User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del MostrodiFi..

    .. e altre amenità.

    INIZIATE IN ANTICIPO LE COMMEMORAZIONI DELLA GRANDE GUERRA PER SALTARE IL RICORDO DEL DIBATTITO SULLA NEUTRALITÀ E L?ACQUISTO DEGLI F 35 DELLA LOOKEED CHE OFFRE SCONTO DEL 30%. ( RENZI LO SAPEVA?) di Antonio de Martini - Rischio Calcolato

    L’Italia è entrata in guerra contro l’Impero Austro Ungarico il 24 maggio 1915 previa nomina di un governo di minoranza deciso nel chiuso delle stanze dal capo dello Stato, con il portafoglio della guerra affidato a un sindacalista ( Bissolati).
    La commemorazione del centenario dell’evento è iniziata con una serie di bei ” pezzi” a firma Paolo Rumiz su ” La Repubblica” lo scorso inverno, con ben un anno e tre mesi di anticipo sulla data reale.
    Una prima, semplicistica, spiegazione si trova nella mania degli editori di immaginare di fare uno ” scoop” se si anticipano gli anniversari precedendo i colleghi. Si illudono.
    A forza di cercare pretesti di commemorazioni anticipate, stiamo sfiorando il grottesco con ricordi di omicidi, rapimenti, prime volte e ricorrenze ( la migliore di oggi è ” dieci anni senza Marlon Brando” di Vincenzo Maddaloni già direttore di ” Famiglia Cristiana“.)
    Una seconda possibile spiegazione, più politica, sta nella nostra cupidigia di servilismo nei confronti degli alleati che ci porta a commemorare assieme a loro l’entrata nella grande guerra o financo l’anniversario della battaglia di Cassino che – a ben vedere – fu una clamorosa vittoria tedesca che, con un pugno di uomini, tennero inchiodati gli alleati per un buon semestre coprendoli di ignominia per la inutile distruzione della millenaria Abbazia che finì per servire, con le due macerie, da trincea per i difensori.
    Ma a mio avviso la vera ragione storico-politica va cercata nell’imbarazzo generale che provano le autorità italiane ( e non solo) all’idea di dover affrontare la storia di dieci mesi di dibattito neutralista e trattative d’affari che precedettero la nostra entrata in guerra a fianco della Triplice Intesa e non della Triplice Alleanza di cui eravamo il terzo socio.
    L’imbarazzo memorialistico gode in questo periodo anche della copertura di un forte appoggio politico, a causa della vigilia di guerra che viviamo in piena incoscienza benché i segnali siano univoci e concordanti.
    Tutti i paesi europei hanno aumentato i rispettivi stanziamenti per la Difesa.
    I produttori di armi pubblicizzano i saldi.
    Bloomberg ha informato stamane che il più grande fabbricante di armi del mondo, la Lookeed Martin, ha annunziato – fatto unico negli annali – un miliardo e cento milioni di dollari di sconto sui costi dell’aereo più chiacchierato del dopoguerra, l’F35 .
    Vuoi vedere che lo strombazzato “taglio alle spese della Difesa” con cui si annunziava la diminuzione dello stanziamento sugli F35 senza diminuirne il numero era dovuto a questo insider trading, che da noi quasi non è un vero reato, ma in USA si?
    Con l’occasione non dobbiamo più chiederci da chi sia appoggiato questo governo oltre che da Sua Maestà britannica che ha suggerito la riforma del senato sulla falsariga della Camera dei Lord.
    Italia, Germania e Giappone vengono invitati a riarmarsi adeguatamente, cambiando la Costituzione ove necessario. In Giappone, sempre oggi, un cittadino si è dato fuoco per protesta contro il riarmo e l’annunziato cambio di Costituzione.
    La Germania che alla chetichella aveva già spedito truppe in Afganistan e in Centro Africa, annunzia che allineerà le sue ambizioni geopolitiche alla sua economia.
    L’Italia annunzia un ” libro bianco della Difesa ” che vuol dire maggiori introiti per il ” prof” Margelletti e la sua fedele collaboratrice figlia del nuovo capo del servizio segreto che non ha mai esercitato un comando di truppe tale da renderlo idoneo all’incarico.
    Gli USA stanno occupando le ultime caselle rimaste vacanti prima del Grande Risiko: Irak, Libia, Spagna, Tunisia, Kurdistan e presto Iran. Hanno rafforzato la squadra navale dell’Artico. Rimangono In Afganistan con diecimila uomini.
    Col pretesto della minaccia fondamentalista all’Irak, una portaerei è entrata nello stretto di Hormuz senza sollevare proteste persiane.
    In Isarele è iniziata la preparazione di qualcosa con incursioni su Gaza e col Crackdown nei confronti dell’area beduina del Negev e l’Holot una “prigione a cielo aperto per immigrati clandestini in pieno deserto” ( donde nessun attacco è mai stato fatto e nessuna manifestazione è possibile nel deserto) . Ha protestato anche la Israel social TV per l’inutile violenza. Prima o poi una mosca gli si poserà sui testicoli e capiranno che non tutti i problemi hanno soluzioni violente.
    Qualcuno si meraviglia se sui nostri media nessuno scrive di Giolitti defenestrato dal governo con una procedura “alla Berlusconi”, della presa di posizione di Benedetto Croce a favore della neutralità, delle ” mazzette” date dai francesi a D’Annunzio e Mussolini per promuovere l’intervento, del negoziato a Londra con l’addetto militare,che divenne poi suocero di Cadorna figlio, per farsi promettere vantaggi poi a fine guerra negati, dell’impegno formale contratto a lanciare costantemente grandi masse all’attacco per impedire agli austriaci di inviare rinforzi sul fronte francese?
    Se della neutralità italiana, anche nella prima fase del secondo conflitto, ( e belga e svizzera e Spagnola e Portoghese e , in un primo tempo, anche turca) non parlano i media, diventa imperativo che ne parliamo noi del web.
    La guerra si avvicina. Tu che vuoi fare? Andarci ? Con questi al comando? Esiteremo, tradiremo e il libro bianco sventolato, diventerà una bandiera bianca.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,956
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    A forza di cercare pretesti di commemorazioni anticipate, stiamo sfiorando il grottesco con ricordi di omicidi, rapimenti, prime volte e ricorrenze ( la migliore di oggi è ” dieci anni senza Marlon Brando” di Vincenzo Maddaloni già direttore di ” Famiglia Cristiana“.)
    Una seconda possibile spiegazione, più politica, sta nella nostra cupidigia di servilismo nei confronti degli alleati che ci porta a commemorare assieme a loro l’entrata nella grande guerra o financo l’anniversario dellabattaglia di Cassino che – a ben vedere – fu una clamorosa vittoria tedesca che, con un pugno di uomini, tennero inchiodati gli alleati per un buon semestre coprendoli di ignominia per la inutile distruzione della millenaria Abbazia che finì per servire, con le due macerie, da trincea per i difensori.
    I tedeschi etnici dovevano sparire , pure per questo.
    Ultima modifica di Freezer; 01-07-14 alle 20:13
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    21,956
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    Curioso che a difendere l'Abbazia non vi furono itaGliani , come pure gli oggi non si muovano contro la distruzione della chiesa cattolica.
    Il Silenzio per sua natura è perfetto , ogni discorso, per sua natura , è perfettibile .

