User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree8Likes
  • 1 Post By Murru
  • 2 Post By mad
  • 3 Post By Murru
  • 1 Post By mad
  • 1 Post By Murru

Discussione: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

  1. #1
    Orgogliosamente bianco
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Europa ariana)
    Messaggi
    23,866
    Mentioned
    732 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Si chiama Tisa (Trade in Services Agreement) il documento che l'Espresso è in grado di rivelare grazie all'organizzazione di Assange. Un trattato internazionale di lobby e governi per liberalizzare i servizi: dai dati personali alla sanità passando per le assicurazioni. Sarebbe la vittoria definitiva della finanza sulla politica.

    DI STEFANIA MAURIZI

    WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio




    amaryllide likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    mad
    mad è offline
    tanti dubbi e zero verità
    Data Registrazione
    03 Jan 2013
    Località
    Provincia di Rieti
    Messaggi
    13,394
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    A chi vuoi che interessino queste sciocchezze ...? gli italiani sanno tutto, e non crederanno mai che la crisi economica sia stata attrezzata per contribuire a questo disegno macroliberista mondiale. Il liberismo per la gente è una cosa buona, il mercato, il padrone, il donatore di lavoro.

    La colpa del mancato decollo dell'economia è di Landini, dei comunisti e dei meridionali. Poi ovviamente ci sono i padri che si sono mangiate le risorse dei figli, che adesso non avranno pensioni eprchè devono pagare i debiti fatti in passato.

    Ma anche i fancazzisti della Maserati che scioperano perchè vogliono le ferie, mentre la gente non ha manco il lavoro. Brutti comunisti del bip.

    Lo ha detto pure la TV... e quindi. Questi disegni mondialisti di cui parli sono solo vaneggiamenti. E fra poco vedrai il furbacchione di turno che verrà e scriverà, in tono canzonatorio, GOMBLODDDDDOOOOOO.....

    Ma è solo perchè ha capito tutto rispetto a te e al tuo articolo che non avete capito un bip. Peccato non essere presente quando questi furbissimi andranno in pensione direttamente sotto i capannoni attrezzati dalla Caritas.
    Kavalerists and Gianky like this.
    Per mia scelta di vita non rispondo a persone idiote, in mala fede, ottuse o volgari, omminicchi e provocatori, presuntuosi e gente senza palle, bugiardi, millantatori, incapaci e psicolabili.


  3. #3
    Orgogliosamente bianco
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Europa ariana)
    Messaggi
    23,866
    Mentioned
    732 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    ahahah C' è addirittura chi parla di governi italiani sempre più centralisti e dirigisti....MA DOVE?????? Non dirigono più nulla , stanno regalando tutto il potere ai mercati e questi parlano di Italia sempre più "comunista" e "dirigista". Sono peggio di quelli che pensano di vedere i fantasmi.
    Ultima modifica di Murru; 21-06-14 alle 15:22

  4. #4
    mad
    mad è offline
    tanti dubbi e zero verità
    Data Registrazione
    03 Jan 2013
    Località
    Provincia di Rieti
    Messaggi
    13,394
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Ma i piu' scontenti di questa Italia comunista e statalista sono i manager delle grandi aziende italiane, intendendosi per "grandi aziende italiane" officine con 10 dipendenti a gestione familiare, salumerie con tre commesse e un macellaio trasformate in minimarket da 35 Mq e gestori di pizzerie e gelaterie con pizzaiolo egiziano e due camerieri in nero.

    Questi sono i piu' fedeli servitori del disegno di cui sopra. Ognuno si sente presidente o almeno vicepresidente di Confindustria, e cena due sere a settimana con Tronchetti Provera e Melchiorre.

    E sono contentissimi, pensando che a loro non toccherà mai di finire per stracci, perchè sono trooooooopppppooooo furbi.

    GOMBLODDOOOOOOOOO GOMBLODDOOOOOO ....... (ma quanto è comica sta cosa...quasi come quanto i nordici chiamano terry i terroni)....
    Ultima modifica di mad; 21-06-14 alle 15:34
    amaryllide likes this.
    Per mia scelta di vita non rispondo a persone idiote, in mala fede, ottuse o volgari, omminicchi e provocatori, presuntuosi e gente senza palle, bugiardi, millantatori, incapaci e psicolabili.


