visualizza Messaggio
    Assolutamente vero. Penso che i temi sociali come l'educazione sessuale dei bambini di 3 anni con la trasmissione del messaggio gay o etero o gender o juventino sia una cosa abbastanza discutibile e furbamente fuorviante.

    Quello che tu chiami "paccottiglia di diritti" piu' o meno recepiti come massima priorità nazionale dalla gente sono la sapiente distribuzione quotidiana su giornali e Tv di argomentazioni che devono distogliere l'attenzione della gente dalla disoccupazione, dalle banche privaye che prendono soldi pubblici gratis, di recessione economica e di aumento del debito.

    La questione dei gay o dei gender oggi è tutto grasso che cola ; riuscire a distrarre milioni di giovani dal problema della LORO disoccupazione, della LORO mancanza di futuro, della LORO mancanza di pensione, e della LORO mancanza di dignita' derivante dal lavoro (lo ha detto anche il Papa) è oggi straordinariamente funzionale al mantenimento dello status quo. Il tutto supportato dall'inettitudine della politica e da possessori sempre piu' accaniti del copyright del qualunquismo piu' becero che fa presa sui giovani.

    Quindi io penso, per rispondere alla tua supposizione, che i rpogrammi di crescita dei bambini di 3 anni, le argomentazioni e le tematiche di sviluppo debbano andare di pari passo alla morale diffusa, senza anticipi e senza forzature, soprattutto considerando l'eta' dei bambini.

    Due adulti colti e preparati, di quelli con il cachemire, la barba incolta e la bicicletta ecologica da 6000 euro possono parlare tranquillamente di cosa insegnare ai loro figli, se farli assistere pedagogicamente all'accoppiamento di due froci o di due pederasti, ed ipotizzare che avere una moglie molto bona solo per se è qualcosa di provinciale e neolitico.

    Ma l'istituzione oggi ha l'obbligo di interessarsi di avere degli asili nido per i bambini che consentano alle mamme di lavorare, di avere un sistema scolastico leggermente migliore di quello che abbiamo e di avere un lavoro anche per il padre. Pure se non è frocio o transessuale ridiventato uomo con le tette, per la confusione.

    Voglio dire che esistono le liste della serva nelle quali ci sono le cose scritte in cima e quelle che man mano arrivano in fondo alla lista. E si chiamano priorità.

    Oggi penso che la priorità non sia quella di combattere per il diritto ad avere un LCD 3D da 50 pollici per tutti, o di avere la vacanza ad Ibiza due volte l'anno, o un corso di frocismo per neonati nel nido neonatale dell'ospedale.

    Forse e secondo me.
    Esemplare.
    Preferisco di no.

  10. #30
    de-elmettizzato.
    Data Registrazione
    29 Jul 2009
    Località
    Piave
    Messaggi
    50,280
    Mentioned
    228 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Omoviolenza. Aggressione a due politici cattolici da parte di gender-maniaci.

    Citazione Originariamente Scritto da pedro Visualizza Messaggio
    Ma che e' l'ideologia del gender? Che ci sono i maschi e le femmine?
    Che i sessi non esistono ed è tutto una pippa della società patriarcale brutta sporca e cattiva.
    Ucci Do likes this.
    Preferisco di no.

 

 
Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226