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    La battaglia di Cassino fu originata da qualche generale trinariciuto americano che voleva distruggere l'abbazia di Casino come simbolo del Cristianesimo europeo.

    I satanisti ci sono ovunque, dai tempi del colonello Pike.
    Fecero finta di aver capito da una informazione che la abbazia era occupata dai Tedeschi.
    Non era vero.
    I tedeschi non erano entrati nel complesso per non farlo sottoporre ad una distruzione.

    Gli americani invece bombardarono, in seguito compresero la figura che facevano distruggendo un monumento che fa parte della storia della civiltà europea medioevale.


    Poi per conquistarla, volendo tutti colpevoli delle rovine, usarono soldati di oltre di oltre 20 nazioni.

    Per salvare la faccia gli Alleati diedero il compito dell'ultima battaglia ai polacchi( cattolici) di entrare nell basilica.

    La colpa della distruzione doveva essere addebitata in fine ai cattolici.

    Solo dopo gli USA capirono lo sbaglio e si accolarono a guerra finita le spese della ricostruzione.

    Fu un colpo per i cattolici.
    Fu una mossa che diede spazio alla propaganda dei fascisti alleati ai Tedeschi.
    Gli Americani avevano paura ( per questo fatto) che arivati al Nord vi fossero delle contestazioni da parte dei cattolici.
    Cioè non trovare al Nord quella popolazione festante come la Mafia aveva preparato la popolazione siciliana.

    Per fortuna che i Tedeschi erano comandati da un ebreo esaltato ed essendo politicamente degli ignoranti, per quasi un anno qui al Nord uccidevano i civili per rappresaglia.

    Non hanno mai capito che quel comportamento rendeva simpatici gli Americani.
    I cittadini sarebbero diventati tutti festanti all'arrivo degli alleati.
    I quali per oltre un anno aizzavano gli italiani sopra la linera gotica a far arrabbiare i Tedeschi, questi zotici facevano rappresaglie e creavano una atmosfera favorevole all' invasione.
    Ultima modifica di jotsecondo; 01-07-14 alle 21:00
    O si taglia o il caos

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    49,408
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    Le rappresaglie le facevano - e le fanno - tutti.

    Come da codice di guerra.
    Ultima modifica di Eridano; 01-07-14 alle 22:40
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  6. #6
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    Sembra che Bean, abbia un leggero problema con la Germania.
    sklöpp & kanù

  7. #7
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,746
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    Si, leggerino.
    E il negro con gli F35 che vanno a fuoco.
    Non è riuscito a svenderli prima.
    Un po' come le auto blu del Mostro.
    Ultima modifica di ventunsettembre; 04-07-14 alle 09:38
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #8
    Venetia
    Data Registrazione
    06 Sep 2011
    Località
    Venetia
    Messaggi
    4,068
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Da venditore di auto usate ad acquirente di aerei scontati. Le palle del Mostrodi

    Ha anche un "piccolo" problema con i super aerei. E pensare che d'altra parte (quella che sarebbe giusta per noi) hanno i T-50 PAK-FA che fanno favile....
    sklöpp & kanù

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226