  5. #5
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    33,980
    Mentioned
    629 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da Gianky Visualizza Messaggio
    la difesa dello stato nazionale e la riconquista della sovranità
    no, perchè il nazionalismo è un'ideologia borghese, che cancella nel nome dell'unità inesistente della nazione la lotta di classe. E anche la sovranità, in uno stato borghese, è la sovranità della borghesia nazionale piuttosto che di quella internazionale. Ma non contesta minimamente il dominio di classe della borghesia.

  6. #6
    Orgogliosamente bianco
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Europa ariana)
    Messaggi
    23,866
    Mentioned
    732 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da Gianky Visualizza Messaggio
    Articolo molto interessante, ma allora abbiamo ragione noi comunisti patriottici a sostenere a spada tratta la difesa dello stato nazionale e la riconquista della sovranità politica, economica e monetaria? Non sarebbe forse il caso che i comunisti "ufficiali" ripensino ad un nuovo internazionalismo che nella sua spiegazione grammaticale significa appunto TRA LE NAZIONI? Sostenere un internazionalismo TRA le nazioni non è, ai tempi attuali, l'unico e vero internazionalismo? Internazionalismo contro globalismo? Non dovrebbe essere questa la lotta per il futuro?
    Son d' accordo con te ma ciò non basta. Per esempio metti che l' Italia esce dall' euro però non riaggancia la BdI al Tesoro, non si risolverebbe niente perché grazie a ciò il grande capitale continuerebbe ad annientare i lavoratori come è accaduto già dal 1981 anno del divorzio perché con gli interessi che schizzarono in alto a causa di ciò investire nei titoli di stato per i capitalisti era diventato più conveniente che investire in ricerca ed innovazione e in salari dignitosi per i lavoratori. Ma per far ciò ci vuole un vero e grande partito comunista che faccia della lotta di classe il suo principale obiettivo altrimenti anche uscendo dall' euro le classi subalterne verranno sempre fottute. E anche questo non basta, veramente bisogna puntare a una rivoluzione che tocchi più paesi possibili al mondo fino a non lasciare più traccia di capitalismo perché anche finché ci sarà un solo paese capitalista la possibile controrivoluzione nei paesi già comunisti sarà sempre possibile perché il grande capitale avrà sempre un punto d' appoggio per intraprendere le sue mosse controrivoluzionarie. Anche Stalin non aveva rinunciato a questo obiettivo, il socialismo in un solo paese era solo una fase momentanea per rafforzarsi e ritornare all' attacco, e infatti appena ne ha avuto la possibilità ha esportato il socialismo nell' Europa centro-orientale e dato appoggio alla nuova Cina di Mao e alla Corea del nord nell' invasione al sud.
    Ultima modifica di Murru; 26-06-14 alle 15:24
    amaryllide likes this.

  7. #7
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    33,980
    Mentioned
    629 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da Murru Visualizza Messaggio
    bisogna puntare a una rivoluzione che tocchi più paesi possibili al mondo fino a non lasciare più traccia di capitalismo perché anche finché ci sarà un solo paese capitalista la possibile controrivoluzione nei paesi già comunisti sarà sempre possibile perché il grande capitale avrà sempre un punto d' appoggio per intraprendere le sue mosse controrivoluzionarie. Anche Stalin non aveva rinunciato a questo obiettivo, il socialismo in un solo paese era solo una fase momentanea per rafforzarsi e ritornare all' attacco, e infatti appena ne ha avuto la possibilità ha esportato il socialismo nell' Europa centro-orientale e dato appoggio alla nuova Cina di Mao e alla Corea del nord nell' invasione al sud.
    Il compagno Murru è tornato, ammazziamo il vitello grasso rossobruno!

  8. #8
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    Il compagno Murru è tornato, ammazziamo il vitello grasso rossobruno!
    Sicuro che il compagno Murru non sia un rossobruno, almeno per i vostri cliché?
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  9. #9
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    33,980
    Mentioned
    629 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da Gianky Visualizza Messaggio
    Sicuro che il compagno Murru non sia un rossobruno, almeno per i vostri cliché?
    sicurissimo. LA risposta a Gianky è da compagno vero, il vitello grasso io lo ammazzo una volta sola.

  10. #10
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,886
    Mentioned
    94 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: WikiLeaks: ecco l'accordo segreto per il liberismo selvaggio

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    sicurissimo. LA risposta a Gianky è da compagno vero, il vitello grasso io lo ammazzo una volta sola.
    Ma infatti anche io sono d'accordo con la risposta che mi ha dato Murru, come la mettiamo?
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226