User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree1Likes
  • 1 Post By jotsecondo

Discussione: 2 giugno festa patronale delle votazioni

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Diceva Stalin che in una democrazia popolare in cui per recitazione e messa in scena vince: non chi ha più voti ma chi li conta.


    Per eliminare il trucco che il potere viene dall'alto gli Illuminati pensarono che per avere il dominio assoluto di usare un altro tipo di trucco profittare dei popoli sapientemente abbindolati.

    Per avere voti sufficiente per contrarre la vittoria vi sono due metodi.
    Il voto ottenuto con il baratto
    Il voto ottenuto con brogli
    O si taglia o il caos

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Voto determinato dal baratto.
    Questo metodo si divide in due parti fumo o arrosto: vendere fumo in modo da abbindolare con promesse che poi non si mantengono.

    Per questo motivo diventa spesso necessario cambiare il nome del partito (esempio Padania con Basta euro) asserendo che gli inadempimenti sono dovuti al partito vecchio ma da adesso si usa una arma politica imbonitrice nuova.

    La parte solida ( arrosto) del baratto ha un esempio nel grande imbonitore meridionale Lauro che dava una scarpa destra prima delle votazioni e poi la sinistra dopo il risultato ottenuto.
    Lauro essendo di origina marinara non voleva che si dicesse che faceva solamente promesse da marinaio

    Il voto del baratto si può ottenere attraverso un capitale esterno ( comprare scarpe) oppure usando i denari dello stato attraverso il clientelismo.

     
    Vi è un modo più semplice che è quello del broglio elettorale.
    Il broglio elettorale consiste ad un primo livello che può essere rappresentato da una grandissima organizzazione che riesce a modificare i risultati dello scrutinio nei seggi.

    Infatti un grande partito, per essere tale deve, deve avere una forte penetrazione nel territorio in modo che con decine di migliaia di attivisti presenti allo spoglio possano modificarne i risultati.

    Il broglio per sezione non può superare di molto la realtà, tuttavia una massa capillare di brogli può incidere sul risultato finale.

    Il broglio principale che fornisce un grosso risultato è quello che si verifica cambiando le somme dei risultati nella trafila che esiste tra il seggio e il ministero degli Interni.

     
    Ultima modifica di jotsecondo; 03-06-14 alle 14:53
    O si taglia o il caos

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Pertanto il sistema elettorale democratico attuale ha la sua ricorrenza nella festività del due giugno.

    Il 2 giugno 1946 venne fatta la prima prova generale in italia di votazione di massa (comprese le donne)
    Era una prova semplice di rodaggio, si trattava di votare ( non scegliere) tra il sistema repubblicano ed il sistema monarchico.

    Fu una grande votazione in cui non si poteva usare il baratto e tanto meno l'acquisto materiale dei voti.
    I partiti erano appena all'inizio e non avevano ancora rubato per creare capitali consistenti.
    Fino ad allora i politici non rubavano (tolto qualche operazione da ladri di polli) perché vi erano ancora le truppe di occupazione e vigeva ancora la pena di morte e pertanto i politici non avevano completamente le spalle al sicuro come si usa oggi che la pena di morte non esiste più (abolita il 1-1-1948).

    Così l'unico sistema per far vincere ""chi doveva vincere"" fu di ricorrere al broglio elettorale.
    Hanno in seguito, molti anni dopo, fatto un film le cui scene ( riproposte in televisione alcuni giorni or sono) creavano molti dubbi sulla limpidezza del risultato.

    Colui che dopo 8 giorni dalle votazioni enunciò alla stampa i risultati finali, da quel giorno (in separate e non pubbliche sedi) veniva poi chiamato dai suoi compagni allusivamente ""Padre della Repubblica.""
    Ultima modifica di jotsecondo; 03-06-14 alle 15:06
    O si taglia o il caos

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,747
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Eppure un modo semplice per evitare i brogli sui conteggi ci sarebbe.
    Basterebbe che qualche politico lo chiedesse.
    Ma come per l'oro e per tutte le altre questioni fondamentali nessuno si muove.
    Chissà come mai?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Eppure un modo semplice per evitare i brogli sui conteggi ci sarebbe.
    Basterebbe che qualche politico lo chiedesse.
    Ma come per l'oro e per tutte le altre questioni fondamentali nessuno si muove.
    Chissà come mai?
    sono tutti figli degli Illuminati
    In riga e coperti.
    Eridano likes this.
    O si taglia o il caos

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Col passare dei giorni sorge il dubbio che il ministero dell'interno abbia esagerato nei conteggi.
    O si taglia o il caos

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,747
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Chi?
    Il bunny siculo del "non vogliamo i voti della mafia"?
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Chi?
    Il bunny siculo del "non vogliamo i voti della mafia"?
    Il ministro non ha la capacità e l'esperienza per fare i calcoli.
    Lui si è trovato a scavalcare lo sbarramento e ringrazia con un cero a Santa Rita ( la santa degli impossibili).


    Fare le somme per i risultati elettorali è una arte, non una opera di semplice politico
    Ultima modifica di jotsecondo; 05-06-14 alle 10:23
    O si taglia o il caos

  9. #9
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,747
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: 2 giugno festa patronale delle votazioni

    Forse ha ecceduto nel ringraziamento al MostrodiFi che tenendolo nel governo gli ha dato una visibilità che diversamente avrebbe solamente sotto un faro potente sulla crapa pelada e sui denti sporgenti.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226